Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011 - Page 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

    Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Share

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Testini Ugo on Mon Dec 26, 2011 3:23 pm

    Geronimo wrote:

    Il Gazebo è pieno di musicofili che hanno completa cittadinanza come gli audiofili. Il problema è che mentre i primi sono più riservati, sono i secondi ad avere più visibilità perchè più casinari

    applausi

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Testini Ugo on Mon Dec 26, 2011 3:24 pm

    phaeton wrote:

    Piro, avevo deciso di non intervenire nel thread (che ho letto solo perche' non ero loggato, avendo da tempo settato la blacklist) pero' visto il clima civile provo a fare un appunto. chi scrive lo fa con cognizione di causa, chi legge lo fa con intelligenza: cio' premesso, pare del tutto evidente che il resoconto di ascolto e' solo una scusa per dire altro.... ok perfetto, e qual e' il problema? chi lo ha letto avra' capito che e' falso proprio perche' "inquinato" come giustamente dici tu, e al massimo avra' perso 10min.... basta passare oltre (e magari settare la blacklist come ho fatto io).... perche' rispondere? rispondendo nel merito si da solo "ufficialita'" al thread..... io la penso cosi', e penso che non sia utile rispondere a post falsi....

    Addirittura le liste nere...mancano solo quelle punitive ed è fatta...


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    phaeton
    Moderatore suonologo
    Moderatore suonologo

    Numero di messaggi : 5724
    Data d'iscrizione : 2010-08-27

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  phaeton on Mon Dec 26, 2011 4:10 pm

    Testini Ugo wrote:
    Addirittura le liste nere...mancano solo quelle punitive ed è fatta...

    ???? liste nere ???? liste punitive ????
    spero vivamente di aver male interpretato quanto hai scritto....

    "blacklist" e' un termine tecnico molto usato in ambito it, significa semplicemente che grazie agli strumenti di questo forum posso filtrare i messaggi in arrivo.

    vabbe', ho capito..... avevo deciso bene all'inizio a non intervenire.... passo e chiudo defitivamente

    buone feste a tutti



    _________________
    Knowledge is based on Experience, Everything else is just Information

    Biggy
    JuniorMember
    JuniorMember

    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 2011-03-05
    Età : 37
    Località : Messina

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Biggy on Mon Dec 26, 2011 4:34 pm



    Laughing


    _________________
    Saluti

    Emanuele

    Clicca QUI per vedere il mio sistema

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Luca58 on Mon Dec 26, 2011 5:58 pm

    phaeton wrote:
    "blacklist" e' un termine tecnico molto usato in ambito it, significa semplicemente che grazie agli strumenti di questo forum posso filtrare i messaggi in arrivo.
    Io in quel senso ho un "block list"; non sapevo che si usasse anche il termine "blacklist", che effettivamente sa un po' di epurazione.

    Comunque, pur guardandomi bene da alimentare la polemica iniziale della quale non so niente, vorrei sapere cosa vi ha fatto pensare che hr intendesse altro oltre ad una oggettiva valutazione di quello che ha ascoltato.

    Voglio dire, voi avete ascoltato lo stesso sistema e avete un'opinione diversa? In cosa non siete d'accordo? Le differenze non possono essere comprese nel margine (abbastanza ampio ) delle soggettivita'?


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  pluto on Mon Dec 26, 2011 6:33 pm

    [quote="Luca58"]

    Luca o hai vinto il premio mondiale dell'ingenuità o quello x la miglior faccia di bronzo di fine 2011. Altrimenti vatti a rileggere 5 post Burmester chiusi dalla direzione, i post impianti Biggy, Rocco e Ciro e qualche altro post qua.

    Sarebbe meglio non alimentare questa faida infinita con domande e apprezzamenti fuori luogo. Siamo già in un deposito di benzina. Ci manca solo che accendiamo i fiammiferi......

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Fausto on Mon Dec 26, 2011 8:24 pm

    [/quote]Pluto ha scritto
    Sarebbe meglio non alimentare questa faida infinita con domande e apprezzamenti fuori luogo. Siamo già in un deposito di benzina. Ci manca solo che accendiamo i fiammiferi......
    [quote]

    e concordo al 100%!
    sunny sunny sunny

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  lupocerviero on Mon Dec 26, 2011 8:48 pm

    Testini Ugo wrote:

    Troppo attento alla musica e poco audiofilo, Forum sbagliato, detto sinceramente, senza critiche e condividendo ciò che hai scritto; ma qui ed adesso, la passione che brucia di più è per la catena, non tanto per ciò che riproduce.


    affraid affraid affraid affraid




    spiritolibero66, tranquillo, non sei affatto solo e complimenti!

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  lupocerviero on Mon Dec 26, 2011 8:53 pm

    Geronimo wrote:

    Il Gazebo è pieno di musicofili che hanno completa cittadinanza come gli audiofili. Il problema è che mentre i primi sono più riservati, sono i secondi ad avere più visibilità perchè più casinari


    scusa grande capo e gli idiofili, dove vengono allocati?


    Laughing

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  lupocerviero on Mon Dec 26, 2011 8:56 pm

    [quote="pluto"]


    gian avevi giurato... Neutral Neutral Neutral

    lascia perdere, le fregnacce le scrivo io!

    lupocerviero
    Puppologo

    Numero di messaggi : 6433
    Data d'iscrizione : 2011-02-22
    Età : 42
    Località : Regno delle due Sicilie

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  lupocerviero on Mon Dec 26, 2011 8:57 pm

    Fausto wrote:
    Pluto ha scritto
    Sarebbe meglio non alimentare questa faida infinita con domande e apprezzamenti fuori luogo. Siamo già in un deposito di benzina. Ci manca solo che accendiamo i fiammiferi......


    e concordo al 100%!
    sunny sunny sunny


    affraid affraid affraid



    ps ...sto buttando benzina sul fuoco? devil

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Luca58 on Mon Dec 26, 2011 9:00 pm

    pluto wrote:Luca o hai vinto il premio mondiale dell'ingenuità o quello x la miglior faccia di bronzo di fine 2011.

    Nessuno dei due, direi, e nemmeno credo che le categorie siano solo queste due; infatti sono semplicemente all'oscuro di quello che e' accaduto nelle discussioni sui Burmester che citi perche' i Burmesteer non li conosco e va bene cosi' non potendo permettermeli.

    Ma da li' a passare per un provocatore credo che ce ne passi. Mi sa che faccio bene a leggere meno il forum, che mi sembra un po' inacidito. Laughing

    Ok, prima di postare chiedero' il permesso. Ditemi a chi.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Luca58 on Mon Dec 26, 2011 9:02 pm

    Fausto wrote:
    Pluto ha scritto
    Sarebbe meglio non alimentare questa faida infinita con domande e apprezzamenti fuori luogo. Siamo già in un deposito di benzina. Ci manca solo che accendiamo i fiammiferi......


    e concordo al 100%!
    sunny sunny sunny

    Ok, il Gazebo e' ufficialmente un deposito di benzina; basta saperlo.

    Che comunque questo avvenga per il modo di riprodurre un disco mi sembra roba da matti. Bel mi' mangiadischi attorno al falo' sulla spiaggia; li si pensava a fare altre cose invece che a vedere se la risposta in frequenza del mangiadischi era piu' o meno estesa. cheers Forse un po' piu' di falo' da giovani avrebbero fatto meglio. Laughing


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Fausto
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5904
    Data d'iscrizione : 2010-10-09
    Età : 51
    Località : LAND OF HOPE AND DREAMS

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Fausto on Mon Dec 26, 2011 9:14 pm

    Luca58 wrote:Pluto ha scritto
    Sarebbe meglio non alimentare questa faida infinita con domande e apprezzamenti fuori luogo. Siamo già in un deposito di benzina. Ci manca solo che accendiamo i fiammiferi......


    Ok, il Gazebo e' ufficialmente un deposito di benzina; basta saperlo.

    Che comunque questo avvenga per il modo di riprodurre un disco mi sembra roba da matti. Bel mi' mangiadischi attorno al falo' sulla spiaggia; li si pensava a fare altre cose invece che a vedere se la risposta in frequenza del mangiadischi era piu' o meno estesa. cheers Laughing Forse un po' piu' di falo' da giovani avrebbero fatto meglio. sunny

    Per me nessun problema Luca.
    Solo un quote a Pluto in riferimento, se ho ben capito diversamente chiedo scusa, a qualche 3D "caldo" letto di recente.
    Null'altro da aggiungere in proposito.
    Con sincerità.
    Ciao.
    sunny sunny sunny

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  ema49 on Mon Dec 26, 2011 9:24 pm

    Luca58 wrote:

    Nessuno dei due, direi, e nemmeno credo che le categorie siano solo queste due; infatti sono semplicemente all'oscuro di quello che e' accaduto nelle discussioni sui Burmester che citi perche' i Burmesteer non li conosco e va bene cosi' non potendo permettermeli.

    Ma da li' a passare per un provocatore credo che ce ne passi. Mi sa che faccio bene a leggere meno il forum, che mi sembra un po' inacidito. Laughing

    Ok, prima di postare chiedero' il permesso. Ditemi a chi.

    Luca, con tutta la stima che ho nei tuoi riguardi non posso fare a meno di dare piena ragione a Gianni. Quando un forumer che ha aspramente litigato in altri 3d con un altro (che angelo non è..) fa una recensione addirittura dal Giappone (ma perché non si gode il viaggio?) per stroncare uno o più componenti dell'impianto del "rivale" c'è da pensare. Se poi conclude così (leggiti il post n.1):


    Pero’ c’e’ sempre l’iodiofilo ambiguo di turno, munito dalla lingua biforcuta, incompetente, al 99,9 % non in grado di riconoscere il suono di un violino da una viola, o quello prodotto da un contrabasso nelle ottave piu’ alte da quello di un violoncello, che si sveglia la mattina ed inizia a fantasticare/blaterare sui vari forum nazionali lodando un brutto anatroccolo che non diventera’ mai un bellissimo cigno!! Che brutta realta’!!

    allora veramente ci troviamo al mercato della Vucciria, con tutto il rispetto..anche se avesse ragione, esisterebbero altri modi più civili per esternare i propri convincimenti.
    Personalmente chiedo a qualcuno una mano per capire come operare un filtro sui messaggi, in modo da evitare risse da mercato. Sono convinto che anche tu, alla luce di queste spiegazioni, sia dello stesso parere.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    pluto
    Moderatore - discobolo

    Numero di messaggi : 21551
    Data d'iscrizione : 2010-10-05
    Età : 58
    Località : Genova

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  pluto on Mon Dec 26, 2011 9:28 pm

    Credo che Luca non fosse al corrente della situazione pregressa... non colpevolizziamolo x questo

    E soprattutto finiamo questa storia e passiamo oltre

    hr2
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 5551
    Data d'iscrizione : 2010-05-26
    Età : 45
    Località : napoli

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  hr2 on Mon Dec 26, 2011 9:29 pm

    Ma pensat nu poc a pucchiac Laughing Laughing

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Massimo on Mon Dec 26, 2011 9:44 pm

    Ho fatto una fatica terribile a leggermi tutte le pagine del 3D con l'unico risultato di .........


    Last edited by Massimo on Mon Dec 26, 2011 10:31 pm; edited 1 time in total


    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Testini Ugo on Mon Dec 26, 2011 9:51 pm

    lupocerviero wrote:


    scusa grande capo e gli idiofili, dove vengono allocati?


    Laughing

    applausi cheers Qualche tempo fà è stato indetto un referendum ove si chiedeva se eravamo farovoli o no ad un "reimpaginamento" del forum, per ricollocare alcuni argomenti in sotto-categorie più specifiche, ed ha vinto il fronte dei conservatori; io chiederei di aggiungere un "ambiente" di discussione, magari intitolato semplicemente "musica" o incisioni di "riferimento per testare il nostro impianto", tanto per non disinteressare l'audiofilo (nell'accezzione del termine che noi condividiamo, perchè siamo così) più incallito; così da ritrovarci lì a non parlare solo di Burmester VS Luxman, ma anche di ciò che ci dovrebbe passare dentro.


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Testini Ugo on Mon Dec 26, 2011 9:54 pm

    Resta il fatto che per ora non si è acceso nessun rego! Forse è veramente in viaggio in Giappone e impossibilitato a guardare tanto il pc... , e quindi mi stò un pò annoiando, speravo tanto in un bel polverone delle feste, mi divertono tanto affraid


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    ema49
    Musicofilo

    Numero di messaggi : 6951
    Data d'iscrizione : 2010-03-12
    Età : 67

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  ema49 on Mon Dec 26, 2011 10:01 pm

    Testini Ugo wrote:

    applausi cheers Qualche tempo fà è stato indetto un referendum ove si chiedeva se eravamo farovoli o no ad un "reimpaginamento" del forum, per ricollocare alcuni argomenti in sotto-categorie più specifiche, ed ha vinto il fronte dei conservatori; io chiederei di aggiungere un "ambiente" di discussione, magari intitolato semplicemente "musica" o incisioni di "riferimento per testare il nostro impianto", tanto per non disinteressare l'audiofilo (nell'accezzione del termine che noi condividiamo, perchè siamo così) più incallito; così da ritrovarci lì a non parlare solo di Burmester VS Luxman, ma anche di ciò che ci dovrebbe passare dentro.

    C'è già: L'angolo della musica.


    _________________


    "Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." Paolo Borsellino (19/1/40-19/7/92).

    Luca58
    Hi-End Member
    Hi-End Member

    Numero di messaggi : 8295
    Data d'iscrizione : 2009-07-15
    Località : Baracchina bianca

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Luca58 on Mon Dec 26, 2011 10:20 pm

    ema49 wrote:
    Luca, con tutta la stima che ho nei tuoi riguardi non posso fare a meno di dare piena ragione a Gianni.
    Nessun problema, ovviamente, ne' con Gianni ne con nessun'altro; e' vero che il post iniziale si era concluso in modo polemico ma questo accade spesso e non pensavo che in questo caso ci fosse un precedente di questa portata.

    Mi sembra comunque assurdo, ribadisco, che ci si accapigli oltre un certo livello su un'opinione o sull'altra, che tali restano non esistendo una verita' assoluta. Quando avevo le LS3/5a sono spesso stato oggetto di attacchi piu' o meno simpatici che insinuavano che chi ascolta le "scatole da scarpe" e' un "bischero" perche' manca il basso, ma mica ho litigato. In un altro periodo si e' vociferato spesso che io non lasciavo le LS3/5a e le valvole perche' ero tirchio e non volevo spendere...che ci dovevo fare? Mica ho risposto che tutto quello che sentivo non valeva la spesa...

    Ho appena letto su videohifi un riassunto al vetriolo tra i due protagonisti perche' questo 3D e' stato proposto anche li'; in effetti non si capisce il motivo del contendere, se non per il fatto che esistono opinioni differenti tra loro sull'amplificazione di uno dei due: ma vi sembra normale litigare in questo modo?

    Io non conosco i Luxman e credo che imparerei qualcosa se, come e' accaduto su videohifi, qualcuno replicasse a hr che non e' d'accordo sull'interpretazione di quel suono perche', per personali esperienze di ascolto, certe caratteristiche andrebbero interpretate come dovute a cause diverse.

    Questa era l'intenzione della mia domanda. Se qualcuno poi si inalbera e riparte la litigata basta chiuderla; mica si deve stare zitti per paura che avvenga. Io almeno la penso cosi'.

    Comunque discorso chiuso, ovviamente.


    _________________
    Keep your ears honest: Listen to live, unamplified music every week.

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Testini Ugo on Mon Dec 26, 2011 10:33 pm

    ema49 wrote:

    C'è già: L'angolo della musica.

    Esatto, troppo "angolo", intendevo una valorizzazione in chiave "audiofila", ovvero musica di "riferimento" per testare le nostre catene. Così che da ravvivare "l'angolo".


    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Testini Ugo
    Vip Member
    Vip Member

    Numero di messaggi : 2592
    Data d'iscrizione : 2011-03-17
    Età : 37
    Località : Mestre-Venezia

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Testini Ugo on Mon Dec 26, 2011 10:34 pm

    Luca58 wrote:
    Nessun problema, ovviamente, ne' con Gianni ne con nessun'altro; e' vero che il post iniziale si era concluso in modo polemico ma questo accade spesso e non pensavo che in questo caso ci fosse un precedente di questa portata.

    Mi sembra comunque assurdo, ribadisco, che ci si accapigli oltre un certo livello su un'opinione o sull'altra, che tali restano non esistendo una verita' assoluta. Quando avevo le LS3/5a sono spesso stato oggetto di attacchi piu' o meno simpatici che insinuavano che chi ascolta le "scatole da scarpe" e' un "bischero" perche' manca il basso, ma mica ho litigato. In un altro periodo si e' vociferato spesso che io non lasciavo le LS3/5a e le valvole perche' ero tirchio e non volevo spendere...che ci dovevo fare? Mica ho risposto che tutto quello che sentivo non valeva la spesa...

    Ho appena letto su videohifi un riassunto al vetriolo tra i due protagonisti perche' questo 3D e' stato proposto anche li'; in effetti non si capisce il motivo del contendere, se non per il fatto che esistono opinioni differenti tra loro sull'amplificazione di uno dei due: ma vi sembra normale litigare in questo modo?

    Io non conosco i Luxman e credo che imparerei qualcosa se, come e' accaduto su videohifi, qualcuno replicasse a hr che non e' d'accordo sull'interpretazione di quel suono perche', per personali esperienze di ascolto, certe caratteristiche andrebbero interpretate come dovute a cause diverse.

    Questa era l'intenzione della mia domanda. Se qualcuno poi si inalbera e riparte la litigata basta chiuderla; mica si deve stare zitti per paura che avvenga. Io almeno la penso cosi'.

    Comunque discorso chiuso, ovviamente.



    _________________
    Per primo credo al mio orecchio sugli accordi iniziali di:"You And Your Friend" da "On Every Street" 1991 Dire Straits e molto dopo ai grafici, alle publicità, ai mostri sacri dell'audio...Tutto Qui. Firmato il Guretto Deragliante. Ogni mio post, pensiero o parola è solo opera mia, in regime di SM (IMHO). Collaboratore Consound http://www.consound.it/

    Edmond
    Sordologo

    Numero di messaggi : 8720
    Data d'iscrizione : 2010-04-17
    Località : Brescia

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Edmond on Mon Dec 26, 2011 10:48 pm

    Cazzo............ Che palle........................ santa santa santa santa santa santa


    _________________
    Giorgio
         
     

    Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid

    Massimo
    moderatore
    moderatore

    Numero di messaggi : 31502
    Data d'iscrizione : 2010-06-21
    Età : 61
    Località : Portici (NA)

    Re: Listening Sessions - Tokyo 23/12/2011

    Post  Massimo on Mon Dec 26, 2011 10:48 pm



    _________________
    Quando il dito indica la luna, l'imbecille guarda il dito

      Current date/time is Sat Dec 10, 2016 9:24 pm