Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Share

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  mr.bean on Fri Dec 02, 2011 2:33 pm

    Ecco la mia recensione sui cavi air tech datemi in prova, segnale rca con connettori Dhlabs e potenza senza terminazioni. Il mio impianto, ampli Norma Revo 70, lettore cd Norma revo cd e diffusori Vienna Mozart Grand. Da premettere che prima di questi cavi ho avuto come cavi di Potenza
    1) Qed Silver anniversary, 2) Audioqust type 4, 3)supra 2, 4 ) Kimber 4 PR, 5) HiDiamond power biwiring, 6)Shark Musicallove, 7) DHlabs Q-10 Signature 8)Tprojectcable s special Naim, 9)Silver Raincoat, 10)Mit Terminator2
    e come Segnale
    01) Kimber Timbre 02) Soulcable Partenope 03) Ramm Audio elite 30 04)Sine Othello 05)Belden Starquad 06)Straightwire Maestro I, 07)HiDiamond Signal + 08)Silver Tef mkI 09)Xlo pro 10) Van Den Hul - 102 III HYBRID (Halogen Free)
    Innanzi tutto non ho fatto un confronto diretto tra questi cavi perchè ormai non più in mio possesso tranne i tproject cable e i Ramm elite 30, ma gli ho elencati per dare un'idea della mia esperienza sui cavi.
    Per mè i migliori come cavi di potenza sono stati i Dhlabs q10 e di segnale i Sine Othello... comunque ritorniamo a noi...
    Messi sul mio impianto i cavi di Air hanno dato degli evidenti miglioramenti... innanzi tutto prima ascolavo ad ore 09.00 ora ascolto ad ore 08.00 e come se avessi spostato la manopola dell'ampli da ora legale a ora solare....
    mi sembra che l'ampli sia diventato di 5/10 watt più potente, una strana sensazione come se fosse diminuita la distorsione, altro fattore in netta evidenza sono aumentate le cosidette armoniche ma senza aumentarne il calore, il rigonfiamento. I bassi sono più presenti e controllati al punto giusto come se dalle Vienna uscissero più bassi. La scena si è leggermente alzata ed è aumentata il senso della profondità, è aumentata anche sensibilmente la larghezza. Devo premettere che una raccolta di Bob Dylan che prima sentivo un pò fredda ed acita (per dirla alla Bisio) come nel film "Benvenuti al sud" adesso è tornata più musicale più godibile, gli alti sono diventati più vellutati. Nel cd di Norah Jones "feels like home" dove i bassi erano un pò presenti ed rimbombanti adesso sono più controllati tutto è ritornato a posto...
    Cioè praticamente i cd un pò aspri sulle alte e quelli un pò gonfi e rimbombanti sui bassi sono rientrati nei ranghi....
    non ho effettuato il rodaggio completo ma mi sembra che siamo andati molto oltre le mie aspettative. Ho notato che nel mio impianto quelli di segnale forse merito dei dhlabs diano miglioramenti superiori a quello di potenza,,,, o forse quest'ultimi hanno bisogno di un ulteriore rodaggio.
    Tempo fà parlando con un amico gli dicevo che mi ero rotto i c....... a cercare i cavi ideali, mi sà che molto probabilmente questa ricerca sia terminata e se ascolterò in futuro dei cavi lo farò solo per fare delle esperienze e non acquisti...
    Con questo penso che l'abbiate capito che mi ritengo molto soddisfatto dei predetti cavi.
    Questo è tutto spero che siano ancora in vendita e che Air si metta le mani sulla coscienza.....
    applausi applausi applausi applausi cheers cheers cheers




    matley
    IL "pulcioso"
    IL

    Numero di messaggi : 17268
    Data d'iscrizione : 2008-12-21
    Età : 56
    Località : Colle Val D'Elsa

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  matley on Fri Dec 02, 2011 2:36 pm

    speriamo che qualche sordo legga...


    _________________
     
     
    Non seguire una strada...."CREALA!



    "ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?



    Spoiler:
    https://i68.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  aircooled on Fri Dec 02, 2011 4:02 pm

    per i sordi c'è sempre speranza...... per chi invece non vuol sentire o ancora peggio s'impunta nello scambiare l'attufamento per vicino al reale..... la speranza è andata da tempo

    Messi sul mio impianto i cavi di Air hanno dato degli evidenti miglioramenti... innanzi tutto prima ascolavo ad ore 09.00 ora ascolto ad ore 08.00 e come se avessi spostato la manopola dell'ampli da ora legale a ora solare....
    mi sembra che l'ampli sia diventato di 5/10 watt più potente, una strana sensazione come se fosse diminuita la distorsione, altro fattore in netta evidenza sono aumentate le cosidette armoniche ma senza aumentarne il calore, il rigonfiamento. I bassi sono più presenti e controllati al punto giusto come se dalle Vienna uscissero più bassi. La scena si è leggermente alzata ed è aumentata il senso della profondità, è aumentata anche sensibilmente la larghezza. Devo premettere che una raccolta di Bob Dylan che prima sentivo un pò fredda ed acita (per dirla alla Bisio) come nel film "Benvenuti al sud" adesso è tornata più musicale più godibile, gli alti sono diventati più vellutati. Nel cd di Norah Jones "feels like home" dove i bassi erano un pò presenti ed rimbombanti adesso sono più controllati tutto è ritornato a posto...
    in un mondo come il nostro dove vengono sparse a piene mani leggende pregne di insipienti stupidaggini del tipo : in HIFI tutto è relativo fa piacere leggere per l'ennisima volta la conferma che cosi non è, questi cavacci come altra roba su di cui non vado a dilungarmi per non annoiare dimostrano per l'ennesima volta (se c'è ne fosse bisogno) che quando la tecnica sposa la qualità il risultato è ben lungi dall'essere soggettivo, vari impianti in vari ambienti con le più diverse persone che ascoltano vari tipologie di musica come concetti base riportano sostanzialmente le stesse caratteristiche all'ascolto relegando al soggettivo la semplice valenza di pura leggenda

    qualita e tecnica insieme portano sempre e solo a un traguardo, chi non lo capisce o fa finta di non capirlo.... bhe che dire se non che è un problema suo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    bubu67
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 2009-12-07
    Località : Pisa

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  bubu67 on Fri Dec 02, 2011 5:48 pm

    Interessante, vedrò di approfondire. Laughing
    Ma qualcho foto no ???

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  aircooled on Fri Dec 02, 2011 6:10 pm

    gli AIRTECH mica si vedono vanno solo sentiti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  Dragon on Fri Dec 02, 2011 7:16 pm

    Tòh!?... ... Va a finì che qualcuno comincia a credere a quel che vado/andiamo dicendo ormai da mesi... santa ... Coraggio Air, non perderti di coraggio...vedrai che piano piano...maturano le ciliege... Laughing Laughing Laughing


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  aircooled on Fri Dec 02, 2011 8:47 pm

    suvvia non inferiamo sui poeri attufanti


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  iano on Fri Dec 02, 2011 9:30 pm

    aircooled wrote:gli AIRTECH mica si vedono vanno solo sentiti
    Il cavo ideale,quello che non c'è...e si sente.
    Ciao,Sebastiano.

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  iano on Fri Dec 02, 2011 9:44 pm

    aircooled wrote:...... vari impianti in vari ambienti con le più diverse persone che ascoltano vari tipologie di musica come concetti base riportano sostanzialmente le stesse caratteristiche all'ascolto relegando al soggettivo la semplice valenza di pura leggenda

    Non ci allarghiamo troppo.Però io ho sempre sostenuto che la soggettività ha diversi gradi e una soggettività ampiamente condivisa non è assimilabile alle noccioline.
    Un concetto che non mi sono mai stancato di ripetere.
    Allo stesso modo non mi sono mai stancato di ripetere che un cavo che si comporta come un componente di qualità,è un componente a tutti gli effetti.
    Questo comportamento sarebbe appunto il mostrare un carattere al variare delle orecchie,degli impianti,degli ambienti...
    Si ma alla fine questo Air sarà mica un genio?Avrà mica un laboratorio scavato sotto al Gransasso?
    No,è semplicemente una persona competente la cui competenza non ha creato però muri di pregiudizi e soprattutto non gli iniettato la paura di mettere in gioco la sua reputazione.
    Così ha fatto quello che chiunque avrebbe potuto fare se non fosse stato bloccato da troppe barriere mentali.
    Certo ci vuole anche una passione smodata,e questa o ce l'hai o non ce l'hai e lui ce l'ebbe. santa
    Bravo Air. cheers
    Ciao,Sebastiano.
    P.S.Non sò se ti riconosci nella mia descrizione Air.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  aircooled on Sat Dec 03, 2011 12:56 am

    mi riconosco per quanto riguarda il fatto di non avere pregiudizi di sorta e per la passione che mi porta ad ascoltare con attenzione tutti, assimilare tutto e poi provare prima di tutto l'esatto contrario di quello che viene definita la norma, e a volte mi trovo delle belle sorprese per i cavi mi trovo a ripetere per l'ennesima volta che non ho inventato assolutamente nulla ma allora che ho fatto? semplice, sono andato come al solito al contrario i cavai dicono....... non sto ad annoiare a ripetere tanto tutti lo sanno bene per andare oltre allora che si fa? semplice si trova il miglior tipo di conduttore di cui scientificamente se ne conosca le caratteristiche, si cerca quello con la massima purezza, poi si droga con il trattamento cryo, magari in versione MIL, poi si rubba una macchinatta che tramite un procedimento ne aumenta ancora il fattore conducibilità, a questo si aggiunge lo stagno migliore, si cerca i migliori connettori che possibilmente devono essere fatti con il solito materiale e con gli stessi trattamenti, poi si intreccia con il più vecchio e stracollaudato intreccio che si conosca, intreccio LITZ, a questo punto si mette insieme il tutto evitando inutili giri pindarici per abbellire il cavo con zozzerie varie (inutili dielettrici) una buona mescolata ed ecco che nascono gli AIRTECH e gli AIRTECH EVO, che ho inventato? assolutamente nulla, ho semplicemente assemblato il meglio che ci sia a livello di materiali nel più semplice dei modi


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  iano on Sat Dec 03, 2011 2:27 am

    aircooled wrote:.... e poi provare prima di tutto l'esatto contrario di quello che viene definita la norma, e a volte mi trovo delle belle sorprese]
    A chi lo dici? cheers
    E' un bel divertimento.

    Pensa invece come sono tristi certi produttori che sono stati costretti ad introdurre fra i loro prodotti una linea di cavi,perchè la moda vuole così,e magari in passato hanno tuonato contro la moda dei cavi,che però proprio una moda non dev'essere,sennò sarebbe già passata da un pezzo.
    Ma se la prima puntata è stata un intelligente divertimento,come prosegue questa avvincente storia?
    Io una qualche trama in mente ce l'avrei.Però la storia è tua. sunny

    Ciao,Sebastiano.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  aircooled on Sat Dec 03, 2011 9:25 am

    vuoi sapere come procede la storia degli AIRTECH? a livello tecnico sono molto vicino alla fine, mi è rimasto da finire qualche prova a livello di guaina, per il resto non essendo cavaio avevo stipulato un contrattino di vendita del tutto, ma ...... alla fine della storia ho detto no, la liberta non ha prezzo e a me piace essere libero di fare ilchevoglio


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31484
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  Massimo on Sat Dec 03, 2011 9:43 am

    aircooled wrote:vuoi sapere come procede la storia degli AIRTECH? a livello tecnico sono molto vicino alla fine, mi è rimasto da finire qualche prova a livello di guaina, per il resto non essendo cavaio avevo stipulato un contrattino di vendita del tutto, ma ...... alla fine della storia ho detto no, la liberta non ha prezzo e a me piace essere libero di fare ilchevoglio

    Giusto applausi applausi applausi applausi applausi


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  iano on Sat Dec 03, 2011 12:06 pm

    aircooled wrote:vuoi sapere come procede la storia degli AIRTECH? a livello tecnico sono molto vicino alla fine, mi è rimasto da finire qualche prova a livello di guaina, per il resto non essendo cavaio avevo stipulato un contrattino di vendita del tutto, ma ...... alla fine della storia ho detto no, la liberta non ha prezzo e a me piace essere libero di fare ilchevoglio
    Bravo,non perchè non l'hai venduto,ma perchè fai quel che vuoi. sunny
    Ciao,Sebastiano.

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  iano on Sat Dec 03, 2011 12:30 pm

    Il seguito della storia potrebbe essere provare ad integrare il lavoro fatto da te con quello fatto da me,per vedere l'effetto che fà.
    Ciao,Sebastiano.

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  aircooled on Sat Dec 03, 2011 1:51 pm

    il futuro ancora non è scritto


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    iano
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 1774
    Data d'iscrizione : 2010-02-13
    Età : 60
    Località : genova

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  iano on Sat Dec 03, 2011 2:24 pm

    Allora tienimi in conto.
    Io sto provando a im-postare il mio... sunny
    Ciao,Sebastiano

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  mr.bean on Sat Dec 03, 2011 3:40 pm



    Con questa breve recensione spero di non aver detto niente di male

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  aircooled on Sat Dec 03, 2011 3:59 pm

    quando si dice ciò che si sente non si dice mai niente di male

    c'è chi si ritrova nelle tue parole e altri che non ci si ritrovano, nell'ultimo caso sono problemi loro


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  mr.bean on Sat Dec 03, 2011 5:09 pm


    Io non devo convincere nessuno ma questul'ultimi che tu citi se non ascoltano nel loro impianto questi cavacci, mi sà che purtroppo non hanno diritto di giudicare....
    A proposito Air...... un'eventuale parcella?????? yaw yaw yaw yaw yaw

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  aircooled on Sat Dec 03, 2011 5:19 pm

    mica devi convincere nessuno per quello ci sono le riviste di settore, per la parcella devi essere iscritto all'albo


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    mr.bean
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 1246
    Data d'iscrizione : 2009-12-08
    Età : 52
    Località : tra la piadina e il nord - est

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  mr.bean on Sat Dec 03, 2011 5:22 pm



    All'albo cosa intendi la P2????

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  aircooled on Sat Dec 03, 2011 5:41 pm



    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 11990
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  carloc on Sat Dec 03, 2011 7:40 pm

    Allora,

    ora tocca a me parlare di air.....ma non per i suoi cavi quanto per il "trattamento" che ha fatto ai miei (la famosa immondizia che gli inviai un paio di mesi fa).

    Ebbene si, sono tre giorni che ho i diffusori e che i cavi sono al lavoro. Devo riconoscere che il trattamento ha fatto benissimo al suono. Il corpo dei bassi e mediobassi è aumentato ed è più naturale. Medi ed alti sono ariosi e trasparenti ma per niente fastidiosi. La scena è netta e precisa.

    Che dire.....veramente una bella bella sorpresa. Sto pensando seriamente di provare qualche "cavetto" dei suoi..... sunny



    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Dragon
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8562
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 51
    Località : Pisa (Motociclista)

    Re: La mia esperienza con i cavi di Air (Airtech)

    Post  Dragon on Sat Dec 03, 2011 7:51 pm

    carloc wrote: Sto pensando seriamente di provare qualche "cavetto" dei suoi..... sunny


    ...Addiooooo...un'altro sordo è cascato nella trappolaaaaaaa.... affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________
    Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.

      Current date/time is Sun Dec 04, 2016 11:24 pm