Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
a valvole o no? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    a valvole o no?

    Share

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06

    Re: a valvole o no?

    Post  montanari on Tue Dec 27, 2011 2:50 pm

    infatti dovrebbe essere così
    ripeto. può essere che abbia usato una componentistica economica che incide sulla potenza
    può essere che non sia 28W per canale

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Tue Dec 27, 2011 2:52 pm

    l'hai visto?

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: a valvole o no?

    Post  montanari on Tue Dec 27, 2011 2:56 pm

    scusa ma l'hai pagato 200 euro e lo vendi a 330 ??
    che c'hai il negozio?
    cmq questi sono 2 esempi di integrati con le 4 el84 seri
    http://www.solomusicaonline.it/4-hifi-stereo/20-amplificatori-integrati/112-luxman/1196-1217-luxman-sq-n100-amplificatore-stereo-valvolare.html
    http://www.puntoaudio.it/interna.php?id_prodotto=290
    come vedi dalle caratteristiche sono 10W -12W a canale
    con le el34 puoi arrivare a 28W, con le l84 no


    _________________
    le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Tue Dec 27, 2011 3:02 pm

    nelle 330 è compreso il coperchio che ho costruito io e danni morali... Laughing In questi giorni cambirò le valvole sicuramente e quindi ho inserito anche quelle.Quelli che mi hai mostrato ampli costano 3000 euro,non sono per me... grazie comunque

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: a valvole o no?

    Post  montanari on Tue Dec 27, 2011 3:07 pm

    non sto dicendo questo..
    quelli sono tra il top per le el84, anch'io li posso solo sentire in negozio!
    solo per dirti che con 4 el84 avrai 10-12w per canale e non 28
    se ha usato una componentistica economica, facile che sia così visto il prezzo-tieni conto che solo un buon trasformatore costa 600-800 euro-non arrivi a 10W per canale
    quindi: meno potenza
    rimango perplesso sul prezzo di ebay..

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Tue Dec 27, 2011 3:15 pm

    su ebay ce ne sono tanti altri forse più scadenti del mio e li comprano a molto più di 300 euro.Comunque quello che ho preso io prima di vendermelo a 200 euro era su altri siti a 350 euro,uno il prezzo poi sull'usato lo fa un po come li viene,non c'e una regola.

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: a valvole o no?

    Post  montanari on Tue Dec 27, 2011 3:33 pm

    se io acquisto una cosa a 200, non la rivendo a 330, a meno che non sia un negoziante che con ste cose ci campo
    se la acquisto a 200 euro, e non mi piace, ringrazio se dopo 1 mese lo rivendo alla stessa cifra
    se lo utilizzo sarà di terza mano e non mi sembra corretto speculare
    lo rivenderò a 150, 100 euro, perchè appunto sarà di terza mano a anch'io ne ho usufruito
    ..pensa se succedesse a te
    spero non te lo compri nessuno, oppure che tu stesso acquisti un oggetto, un amplificatore, di terza mano, a 1200, 1300 euro comprato dall'altro a 1000. immagino saresti contento
    sto parlando di serietà, onesta, Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te
    se tutti si comportano così siam finiti

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: a valvole o no?

    Post  ceccus on Tue Dec 27, 2011 5:18 pm

    Salve,
    A parte che concordo in pieno con il ragionamento di Montanari ...
    Detto questo,se è quello che ho visto tempo fa, lì si parlava di 28 Watt ma NON RMS ... e non si specificava neppure a che livello di distorsione erano ottenuti i 28 Watt e neppure , mi sembra, a che frequenza campione ...
    A mio avviso saranno sugli 8-10 Watt RMS ... ma non è tanto la potenza in sè ... ci sono ampli a valvole da 3,5,7 Watt che "suonano" , eccome se suonano ... quanto la qualità dei trasformatori di uscita che, in un ampli valvolare, incidono, a mio avviso, al 60/70% ...

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Tue Dec 27, 2011 8:09 pm

    quante cose però,bisogna essere moltopreparati come voi per scegliere un valvolare...In genere uno non esperto come me guarda i watt,la marca,l'estetica al tempo stesso,ma ai trasformatori proprio non avevola più pallida idea,non sapevo neanche che ci fossero ma quindi il suono oltre che dalle valvole passa anche da li?Grazie comunque del vostro interessamento,ceccus,montanari,non te la prendere montanari,sono un onesto lavoratore e non frego nessuno,questa è solo una mia passione,ciao...ti ripeto che il prezzo l'ho aumentato perchè domani o dopodomani sostituirò le valvole,poi metti il coperchio che ho costruito,metti le tasse di ebay,non so se le conosci,fatti i conti e siamo li,mi viene il dubbio casomai vorresti comprerlo tu ,scherzo lo so che per te è un giocattolo ciao

    montanari
    Moderatore mercatino

    Numero di messaggi : 5858
    Data d'iscrizione : 2011-04-06
    Età : 37
    Località : Morciano di R. - vespista

    Re: a valvole o no?

    Post  montanari on Tue Dec 27, 2011 8:20 pm

    infoiato come sono te lo potrei anche comprare da regalare al figliolo!

    detta semplice, ma non perchè la so me me l'han spiegata in negozio nei pomeriggi che passo a rompere le balle:
    lo stadio di potenza del tuo amplificatore è costituito da 2 coppie di valvole el84 che convertono la tensione del segnale in un flusso di corrente che passa attraverso il trasformatore d'uscita e viene inviata infine all'altoparlante.

    fossi in te mi farei un pò di ossa con quello! del resto lo hai appena preso

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Tue Dec 27, 2011 8:54 pm

    infatti,è quello che farò,per questo cambierò le valvole,intanto l'ho messo li in vendita per vedere come va,lo posso ritirare in qualsiasi momento.Il suono come ho detto prima non è male,anzi,è solo che ogni tanto mi piace far tremare la casa,e questo mi sembra che punta più sulla raffinatezza del suono che sulla potenza,come daltronde dovrebbe essere per i valvolari credo.Una cosa però ho notato,che dopo circa mezzora o più aumenta di dinamica e forse anche di potenza,vedrò un po dopo il cambio valvole,ti farò sapere,ciao e grazie ancora,e buone feste a tutti...

    Beagle7
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 2011-08-23
    Età : 57
    Località : Napoli

    Re: a valvole o no?

    Post  Beagle7 on Mon Jan 02, 2012 1:19 pm

    nuvola74 wrote::ho un simpatico impianto hifi composto da preamplificatore denon pra 1500 e finale rotel rb 930 ax,ecco il punto,avrò dei miglioramenti sostituendo questi due apparecchi con un amplificatore valvolare di piccolo costo?Mi converrebbe cambiare solo il finale?Vi prego chiaritemi un po le idee...Potreivendere questi due e ricavare 350/400 euro ma poi non so come procedere.

    Una curiosità: ma non intendevi sostituire il tuo impianto? Com'è che ora lo vendi. Non t'è piaciuto o hai bluffato?

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Mon Jan 02, 2012 1:28 pm

    non ho capito cosa vuoi dire,scusami,volevo cambiare il mio impianto,ho provato un piccolo valvolare autocostruito ma più o meno ho lo stesso risultato che avevo prima,quindi?cosa vuoi sapere?

    Amuro_Rey
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 9831
    Data d'iscrizione : 2009-01-20
    Età : 47
    Località : Italia

    Re: a valvole o no?

    Post  Amuro_Rey on Mon Jan 02, 2012 7:29 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Nuvola prima di fare qualunque cosa dovresti, come ti è stato consigliato dagli altri forumer, dare un ascolto a qualche impianto incentrato su elettroniche a valvole.

    Anche perché parlare di suono caldo è diverso dal dire suono col basso potente, sono due cose diverse.

    Il valvolare può avere suono più caldo timbricamente del transistor (a volte può anche avere un suono che più che caldo è ovattato!! O può avere anche un suono brillantissimo!!!), ma più che altro attribuirei al valvole una maggiore rotondità e corposità del suono che agisce nel medio e nell'acuto. Tipicamente in queste gamme il valvole ha un suono meno "affilato".

    Però il basso veloce e potente, tipico dei generi moderni, si ottiene solo con alcune valvole, con alcune potenze di targa e con abbinamenti a diffusori adeguati (per impedenza ed efficienza, soprattutto). E comunque rimane un basso meno potente, veloce e perentorio di quello dei transistor.

    Insomma: le valvole hanno una grande fascinazione, come oggetto, ma occorre un valido know-how per farle funzionare al meglio, molto più che con i transistor (che sono più "plug & play" diciamo così) e non è detto incontrino tutti i gusti, soprattutto coi generi moderni.

    Insomma prima di innamorarti di questi oggetti ascoltali, anche perché la buona qualità e sufficiente potenza degli ampli a valvole la si trova a costi non proprio popolari, anche se non necessariamente altissimi.

    In quanto al costo dell'impianto: si possono ottenere grandi soddisfazioni anche da impianti economici, se bene assemblati... e tutti i possessori di impianti "faraonici" hanno mosso i loro primi passi partendo da impianti molto economici... quindi...

    STRA


    _________________
    Per sempre  P I R A T A       

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Mon Jan 02, 2012 7:44 pm

    parole sagge,ciao grazie...

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: a valvole o no?

    Post  apeschi on Mon Jan 02, 2012 11:08 pm

    Sbagliero', ma le valvole non le sceglierei se volessi far tremare la casa, piuttosto andrei su un finale a stato solido.

    Io ho comprato un finale usato Audio Innnovations Serie 800 mk2b ed e' comunque tutta un'altra musica (come resa sonora).
    E' un finale molto musicale e con potenza piu' che sufficiente, per le mie esigenze, pero' non fa tremare i muri, ma a me non interessava che facesse tremare l'appartamento.

    Il mio monta 4 valvole EL34 di potenza piu' 2 ECC88 e 2 ECC82 come valvole pre.

    In ogni caso e' un apparato totalmente diverso (sia come costruzione che come estetica) rispetto a quello che hai comprato e che vendi su ebay.

    Tieni conto che io ho pagato un po' di piu' ma tutto sommato non molto di piu' del prezzo a cui tu lo stai vendendo.


    Certo anche il mio e' usato e l'ho rivalvolato (piu' per scelta e per passione che per reale necessita' in quanto le valvole in dotazione non erano poi tanto consumate, ma ho preferito rimetterlo a nuovo come valvole), pero' non c'e' paragone e chi conosce l'audio innovations puo' confermarlo.
    Basta cercare ed aspettare e qualche volta qualche buon affare lo si riesce a fare.

    Il mio monta trasformatori made in UK ed un tempo (ma anche oggi) gli apparecchi inglesi erano ricercati per il tipico british sound, mentre non so come possano funzionare i traformatori made in Milano.

    Io rimango della mia idea che scrissi tempo fa. Un buon valvolare costa (a meno di comprarlo usato) e non necessariamente un valvolare, solo perche' e' a valvole deve necessariamente essere migliore di un amplificatore a stato solido. Il Rotel a me e' sempre piaciuto molto (suono dinamico, forse un po' asciutto, ma preciso e dall'ottimo rapporto qualita' prezzo, quindi sostituire un Rotel a stato solido con un valvolare economico non lo farei per nessun motivo, al piu' avrei cercato un buon valvolare (spendendo un po' di piu'), ma essendo ben consapevole che mi avrebbe dato un suono diverso (forse un po' piu' musicale), ma che sarebbe stato molto meno muscoloso in termini di potenza pura.
    Poi l'esperienza, giustamente, uno se la fa provando, sperimentando e sbagliando.



    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Tue Jan 03, 2012 2:12 pm

    condivido in pieno,parola per parola,hai perfettamente ragione,(intanto mi segnerò l'ampli che mi hai proposto,vedrò in giro),ora mi inchino dinanzi al finale rotel,estremamente dinamico,rotel rb 930 ax,pulito e anche se caccia solo 30x30 ne dimostra molte di più.Non ha paura di niente...Non voglio dire però che l'ampli valvolare che ho acquistato mi ha deluso,anzi,mi ha fatto capire prima di tutto a cosa punta il suo lavoro:anche se è un valvolare diciamo economico,fa emergere dal suono alcuni strumenti,come flauto,chitarre,voci ecc,è un bell'effetto,se uno è quello che vuole si potrebbe accontentare,non voglio dare giudizi su bassi,perchiè le mie casse non sono idonee a giudicare i bassi,infatti ho dovuto montare un sub attivo al pre,però in effetti quando questo lo spengo per testare i vari finali,ho notato che il valvolare ha in realtà bassi più profondi.Comunque stasera quando moglie e figlio dorme rimetterò il finale rotel per assicurarmi di queste mie teorie e vedere la differenza dopo aver ascoltato in questi giorni il valvolare,ciao saluti..

    ceccus
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 712
    Data d'iscrizione : 2011-01-11
    Età : 49
    Località : Siena

    Re: a valvole o no?

    Post  ceccus on Tue Jan 03, 2012 2:30 pm

    Salve,
    Io penso che tu abbia fatto un po' di esperienza sunny ... anche se, come ho cercato di farti capire anche in privato, probabilmente conveniva partire con un altro approccio ... comunque, ripeto, credo che ti sia fatto un' idea di quelle che possono essere le caratteristiche peculiari di un' amplificazione a tubi piuttosto che una a transistor.
    Ora sta a te capire a cosa dare più peso e muoverti di conseguenza.

    Ciao !!


    _________________
    Webmaster http://www.pctrio.com

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Tue Jan 03, 2012 3:40 pm

    certo ceccus,sei sempre molto chiaro,grazie dei preziosi consigli che mi hai dato anche in privato,li conservo gelosamente sempre li,saranno sempre utili,ciao cheers

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Fri Jan 06, 2012 1:45 pm

    allora,dopo un po di tempo che ascolto il mio piccolo valvolare,l'ho sostituito col rotel rb 930ax,per vedere di cogliere le differenze.Devo dire che ora mi inchino dinanzi al valvolare,con il finale rotel,certi strumenti sono ritornati a suonare nelle casse,insieme a tutti gli altri suoni.Il valvolare,sia pure non di alta qualità,dà un tocco magico al suono,alle voci,è come ascoltare in 3D,certi strumenti come flauti chitarre,voci sembrano riempire la stanza e ti arrivano all'orecchio in modo diretto e dolce,con il finale a stato solido la musica esce da li,sia pure pulita,perfetta,calda tutto quello che merita un signor Rotel.Ora l'unico problema è:il valvolare a quasi metà volume gli succede qualcosa,comincia a distorcere,manca di potenza,se cambio le valvole risolvo?Il rotel sia pure 30x30 watt di potenza non si può dire che non gli manca,non ho mai sentito distorsione,neanche a volume esagerato,il valvolare invece di potenza pecca.Ci sono delle valvole adatte(el 84)per aumentare potenza?L'acquirente mi aveva avvertito di cambiare le valvole finali che sono vecchie,avete suggerimenti da darmi?grazie a tutti.

    apeschi
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 820
    Data d'iscrizione : 2011-05-08
    Età : 55
    Località : Milano

    Re: a valvole o no?

    Post  apeschi on Fri Jan 06, 2012 3:59 pm

    La potenza non l'aumenti cambiando le valvole, dipende dal progetto. Cambiando le valvole al limite (soprattutto se quelle che monta sono un po' vecchiotte ed esaurite) migliora la resa sonora in generale.


    _________________
    Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 21;  
    Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
    Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
    Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
    CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
    Ampli Stereo Rega Brio R; Finale a valvole Audio Innovarions Serie 800 mk2b; Preampli Audio Innovations L1 (valvolare); Diffusori: Davis Vinci 3D;
    DAC: Teac USD 501 DSP
    Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D

    nuvola74
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 2011-11-27
    Età : 42
    Località : lecce

    Re: a valvole o no?

    Post  nuvola74 on Fri Jan 06, 2012 4:09 pm

    anche se le valvole sono molto vecchie? non vorrei spendere soldi per valvole e poi non avere risultati,c'è un modo per sapere se conviene cambiare valvole?no vero?è l'orecchio che dovrebbe saperlo,ma se quello mi ha detto che vanno cambiate un motivo ci sarà...grazie comunque Apeschi.

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 7:31 pm