Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Share

    asimovrosso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 2009-07-03
    Età : 54
    Località : Pisa

    Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  asimovrosso on Wed Aug 19, 2009 11:16 am

    Finalmente, dopo aver accennato, in presentazione, della realizzazione del disaccoppiatore di rete per il mio giradischi, ecco la breve descrizione promessa:

    L’utilità dei disaccoppiatori di rete nelle catene HiFi e’ da molti ritenuta valida. Un disaccoppiatore di rete non è altro che un dispositivo elettrico costituito da un trasformatore con primario e secondario uguali, in grado cioè di trasformare la ddp della rete elettrica con rapporto di trasformazione uguale ad 1 (220V - 50Hz sul primario e 220V - 50Hz sul secondario), sono detti anche trasformatori di isolamento. In questo modo è possibile contenere una buona percentuale dei disturbi e l’eventuale componente di corrente continua che la rete elettrica domestica è in grado di trasferire alle delicate apparecchiture deputate alla riproduzione del suono.
    Con il fido amico e collega Massimo (Smilax) abbiamo deciso di costruire un disaccoppiatore di rete da interfacciare al nostro Linn Sondek LP12 partendo dall’assunto che la massima efficacia si ottiene sulle apparecchiature che stanno a monte dello stadio di potenza, dunque sorgenti e preamplificatore. Dopo esserci abbondantemente consigliati con l’insostituibile Claudio Bertini, guru di Audio Analogue e dispensatore di preziosissimi consigli attinti dalla sua monumentale esperienza, abbiamo inoltre deciso una importante modifica del nostro Linn. Per ridurre al minimo le interazioni tra il trasduttore (leggasi puntina) ed alimentazione che nella nostra configurazione è rappresentata dal noto Valhalla montato all’interno del giradischi, abbiamo portato quest’ultimo fuori dal deck e lo abbiamo montato direttamente nel cabinet che ospita il disaccoppiatore ottenendo così un “accrocchio” che funge da alimentazione esterna del Linn, un po’ come nel caso del Linn Lingo o del Naim Armageddon. Una volta risolti alcuni problemini di layout all’interno del cabinet (ospita due trasformatori da 100VA con primario a 220V e secondario a 110V con lamine a grani orientati) e di rimandi elettrici per portare la ddp al motore del giradischi ed all’interruttore che comanda l’alimentazione dello stesso, il risultato è quello che appare nelle foto sotto.

    Foto 1 – I trasformatori


    Foto 2 – Il Layout del disaccoppiatore/alimentatore


    Foto 3 – Le modifiche apportate al Linn LP12


    Foto 4 – La contattiera montata sul deck


    Foto 5 - Il disaccoppiatore finito


    Prova d’ascolto:
    dopo aver durato una fatica dell’anima, speso diverse settimane a scegliere, acquistare ed assemblare i componenti, modificare il Linn (non senza una certa dose di pena nel cuore per aver manomesso un oggetto che MAI avremmo avuto la possibilità di ricomprare qualora le cose non fossero andate come preventivato) eravamo in preda ad una certa agitazione nell’accingerci ad ascoltare le prestazioni musicali del giradischi dopo la modifica effettuata.
    L’impressione d’ascolto è apparsa subito positiva. Il nostro amato Linn (il massimo possibile per il nostro budget) suona adesso più arioso e preciso riuscendo a definire meglio i pur minutissimi particolari contenuti nelle registrazioni, riproducendo suoni cristallini nella gamma medio alta, bassi più profondi e meglio controllati ed una maggiore efficacia nella riproduzione dell’informazione musicale nel suo insieme creando una piacevole ed emozionante sensazione d’ascolto.

    N. B.: Questa realizzazione è stata mirata e personalizzata per essere impiegata con il Linn Sondek LP12. Risultati positivi si ottengono utilizzando il solo disaccoppiatore (trasformatori montati in un cabinet più piccolo) a cui collegare giradischi anche di altri costruttori, CD Player o pre amplificatori.


    Last edited by asimovrosso on Wed Aug 19, 2009 5:28 pm; edited 1 time in total

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Il delfino di Air on Wed Aug 19, 2009 11:18 am

    bellissimo lavoro...........complimenti!!!!!!! cheers cheers cheers cheers cheers


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Banano on Wed Aug 19, 2009 11:19 am

    Wowwwwwwww....! Complimenti ASIMOVROSSO!!! cheers

    ...Xin....guarda che lavoretto che ci ha fatto in pescatore, qui!! Laughing


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Domanda

    Post  Banano on Wed Aug 19, 2009 11:27 am

    ...ma non è più efficace montare un trasformatore d'isolamento a monte di un lettore CD, in modo da evitare che questo catturi tutte le "schifezze" e (correggetemi se sbaglio) evitare che evventuali interferenze vengano riversate nella rete?


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    asimovrosso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 2009-07-03
    Età : 54
    Località : Pisa

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  asimovrosso on Wed Aug 19, 2009 11:31 am

    Banano wrote:...ma non è più efficace montare un trasformatore d'isolamento a monte di un lettore CD, in modo da evitare che questo catturi tutte le "schifezze" e (correggetemi se sbaglio) evitare che evventuali interferenze vengano riversate nella rete?

    In realtà è proprio quello che abbiamo fatto, solo complicato dal fatto di aver incluso l'alimentazione del linn.
    Nel caso di un utilizzo più generico sarebbe stato sufficiente uno o due trasformatori.

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Banano on Wed Aug 19, 2009 11:46 am

    asimovrosso wrote:
    In realtà è proprio quello che abbiamo fatto, solo complicato dal fatto di aver incluso l'alimentazione del linn.
    Nel caso di un utilizzo più generico sarebbe stato sufficiente uno o due trasformatori.

    ...in effetti...quello che sò facendo è moooolto più semplice
    Comunque proprio un bel lavoretto complimenti!


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Il delfino di Air on Wed Aug 19, 2009 11:47 am

    Banano wrote:
    asimovrosso wrote:
    In realtà è proprio quello che abbiamo fatto, solo complicato dal fatto di aver incluso l'alimentazione del linn.
    Nel caso di un utilizzo più generico sarebbe stato sufficiente uno o due trasformatori.

    ...in effetti...quello che sò facendo è moooolto più semplice
    Comunque proprio un bel lavoretto complimenti!

    ne stai costruendo uno anche tu?


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Ospite
    Guest

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Ospite on Wed Aug 19, 2009 11:49 am

    quasi quasi mi viene voglia di provare anche nel mio setup quali benefici potrebbe sortire questa modifica, penso meno per il semplice fatto che dispongo di un gira molto più curato dal punto di vista dell'alimentazione:

    P.S.
    anche il mio tiene 12 LP

    poi, se qualcuno ha qualche idea da darmi per il mio setup analogic-car è bene accetto e ringrazio:



    Firmato: whoever ( )

    P.S.
    lo smile dopo la firma ha funzione dissuasore per volatili e non è rivolto all'autore del 3D

    METAL-meccanico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 2009-01-05
    Età : 43
    Località : Pisa

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  METAL-meccanico on Wed Aug 19, 2009 1:06 pm

    asimovrosso wrote:Finalmente, dopo aver accennato, in presentazione, della realizzazione del disaccoppiatore di rete per il mio giradischi, ecco la breve descrizione promessa:

    L’utilità dei disaccoppiatori di rete nelle catene HiFi e’ da molti ritenuta valida. Un disaccoppiatore di rete non è altro che un dispositivo elettrico costituito da un trasformatore con primario e secondario uguali, in grado cioè di trasformare la ddp della rete elettrica con rapporto di trasformazione uguale ad 1 (220V - 50Hz sul primario e 220V - 50Hz sul secondario), sono detti anche trasformatori di isolamento. In questo modo è possibile contenere una buona percentuale dei disturbi e l’eventuale componente di corrente continua che la rete elettrica domestica è in grado di trasferire alle delicate apparecchiture deputate alla riproduzione del suono.
    Con il fido amico e collega Massimo (Smilax) abbiamo deciso di costruire un disaccoppiatore di rete da interfacciare al nostro Linn Sondek LP12 partendo dall’assunto che la massima efficacia si ottiene sulle apparecchiature che stanno a monte dello stadio di potenza, dunque sorgenti e preamplificatore. Dopo esserci abbondantemente consigliati con l’insostituibile Claudio Bertini, guru di Audio Analogue e dispensatore di preziosissimi consigli attinti dalla sua monumentale esperienza, abbiamo inoltre deciso una importante modifica del nostro Linn. Per ridurre al minimo le interazioni tra il trasduttore (leggasi puntina) ed alimentazione che nella nostra configurazione è rappresentata dal noto Valhalla montato all’interno del giradischi, abbiamo portato quest’ultimo fuori dal deck e lo abbiamo montato direttamente nel cabinet che ospita il disaccoppiatore ottenendo così un “accrocchio” che funge da alimentazione esterna del Linn, un po’ come nel caso del Linn Lingo o del Naim Armageddon. Una volta risolti alcuni problemini di layout all’interno del cabinet (ospita due trasformatori da 100VA con primario a 220V e secondario a 110V con lamine a grani orientati) e di rimandi elettrici per portare la ddp al motore del giradischi ed all’interruttore che comanda l’alimentazione dello stesso, il risultato è quello che appare nelle foto sotto.

    Foto 1 – I trasformatori


    Foto 2 – Il Layout del disaccoppiatore/alimentatore


    Foto 3 – Le modifiche apportate al Linn LP12


    Foto 4 – La contattiera montata sul deck


    Prova d’ascolto:
    dopo aver durato una fatica dell’anima, speso diverse settimane a scegliere, acquistare ed assemblare i componenti, modificare il Linn (non senza una certa dose di pena nel cuore per aver manomesso un oggetto che MAI avremmo avuto la possibilità di ricomprare qualora le cose non fossero andate come preventivato) eravamo in preda ad una certa agitazione nell’accingerci ad ascoltare le prestazioni musicali del giradischi dopo la modifica effettuata.
    L’impressione d’ascolto è apparsa subito positiva. Il nostro amato Linn (il massimo possibile per il nostro budget) suona adesso più arioso e preciso riuscendo a definire meglio i pur minutissimi particolari contenuti nelle registrazioni, riproducendo suoni cristallini nella gamma medio alta, bassi più profondi e meglio controllati ed una maggiore efficacia nella riproduzione dell’informazione musicale nel suo insieme creando una piacevole ed emozionante sensazione d’ascolto.

    N. B.: Questa realizzazione è stata mirata e personalizzata per essere impiegata con il Linn Sondek LP12. Risultati positivi si ottengono utilizzando il solo disaccoppiatore (trasformatori montati in un cabinet più piccolo) a cui collegare giradischi anche di altri costruttori, CD Player o pre amplificatori.

    Salve,
    veramente un ottimo lavoro; immagino che i due trasformatori siano collegati tra loro con i primari in parallelo e i secondari in serie. Posso chiederti perchè usarne due (di trasformatori) così configurati?

    Marco

    P.S. Non è che sono collegati in anti-parallelo (i primari) e anti-serie (i secondari) per evitare interazioni deboli?

    asimovrosso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 2009-07-03
    Età : 54
    Località : Pisa

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  asimovrosso on Wed Aug 19, 2009 1:22 pm

    METAL-meccanico wrote:
    Salve,
    veramente un ottimo lavoro; immagino che i due trasformatori siano collegati tra loro con i primari in parallelo e i secondari in serie. Posso chiederti perchè usarne due (di trasformatori) così configurati?

    Marco

    P.S. Non è che sono collegati in anti-parallelo (i primari) e anti-serie (i secondari) per evitare interazioni deboli?

    Unicamente per motivi di spazio.....un unico trasfo grande ha bisogno di un grande cabinet.
    Sono in serie i secondari e in parallelo i primari

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  aircooled on Wed Aug 19, 2009 8:34 pm

    lavoro straordinario
    su i 2 trasf non la conti giusta ma va bene mai far sapere troppo Laughing Laughing Laughing
    la cosa che non ho mai capito è come un semplice trasf di isolamento(mica tanto semplice quello Laughing ) possa avere influenza sulo suono, come il motore cosi trattato dicesse la sua
    complimenti ne servirebero di più di audiofili che si dilettano nell'esplorare l'insondato sunny


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Ospite on Wed Aug 19, 2009 9:51 pm

    Mazza che colabrodo AIR..... Asimo, cancella i dati di targaaaaaaaaa

    asimovrosso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 2009-07-03
    Età : 54
    Località : Pisa

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  asimovrosso on Thu Aug 20, 2009 10:45 am

    la targa....
    La BM è un marchio emergente che presto farà parlare molto di se....... affraid affraid affraid

    Ospite
    Guest

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Ospite on Thu Aug 20, 2009 11:26 am

    aircooled wrote:lavoro straordinario
    su i 2 trasf non la conti giusta ma va bene mai far sapere troppo Laughing Laughing Laughing
    la cosa che non ho mai capito è come un semplice trasf di isolamento(mica tanto semplice quello Laughing ) possa avere influenza sulo suono, come il motore cosi trattato dicesse la sua

    complimenti ne servirebero di più di audiofili che si dilettano nell'esplorare l'insondato sunny

    interessante perchè non proviamo ad ipotizzare qualcosa:
    inizio io:
    - secondo me perchè dopo un lavoro del genere che, per la cura con cui è stato realizzato e per l'impegno che ha richiesto, ha creato aspettative importanti in chi lo ha realizzato e pertanto non poteva deludere.

    badate che non voglio minimizzare o mettere in dubbio le capacità uditive di nessuno, io credo fermamente che chi afferma di aver sentito, abbia effettivamente sentito, cerco solo di capire l'origine e la causa di ciò.
    In genere si tende a screditare gli aspetti per così dire psicologici dell'ascolto ed è un errore, io penso che dovrebbero invece assumere la giusta importanza e il giusto riconoscimento per il contributo che portano alla gratificazione ed alla piacevolezza di un ascolto.

    Si deve solo avere l'intelligenza o il coraggio di comprendere il fenomeno, in fondo nessuno si vergogna di dire che per un inganno della nostra percezione esiste lo stage, nessuno chiede misure per verificarne l'esistenza, quindi perchè negare altri aspetti che riguardano la percezione ? anche se più effimeri come gli amati tweak dai legnetti e simili fino ad arrivare a sofisticate realizzazioni come questa di asimovrosso sono tutte originate dalla percezione.

    Firmato: whoever

    asimovrosso
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 2009-07-03
    Età : 54
    Località : Pisa

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  asimovrosso on Thu Aug 20, 2009 1:22 pm

    Devo dire che condivido l'osservazione e che, tra l'altro, i dubbi su quello che ascolto o credo di ascoltare mi attanagliano da sempre
    In questo caso però intanto sono osservazioni condivise da due persone (di macchinette ne abbiamo realizzate due identiche) che suonano in impianti separati) e che ci sono sembrate piuttosto evidenti.
    Cosa ti devo dire: provare per credere!!!!!!!

    Ospite
    Guest

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Ospite on Thu Aug 20, 2009 2:43 pm

    asimovrosso wrote:Devo dire che condivido l'osservazione e che, tra l'altro, i dubbi su quello che ascolto o credo di ascoltare mi attanagliano da sempre
    In questo caso però intanto sono osservazioni condivise da due persone (di macchinette ne abbiamo realizzate due identiche) che suonano in impianti separati) e che ci sono sembrate piuttosto evidenti.
    Cosa ti devo dire: provare per credere!!!!!!!

    La tua capacità di metterti in discussione è sinonimo di intelligenza e maturità.

    spostato


    Last edited by whoever on Thu Aug 20, 2009 3:19 pm; edited 3 times in total

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Geronimo on Thu Aug 20, 2009 2:59 pm

    whoever wrote:
    mi sono agganciato al tuo post per aprire una discussione che potrebbe essere, credo, interessante, non voglio criticare la tua realizzazione.

    Per non appesantire questo 3D e dare giusta rilevanza alle tue osservazioni, apri pure una discussione apposita sull'argomento


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16086
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Geronimo on Thu Aug 20, 2009 3:02 pm

    whoever wrote:
    se l'amministratore o un moderatore lo ritengono possono spostare in 3D dedicato, a proposito i mod chi sono ?

    Qui vige una forma ben controllata di anarchia


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Banano on Thu Aug 20, 2009 5:38 pm

    Il delfino di Air wrote:

    ne stai costruendo uno anche tu?

    ...più o meno Delfino!
    DXiciamo che mi stò facendo aiutare dal mio amico perito, io non son un granchè con il saldatore..anche se Alberto dice che è mmmmoooooolto semplice!

    Sto cercando ancora il case dove inserire i trasf...mò vediamo ...cmq lo utilizzerei solamente per una linea, quella del lettore CD


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Il delfino di Air on Thu Aug 20, 2009 6:51 pm

    Banano wrote:
    Il delfino di Air wrote:

    ne stai costruendo uno anche tu?

    ...più o meno Delfino!
    DXiciamo che mi stò facendo aiutare dal mio amico perito, io non son un granchè con il saldatore..anche se Alberto dice che è mmmmoooooolto semplice!

    Sto cercando ancora il case dove inserire i trasf...mò vediamo ...cmq lo utilizzerei solamente per una linea, quella del lettore CD

    bravo banano......per il case prova ad andare qui: http://www.hifi2000.it/ a vedere se c'è qualcosa che ti può interessare!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

    Banano
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 10871
    Data d'iscrizione : 2008-12-22
    Età : 41
    Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Banano on Thu Aug 20, 2009 7:31 pm

    Grande dritta INGEGNER DELFINO!
    Graxie


    _________________
    Il mio Impianto
    http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

    [i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.

    Il delfino di Air
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 3640
    Data d'iscrizione : 2008-12-21

    Re: Disaccoppiatore/Alimentatore per Linn LP12

    Post  Il delfino di Air on Thu Aug 20, 2009 7:32 pm

    Banano wrote: Grande dritta INGEGNER DELFINO!
    Graxie


    prego!


    _________________
    Audio Analogue Crescendo CD
    Audio Analogue Crescendo Ampli
    Cabasse MT31 Tobago

      Current date/time is Thu Dec 08, 2016 3:09 am