Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pioneer PD-D6-J
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Pioneer PD-D6-J

    Share

    Ospite
    Guest

    Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2009 7:22 pm

    Ho ascoltato questo "giocattolo"....Bhe, non credevo a quello che ascoltavo!
    Un piccolo mostriciattolo!
    http://www.pioneer.de/it/products/PD-D6-J/print.html



    Dimenticavo il prezzo: 480 euro...

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2009 7:24 pm


    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Aug 25, 2009 7:42 pm

    Effettivamente sulle tanto disprezzate riviste ne parlano di un campione del rapporto qualità/prezzo.

    Il mio primo gira CD fu un Pioneer (anni'80). Già da allora tra i consumer produceva lettori sorprendenti, ma questa macchina dovrebbe essere veramente notevole.....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2009 7:46 pm

    il D9 pare eccella per la cifra richiesta

    Geronimo
    Self-Awareness
    Self-Awareness

    Numero di messaggi : 16083
    Data d'iscrizione : 2009-03-09

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Geronimo on Tue Aug 25, 2009 7:46 pm

    pavel wrote:Ho ascoltato questo "giocattolo"....Bhe, non credevo a quello che ascoltavo!
    Un piccolo mostriciattolo!
    http://www.pioneer.de/it/products/PD-D6-J/print.html



    Dimenticavo il prezzo: 480 euro...

    Ho avuto un Pioneer PD-S 605 con la meccanica Stable Platter Mechanism, era moscio da morire. Anche di questo Pioneer ho letto che non sia propriamente brillante. Conoscendo i tuoi gusti, che ne pensi?


    _________________
    "Se cerchi il rilassamento mentale prova la meditazione sul respiro"(CLICCA QUI)

    "Sono il ponte fra quello che non sono mai stato e quello che non sarò mai"

    "Il mio impianto AUDIO ANALOGUE-AIRTECH-ADVENT"(CLICCA QUI)

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2009 7:47 pm

    Mah....se non mi avessero detto che era un Pioneer, e di quella fascia di prezzo, lo avrei certamente scambiato per un lettore di ben più alto spessore. Ma economicamente parlando un oggetto dal prezzo di una decina di volte superiore. Ha una correttezza davvero ammirabile. Trasparente e mai stizzoso, suono avvolgente ma mai lento...insomma ad un certo punto l'ho cominciato ad ascoltare con attenzione perchè un oggettino di quel genere è quasi un gioiellino. E mi hanno detto che ne esiste una versione anche superiore....!

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2009 7:49 pm

    Elcaset wrote:
    pavel wrote:Ho ascoltato questo "giocattolo"....Bhe, non credevo a quello che ascoltavo!
    Un piccolo mostriciattolo!
    http://www.pioneer.de/it/products/PD-D6-J/print.html



    Dimenticavo il prezzo: 480 euro...

    Ho avuto un Pioneer PD-S 605 con la meccanica Stable Platter Mechanism, era moscio da morire. Anche di questo Pioneer ho letto che non sia propriamente brillante. Conoscendo i tuoi gusti, che ne pensi?


    ...aspetta. Non sto parlando di un ammazzagiganti. Ma per esempio.... Questo Pioneer al cospetto del tanto decantato Oppo, non ha nulla a che vedere. Ha molta più classe e completezza su ogni fattore. A mio avviso potrebbe competere anche con i piccoli Marantz...

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Pazzoperilpianoforte on Tue Aug 25, 2009 7:49 pm

    Pavel, lo hai ascoltato con i CD o con i SACD?


    Last edited by Pazzoperilpianoforte on Tue Aug 25, 2009 7:50 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2009 7:50 pm

    pavel wrote:
    E mi hanno detto che ne esiste una versione anche superiore....!

    Appunto il D9

    erik rutan
    Senior Member
    Senior Member

    Numero di messaggi : 782
    Data d'iscrizione : 2008-12-23
    Età : 44
    Località : roma ( motociclista )

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  erik rutan on Tue Aug 25, 2009 8:00 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Pavel, lo hai ascoltato con i CD o con i SACD?


    si anchio mi associo a PPP per sapere con che supporto l'hai ascoltato, con i CD come andava? e con i SACD?

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Tue Aug 25, 2009 8:03 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Pavel, lo hai ascoltato con i CD o con i SACD?

    No solo con Cd....

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Aug 26, 2009 9:11 am

    pavel wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Pavel, lo hai ascoltato con i CD o con i SACD?

    No solo con Cd....

    Allora il tuo giudizio vale due volte! In genere lettori SACD non sono buoni lettori CD, quindi... due volte brava alla Pioneer.


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Wed Aug 26, 2009 9:40 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:
    pavel wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Pavel, lo hai ascoltato con i CD o con i SACD?

    No solo con Cd....

    Allora il tuo giudizio vale due volte! In genere lettori SACD non sono buoni lettori CD, quindi... due volte brava alla Pioneer.

    Ma c'è ancora la Pioneer?
    E' solo la divisione TV ad esser fallita?

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Aug 26, 2009 11:22 am

    In realtà non è fallito nulla.

    Purtroppo il settore TV di Pioneer era in un periodo di grosso investimento perché avevano cominciato a produrre piccoli schermi LCD oltre ai grossi plasma. La rinuncia a proseguire con la produzione di schermi è stata necessaria nel momento in cui è sopraggiunta la crisi, che ha dato il colpo di grazia. Grossi investimenti e difficoltà a rientrare nei costi in tempi ragionevoli a causa della crisi hanno spinto i manager Pioneer a rivedere i loro progetti.

    Credo che il resto dei prodotti siano ancora disponibili e l'azienda ancora viva. Speriamo la crisi finisca presto, altrimenti di teste ne cadranno parecchie....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    METAL-meccanico
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 2009-01-05
    Età : 43
    Località : Pisa

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  METAL-meccanico on Wed Aug 26, 2009 11:33 am

    Pazzoperilpianoforte wrote:In realtà non è fallito nulla.

    Purtroppo il settore TV di Pioneer era in un periodo di grosso investimento perché avevano cominciato a produrre piccoli schermi LCD oltre ai grossi plasma. La rinuncia a proseguire con la produzione di schermi è stata necessaria nel momento in cui è sopraggiunta la crisi, che ha dato il colpo di grazia. Grossi investimenti e difficoltà a rientrare nei costi in tempi ragionevoli a causa della crisi hanno spinto i manager Pioneer a rivedere i loro progetti.

    Credo che il resto dei prodotti siano ancora disponibili e l'azienda ancora viva. Speriamo la crisi finisca presto, altrimenti di teste ne cadranno parecchie....

    In realtà la produzione Pioneer procede a pieno regime su tutte le categorie di prodotti, dal punto di vista economico è "solo" successo che è stata acquisita/assorbita dal gruppo Matsushita (Panasonic).

    Marco

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Wed Aug 26, 2009 11:46 am

    METAL-meccanico wrote:

    In realtà la produzione Pioneer procede a pieno regime su tutte le categorie di prodotti, dal punto di vista economico è "solo" successo che è stata acquisita/assorbita dal gruppo Matsushita (Panasonic).

    Marco

    E' quello che mi disse Baru, e pare ora i Panasonic escano con le stesse caratteristiche dei Kuro a metà del prezzo!!!
    Bella inchiùlata se così fosse

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Aug 26, 2009 12:59 pm

    Si, ma escono un anno dopo.

    Tra un anno i Panasonic di nuova generazione andranno ancora meglio, e costeranno meno. Ragazzi, ormai i TV sono come l'informatica: nessuno critica NVIDIA perché i chip video dell'anno dopo costano la metà a parità di caratteristiche, rispetto all'anno prima. E' la solita storia.

    Certo, forse oggi i Panasonic 42 da 2000 euro vanno come il mio Pioneer da 42 che ho pagato 2000 due anni fa, e sono full mentre il mio era ready... ma l'unico modo per salvarsi dalla discesa dei prezzi e dal miglioramento delle prestazioni è non comprare mai....


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Wed Aug 26, 2009 1:42 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Si, ma escono un anno dopo.

    Tra un anno i Panasonic di nuova generazione andranno ancora meglio, e costeranno meno. Ragazzi, ormai i TV sono come l'informatica: nessuno critica NVIDIA perché i chip video dell'anno dopo costano la metà a parità di caratteristiche, rispetto all'anno prima. E' la solita storia.

    Certo, forse oggi i Panasonic 42 da 2000 euro vanno come il mio Pioneer da 42 che ho pagato 2000 due anni fa, e sono full mentre il mio era ready... ma l'unico modo per salvarsi dalla discesa dei prezzi e dal miglioramento delle prestazioni è non comprare mai....

    Cmq è vero... il mio Piooneer di 2 anni fa HD me lo invidiano in molti quando vedon TV a casa
    La qualità si paga... e poi pensi che io l'ho preso a cavallo dell'uscita dei Kuro e l'ho pagato quasi la metà... sunny

    aircooled
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 32292
    Data d'iscrizione : 2008-12-20
    Località : AIRTECHLANDIA

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  aircooled on Wed Aug 26, 2009 1:45 pm

    Bella inchiùlata se così fosse
    affraid affraid affraid affraid affraid


    _________________

     
    il meglio va solo con il meglio e non è un caso

    la calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi
     

    non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - ricorda chi sa fa chi non sa insegna
     
    Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
    mail bertini63@virgilio.it

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Wed Aug 26, 2009 1:46 pm

    aircooled wrote:
    Bella inchiùlata se così fosse
    affraid affraid affraid affraid affraid

    Ti rigo la macchina appena ti vedo

    Pazzoperilpianoforte
    Suonologo
    Suonologo

    Numero di messaggi : 5316
    Data d'iscrizione : 2009-01-12
    Età : 48
    Località : Firenze

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Pazzoperilpianoforte on Wed Aug 26, 2009 3:44 pm

    Comunque il mio Kuro, l'ultimo modello prodotto 42 pollici da Pioneer, viene battuto ancora oggi, come qualità complessiva, solo dai Panasonic top di gamma (costo euro 3000 o più). Non è male per un prodotto progettualmente di due generazioni fa...

    Ma se ci pensate bene, anche con i lettori CD vale la stessa regola: se compri un prodotto oggi, la sua evoluzione progettuale (stesso marchio, stessa fascia di prezzo) di due/tre anni dopo sarà sicuramente più prestazionale del predecessore, a costo pari o inferiore... solo per diffusori e amplificazioni - tecnologie più stabili (relativamente parlando) - non si assiste a meccanismi così certi di superamento generazionale, soprattutto in lasso così piccolo di anni...


    _________________
    Vito Buono
    __________
    Accuphase DP-500 + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
    oppure
    Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
    ... e tantissima musica!

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Wed Aug 26, 2009 4:03 pm

    Pazzoperilpianoforte wrote:Comunque il mio Kuro, l'ultimo modello prodotto 42 pollici da Pioneer, viene battuto ancora oggi, come qualità complessiva, solo dai Panasonic top di gamma (costo euro 3000 o più). Non è male per un prodotto progettualmente di due generazioni fa...

    Ma se ci pensate bene, anche con i lettori CD vale la stessa regola: se compri un prodotto oggi, la sua evoluzione progettuale (stesso marchio, stessa fascia di prezzo) di due/tre anni dopo sarà sicuramente più prestazionale del predecessore, a costo pari o inferiore... solo per diffusori e amplificazioni - tecnologie più stabili (relativamente parlando) - non si assiste a meccanismi così certi di superamento generazionale, soprattutto in lasso così piccolo di anni...


    Ecco x' non si deve spender troppo sulle sorgenti digitali... però se vuoi qualità .... son 2 cose in antitesi

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Wed Aug 26, 2009 8:14 pm

    xin wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Comunque il mio Kuro, l'ultimo modello prodotto 42 pollici da Pioneer, viene battuto ancora oggi, come qualità complessiva, solo dai Panasonic top di gamma (costo euro 3000 o più). Non è male per un prodotto progettualmente di due generazioni fa...

    Ma se ci pensate bene, anche con i lettori CD vale la stessa regola: se compri un prodotto oggi, la sua evoluzione progettuale (stesso marchio, stessa fascia di prezzo) di due/tre anni dopo sarà sicuramente più prestazionale del predecessore, a costo pari o inferiore... solo per diffusori e amplificazioni - tecnologie più stabili (relativamente parlando) - non si assiste a meccanismi così certi di superamento generazionale, soprattutto in lasso così piccolo di anni...


    Ecco x' non si deve spender troppo sulle sorgenti digitali... però se vuoi qualità .... son 2 cose in antitesi

    In linea di massima condivido la tua affermazione, ma qualità da investire sul suono o sul design ? perchè non c'è da stupirsi che macchine ben progettate come questa indicata da pavel siano confrontabili con macchine dal costo dieci volte superiore, dato che per far suonare bene un lettore probabilmente non servono frontali lucidati a specchio o altre sciocchezze varie, quello che serve è un buon progetto, che nei grandi gruppi industriali costa relativamente meno che in piccole realtà.

    Firmato: whoever

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Wed Aug 26, 2009 8:20 pm

    whoever wrote:
    xin wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Comunque il mio Kuro, l'ultimo modello prodotto 42 pollici da Pioneer, viene battuto ancora oggi, come qualità complessiva, solo dai Panasonic top di gamma (costo euro 3000 o più). Non è male per un prodotto progettualmente di due generazioni fa...

    Ma se ci pensate bene, anche con i lettori CD vale la stessa regola: se compri un prodotto oggi, la sua evoluzione progettuale (stesso marchio, stessa fascia di prezzo) di due/tre anni dopo sarà sicuramente più prestazionale del predecessore, a costo pari o inferiore... solo per diffusori e amplificazioni - tecnologie più stabili (relativamente parlando) - non si assiste a meccanismi così certi di superamento generazionale, soprattutto in lasso così piccolo di anni...


    Ecco x' non si deve spender troppo sulle sorgenti digitali... però se vuoi qualità .... son 2 cose in antitesi

    In linea di massima condivido la tua affermazione, ma qualità da investire sul suono o sul design ? perchè non c'è da stupirsi che macchine ben progettate come questa indicata da pavel siano confrontabili con macchine dal costo dieci volte superiore, dato che per far suonare bene un lettore probabilmente non servono frontali lucidati a specchio o altre sciocchezze varie, quello che serve è un buon progetto, che nei grandi gruppi industriali costa relativamente meno che in piccole realtà.

    Firmato: whoever

    Mi limito a valutar il lato audio e convengo con te sul fatto che design e ammenicoli vari servon solo a crear curiosità, attrazzione e giustificare il prezzo assurdo.
    Tuttavia ci sono oggetti di assoluto prestigio per le proprie prestazioni sonore che sono anche belli alla vista.

    Ospite
    Guest

    Re: Pioneer PD-D6-J

    Post  Ospite on Wed Aug 26, 2009 8:20 pm

    xin wrote:
    whoever wrote:
    xin wrote:
    Pazzoperilpianoforte wrote:Comunque il mio Kuro, l'ultimo modello prodotto 42 pollici da Pioneer, viene battuto ancora oggi, come qualità complessiva, solo dai Panasonic top di gamma (costo euro 3000 o più). Non è male per un prodotto progettualmente di due generazioni fa...

    Ma se ci pensate bene, anche con i lettori CD vale la stessa regola: se compri un prodotto oggi, la sua evoluzione progettuale (stesso marchio, stessa fascia di prezzo) di due/tre anni dopo sarà sicuramente più prestazionale del predecessore, a costo pari o inferiore... solo per diffusori e amplificazioni - tecnologie più stabili (relativamente parlando) - non si assiste a meccanismi così certi di superamento generazionale, soprattutto in lasso così piccolo di anni...


    Ecco x' non si deve spender troppo sulle sorgenti digitali... però se vuoi qualità .... son 2 cose in antitesi

    In linea di massima condivido la tua affermazione, ma qualità da investire sul suono o sul design ? perchè non c'è da stupirsi che macchine ben progettate come questa indicata da pavel siano confrontabili con macchine dal costo dieci volte superiore, dato che per far suonare bene un lettore probabilmente non servono frontali lucidati a specchio o altre sciocchezze varie, quello che serve è un buon progetto, che nei grandi gruppi industriali costa relativamente meno che in piccole realtà.

    Firmato: whoever

    Mi limito a valutar il lato audio e convengo con te sul fatto che design e ammenicoli vari servon solo a crear curiosità, attrazzione e giustificare il prezzo assurdo.
    Tuttavia ci sono oggetti di assoluto prestigio per le proprie prestazioni sonore che sono anche belli alla vista.

    W. facci qualche nome sul digitale per cui val la pena approfondir conoscenza.

      Current date/time is Fri Dec 09, 2016 6:23 pm