Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Viva audio
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Viva audio

Affittasi
Affittasi
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 443
Data d'iscrizione : 02.01.13
Località : Milano

Viva audio Empty Viva audio

Messaggio Da Affittasi il Mar Feb 19 2013, 11:28

Chi me ne parla?
Vorrei andare a sentire qualche integrato a valvole e questo è uno della lista. Che ne pensate?
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26076
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Viva audio Empty Re: Viva audio

Messaggio Da pluto il Mar Feb 19 2013, 11:52

Io.

Marchio strepitoso che in Italia non conosciamo e che è nella lista dei desideri ed impianto principale di Harry Pearson.
Se sei nel nord italia, vai da Audiograffiti che ne è il distributore e che ha tutti gli apparecchi in casa.

Come ampli hai 2 scelte, o quello con una coppia di 845, già capace di pilotare quasi tutto a livelli spaziali (magica l'accoppiata con Quad elettrostatiche) o quello con 4 845 con maggiore spinta.

Stupendi anche i suoi 2 pre fono ed i finali, ma li siamo su un pianeta fuori galassia.
Affittasi
Affittasi
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 443
Data d'iscrizione : 02.01.13
Località : Milano

Viva audio Empty Re: Viva audio

Messaggio Da Affittasi il Mar Feb 19 2013, 12:49

Grazie per la tua opinione Pluto.
Sicuramente andro da AG visto che conosco bene tutti e ho fatto diversi aquisti, negozio modello.
Ammetto la mia mancanza profonda e vergognosa: non ho MAI ascoltato valvole. Cosa mi posso aspettare? Nel senso, possono pilotare diffusori disparati senza problemi come lo stato solido di qualità, oppure bisogna essere più accorti?
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26076
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Viva audio Empty Re: Viva audio

Messaggio Da pluto il Mar Feb 19 2013, 14:16

Be vuoi subito salire su una fuoriserie.
una coppia di 845 da ca 20 watt x canale e quindi un minimo di cautela nell'accoppiamento s'impone.

Non è che puoi pilotarci di tutto. Poi dipende dalle dimensioni della tua stanza, dal tuo volume d'ascolto etc. Le valvole hanno un soft clipping e quindi si possono tirare un po' senza avvertirne gli effetti ma sarebbe bene non esagerare e farle lavorare al meglio

Comunque x darti un esempio e visto che conosci il negozio tempo fa provammo con Sergio proprio questo integrato con una coppia di splendide STaX elettrostatiche che hanno un'efficienza bassissima nella stanza a piano terra a destra. Con musica classica tipo quartetti etc suonava benissimo,ma con i pink floyd le casse entravano in protezione. Ma parliamo di una cassa che è un chiodo da pilotare, una delle più basse efficienze viste in giro. E forse non era neanche colpa dell'ampli ma proprio della cassa.

Quindi dipende da tanti fattori. Certo è che una cassa discretamente efficiente e con un modulo impedenza facile sarebbero più gradite x un ampli a valvole specie di questo tipo, come credo gli esperti di questa sezione potrebbero consigliarti. Per contro la sua timbrica può essere quanto di meglio ci sia in giro

Credo che Sergio saprà consigliarti al meglio
Affittasi
Affittasi
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 443
Data d'iscrizione : 02.01.13
Località : Milano

Viva audio Empty Re: Viva audio

Messaggio Da Affittasi il Mar Feb 19 2013, 14:58

@pluto ha scritto:Be vuoi subito salire su una fuoriserie.
una coppia di 845 da ca 20 watt x canale e quindi un minimo di cautela nell'accoppiamento s'impone.

Non è che puoi pilotarci di tutto. Poi dipende dalle dimensioni della tua stanza, dal tuo volume d'ascolto etc. Le valvole hanno un soft clipping e quindi si possono tirare un po' senza avvertirne gli effetti ma sarebbe bene non esagerare e farle lavorare al meglio

Comunque x darti un esempio e visto che conosci il negozio tempo fa provammo con Sergio proprio questo integrato con una coppia di splendide STaX elettrostatiche che hanno un'efficienza bassissima nella stanza a piano terra a destra. Con musica classica tipo quartetti etc suonava benissimo,ma con i pink floyd le casse entravano in protezione. Ma parliamo di una cassa che è un chiodo da pilotare, una delle più basse efficienze viste in giro. E forse non era neanche colpa dell'ampli ma proprio della cassa.

Quindi dipende da tanti fattori. Certo è che una cassa discretamente efficiente e con un modulo impedenza facile sarebbero più gradite x un ampli a valvole specie di questo tipo, come credo gli esperti di questa sezione potrebbero consigliarti. Per contro la sua timbrica può essere quanto di meglio ci sia in giro

Credo che Sergio saprà consigliarti al meglio
Chiaramente chiederò consiglio. Era solo per capire cosa mi posso aspettare.
Visto il mio budget sempre risicato ho avuto più occasione di parlare con Emilio che salire ai piani alti con Sergio, anche se entrambi sono sempre gentilissimi e disponiibli sunny
parsifal
parsifal
Member
Member

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 18.02.13
Località : Avellino

Viva audio Empty Re: Viva audio

Messaggio Da parsifal il Mar Feb 19 2013, 16:27

Salve.
Conosco molto bene le elettroniche VIVA anche perchè posseggo e da molto tempo l'integrato Solista.
Prima di acquistarlo ho provato sia l'integrato Solista che il Little Solista.
Con i diffusori giusti (discreta efficienza almeno 88-90 db) sono capaci di un suono di alta classe.
Caldo (come SOLO i Triodi a riscaldamento diretto sanno dare) ma estremamente dettagliato e coinvolgente.
Forse sono un po' di parte perchè conosco e stimo il progettista (Amedeo Sghembri)persona competente ma alquanto schiva come pochi.
Sono prodotti made in Italy di cui essere assolutamente orgogliosi.
Che dire poi delle bellissime finiture personalizzabili a richiesta.
Per chi cerca un apparecchio definitivo al di la delle mode passeggere sono davvero una scelta azzeccatissima.
Ciao.

    La data/ora di oggi è Ven Lug 03 2020, 00:36