Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Share

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  realmassy on Mon Nov 28, 2011 12:07 pm

    linuX, si dice linuX...con la X marianna gane

    Doge
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2011-09-28
    Località : Venezia

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  Doge on Mon Nov 28, 2011 6:57 pm

    [OverDrive] wrote:L'HD è un meccanico? Che RPM ha? Io non sò perchè, ma penso che la colpa sia proprio di quest'ultimo...
    Si è un sata 250gb 5400rpm,comunque adesso installo ubuntu e vediamo come và

    Doge
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 66
    Data d'iscrizione : 2011-09-28
    Località : Venezia

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  Doge on Mon Nov 28, 2011 7:06 pm

    realmassy wrote:linuX, si dice linuX...con la X marianna gane
    Ma come?!? Non era lui che lo aveva inventato???


    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21504
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  pluto on Mon Nov 28, 2011 7:21 pm

    Vedi Massi che è facile confonderli??? affraid affraid

    baru_
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 4052
    Data d'iscrizione : 2009-05-31
    Località : Brescia

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  baru_ on Mon Nov 28, 2011 8:52 pm

    realmassy wrote:linuX, si dice linuX...con la X marianna gane

    verooooooooooooooo hai ragione... l'alcool in queste festività fa brutti scherzi Laughing


    _________________
    Vpi Prime _ Quintet Bronze _ ASR Mini Basis _ Macmini (Audirvana) _ Rockna Wavedream Platinum Balanced _ Densen B200+_Densen B320+ _ Audiosonica Stonefly _ cavi segnale Acrolink 7n-D5000 _ BCD LGD _ Hidiamond D7  _ cavi alimentazione Shunyata Python Helix VX, Cableless Cruiser, Cableless Synapsi e BCD LGD _ cavi potenza Cableless Synapsi
    Cuffie: AudioGD Master 9 _ Portento Audio XLR _ Audeze LCD-X

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  realmassy on Mon Nov 28, 2011 9:08 pm

    Doge wrote:
    Ma come?!? Non era lui che lo aveva inventato???


    Si somigliano in effetti:



    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  realmassy on Tue Dec 06, 2011 9:03 pm

    Per restare in tema di SSD, ieri sera ne ho installato uno sul Mac Mini nuovo. E' un economico Corsair da 32GB, che sono piu' che sufficienti per il sistema operativo.
    Rispetto al vecchio Mini (pre unibody) l'accesso al disco e' piu' complicato ed e' veramente facile rompere qualcosa.
    E' particolarmente rognoso riattacare tutti i sensori della temperatura. Io poi avevo rimesso male la RAM e ci sono stati momenti di panico perche' non ripartiva piu'. Vi assicuro che mi sono cacato sotto di brutto.

    Il gioco comunque vale la candela, boot piu' rapido, applicazioni che si aprono immediatamente, e sopratutto tanto silenzio.
    Ora il Mini e' quasi completamente muto, si sente un leggero soffio solo a meno di un metro di distanza, e logicamente scalda di meno. Peccato non sia possibile regolare la velocita' della ventola sotto i 1800 giri al minuto.

    Stasera provo ad ascoltare e vediamo se ci sono differenze soniche.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  Giordy60 on Tue Dec 06, 2011 9:59 pm

    ciao Massimiliano, sai che ieri da apple ( mentre facevo rinvigorire il mio mac ) ho fatto due chiacchere con il tecnico della apple, tra l'altro un ragazzo molto preparato, e mi ha detto che sul mac-mini sostituendo il disco con un ssd da 128 ( oltre non serve per via che tutti i file li ho su un HD esterno ) le prestazioni potrebbero migliorare, a patto di non caricare troppo l'HD interno del mac.
    con i 256 sarebbe meglio ma costano uno sproposito.
    ci stò pensando.....

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11987
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  carloc on Tue Dec 06, 2011 10:54 pm

    Giordy60 wrote:ciao Massimiliano, sai che ieri da apple ( mentre facevo rinvigorire il mio mac ) ho fatto due chiacchere con il tecnico della apple, tra l'altro un ragazzo molto preparato, e mi ha detto che sul mac-mini sostituendo il disco con un ssd da 128 ( oltre non serve per via che tutti i file li ho su un HD esterno ) le prestazioni potrebbero migliorare, a patto di non caricare troppo l'HD interno del mac.
    con i 256 sarebbe meglio ma costano uno sproposito.
    ci stò pensando.....


    Te l'ho già detto che il mio air con il disco SSD è un razzo....... sunny


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  realmassy on Tue Dec 06, 2011 11:23 pm

    Quello che ti ha detto il ragazzo ha senso, anche se i dischi a stato solido la situazione e' meno critica rispetto ai dischi tradizionali.
    Ovviamente il disco interno deve servire solo per il sistema operativo, la musica va sul disco esterno o il disco di rete. Onestamente per questo scopo 256GB mi sembrano sprecati, costano ancora troppo. Tornassi indietro ne prenderei uno da 64GB invece di 32.
    Visto che siamo in tema di "pimpaggio", quando ho aperto il Mini per cambiare il disco ho tolto anche il wireless (tanto non lo uso)...e adesso voglio fare una prova con la ventola sconnessa...con un occhio alle temperature.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  Giordy60 on Wed Dec 07, 2011 3:24 pm

    Massimiliano tu hai aperto il mac-mini mi sai dire lo spazio che c'è a dipsosizione per un ssd ?
    misure in millimetri pls !

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  realmassy on Wed Dec 07, 2011 3:29 pm

    Questo e' il mio:
    http://www.3000rpm.com/acatalog/Corsair-CSSD-V32GB2-BRKT-32GB-Nova-Series-2.5-Inch-Sata-Solid-State-Drive-SSD.html
    9x100x69
    Non vorrei sparare una cazzata, ma penso che i drive da 2.5 siano tutti delle stesse dimensioni, no?
    a essere onesti ci sarebbero ancora un paio di millimetri a disposizione, in larghezza.
    Il vecchio Mac Mini invece accettava anche dischi da 3.5...mi sembra.


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  Giordy60 on Wed Dec 07, 2011 3:36 pm

    allora quello che ho postato all'inizio del 3D ci stà !! Rolling Eyes Rolling Eyes ( è da 256 ) Rolling Eyes
    rimetto il link:
    http://www.affarishop.it/prodotto/AFFA50809AB0/1431/CRUCIAL/SSD-interno-m4--256-Gb.html
    si dice ( riprto si dice ) che i crucial siano tra i più affidabili, sarà vero ?

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  realmassy on Wed Dec 07, 2011 4:25 pm

    Giordy60 wrote:allora quello che ho postato all'inizio del 3D ci stà !! Rolling Eyes Rolling Eyes ( è da 256 ) Rolling Eyes
    rimetto il link:
    http://www.affarishop.it/prodotto/AFFA50809AB0/1431/CRUCIAL/SSD-interno-m4--256-Gb.html
    si dice ( riprto si dice ) che i crucial siano tra i più affidabili, sarà vero ?
    Ci sta ci sta!
    Il prezzo non e' nemmeno male, certo che 20 euro di spedizioni...


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  Giordy60 on Sat Dec 10, 2011 4:56 pm

    un video che mostra come montare un disco ssd su mac mini

    http://www.youtube.com/watch?v=mgiKIUvJ5iA

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  apeschi on Sun Dec 11, 2011 10:04 am

    Io ho un PC autoassemblato con Atom dualcore ed il massimo di RAM che puo' vedere (che e' meno di 4GB anche se ne ho installati 4 di Giga).
    Disco di boot classico da 7200 giri, disco dati da 5400 giri (piu' che sufficiente come velocita' secondo me). Buffer di foobar settato al massimo possibile.
    Win 7 configurato al minimo possibile. Non ho installato nulla tranne il foobar ed il minimo indispensabile per l'audio. E' dedicato a quello.
    Non parte in tanto tempo, non ho cronometrato ma ci mette sicuramente moooolto meno del tempo necessario al mio pre valvolare ad entrare in temperatura, e ci mette un tempo comunque comparabile al tempo necessario al finale T-amp per essere pronto a suonare, quindi personalmente un boot istantaneo non mi darebbe alcun vantaggio. Accendo il pre, accendo il finale, faccio partire il pc, poi devo comunque attendere un po' prima che il tutto si sia stabilizzato ed inizi a suonare.


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: e dopo il disco di archiviazione, il disco SSD

    Post  Giordy60 on Sun Dec 11, 2011 10:51 am

    hai fatto un buon lavoro, bravo !
    l'importante è trovare la giusta configurazione, nel tuo caso un pc ottimizzato per la liquida applausi

      Current date/time is Sat Dec 03, 2016 3:29 am