Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
krell - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    krell

    Share

    Ospite
    Guest

    Re: krell

    Post  Ospite on Tue Dec 13, 2011 7:19 am

    danilo442 wrote:ciao ragazzi volevo chiedere se qualcuno conosce o ha mai sentito questi ampli come finali e se si cosa ne pensate??

    Gran belle macchine Krell. Suono molto corposo,potente, veloce e al contempo raffinato. Una macchina completa che in quanto ad affidabilità non è seconda a niente e nessuno. Marchio molto apprezzato negli States, e brand che ha fatto da battistrada nell'Olimpo HiEnd. Krell con la nuova serie EVO, ma già da quanche anno prima, ha limato quelle piccole asprezze e un po di suono leggermente radiografante che qualcuno imputava come difetto alla stessa Krell.
    Se dai un occhiata sulla rete noterai che Krell è un brand rinnomato per la stupenda velocità di esecuzione delle sue macchine difficilmente raggiungibile senza dover pagare pegno a qualche altra caratteristica. Un po la strada intrapresa anche da Spectral negli ultimi anni, infatti anche Spectral ha addolcito il suo suono. Come Spectral e come altre macchine americane che passano per elettroniche muscolose e prestanti, non è mai stata molto apprezzata qui in Europa, dove tendenzialmente usiamo sentire suoni più leggiadri e meno invadenti, e proprio per questo parecchi brand americani hanno lavorato in questi termini per rendere appetibili i loro prodotti anche qui nel vecchio continente. Io a Luglio sono stato da Audio Natali in Toscana ad ascoltare proprio i Krell (pre e finale) perchè avevo messo occhio su queste amplificazioni. Devo dire che ad ascoltarle, ci si rende conto di quanto la gente alle volte parli senza cognizione di causa e su basi su stereotipi, nella migliore delle ipotesi, e su nozionistiche classiche da "influenza" da Forum e citazioni che lasciano davvero il tempo che trovano al cospetto di attenti ascolti. Penso inoltre che al di la della piacevolezza di ascolto (parametro soggettivo) si stia comunque parlando di un brand che insieme a pochi altri ha tenuto botta negli anni all'invasione dei piùdisparati marchi e alle mode in voga di volta in volta. Krell come Spectral, Conrad J, Mc.Intosh ed altri, al di la dei gusti resta uno dei miti passati e presenti dell'HiFi, quella vera. Quella che ha segnato la strada e quella che ha donato affidabilità e qualità all'HiFi. Ovvio che poi che il prezzo sia di rispetto al cospetto di altri brand cinesi o meno che siano, ma sai meglio di me, che in HiFi,come in altri campi,la scelta che devi fare si basa su 3 canoni fondamentali:

    1) Se cerchi qualità non badando al portafogli
    2) Se cerchi di guardare al portafoglio trascurando la qualità
    3) Se cerchi un buon compromesso tra i due punti elencati sopra

    Krell, fa indubbiamente parte del solo punto 1.
    Ma ti mettersti in casa un oggetto affidabile nel tempo, ben suonante, e pseudo-definitivo, perchè credo che qui si parli davvero si una macchina di altissimo valore qualitativo.
    Un consiglio? Se NON potrai ascoltare nulla, prendi Krell ad occhi chiusi. Se invece hai la possibilità di ascoltare qualcosa, fatti un giro da Audi Natali. Un disponibilissimo e cortese Marco Natali,potra farti ascoltare qualcosainerente a KRELL....e così cadranno anche i giusti dubbi che potrebbero assalirti NON potendo ascoltare l'oggetto.
    Resto a tua disposizione per qualsiasi info tu voglia avere.

    piroGallo
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 6715
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Località : tra Monferrato e Langa

    Re: krell

    Post  piroGallo on Tue Dec 13, 2011 8:28 am

    E bravo Fab.


    _________________
    Gianni

     

    "L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
    è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
    e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
    (William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

    "Meno muggiti e più ruggiti"
    (Autocitazione)

    danilo442
    Member
    Member

    Numero di messaggi : 53
    Data d'iscrizione : 2011-12-10
    Età : 34
    Località : bologna

    Re: krell

    Post  danilo442 on Tue Dec 13, 2011 9:17 am

    Ringrazio davvero tutti per le utilissime informazioni che mi state dando e grazie anche perché al giorno d'oggi seguire solo ciò che scrivono le riviste forse non e' cosa giusta!! Almeno per quanto mi riguarda io preferisco ascoltare e scegliere più che leggere solo riviste!grazie ancora per tutti i consigli!

    Ospite
    Guest

    Re: krell

    Post  Ospite on Tue Dec 13, 2011 10:02 am

    piroGallo wrote:E bravo Fab.


    Grazie......... sunny

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: krell

    Post  Testini Ugo on Tue Dec 13, 2011 11:18 am

    pavel wrote:

    Gran belle macchine Krell. Suono molto corposo,potente, veloce e al contempo raffinato. Una macchina completa che in quanto ad affidabilità non è seconda a niente e nessuno. Marchio molto apprezzato negli States, e brand che ha fatto da battistrada nell'Olimpo HiEnd. Krell con la nuova serie EVO, ma già da quanche anno prima, ha limato quelle piccole asprezze e un po di suono leggermente radiografante che qualcuno imputava come difetto alla stessa Krell.
    Se dai un occhiata sulla rete noterai che Krell è un brand rinnomato per la stupenda velocità di esecuzione delle sue macchine difficilmente raggiungibile senza dover pagare pegno a qualche altra caratteristica. Un po la strada intrapresa anche da Spectral negli ultimi anni, infatti anche Spectral ha addolcito il suo suono. Come Spectral e come altre macchine americane che passano per elettroniche muscolose e prestanti, non è mai stata molto apprezzata qui in Europa, dove tendenzialmente usiamo sentire suoni più leggiadri e meno invadenti, e proprio per questo parecchi brand americani hanno lavorato in questi termini per rendere appetibili i loro prodotti anche qui nel vecchio continente. Io a Luglio sono stato da Audio Natali in Toscana ad ascoltare proprio i Krell (pre e finale) perchè avevo messo occhio su queste amplificazioni. Devo dire che ad ascoltarle, ci si rende conto di quanto la gente alle volte parli senza cognizione di causa e su basi su stereotipi, nella migliore delle ipotesi, e su nozionistiche classiche da "influenza" da Forum e citazioni che lasciano davvero il tempo che trovano al cospetto di attenti ascolti. Penso inoltre che al di la della piacevolezza di ascolto (parametro soggettivo) si stia comunque parlando di un brand che insieme a pochi altri ha tenuto botta negli anni all'invasione dei piùdisparati marchi e alle mode in voga di volta in volta. Krell come Spectral, Conrad J, Mc.Intosh ed altri, al di la dei gusti resta uno dei miti passati e presenti dell'HiFi, quella vera. Quella che ha segnato la strada e quella che ha donato affidabilità e qualità all'HiFi. Ovvio che poi che il prezzo sia di rispetto al cospetto di altri brand cinesi o meno che siano, ma sai meglio di me, che in HiFi,come in altri campi,la scelta che devi fare si basa su 3 canoni fondamentali:

    1) Se cerchi qualità non badando al portafogli
    2) Se cerchi di guardare al portafoglio trascurando la qualità
    3) Se cerchi un buon compromesso tra i due punti elencati sopra

    Krell, fa indubbiamente parte del solo punto 1.
    Ma ti mettersti in casa un oggetto affidabile nel tempo, ben suonante, e pseudo-definitivo, perchè credo che qui si parli davvero si una macchina di altissimo valore qualitativo.
    Un consiglio? Se NON potrai ascoltare nulla, prendi Krell ad occhi chiusi. Se invece hai la possibilità di ascoltare qualcosa, fatti un giro da Audi Natali. Un disponibilissimo e cortese Marco Natali,potra farti ascoltare qualcosainerente a KRELL....e così cadranno anche i giusti dubbi che potrebbero assalirti NON potendo ascoltare l'oggetto.
    Resto a tua disposizione per qualsiasi info tu voglia avere.

    Le considerazioni che fai su Krell sono in parte corrette, sempre secondo me; valide e vere per pre e finali, ma non molto calzanti per l'integrato piccolo di nuova generazione, non parlo dell'FBI; tu lo hai sentito? E' sicuramente molto versatile e ben costruito, al punto di poter essereconsiderato un ottimo rapporto qualità-prezzo, fermo restando la gamma bassa per quella alta c'è molta strada da fare..Io sono partiro considerando quello visto le richieste di chi ha indetto questo post.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Ospite
    Guest

    Re: krell

    Post  Ospite on Tue Dec 13, 2011 1:32 pm

    Parli del 300 ?
    Se si, devo dirti che ovviamente pre e finale sono più performanti, ma sulla gamma alta non l'ho trovato insufficiente, anzi, devo dire che rispetto ai precedenti prodotti anche la gamma alta si è addolcita. Ora è meno spigolosa e meno brillante. Non è il massimo della dolcezza di contro, ma io considero questo parametro nel contesto in toto dell'ampli. Se si scandaglia pezzo per pezzo devo aggiungere che la timbrica del Krell è eccellente, ma mi piace sempre esprimere un giudizio nel complesso della macchina. Anche perchè se si cerca dolcezza e calore non è a Krell che si deve volgere lo sguardo.
    Poi mi sono espresso su Krell in quanto essere il titolo del 3D.
    Soggettività a parte si parla sempre di un brand che è un caposaldo dell'HiFi. E non mi permetto di discutere su questo aspetto. Chapot.


    lizard
    Pop Music Expert

    Numero di messaggi : 6364
    Data d'iscrizione : 2009-11-06
    Località : Augusta Taurinorum

    Re: krell

    Post  lizard on Tue Dec 13, 2011 4:52 pm

    Luca58 wrote: Di questi ho sentito suonare il KSA 100; hai ragione, se ho bisogno di saldare ne prendo uno.
    ricordati di installare un contatore da 4.5 Kw,senno' quando lo accendi ti salta ogni volta la corrente..

      Current date/time is Tue Dec 06, 2016 1:10 pm