Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Giu 17 2013, 14:23

Recentemente mi sono rivisto il meraviglioso film SHINE ed ovviamente mi è venuta una voglia matta di procurarmi un'incisione impeccabile sia dal punto di vista audiofilo che come esecuzione di questa opera tanto inquietante quanto affascinante.

A dire il vero ne possiedo una versione in musica liquida,
Byron Janis - Rachmaninov Piano Concertos Nos. 2 and 3 (1991) [24bit 176khz] della Telarc
ma non so se sia memorabile come esecuzione, anche se la Telarc di solito è una garanzia di qualità.

E poi mi piacerebbe possederla in vinile o in cd, a patto che ne valga veramente la pena.

Scatenatevi con i consigli ....
Grazie

PS grazie a tutti coloro che mi hanno aiutato con la toccata e fuga in D minor di Back, l'edizione della Telarc è davvero molto molto bella.
Poi mi procurerò qualche altra versione probabilmente in formato liquido.
gciraso
gciraso
Strizzacervelli
Strizzacervelli

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 06.06.13
Età : 65
Località : Padova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da gciraso il Lun Giu 17 2013, 15:08

Edizione suonata da Rachmaninov stesso, oppure da Horowitz, dedicatario del concerto stesso.
Oppure un italiano moderno bravo, Alberto Bacchetti.
Della prima vi è una remasterizzazione su CD, Naxos, della seconda idem, RCA.
Oppure Rubinstein, HNH International

Nessuno di questi è audiophile, ma artisticamente vale la pena.


Ultima modifica di gciraso il Lun Giu 17 2013, 15:14, modificato 1 volta
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da piroGallo il Lun Giu 17 2013, 15:13

Ci sono molte edizioni degne di nota.
Io mi permetto di segnalarne due che prescindono da aspetti di "bel" suono ma sono pregevoli come interpretazione.
La prima è del concerto n. 4:

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Rach410

La seconda è inarrivabile poichè è eseguita dallo stesso Rachmaninoff.

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Rach10

questa è una registrazione (ovviamente) storica di cui si posso ascoltare i sample qui:

http://www.amazon.com/Complete-Recordings-S-Rachmaninoff/dp/B000003FB7

inoltre come alternativa moderna a me piace molto Katchen.

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Front11

Questa è anche una registrazione molto piacevole.


Ultima modifica di piroGallo il Lun Giu 17 2013, 15:22, modificato 1 volta


_________________
Gianni

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
gciraso
gciraso
Strizzacervelli
Strizzacervelli

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 06.06.13
Età : 65
Località : Padova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da gciraso il Lun Giu 17 2013, 15:18

Questa è appena uscita su eClassical, giovane e talentuosa pianista, insieme al concerto per pf di Grieg. E' il 2° concerto, ma bello lo stesso.

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Scherm10
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da piroGallo il Lun Giu 17 2013, 15:21

Pur essendo quelle segnalate le mie prime scelte concordo pure con le segnalazioni di gciraso tranne quella di Bacchetti che non conosco.

Edit: non avevo visto che la richiesta specifica per il conc. n. 3. Mi scuso per le segnalazioni sbagliate. (tranne le RCA che li contiene tutti)


Ultima modifica di piroGallo il Lun Giu 17 2013, 15:29, modificato 1 volta


_________________
Gianni

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8878
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da lizard il Lun Giu 17 2013, 15:26

bella la soundtrack di Shine..e belle le edizioni suggerite da Piro..
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da piroGallo il Lun Giu 17 2013, 15:41

Curiosità.

Dei concerti di Rachmaninoff ho anche la versione di Ashkenazy per Decca. In particolare proprio il conc. n. 3 è suonato in modo così distante dalla versione suonata dal compositore stesso che pare un altro pezzo.
Mi chiedo cosa spinga un esecutore ad interpretazioni così "originali" avendo a disposizione il confronto diretto...


_________________
Gianni

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Giu 17 2013, 17:01

@piroGallo ha scritto:Curiosità.

Dei concerti di Rachmaninoff ho anche la versione di Ashkenazy per Decca. In particolare proprio il conc. n. 3 è suonato in modo così distante dalla versione suonata dal compositore stesso che pare un altro pezzo.
Mi chiedo cosa spinga un esecutore ad interpretazioni così "originali" avendo a disposizione il confronto diretto...

Beh chi suona un concerto di un grande artista, può essere un mero esecutore che esegue in modo peddisequo l'esecuzione, oppure è il genio che fa sua la musica, ne prende lo spirito. lo elabora e ne fa qualcosa di assolutamente unico e personale.

Nel caso di Rachmaninov, artista così complesso e passionale, l'aspetto personale dell'esecutore DEVE emergere dalle note per una interpretazione indimenticabile.
Non si discosta in questo dal regista di un'opera teatrale.
Naturalmente non tutto è oro quello che luccica.

Del resto questo aspetto vale anche nel rock, la storia è piena di cover inutili "copie esatte dell'originale" e di altre che hanno fatto la storia, a cui si possono al massimo aggiungere gli omaggi all'artista nei vari concerti tributo.
Poi ci sono anche gli stravolgimenti dello spirito dell'originale, aspetto questo che raramente condivido, sia che siamo nella musica classica che in quella leggera. Senza considerale le orride operazioni commerciali come il remix tecno o peggio.
piroGallo
piroGallo
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6716
Data d'iscrizione : 23.12.08
Località : tra Monferrato e Langa

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da piroGallo il Lun Giu 17 2013, 17:04

Posso anche concordare. Ma, in questo caso, si racconta un'altra storia.


_________________
Gianni

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Organo10

"L'uomo che non ha la musica nel cuore ed è insensibile ai melodiosi accordi
è adatto a tradimenti, inganni e rapine; i moti del suo animo sono spenti come la notte,
e i suoi appetiti sono tenebrosi come l'Erebo: non fidarti di lui."
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia)

"Meno muggiti e più ruggiti"
(Autocitazione)
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Giu 17 2013, 17:34

@piroGallo ha scritto:Ci sono molte edizioni degne di nota.
Io mi permetto di segnalarne due che prescindono da aspetti di "bel" suono ma sono pregevoli come interpretazione.
La prima è del concerto n. 4:

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Rach410

La seconda è inarrivabile poichè è eseguita dallo stesso Rachmaninoff.

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Rach10

questa è una registrazione (ovviamente) storica di cui si posso ascoltare i sample qui:

http://www.amazon.com/Complete-Recordings-S-Rachmaninoff/dp/B000003FB7

inoltre come alternativa moderna a me piace molto Katchen.

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Front11

Questa è anche una registrazione molto piacevole.

applausi applausiapplausiapplausi

Grazie per le segnalazioni.Ho visto che il box di rachmaninov ha quotazioni altissime sull'usato.
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da pluto il Lun Giu 17 2013, 17:36

Calma e sangue freddo

a) Janis ha inciso x Mercury, era uno degli artisti di punta ed il vinile Mercury è uno dei 20 vinili da avere (to die for Laughing:lol:come dicono a Voghera)
Tra l'altro registrato su pellicola cinematografica come molti dischi Everest.
Se lo vuoi in vinile, ti raccomando l'edizione Speaker Corner a 180 gr - veramente eccellente. A mio parere superiore all'originale.

Il disco è questo:

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Unknow29

In Sacd eventualmente meriterebbe questo, sempre di Janis ma diretto dal grande Kondrashin, un direttore ben superiore all'ungherese Dorati.
Il SACD consente di avere anche il Concerto nr 1 ed il nr 3 di Prokofiev

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Mi000111

Poi hanno accorpato in CD sempre con Dorati il 2 ed il 3 (e vado a memoria) dovrebbe esserci pure il SACD. Ma sono tutti sold out da parecchio

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Unknow30

Mi piacerebbe sapere che file hai tu, xchè Telarc/Janis mi è del tutto nuova....

Fermo restando che sia il vinile sia il SACD sono nello stesso tempo una delle migliori edizioni di Rach e pure audiofile, lo considero un'ottima base di partenza.  Poi ti do qualche altro suggerimento
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Giu 17 2013, 17:45

@pluto ha scritto:Calma e sangue freddo

a) Janis ha inciso x Mercury, era uno degli artisti di punta ed il vinile Mercury è uno dei 20 vinili da avere (to die for Laughing:lol:come dicono a Voghera)
Tra l'altro registrato su pellicola cinematografica come molti dischi Everest.
Se lo vuoi in vinile, ti raccomando l'edizione Speaker Corner a 180 gr - veramente eccellente. A mio parere superiore all'originale.

Il disco è questo:

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Unknow29

In Sacd eventualmente meriterebbe questo, sempre di Janis ma diretto dal grande Kondrashin, un direttore ben superiore all'ungherese Dorati.
Il SACD consente di avere anche il Concerto nr 1 ed il nr 3 di Prokofiev

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Mi000111

Poi hanno accorpato in CD sempre con Dorati il 2 ed il 3 (e vado a memoria) dovrebbe esserci pure il SACD. Ma sono tutti sold out da parecchio

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Unknow30

Mi piacerebbe sapere che file hai tu, xchè Telarc/Janis mi è del tutto nuova....

Fermo restando che sia il vinile sia il SACD sono nello stesso tempo una delle migliori edizioni di Rach e pure audiofile, lo considero un'ottima base di partenza.  Poi ti do qualche altro suggerimento

E il terzo che hai elencato:

https://www.hdtracks.com/index.php?file=catalogdetail&valbum_code=HX00028943275927
Title: Rachmaninov: Piano Concertos Nos. 2 and 3; Prelude in E flat etc.
Artist: Byron Janis
Genre: Classical
Label: Mercury Living Presence
Release Date: 1991

Scusa stamani mi sono confuso, perché in effetti esiste una versione su hdtracks della TELARC ma non è quella in mio possesso, non pensavo che ce ne fossero due in Hires tutte a 176khz. Come sarà ?

https://www.hdtracks.com/index.php?file=catalogdetail&valbum_code=HX00089408058226
Title: Rachmaninoff: Piano Concerto No. 3 / Scriabin: Etudes
Artist: Lang Lang
Genre: Classical
Label: Telarc
Release Date: 2012

pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da pluto il Lun Giu 17 2013, 18:06

Ah ecco, ora ci capiamo.
Lang Lang non è male ma non sarebbe la mia 1a scelta

Dunque, concordo con i 2 vecchietti qua sopra su Rach e ABM, ma nessuna delle 2 come qualità sonora è strepitosa (quella di ABM molto meglio)

Veniamo ad Ashkenazy:  la sua integrale x Decca con Haitink è sempre stata discussa. O piace o fa cagher

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Rachma11

Inoltre ha inciso pure con Previn, x cui le discussioni aumentano
Personalmente preferisco un doppio disco singolo Decca dell'Ashkenazy giovane e diretto sempre dal grande Kondrashin. Non ho mai trovato il vinile e sono stato costretto a taroccare un file (in questo caso peccato non èConcerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) 650957). Anzi se qualcuno mi vende il vinile lo acquisto volentieri..
Esiste sia x il nr 2 sia x il nr 3. Ristampati insiemi in CD e questi sono splendidi

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Rachma12


Comunque se parliamo di integrali, la mia prima scelta sarebbe questa: Tamas Vasary e London Symphony (e ricordate che i DG con la LSO sono quelli che suonano bene). L'amico Domenico Pizzamiglio la ama anche lui moltissimo
L'attacco del 1° movimento del concerto nr 2 è quanto di più languido e struggente ci sia in giro

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) 11552410

e poi Horowitz, Richter etc etc
Discografia infinita
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mar Giu 18 2013, 08:49

@pluto ha scritto:Ah ecco, ora ci capiamo.
Lang Lang non è male ma non sarebbe la mia 1a scelta

Dunque, concordo con i 2 vecchietti qua sopra su Rach e ABM, ma nessuna delle 2 come qualità sonora è strepitosa (quella di ABM molto meglio)

Veniamo ad Ashkenazy:  la sua integrale x Decca con Haitink è sempre stata discussa. O piace o fa cagher

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Rachma11

Inoltre ha inciso pure con Previn, x cui le discussioni aumentano
Personalmente preferisco un doppio disco singolo Decca dell'Ashkenazy giovane e diretto sempre dal grande Kondrashin. Non ho mai trovato il vinile e sono stato costretto a taroccare un file (in questo caso peccato non èConcerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) 650957). Anzi se qualcuno mi vende il vinile lo acquisto volentieri..
Esiste sia x il nr 2 sia x il nr 3. Ristampati insiemi in CD e questi sono splendidi

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Rachma12

Grazie mille a te e tutti coloro prodighi di consigli. Siete splendidi :)



Comunque se parliamo di integrali, la mia prima scelta sarebbe questa: Tamas Vasary e London Symphony (e ricordate che i DG con la LSO sono quelli che suonano bene). L'amico Domenico Pizzamiglio la ama anche lui moltissimo
L'attacco del 1° movimento del concerto nr 2 è quanto di più languido e struggente ci sia in giro

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) 11552410

e poi Horowitz, Richter etc etc
Discografia infinita
gciraso
gciraso
Strizzacervelli
Strizzacervelli

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 06.06.13
Età : 65
Località : Padova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da gciraso il Mar Giu 18 2013, 09:03

Ci sarebbe anche una interessante edizione Philips con Martha Argerich e diretto il 3° da Kondrashin ed il 1° da Chailly, giusto per capire come cambi molto il clima a seconda del sentire del direttore. Di questo ho solo il Cd che non è granchè. Non è una edizione di riferimento, ma è interessante. Da confrontare con il concerto eseguito da Ashkenazy - Decca (stesso direttore), esecuzioni completamente diverse.
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da pluto il Mar Giu 18 2013, 17:10

Sperando di farvi cosa gradita, vi posto un Link ad un interessante sito con molte informazioni su Rachmaninov ed il concerto nr 2, quello più famoso
Dopo la pagina introduttiva ci sono 2 pagine di recensioni su moltissime edizioni
Avevo dimenticato che il recensore è molto d'accordo su Ashkenazy: la versione con Kondrashin è splendida a differenza di quella con Haitink - idem il giudizio eccellente su quella di Tamas Vasary (più languida e romantica e meno dita d'acciaio)

http://inkpot.com/classical/rachpfc2.html

Una cosa che non sapevo è che Horowitz non lo ha mai inciso.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mar Giu 18 2013, 17:28

Da tutto quanto emerso mi pare di capire che la scelta che più si avvicina alla mia richiesta sia il Decca dell'Ashkenazy diretto da Kondrashin, fermo restando che comunque anche la versione che già possiedo in hi-res sia comunque ottima.

Sono andato a vedere per curiosità su amazon, ne esiste solo uno, usato, ma la cover è differente. Si tratta dello stesso album che mi avete segnalato secondo voi ?
http://www.amazon.it/gp/product/B000025MHH/ref=olp_product_details?ie=UTF8&me=&seller=

Su amazon uk esiste anche questa versione, nella cover c'è scritto 24 bit 96khz che mi pare strano trattandosi di un cd audio....

http://www.amazon.co.uk/Rachmaninov-Piano-Concertos-2-3/dp/B00001IVQT/ref=sr_1_2?s=music&ie=UTF8&qid=1371570117&sr=1-2&keywords=Decca+Ashkenazy+Kondrashin


Ultima modifica di RockOnlyRare il Mar Giu 18 2013, 17:44, modificato 1 volta
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da pluto il Mar Giu 18 2013, 17:36

Hanno accorpato insieme quello diretto da Kondrashin e quello diretto da Fistoulari (il 2 ed il 3)
Il Decca Ovation è una serie economica

Prendi quello Decca Legend segnalato sul sito - ha una splendida rimasterizzazione in CD

Ma non vorrei averti influenzato troppo - ci sono decine di versioni....
Prova a sentirne qualcuna su U-tube e poi decidi..
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da pluto il Mar Giu 18 2013, 17:53

Visto che ho postato tutte cose di una certa età... e visto che la Argerich è già stata consigliata da GCiraso, ti posto pure questo di Arcady Volodos
che a me piace molto ed è molto ben inciso - diretto da Levine a capo dei Berliner
C'è il concerto nr 3 e molti pezzi di piano solo a contorno

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Rachma10
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da RockOnlyRare il Mar Giu 18 2013, 18:01

@pluto ha scritto:Hanno accorpato insieme quello diretto da Kondrashin e quello diretto da Fistoulari (il 2 ed il 3)
Il Decca Ovation è una serie economica

Prendi quello Decca Legend segnalato sul sito - ha una splendida rimasterizzazione in CD

Ma non vorrei averti influenzato troppo - ci sono decine di versioni....
Prova a sentirne qualcuna su U-tube e poi decidi..

Certamente prima dell'acquisto ascolterò qualcosa, ho letto anche l'ottima recensione sul link che hai postato.
In ogni caso è un acquisto che non farò immediatamente anche per motivi "logistici". Delle due portinaie, casa e box, una è maternità l'altra dimissionaria per cui ci sarebbero enormi problemi per la consegna dei pacchi a casa, con il rischio di supplementi, smarrimenti o danneggiamenti superiori alla media.

Considera comunque che in ambito di musica classica ammetto di essere alquanto inesperto, a differenza che nel rock, vedi nick, in cui mi piace scoprire artisti poco conosciuti ma capaci di album meravigliosi. Quindi ogni consiglio è bene accetto.

nella fattispecie, l'album che mi hai consgliato è un'ottima esecuzione a detta anche del recensore e si distingue anche dal punto di vista audiofilo con la rimasterizzazione a 24 bit. Quindi penso di poter andare sul sicuro.
gciraso
gciraso
Strizzacervelli
Strizzacervelli

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 06.06.13
Età : 65
Località : Padova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da gciraso il Gio Set 12 2013, 17:06

Per gli appassionati del genere:

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Scherm12
rphal
rphal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 679
Data d'iscrizione : 24.11.11

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da rphal il Gio Set 12 2013, 19:35

E come è questa versione di Van Cliburn?
gciraso
gciraso
Strizzacervelli
Strizzacervelli

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 06.06.13
Età : 65
Località : Padova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da gciraso il Gio Set 12 2013, 20:36

@rphal ha scritto:E come è questa versione di Van Cliburn?
Eccellente, d'altro canto il pianista è una garanzia assoluta nel genere. Quella che indichi è una ottima edizione. Ce 'ho anch'io, da confrontare per qualità a quella di Horowitz (anche se non tutti l'apprezzano). Considera che si tratta di una delle opere di repertorio più eseguite in assoluto, per cui tutti i grandi e meno grandi pianisti e direttori ci si sono cimentati. Le scelte non mancano.
gciraso
gciraso
Strizzacervelli
Strizzacervelli

Numero di messaggi : 3720
Data d'iscrizione : 06.06.13
Età : 65
Località : Padova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da gciraso il Gio Set 12 2013, 20:47

@pluto ha scritto:   ...... Veniamo ad Ashkenazy:  la sua integrale x Decca con Haitink è sempre stata discussa. O piace o fa cagher

Inoltre ha inciso pure con Previn, x cui le discussioni aumentano
Personalmente preferisco un doppio disco singolo Decca dell'Ashkenazy giovane e diretto sempre dal grande Kondrashin. Non ho mai trovato il vinile e sono stato costretto a taroccare un file (in questo caso peccato non è Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) 650957)........ Discografia infinita
Delle due ipotesi della prima riga la seconda Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) 650957 
Quella diretta da Previn è decisamente preferibile, a mio modestissimo giudizio, ma non sarebbe una prima scelta per me.
Il doppio di Vladimir giovane è eccellente, sentito parecchie volte, ma l'amico non lo molla neppure con la tortura.
IL FILE TAROCCATO!!!!!!!!! Gravissimo!!!!!!!!!! si impone la sanzione immediata con condivisione del medesimo FILE TAROCCATO Embarassed
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26105
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov) Empty Re: Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 (Rachmaninov)

Messaggio Da pluto il Ven Set 13 2013, 09:23

Laughing Laughing 

Accetto la punizione. Oggi ho una giornata cuffiofila con una paio di amici
Poi ci sentiamo e vediamo di organizzare la cosa dal punto di vista tecnico

    La data/ora di oggi è Mer Ott 28 2020, 01:36