Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Stax 507: vale la pena? - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Stax 507: vale la pena?

    Share

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  ema49 on Tue Dec 20, 2011 1:00 pm

    biscottino wrote:

    5.3 sunny

    Sal.

    5.3.. Embarassed

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  ema49 on Tue Dec 20, 2011 1:14 pm

    IL BACHIANO wrote:

    Questa cosa è molto interessante. L'avesse detta uno che ascolta heavy metal avrei qualche dubbio, ma detta da te che sai cos'è un SUONO mi fa riflettere.
    L'idea di ascoltare i quartetti beethoveniani(che ho anche in LP nel cofanetto Philips)nel modo che tu descrivi mi fa venire l'acquolina in bocca!
    Davo per scontato che con l'elettrostatica sarei andato sul sicuro (in passato ho avuto le Quad, LeAcoustat, le Martin Logan e fatto un fugace ascolto con una Stax)e non ultimo i pareri entusiasti letti qui sopra, ma ora mi hai messo una pulce nell'orecchio. Oltre tutto la spesa sarebbe più limitata, o sbaglio?
    Chissà se in zona Milano (o Lombardia) c'è la possibilità di effettuare un ascolto comparato, l'unica cosa che potrebbe sciogliere il dubbio.
    ciao e grazie
    Il Bachiano

    La possibilità credo ci sia. Gianni (Pluto) è di Genova, è persona la cui competenza è pari solo alla sua gentilezza e disponibilità. E' lui che mi ha mandato la sua HD800 e che possiede anche una Stax Omega con relativo ampli. Se lui è d'accordo, gli invio la 507 e potrai fare un confronto. Il tutto probabilmente dopo i traffici festivi. Ci metteremo d'accordo. Qual'è il tuo nome, pls?


    Gianniiiiiiii, se ci sei, batti un colpo.



    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  lupocerviero on Tue Dec 20, 2011 1:24 pm

    ema49 wrote:

    La possibilità credo ci sia. Gianni (Pluto) è di Genova, è persona la cui competenza è pari solo alla sua gentilezza e disponibilità. E' lui che mi ha mandato la sua HD800 e che possiede anche una Stax Omega con relativo ampli. Se lui è d'accordo, gli invio la 507 e potrai fare un confronto. Il tutto probabilmente dopo i traffici festivi. Ci metteremo d'accordo. Qual'è il tuo nome, pls?


    Gianniiiiiiii, se ci sei, batti un colpo.


    capo è in viaggio è ripartito stamattina!

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  ema49 on Tue Dec 20, 2011 1:48 pm

    lupocerviero wrote:

    capo è in viaggio è ripartito stamattina!

    Aspettiamolo.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  IL BACHIANO on Tue Dec 20, 2011 5:18 pm

    ema49 wrote:
    La possibilità credo ci sia. Gianni (Pluto) è di Genova, è persona la cui competenza è pari solo alla sua gentilezza e disponibilità. E' lui che mi ha mandato la sua HD800 e che possiede anche una Stax Omega con relativo ampli. Se lui è d'accordo, gli invio la 507 e potrai fare un confronto. Il tutto probabilmente dopo i traffici festivi. Ci metteremo d'accordo. Qual'è il tuo nome, pls?

    Troppo gentili!!!
    Dopo le feste vedrò di approfittare della tua proposta (dopo aver sentito l'interessato, naturalmente).
    Mi pare di capire che hai la 507 in vendita: comincio a mettermi in lista (senza impegno, visto che c'è la 800 da sentire)
    Per le mie generalità ti contatto in privato
    Ciao
    Il Bachiano

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21540
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  pluto on Wed Dec 21, 2011 2:05 pm

    Ecco l'interessato
    Ieri sera ero un pò bollito dopo lungo trasferimento

    Come ho detto nell'altro 3d (dacci un'occhiata, quello aperto da Lupocerviero sul ns incontro/ascolto in Campania, credo di avere ora le idee abbastanza chiare su HD 800 , 507 e 009

    a) la HD800 è un'ottima cuffia che può diventare splendida se si mette nelle condizioni ideali che non sono quelle previste dalla casa. Questo vuol dire un cavo da almeno 300 euro se autocostruito che possono diventare 600/700 x un ALO top Bilanciato.
    Inoltre è mia ferma convinzione che occorra un ampli all'altezza della situazione. Io uso un Cec da ca 1000/1200 euro molto versatile, ma avendola ascoltata da Salvo con un eccellente Megahertz, mi rendo conto che la cuffia può salire ancora di livello. E purtroppo esistono anche ampli da 6/7,000 dollari/euri

    Alcuni la usano, sembra con somma soddisfazione, con ampli tipo Burson etc di costo ben sotto i 1000 euro. Non li ho mai ascoltati x cui non posso esprimermi ma resto di base scettico in quanto è risaputo che la Senny dà il suo meglio proprio in bilanciato.

    b) la 507 è formidabile ma è lievemente diversa dalla 009. E' mia convinzione che abbia bisogno di nerbo e delicatezza alla stesso tempo. X Nerbo intendo un pò di watt extra che possano controllare la sua grande capacità dinamica. Non ho mai ascoltato il combo 507/600Ltd che credo ottimo, ma proverei anche qualche altro ampli. Per esempio quello a transistor che il ns Biscottino sta x vendere o un finale Pace con le 845 o un finale come quello di Fil, l'Egmont Signature.

    Credo che Ema forse non sia riuscito a metterla nelle condizioni ideali. Da qui il suo entusiasmo x la mia Hd 800. Io che possiedo la 800, ti dico, prova anche la 507. Ho l'impressione che le Cantate Bachiane possano risultare commoventi. Voci e cori con le elettrostatiche si esaltano. Per non parlare di violini, flauti e piccole percussioni etc etc

    Per il momento caro EMA, non mandarmi nulla in quanto

    a) sarò fuori x le feste
    b) i corrieri perdono la roba con grande facilità sotto le feste
    c) sto valutando l'acquisto del Combo di Fil o della 009 che conto di recuperare dopo la cura del Biscottino subito dopo le feste

    Mi interesserebbe forse provare il WEE con un finale valvolare di alta qualità tipo il VIVA che ha giusto 2 845. Eventualmente ti chiederò di portarlo alla cena di gennaio

    Anche se il Biscottino mi sembra dell'opinione che sia meglio un ampli dedicato alle Stax 100% e potrebbe aver ragione (mi sono trovato molto in sintonia con alcuni ns comuni giudizi su cavi e altri apparecchi ascoltati insieme)

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Dec 21, 2011 2:15 pm

    Gian, ma non hai detto nulla sulla 009.... angel


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21540
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  pluto on Wed Dec 21, 2011 2:34 pm

    Ne ho parlato nel 3D dell'incontro campano. Qua mi sembrava che il ns amico non fosse interessato alla regina
    Stava valutando tra 507 e 800. Lui era convinto sulla 507 in partenza e poi Ema aveva dato il suo parere.

    In sintesi la HD 800 canta se si spende (cosa che può essere diluita nel tempo)

    ****

    X rispondere alla tua domanda caro Vito, ti dirò che sono molto molto tentato dalla 009. Mi è piaciuta moltissimo (come noterai anche dai miei altri commenti)
    Ma di questo ero più che sicuro già in partenza.

    Credo di poter dire che la 009 mi è sembrata quasi più tollerante della 507 con i vari ampli che avevamo (in pratica mancava solo il vs 600 Ltd tra i più comuni). Cioè suonava benissimo con tutti (Pace, Egmont Signature, Ges e transistor di Sal - non mi ricordo come si chiama - ma suonava da Dio anche con quello)
    La 507 forse apprezza maggiormente un ampli che riesca a dare qualche watt in più pur mantenendo la purezza del suono. Posso sbagliare ma mi sembra che fosse anche il pensiero di FIlippo e di Salvatore

    Tu che ami il violino hai sicuramente raggiunto il Nirvana. Quando ho messo l'XRCD di Ruggiero Ricci con la Carmen Fantasie etc, ho pensato che non si potesse fare meglio. Punto
    Ma anche con pezzi di Pop quali Child of Visions dei Supertramp, una lunga suite con il piano elettrico e Synt, la cuffia era semplicemente meravigliosa, a conferma che quando una cosa è buona è buona con tutto. Chi può, se la compri. Ne sarà felice. Senza se e senza ma.

    Ciao
    Gian

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3581
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  archigius on Wed Dec 21, 2011 2:40 pm

    Gian ma le due Stax come sono messe ad headstage rispetto a quello mostruoso della 800?

    PS: peccato non essere riuscito a partecipare al vostro incontro, alla fine abito non molto lontano e mi avrebbe fatto piacere.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Dec 21, 2011 2:49 pm

    pluto wrote:...La 507 forse apprezza maggiormente un ampli che riesca a dare qualche watt in più pur mantenendo la purezza del suono. Posso sbagliare ma mi sembra che fosse anche il pensiero di FIlippo e di Salvatore
    ...

    ... ed anche il mio, come ho avuto modo di dire in altrove in questo forum... quindi siamo tutti d'accordo.

    Grazie...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21540
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  pluto on Wed Dec 21, 2011 3:20 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:

    ... ed anche il mio, come ho avuto modo di dire in altrove in questo forum... quindi siamo tutti d'accordo.

    Grazie...

    Be se 3 o 4 orecchie d'elfo la pensano nello stesso modo.....

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21540
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  pluto on Wed Dec 21, 2011 3:38 pm

    archigius wrote:Gian ma le due Stax come sono messe ad headstage rispetto a quello mostruoso della 800?

    PS: peccato non essere riuscito a partecipare al vostro incontro, alla fine abito non molto lontano e mi avrebbe fatto piacere.

    Archi avevo un invito da ca 3 mesi dal Biscottino Nazionale. Inizia a venire alla cena Campana di fine Gennaio. Poi organizzeremo qualcosa insieme alla prima occasione...

    Sull'headstage con me caschi male Archi, nel senso che io ascolto prevalentemente con l'impianto tradizionale e sotto questo parametro considero le cuffie fortemente deficitarie. Spesso leggo i Vs commenti, ma qua sono in disaccordo quasi totale. Non ne esiste una (incluso la AKG 1000 che ho pure ascoltato da Sal) che mi soddisfi. E non vedo differenze macroscopiche (magari è un problema mio) tra una e l'altra

    In realtà credo che molto si potrebbe fare partendo dalla registrazione. Esiste uno splendido disco di Ottmar Liebert binaurale e scaricabile su HD tracks che sotto questo punto di vista fa miracoli. Valentino lo possiede e può dire qualcosa - idem Giordy
    La prima volta che l'ho ascoltato avevo in testa le HD 800 e ho sentito delle voci dietro di me; mi sono girato spaventato credendo che fosse entrato qualcuno nella stanza. L'effetto era un pò come in Amused to Death di Roger Waters, anche se in quel caso la registrazione in Q Sound è fatta x l'impianto tradizionale

    Comunque le 2 Stax sono una bellezza e nella loro fascia di prezzo valgono i loro soldi.
    La Senny è splendida quanto più si riesce a migliorarla. La vedo molto dipendente dalla qualità dell'ampli, ancor più che le 2 STAX in un certo senso. E invito coloro che usano ampli di fascia media a provarla prima o poi anche con cavi e ampli di alto livello - tanto x avere un'idea del potenziale che è notevole.

    Forse a questo proposito il Biscotto può darci il suo illustre parere avendola messa perfettamente a suo agio

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  ema49 on Wed Dec 21, 2011 3:51 pm

    pluto wrote:Ne ho parlato nel 3D dell'incontro campano. Qua mi sembrava che il ns amico non fosse interessato alla regina
    Stava valutando tra 507 e 800. Lui era convinto sulla 507 in partenza e poi Ema aveva dato il suo parere.

    In sintesi la HD 800 canta se si spende (cosa che può essere diluita nel tempo)


    Gianni, sai bene che io non ho alcuna esperienza di cuffie e soprattutto di accrocchi per pilotarle. Per puro caso mi trovavo sottomano il Rudistor 5.3 e tu mi hai inviato la tua HD800, modificata solo nei cavetti..
    Le mie orecchie, delle quali mi fido molto, hanno dato il loro giudizio. NON voglio sentire altro, nè fare esperimenti con altri cavi, bilanciati o sbilanciati, amplificatori, polveri magiche. Per lo meno con le cuffie, non voglio gettarmi nella spirale di modifiche, di pilotaggi alternatici, cavi.
    Avendo trovato quello che per me è il meglio, perché farlo?
    Ne parleremo a Salerno.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    fil
    Nuragico
    Nuragico

    Numero di messaggi : 1649
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 55
    Località : Sardegna

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  fil on Wed Dec 21, 2011 3:54 pm

    Quanto all' headstage in cuffia (che non equivale al soundstage...dei sistemi tradizionali in ambiente) bisognerebbe contestualizzare il parametro. Intendo dire che la ricerca dell'effetto speciale non dovrebbe essere l'elemento trainante (basterebbe un elaboratore elettronico del segnale...). Credo invece che se una cuffia riesce (di suo) a non "claustrofobizzare" il suono, dando così la sensazione del "fuori la testa", abbia assolto ampiamente (e non è cosa da poco...) al suo compito. Non tutte le cuffie lo fanno e tra quelle che lo fanno i risultati non sono uguali.
    Nel caso che ci occupa ed in particolare nel raffronto tra hd800 e sr009, reputo personalmente che la 009 ha meno "effetto"...e più sostanza. Dove sostanza equivale (anche) a naturalezza.


    _________________
    Ciò che non esiste nello spirito non può esistere nemmeno nella realtà.
    (Parola di nuragico!)

    archigius
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 3581
    Data d'iscrizione : 2010-04-22
    Età : 36
    Località : London - UK

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  archigius on Wed Dec 21, 2011 3:57 pm

    pluto wrote:

    Sull'headstage con me caschi male Archi, nel senso che io ascolto prevalentemente con l'impianto tradizionale e sotto questo parametro considero le cuffie fortemente deficitarie. Spesso leggo i Vs commenti, ma qua sono in disaccordo quasi totale. Non ne esiste una (incluso la AKG 1000 che ho pure ascoltato da Sal) che mi soddisfi. E non vedo differenze macroscopiche (magari è un problema mio) tra una e l'altra

    In realtà analizzando bene i vari modelli delle differenze ci sono, basta ad esempio confrontare una Grado con una K1000 o HD800 e salteranno subito alle orecchie.
    Personalmente non mi sono mai interessato molto di ascolto con i diffusori tradizionali, un po' per motivi economici, un po' perchè trovo quel senso di intimità dato dall'ascolto in cuffia ineguagliabile.

    Avere Mozart o i Pink Floyd che suonano solo per me, a qualsiasi ora e a qualsiasi volume senza dare nè ricevere fastidio a/da gli altri lo trovo impagabile.

    Un ascolto con i diffusori magari è un po' più vicino all'evento reale, ma non riesce a darmi le stesse sensazioni.


    _________________

    Sorgenti:  Digitube S-192, Chord MoJo,  Fiio X3 II Ampli: Violectic V200, Woo Audio 6 SE, Fiio E12 - Cuffie: Hifiman HE-1000, Oppo PM-3, Denon AH-D5000, Bose AE2, Koss KSC-75, Hifiman RE-400

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21540
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  pluto on Wed Dec 21, 2011 4:45 pm

    fil wrote:Quanto all' headstage in cuffia (che non equivale al soundstage...dei sistemi tradizionali in ambiente) bisognerebbe contestualizzare il parametro. Intendo dire che la ricerca dell'effetto speciale non dovrebbe essere l'elemento trainante (basterebbe un elaboratore elettronico del segnale...). Credo invece che se una cuffia riesce (di suo) a non "claustrofobizzare" il suono, dando così la sensazione del "fuori la testa", abbia assolto ampiamente (e non è cosa da poco...) al suo compito. Non tutte le cuffie lo fanno e tra quelle che lo fanno i risultati non sono uguali.
    Nel caso che ci occupa ed in particolare nel raffronto tra hd800 e sr009, reputo personalmente che la 009 ha meno "effetto"...e più sostanza. Dove sostanza equivale (anche) a naturalezza.

    Sai se nessuno ha mai provato questo??? La Pawel Acoustics è un'azienda molto interessante. Costruiscono un fantastico piccolo diffusore con radiatore passivo di costo alto e che da la paga a molta roba che ho ascoltato. Questo processore se così si può chiamare può essere costruito x AKG 1000, Senny 800 e le Stax.

    Dovrei dire al mio pusher che importa il marchio se ne fa arrivare uno da provare tutti noi..... ovviamente x stax a questo punto Laughing Laughing

    http://www.pawel-acoustics.ch/pdf/image_hifi_0202.pdf

    http://www.pawel-acoustics.ch/pdf/swiss_audio.pdf

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21540
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  pluto on Wed Dec 21, 2011 4:55 pm

    Filippo, chiamalo come vuoi ma x me dovrebbe essere una semplice ricostruzione spaziale della scena sonora. E ovviamente non può essere uguale tra cuffia e diffusori
    Semplice x modo di dire visto che poi, mai potrà essere uguale alla scena della registrazione, ma una approssimazione più o meno riuscita......


    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  biscottino on Wed Dec 21, 2011 8:17 pm

    pluto wrote:

    Forse a questo proposito il Biscotto può darci il suo illustre parere avendola messa perfettamente a suo agio

    Per me la 009, è timbricamente la cuffia più neutra mai ascoltata.
    Ovviamente, suonerà con le caratteristiche dell'ampli a cui è collegata.
    Infatti, col Pace, era riconoscibie l'impronta delle 845, sicuramente meno dettagliato sugli acuti di Diablo e di Ges, meno preciso sui microcontrasti, ma l'ingombrante valvolare fa musica come nessun altro, cosa confermata da Gian su quel particolare del pizzicato del violino.

    Sal

    IL BACHIANO
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 223
    Data d'iscrizione : 2011-12-18
    Località : Sondrio

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  IL BACHIANO on Wed Dec 21, 2011 8:59 pm

    pluto wrote:Ne ho parlato nel 3D dell'incontro campano. Qua mi sembrava che il ns amico non fosse interessato alla regina
    Stava valutando tra 507 e 800. Lui era convinto sulla 507 in partenza e poi Ema aveva dato il suo parere.

    Esatto! La 009 in questo momento è un po' (troppo) fuori dalle mie possibilità.


    In sintesi la HD 800 canta se si spende (cosa che può essere diluita nel tempo)

    Qui si può ragionare. Ho di recente acquistato il SACD player Onix 15A che dispone anche di uscite bilanciate proprio per poterlo collegare al meglio al 600 ldt.
    Per avere un'idea, che tipo di ampli si consiglia per l'abbinamento con le 800 (che tra l'altro ho visto ora in rete con strani prezzi: da Awooza a 1247, da Fnac a 1000 e da Mr. Price a 755!)

    ciao e grazie
    Il Bachiano

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12003
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  carloc on Wed Dec 21, 2011 9:18 pm

    Come prezzi, la HD 800 si trova tranquillamente sotto i 900 euro. Il prezzo migliore ce l'ha Mr Price.

    Saluti,

    Carlo


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    Giordy60
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8671
    Data d'iscrizione : 2011-02-13
    Età : 56
    Località : prov.Cremona

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  Giordy60 on Wed Dec 21, 2011 9:23 pm

    carloc wrote:Come prezzi, la HD 800 si trova tranquillamente sotto i 900 euro. Il prezzo migliore ce l'ha Mr Price.

    Saluti,

    Carlo

    allora sei deciso eh !, sei in giro a trovare il miglior prezzo ?

    carloc
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 12003
    Data d'iscrizione : 2011-07-27
    Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Scooterista)

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  carloc on Wed Dec 21, 2011 9:27 pm

    Giordy60 wrote:

    allora sei deciso eh !, sei in giro a trovare il miglior prezzo ?


    Si, penso che alla fine prenderò la Senny. Ora sono passato a discutere con l'amico che conosci anche tu in merito alla realizzazione di un ampli valvolare dedicato all'HD 800.....altrimenti ho già visto qualcosa di Goldenote e Heed.

    Vediamo che spesa viene fuori......;)


    _________________
    Rem tene verba sequentur

    realmassy
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 5514
    Data d'iscrizione : 2010-04-25
    Età : 40
    Località : Leeds, UK

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  realmassy on Wed Dec 21, 2011 10:00 pm

    pluto wrote:Filippo, chiamalo come vuoi ma x me dovrebbe essere una semplice ricostruzione spaziale della scena sonora. E ovviamente non può essere uguale tra cuffia e diffusori
    Semplice x modo di dire visto che poi, mai potrà essere uguale alla scena della registrazione, ma una approssimazione più o meno riuscita......

    OT: Gian, marianna gane, hai un PM da ieri sera


    _________________
    Massimiliano e la sua STAX

    biscottino
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 7712
    Data d'iscrizione : 2010-04-23
    Età : 45
    Località : Gragnano (Napoli)

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  biscottino on Wed Dec 21, 2011 10:14 pm

    Se dovessi consigliare un ampli per la 800, fresco di ascolto lunedi sera, il CEC di Gian mi ha fatto una grande impressione.

    Sal

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  lupocerviero on Wed Dec 21, 2011 10:17 pm

    biscottino wrote:Se dovessi consigliare un ampli per la 800, fresco di ascolto lunedi sera, il CEC di Gian mi ha fatto una grande impressione.

    Sal


    lo dicevo io che suonava e nessuno che mi cag... Neutral


    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Stax 507: vale la pena?

    Post  ema49 on Wed Dec 21, 2011 10:22 pm

    IL BACHIANO wrote:

    Esatto! La 009 in questo momento è un po' (troppo) fuori dalle mie possibilità.



    Qui si può ragionare. Ho di recente acquistato il SACD player Onix 15A che dispone anche di uscite bilanciate proprio per poterlo collegare al meglio al 600 ldt.
    Per avere un'idea, che tipo di ampli si consiglia per l'abbinamento con le 800 (che tra l'altro ho visto ora in rete con strani prezzi: da Awooza a 1247, da Fnac a 1000 e da Mr. Price a 755!)

    ciao e grazie
    Il Bachiano


    Amico Bachiano,
    esprimo per l'ultima volta la mia opinione NON tecnica, NON qualificata, NON dettata dal'esperienza d'ascolto di cuffie ma da decenni di ascolto dal vivo. Poi mi taccio:

    - Con la 507 ascolti una bellissima cuffia, perfettina ed impeccabile
    - Con la HD800 ascolti quasi dal vivo

    La differenza è solo questa. Per amplificare la HD800, praticamente liscia a parte il cambio del cavo, a me è bastato un oggettino da 500 Euro usato (grazie Dino!).
    Speriamo si abbia la possibilità, tramite Gianni, di poter fare un confronto che avvalori quanto da me affermato.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

      Current date/time is Wed Dec 07, 2016 11:32 am