Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Il filo di massa - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Il filo di massa

    Share

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21

    Re: Il filo di massa

    Post  Massimo on Mon Nov 28, 2011 10:47 pm

    Tranquillo, non hai allucinazioni uditive.In questo modo ogni elettronica è completamente separata dalle altre. Laughing

    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6375
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: Il filo di massa

    Post  lizard on Tue Nov 29, 2011 4:30 pm

    Ema..ma mi confermi che il tuo alloggio è stato cablato con la terra?
    te lo chiedo perchè in alcuni vecchi edifici la messa a terra del condominio è obbligatoria soltanto fino all'ingresso delle abitazioni private..da lì in poi è facoltativo.

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il filo di massa

    Post  matley on Tue Nov 29, 2011 4:57 pm

    EMA...potresti attaccarti ad un termosifone...



    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Il filo di massa

    Post  ema49 on Tue Nov 29, 2011 6:01 pm

    lizard wrote:Ema..ma mi confermi che il tuo alloggio è stato cablato con la terra?
    te lo chiedo perchè in alcuni vecchi edifici la messa a terra del condominio è obbligatoria soltanto fino all'ingresso delle abitazioni private..da lì in poi è facoltativo.

    Si, Liz, il filo di terra è in tutte le prese.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Il filo di massa

    Post  ema49 on Tue Nov 29, 2011 6:15 pm

    matley wrote:EMA...potresti attaccarti ad un termosifone...


    L'esperto dei termosifoni TU sei. Ora racconto tutto (per i pochissimi che non sono ancora a conoscenza):

    Racconta Sentenza che il botolo, irrefrenabilmente infoiato per chissà quale motivo (forse c'era una cagna in calore nelle vicinanze), si appoggiò ad un termosifone e utilizzò una delle fessure per soddisfare i suoi bassi istinti..

    Un depravato è.. Laughing Laughing Laughing

    così impari a star zitto..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il filo di massa

    Post  matley on Tue Nov 29, 2011 6:48 pm

    mai ne prendessi una sul serio..
    i termosifoni a quelli sfigati (che potevi essere TU) che non hanno la terra...a quello (anche servono)..
    oltre altre cosette..

    Ti potesse cascare su un Lupino...ma quello di ghisa vecchio...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Il filo di massa

    Post  Massimo on Tue Nov 29, 2011 6:55 pm

    ema49 wrote:

    L'esperto dei termosifoni TU sei. Ora racconto tutto (per i pochissimi che non sono ancora a conoscenza):

    Racconta Sentenza che il botolo, irrefrenabilmente infoiato per chissà quale motivo (forse c'era una cagna in calore nelle vicinanze), si appoggiò ad un termosifone e utilizzò una delle fessure per soddisfare i suoi bassi istinti..

    Un depravato è.. Laughing Laughing Laughing

    così impari a star zitto..
    Anche questo botolo.............. affraid affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il filo di massa

    Post  matley on Tue Nov 29, 2011 7:50 pm

    hr2 wrote:Cagnolo' sei andato da Gian???racconta racconta ..

    è già tutto scritto...(trovalo)..
    impianti da fuori di testa...ma come dice il barbuto MAI avevo ascoltato cotanta raffinatezza..
    Vinili da mille e una notte...sacd stupendi..CD da collezzione...e LUI.. liquefatto come non mai.. Laughing
    però pensandoci bene...

    IO sono un tipo + da LIVE.... sunny sunny sunny sunny sunny


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6716
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: Il filo di massa

    Post  piroGallo on Tue Nov 29, 2011 8:35 pm

    ema49 wrote:

    Ma ancora nessuno mi ha risposto, a parte il solito signorile Conte.. sunny
    e il maledetto botolo, ma ISSO solo per dire strunzate..

    Questo non è esatto.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Il filo di massa

    Post  ema49 on Tue Nov 29, 2011 8:53 pm

    piroGallo wrote:

    Questo non è esatto.

    hai perfettamente ragione. Vedi post n. 23


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    SM
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 2011-11-09

    Re: Il filo di massa

    Post  SM on Thu Dec 01, 2011 12:00 pm

    ema49 wrote:

    affraid

    ti spiego: se apri una presa a muro, dentro trovi 3 fili: uno marrone (fase), uno giallo (neutro), uno giallo verde che si trova in mezzo (filo di terra). Se elimini quest'ultimo, elimini anche parecchi disturbi derivati dalla rete elettrica, ma probabilmente in caso di problemi all'ampli potresti rimanerci secco perché elimini l'intervento del salvavita. Anche se io ne dubito, se l'ampli è collegato con altri apparecchi che hanno la messa a terra...

    Ma ancora nessuno mi ha risposto, a parte il solito signorile Conte.. sunny
    e il maledetto botolo, ma ISSO solo per dire strunzate..

    primo cerco di esse un po preciso il filo di terra in alcuni apperecchi elettronici necessita per via di normative e questo e un discorso . altro discorso e il fatto se va megli o no con il filo di terra

    secondo in caso di ampli o pre valvolare si consiglia l'uso per via delle elevate tensioni ,precico che in alcuni apparecchi nemmeno c'e' non si tratta per economizzare ma e solo questinone di schermatura . cerco di spiegare il concetto se collegate 2 apparecchi e in entrambi collegate cavi di alim con il filo i terra si puo' verificare che si perde la schermatura dei cavi di segnale , no sto qua a spiegare il motivo anche perche' e molto complicato ,una prova .
    vi e mai capitato di collegare al vostro pre o integrato un segale proveniente da un pc con normali cavi di segnali ?
    alcuni di sicuro sentivano un ronzio dei di disturbi molto fastidiosi , in questi casi basta eliminare il filo di terra da uno dei du apparecchi e il disturbo va via in poche parole con la terra collegata si elimina il percorso di masse dei telai con la conseguenza di perere le schermature . per mio consigli dico che la dove e possibile eliminare il filo di terra va eliminato e i benefici in fatto di ascolti sono notevoli .oppure lo fate arrivare in alcuni apparecchi tipo ampli e non farlo arrivare in modo particolare alla sorgente .

    NB : dimenticavo il tutto a valore se non utilizzate filtri di rete in questi casi arrivate al filro con la terra altrimenti il filtro non funziona .

    ema non so se usi filtri condizionatori di rete perche' visto l'enorme differenza che hai ascolta si potrebbe trattare che non stai facendo lavorare il filtro di rete .


    Last edited by SM on Thu Dec 01, 2011 12:09 pm; edited 1 time in total

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8719
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Il filo di massa

    Post  Edmond on Thu Dec 01, 2011 12:08 pm

    Se me lo chiedi ti dico di non eliminare la terra, è pericoloso, comunque il salvavita funziona sui due poli non sulla terra.
    MASSIMO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! CHESTAIADDI'????????????????????????????

    L'interruttore differenziale, comunemente detto salvavita, è un dispositivo in grado di interrompere un circuito in caso di guasto verso terra (dispersione elettrica) o folgorazione fase-terra, fornendo dunque protezione anche verso macroshock elettrico sia diretto che indiretto. Non offre alcuna protezione contro sovracorrente o cortocircuito tra fase e fase o tra fase e neutro, per i quali è invece richiesto un interruttore magnetotermico..............

    Non confondiamoci, che la 220 fa sempre male....................

    Comunque, Ema, ribadisco ciò che ti ho scritto.......... Una connessione verso terra è sufficiente (gli apparecchi si interconnettono a terra tramite i cavi di segnale...) ma è bene che sia quella dell'apparecchio sempre acceso (nel tuo caso l'integrato), per non rimanere a rischio elettrico attivo. Prova a rimettere la connessione di terra all'ampli e toglila agli altri apparecchi...............


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Il filo di massa

    Post  ema49 on Thu Dec 01, 2011 12:35 pm

    Edmond wrote:
    Comunque, Ema, ribadisco ciò che ti ho scritto.......... Una connessione verso terra è sufficiente (gli apparecchi si interconnettono a terra tramite i cavi di segnale...) ma è bene che sia quella dell'apparecchio sempre acceso (nel tuo caso l'integrato), per non rimanere a rischio elettrico attivo. Prova a rimettere la connessione di terra all'ampli e toglila agli altri apparecchi...............

    Ci avevo pensato..sarà fatto e ti saprò dire. sunny


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il filo di massa

    Post  matley on Thu Dec 01, 2011 12:35 pm

    ma ISSO ama farsi del male.. Laughing Laughing Laughing Laughing


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Il filo di massa

    Post  ema49 on Thu Dec 01, 2011 12:45 pm

    matley wrote:ma ISSO ama farsi del male.. Laughing Laughing Laughing Laughing

    ..è stato quel cornuto del pusher ragusano che mi ha suggerito di scollegare la terra ai due mono A.I. The Second ed al preampli, molti anni fa.
    Infatti hanno smesso di ronzare, come dice SM. Fortunatamente non mi sono messo a ronzare io..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il filo di massa

    Post  matley on Thu Dec 01, 2011 12:56 pm

    meno male...sennò che faccio IO.. Razz

    non farti male ..ti voglio tutto intero..


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Il filo di massa

    Post  ema49 on Thu Dec 01, 2011 1:16 pm

    matley wrote:meno male...sennò che faccio IO.. Razz

    non farti male ..ti voglio tutto intero..


    tranquillo, botolaccio..per lo scontro del secolo a pugni nudi, sotto un albero di ulivo..o a roncolate, come scriveva Bufalino.. in forma sarò


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Il filo di massa

    Post  pluto on Thu Dec 01, 2011 1:41 pm

    ema49 wrote:

    ..è stato quel cornuto del pusher ragusano che mi ha suggerito di scollegare la terra ai due mono A.I. The Second ed al preampli, molti anni fa.
    Infatti hanno smesso di ronzare, come dice SM. Fortunatamente non mi sono messo a ronzare io..

    E tu perchè non gli colleghi a terra i suoi cabasisi e poi gli dai una bella scarichina a 220 (di quelle che piacciono tanto anche al Botolone nostro)?
    Vedrai come gli passa la voglia di darti questi preziosi consigli.. Laughing Laughing Laughing

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Il filo di massa

    Post  ema49 on Thu Dec 01, 2011 3:08 pm

    pluto wrote:

    E tu perchè non gli colleghi a terra i suoi cabasisi e poi gli dai una bella scarichina a 220 (di quelle che piacciono tanto anche al Botolone nostro)?
    Vedrai come gli passa la voglia di darti questi preziosi consigli.. Laughing Laughing Laughing

    Ho fatto di meglio..è venuto poco fa per montare una testina (io non so farlo Embarassed ) e gli ho fatto leggere il 3d..credo ci sia rimasto malino per il "cornuto" santa ma mi ha ribadito che basta che ci sia un apparecchio collegato a terra, qualunque esso sia, per eliminare qualsivoglia rischio..
    Sarà vero..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il filo di massa

    Post  matley on Thu Dec 01, 2011 3:11 pm

    Prova... sunny


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Il filo di massa

    Post  ema49 on Thu Dec 01, 2011 3:15 pm

    matley wrote:Prova... sunny

    solo se vieni tu ad accendere e spegnere gli apparecchi..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: Il filo di massa

    Post  matley on Thu Dec 01, 2011 3:24 pm

    IO ho già dato,,,con un pre di ARC..senza far nomi..

    meno male l'ho potuto raccontare..
    non ci ruzzare + di tanto..fanculo se senti meglio...da retta.. Razz

    la vita una è..e dal colle devi passare prima...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    brizzo
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1132
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : Mestre/Venezia

    Re: Il filo di massa

    Post  brizzo on Thu Dec 01, 2011 3:26 pm

    Avevo sui 12 anni, credo e pensai: se il motore del trenino elettrico della lego corre cosi cosi a batteria, io lo collego alla 220 e sai come vola!!!!!!!!!!!!!!! Motore in una mano, spina dall'altra e............ megafumata e fine del motore (non la mia)!! Siccome non siete più bambini SMETTETELA di giocare con la corrente , ascoltate musica e non lo stereo mannaggia. Ciao Eddie sunny


    _________________
    saluti Eddie

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Il filo di massa

    Post  ema49 on Thu Dec 01, 2011 3:40 pm

    matley wrote:IO ho già dato,,,con un pre di ARC..senza far nomi..

    meno male l'ho potuto raccontare..
    non ci ruzzare + di tanto..fanculo se senti meglio...da retta.. Razz

    la vita una è..e dal colle devi passare prima...

    per una sola volta accetto il tuo consiglio..rimetto la terra..


    ma solo perché prima devo fare un viaggetto al colle..un tempio devo abbattere..


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    SM
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 2011-11-09

    Re: Il filo di massa

    Post  SM on Thu Dec 01, 2011 4:41 pm

    ema49 wrote:

    Ho fatto di meglio..è venuto poco fa per montare una testina (io non so farlo Embarassed ) e gli ho fatto leggere il 3d..credo ci sia rimasto malino per il "cornuto" santa ma mi ha ribadito che basta che ci sia un apparecchio collegato a terra, qualunque esso sia, per eliminare qualsivoglia rischio..
    Sarà vero..




    assolutamente no credo di essermi spiegato prima ..........
    non si puo gerelizare sulle cose uno puo dare consigli o spiegazioni ma per intervenire giusto che uno sppia quello che sta facendo e non andare alla carlona

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Il filo di massa

    Post  ema49 on Thu Dec 01, 2011 5:27 pm

    SM wrote:




    assolutamente no credo di essermi spiegato prima ..........
    non si puo gerelizare sulle cose uno puo dare consigli o spiegazioni ma per intervenire giusto che uno sppia quello che sta facendo e non andare alla carlona

    Ti sei spiegato benissimo, infatti ho rimesso tutto a posto. Grazie.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 5:40 pm