Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
dubbio su ampli a valvole.....
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    dubbio su ampli a valvole.....

    Share

    fabrizio252
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 177
    Data d'iscrizione : 2010-10-20
    Età : 45
    Località : Livorno

    dubbio su ampli a valvole.....

    Post  fabrizio252 on Wed Nov 23, 2011 4:16 pm


    Dunque mi piacerebbe prendere un amplificatore valvolare, premetto che sarebbe il primo non ne ho mai avuti fino ad ora, il mio dubbio sull'eventuale acquisto nasce dal fatto che precedentemente avevo un jolida con sezione pre a valvole e finale a stadio solido, mi piaceva molto come suono ma l'ho venduto perchè captava una qualche interferenza non so da dove non sono mai riuscito a capirlo ed emetteva un rumore di fondo nei diffusori per me fastidiosissimo e quindi temo che con un ampli tutto valvolare il problema sopradescritto si ripresenti e forse anche in maniera più accentuata, premetto che l'eventuale acquisto verterebbe su un modello entry della yarland, non voglio inizialmente spendere cifre folli mi piacerebbe entrare in questo ambito in punta di piedi... ma non so cosa fare è pur vero che la cifra per l'oggetto suddetto non sarebbe alta ma si parla sempre e comunque di 300-400.
    Avete esperienzze con questo tipo di problematiche e magari sapreste indicarmi eventuali rimedi?
    Nella casa ci sono sparse un pò ovunque lampade alogene e non, non vorrei per poter ascoltare la musica staccarle tutte dalle prese.. Laughing inoltre l'ampli andrebbe a posizionarsi sopra un ATOLL IN100 il quale è posto sopra un PC audio e non vorrei che proprio il pc causasse fastidiose interferenze

    Ciao


    _________________
    Fabrizio

    ----------------------------------------
    Amplificatore   Kelvin Labs The integrated
    Valvolare       Yarland FV-34B
    Giradischi      Garrard 401
    Sorgente        PC audio transport
    Diffusori       Imago Rosa Lux

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  ceccus on Wed Nov 23, 2011 6:18 pm

    Salve,
    Quanto era "forte" il rumore di fondo ??? Te lo chiedo perchè i valvolari, generalmente, un po' di rumorino lo emettono ... non c'è verso ... ma deve essere per forza di cose un filinoi che a bassissimo volume non deve essere più percettibile.
    In ogni caso, che cosa ci andresti a pilotare ???
    Nuovo necessariamente o anche usato sullo stesso budget ? (400/500 €)

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  ceccus on Wed Nov 23, 2011 6:22 pm

    Salve,
    Ho visto in firma ... Cabasse Bora ... giusto ?
    90db di efficienza ... non so a che volume sei abituato ad ascoltare, però, a mio avviso, già con un bel 25W RMS , dovresti avere un bel sentire ... ovviamente in stanze dal cubaggio umano ... diciamo fino ai 50/60 mcubi ... IMHO ... ovviamente.

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    fabrizio252
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 177
    Data d'iscrizione : 2010-10-20
    Età : 45
    Località : Livorno

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  fabrizio252 on Wed Nov 23, 2011 6:27 pm

    Ciao Cecchi e grazie della risposta si le casse sono quelle 91 db....stanza 60 mc solamente nuovo... Il rumore si avvertiva a 1 mt di distanza accendendo ampli e sorgente senza far partire la musica ma la cosa che piu mi infastidiva era il fatto che si avvertiva anche con la musica in riproduzione nelle varie pause che ci sono in una canzone non so se mi sono spiegato bene
    Ciao


    _________________
    Fabrizio

    ----------------------------------------
    Amplificatore   Kelvin Labs The integrated
    Valvolare       Yarland FV-34B
    Giradischi      Garrard 401
    Sorgente        PC audio transport
    Diffusori       Imago Rosa Lux

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  ceccus on Wed Nov 23, 2011 7:49 pm

    Salve,
    Ti sei spiegato benissimo ... e direi che così non è assolutamente normnale ... un leggero ronzio se si avvicina l' orecchio alla cassa (10/20 cm di distanza) ritengo sia normale ... ma altro, secondo me NO.
    Forse un problema di loop di massa ... oppure di una o di tutte le valvole preamplificatrici ... sarebbe da valutare ... o la spina di alimentazione ...
    Ma non hai risposto al discorso relativo all' usato o al nuovo ... sunny

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    fabrizio252
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 177
    Data d'iscrizione : 2010-10-20
    Età : 45
    Località : Livorno

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  fabrizio252 on Wed Nov 23, 2011 8:11 pm

    Certo hai ragione.... Solo nuovo... E purtroppo deve essere di piccole dimensioni perché lo devo appoggiare sopra l'atoll quindi non posso appoggiarci una bestia di 25 kg....


    _________________
    Fabrizio

    ----------------------------------------
    Amplificatore   Kelvin Labs The integrated
    Valvolare       Yarland FV-34B
    Giradischi      Garrard 401
    Sorgente        PC audio transport
    Diffusori       Imago Rosa Lux

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  carloc on Wed Nov 23, 2011 8:23 pm

    fabrizio252 wrote:

    Nella casa ci sono sparse un pò ovunque lampade alogene e non, non vorrei per poter ascoltare la musica staccarle tutte dalle prese.. Laughing inoltre l'ampli andrebbe a posizionarsi sopra un ATOLL IN100 il quale è posto sopra un PC audio e non vorrei che proprio il pc causasse fastidiose interferenze

    Ciao

    Metti un buon filtro di rete sull'alimentazione e non ti preoccupare delle alogene e altre amenità.

    A me no che tu non abbia un ingresso phono, non dovresti sentire alcun rumore/fruscio, anche con ampli a valvole.

    Un minimo di fruscio lo può generare solo un ingresso phono ad altissimo guadagno...ma in misura mooolto limitata.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    fabrizio252
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 177
    Data d'iscrizione : 2010-10-20
    Età : 45
    Località : Livorno

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  fabrizio252 on Wed Nov 23, 2011 8:33 pm

    Grazie un consiglio sul modello filtro per uso hifi?
    Grazie mille


    _________________
    Fabrizio

    ----------------------------------------
    Amplificatore   Kelvin Labs The integrated
    Valvolare       Yarland FV-34B
    Giradischi      Garrard 401
    Sorgente        PC audio transport
    Diffusori       Imago Rosa Lux

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  carloc on Wed Nov 23, 2011 8:49 pm

    fabrizio252 wrote:Grazie un consiglio sul modello filtro per uso hifi?
    Grazie mille

    Ciao Fabrizio, ci sono migliaia di tipi di filtro.

    Te ne segnalo uno economicissimo e ben funzionante

    http://www.radioelettronica.it/93_prodotto_Filtro-Rete-60A-COGEMA.htm

    Regge 60A e puoi collegarci tutto l'impianto ed isolarlo dai disturbi presenti nella rete. Ovviamente ti consiglio di dotarlo di una scatolina con un paio di prese d'uscita dove collegare le ciabatte per l'impianto.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    fabrizio252
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 177
    Data d'iscrizione : 2010-10-20
    Età : 45
    Località : Livorno

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  fabrizio252 on Wed Nov 23, 2011 9:14 pm

    Grazie mille ... E se a provocare il disturbo fosse stato il pc audio collegato...... Dove lo metto il filtro di rete.?
    Ciao e grazie


    _________________
    Fabrizio

    ----------------------------------------
    Amplificatore   Kelvin Labs The integrated
    Valvolare       Yarland FV-34B
    Giradischi      Garrard 401
    Sorgente        PC audio transport
    Diffusori       Imago Rosa Lux

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12010
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  carloc on Wed Nov 23, 2011 9:19 pm

    fabrizio252 wrote:Grazie mille ... E se a provocare il disturbo fosse stato il pc audio collegato...... Dove lo metto il filtro di rete.?
    Ciao e grazie

    I filtro di rete va messo a monte dell'impianto e deve alimentare SOLO l'impianto. Tutti gli altri oggetti che possono produrre disturbi NON vanno collegati sul filtro.

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  ceccus on Wed Nov 23, 2011 9:27 pm

    Salve,
    Il PC audio era un portatile o un Desktop ???

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    fabrizio252
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 177
    Data d'iscrizione : 2010-10-20
    Età : 45
    Località : Livorno

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  fabrizio252 on Wed Nov 23, 2011 9:36 pm

    ceccus wrote:Salve,
    Il PC audio era un portatile o un Desktop ???

    Ciao !!


    Ciao il pc audio e' un desktop assemblato a posta per l'utilizzo puramente audio


    _________________
    Fabrizio

    ----------------------------------------
    Amplificatore   Kelvin Labs The integrated
    Valvolare       Yarland FV-34B
    Giradischi      Garrard 401
    Sorgente        PC audio transport
    Diffusori       Imago Rosa Lux

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  ceccus on Wed Nov 23, 2011 9:40 pm

    Salve,
    Da considerare l' alimentatore ... era di marca ? Tipo Corsair, tipo Cooler Master ... oppure di quelli "dozzinali" ???
    Perchè la differenza c'è ... eccome se c'è ...
    In ogni caso, concentriamoci sul discorso "nuovo ampli" ... da circa 500 Euro di budget ...
    Escludendo l' usato ... non credo che rimangano tante alternative ...

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    fabrizio252
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 177
    Data d'iscrizione : 2010-10-20
    Età : 45
    Località : Livorno

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  fabrizio252 on Wed Nov 23, 2011 9:48 pm

    0k comunque l'alimentatore e' un enermax Modu82+ Da 525 w Per le altre caratteristiche se servono puoi vedere il thread "Nuovo pc audio tra sport" che avevo aperto nella sezione Musica liquida qui nel forum

    Grazie


    _________________
    Fabrizio

    ----------------------------------------
    Amplificatore   Kelvin Labs The integrated
    Valvolare       Yarland FV-34B
    Giradischi      Garrard 401
    Sorgente        PC audio transport
    Diffusori       Imago Rosa Lux

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  apeschi on Wed Nov 23, 2011 9:51 pm

    L'usato no, perche' lo sto gia' cercando io ed avrei un concorrente! affraid


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  ceccus on Wed Nov 23, 2011 9:56 pm

    Salve,
    Beh ... Enermax non è male ... anzi ...
    Beh ... la faccenda si complica ... sicuramente un buon filtro male non fa ... prova a verificare con quello suggerito da CarloC ...
    Però, non per dire, però alzando un pelino il budget ... e verificando sull' usato ............ ... a mio avviso , sotto i 1000 Euro, uscirebbero sicuramente delle valide soluzioni come ampli integrati a valvole ...
    Sul nuovo, ripeto, a 500 Euro ... o cinese ... o cinese ... non credo vi siano alternative ...

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    fabrizio252
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 177
    Data d'iscrizione : 2010-10-20
    Età : 45
    Località : Livorno

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  fabrizio252 on Wed Nov 23, 2011 10:13 pm

    Come non darti ragione ma sto mettendo da parte i soldi per un thorens td 124 che prenderò ad anno nuovo .... Il piccolo ampli a valvole per incominciare lo chiederei a babbo natale...
    Grazie


    _________________
    Fabrizio

    ----------------------------------------
    Amplificatore   Kelvin Labs The integrated
    Valvolare       Yarland FV-34B
    Giradischi      Garrard 401
    Sorgente        PC audio transport
    Diffusori       Imago Rosa Lux

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  ceccus on Wed Nov 23, 2011 10:46 pm

    Salve,
    Allora, sul nuovo, aumentando il budget, potresti orientarti su questo :

    http://www.ebay.it/itm/AMPLIFICATORE-VALVOLARE-AERON-AP-900B-/370367598861?pt=Amplificatori&hash=item563ba1110d

    sempre cinese, con un assistenza e un importatore alle spalle ...

    oppure, sull' usato ... e qui si va su "suoni" a me familiari ...

    http://www.ebay.it/itm/AUDIO-INNOVATIONS-SERIES-500-VALVE-INTEGRATED-AMPLIFIER-K-/300610641671?pt=UK_AudioTVElectronics_HomeAudioHiFi_Amplifiers&hash=item45fdca5f07

    ... un vero "ammazza giganti" ... totalmente made in England ... suono anni 90 , quindi "old style" ...

    oppure, sul nuovo (progetto USA e costruzione in Cina) :

    http://www.ebay.it/itm/JOLIDA-JD-102B-AMPLI-INTEGRATO-A-VALVOLE-25-25-WATT-/140574961736?pt=Piatti_e_Lettori_CD&hash=item20baebb048

    ... insomma, come vedi, se "Babbo Natale" è un po' "più generoso" ... sunny

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  apeschi on Wed Nov 23, 2011 10:54 pm

    Io pero' sono sempre curioso di capire come suonino i cinesi.

    Cioe' vorrei capire se costano poco e valgono poco (perche' montano trasformatori economici e poco performanti) o se costano poco ma suonano comunque bene.

    (Le valvole se sono economiche col tempo si possono anche cambiare facendo scelte piu' oculate e dilazionando la spesa nel tempo, per quanto riguarda i trasformatori invece non e' banale sostituirli e non conviene, se poi il progetto non e' valido e' ancora peggio).

    Il problema di base e' che non ne ho mai ascoltati di cinesi, quindi non ho alcun termine di confronto. Ho solo pareri che magari condivido, ma nessuno mi ha detto quel finale suona bene oppure suona decisamente male, sono solo considerazioni teoriche, razionali e condivisibili, ma non ho la prova dei fatti ne' diretta (mia personale) e nemmeno per interposta persona che li conosca per averli ascoltati.

    Cioe' (nel caso mio), a parte le considerazioni corrette che avendo il pre Audio Innovations L1, quasi certamente, suona meglio con un finale Audio Innovations (se non altro perche' in teoria dovrebbe interfacciarsi meglio e comunque la filosofia progettuale e' la stessa), pero' mi attirano molto i finali cinesi.

    Solo che non avendo termini di paragone non mi fido (non tanto per il fatto di non avere garanzia ed assistenza in loco, per quello che costano mi arrangio io in qualche modo, quanto perche' non vorrei che non solo le valvole non siano di qualita', ma soprattutto il resto non sia di qualita').

    Pero' la curiosita' ed il desiderio di provare e' fortissima visto che un finale costa meno di 500 euro.

    Pero' non vorrei buttare via i soldi.

    Sono dibattuto da considerazioni razionali che condivido, da una parte, al desiderio di scoperta dall'altra.
    Per la serie.... "fatti non foste per viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza", cioe' mi spinge il desiderio di conoscere, di sperimentare a costo di finire affogato come l'Ulisse di Dante .


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  ceccus on Wed Nov 23, 2011 11:13 pm

    Salve,
    Allora, come tutte le cose , non bisogna fare di tutta l' erba un fascio.
    Ci sono Cinesi e cinesi , nel senso che ci sno ampli (finali e integrati) che suonano bene ... e altri cohe suonano male ... per esempio, il Cayin H-80A suona "benino" anche se, a mio avviso, non rispetta assolutamente i dati di targa ...
    Per il discorso dei trasformatori di uscita ... questi sono i maggiori responsabili del suono di un valvolare ... credo altresì che, anche se costruiti in Cina, meno di un "tot" non possan costare e ampli , integrati o non, magari anche con step phono, che costano cifre intorno ai 500 Euro , personalmente, qualche sospetto me lo fanno venire.
    Per finire, è altresì ovvio che per un' accoppiata pre-finale, sia da preferire il "monomarca" ... anche se , è possibile avere accoppiate altrettanto valide di marche differenti, anche se, è molto più impegnativo e sicuramenrte occorre avere molta, ma molta esperienza per evitare di fare acquisti che definire incauti è un eufemismo.
    Naturalmente, questo è ciò che penso ... prendetelo come tale.

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  apeschi on Wed Nov 23, 2011 11:17 pm

    Il monomarca dovrebbe darti una garanzia. Il multimarca (tra pre e finale), se ho capito bene, potrebbe suonare comunque bene (meglio o peggio), ma andrebbe valutato caso per caso con molta piu' attenzione in quanto il rischio di ottenere accoppiate inascoltabili e' molto elevato. (Riassumendo il concetto).


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  ceccus on Wed Nov 23, 2011 11:19 pm

    Salve,
    direi che il "bignami" del concetto espresso è cucito come un vestito su misura ... sunny

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    fabrizio252
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 177
    Data d'iscrizione : 2010-10-20
    Età : 45
    Località : Livorno

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  fabrizio252 on Thu Nov 24, 2011 8:09 am

    ceccus wrote:Salve,
    Allora, sul nuovo, aumentando il budget, potresti orientarti su questo :

    http://www.ebay.it/itm/AMPLIFICATORE-VALVOLARE-AERON-AP-900B-/370367598861?pt=Amplificatori&hash=item563ba1110d

    sempre cinese, con un assistenza e un importatore alle spalle ...

    oppure, sull' usato ... e qui si va su "suoni" a me familiari ...

    http://www.ebay.it/itm/AUDIO-INNOVATIONS-SERIES-500-VALVE-INTEGRATED-AMPLIFIER-K-/300610641671?pt=UK_AudioTVElectronics_HomeAudioHiFi_Amplifiers&hash=item45fdca5f07

    ... un vero "ammazza giganti" ... totalmente made in England ... suono anni 90 , quindi "old style" ...

    oppure, sul nuovo (progetto USA e costruzione in Cina) :

    http://www.ebay.it/itm/JOLIDA-JD-102B-AMPLI-INTEGRATO-A-VALVOLE-25-25-WATT-/140574961736?pt=Piatti_e_Lettori_CD&hash=item20baebb048

    ... insomma, come vedi, se "Babbo Natale" è un po' "più generoso" ... sunny

    Ciao !!

    Proposte interessanti.. grazie per le risposte a questo punto valuterò se babbo natale alza il budget.. altrimenti mi conviene aspettare e prendere qualcosa di decente..
    grazie cheers cheers

    ciao
    fabrizio


    _________________
    Fabrizio

    ----------------------------------------
    Amplificatore   Kelvin Labs The integrated
    Valvolare       Yarland FV-34B
    Giradischi      Garrard 401
    Sorgente        PC audio transport
    Diffusori       Imago Rosa Lux

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: dubbio su ampli a valvole.....

    Post  ceccus on Thu Nov 24, 2011 8:12 am

    Salve,
    Prego sunny
    E' sempre un piacere aiutare qualcuno qui ...
    Tieni presente che sono sempre dei pareri personali e come tali vanno considerati.
    Ti dico anche, in modo da fugare ogni ragionevole dubbio (se mai ne venissero), che non appartengo a questo settore. sunny

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 9:56 am