Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
STAX appreciation thread - Pagina 37
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

STAX appreciation thread


massimermeticon
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 109
Data d'iscrizione : 16.06.18

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da massimermeticon il Dom Mag 31 2020, 09:18

@stefano-chitarra ha scritto:TOC TOC...permesso...da un paio di giorni sono anch'io uno stax-possessore o posseduto, si vedrà.
Intanto desidero ringraziare molti di voi per i consigli e per l'aiuto concreto che mi avete dato. Grazie davvero, molti di questi che non cito per ragioni di riservatezza scrivono proprio qui, grazie.

Ho preso una 700mk2 ed uno 006 che sono ancora in fase di rodaggio, un pò come le mie orecchie. Non è tempo di dare giudizi e opinioni, mi sento un pò come quando si cambiano gli scarponi vecchi: sagomati, accoglienti e un pò "addomesticati" dopo anni di camminate e non è facile ritrovarsi immediatamente in un plantare vergine, con una suola ed una struttura rigida che devono ancora combinarsi con il piede.
Ascolto le 800 e dico che belle,....poco dopo ascolto le stax e dico che belle,....per continuare il paragone con gli scarponi è come quando si arriva in vetta, non importa da che sentiero si provenga, il piacere è quello di essere arrivati li a godersi il panorama.
come inizio può andare  STAX appreciation thread - Pagina 37 650957   STAX appreciation thread - Pagina 37 650957   STAX appreciation thread - Pagina 37 650957
Isiora
Isiora
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 10.05.17
Età : 56
Località : Salerno

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da Isiora il Ven Giu 12 2020, 21:45

Ciao a tutti. Mi sono unito anch'io al club (o alla setta?) da una decina di giorni: SR-L700MK2 + 006tS.
Il rodaggio credo sia bello che passato, quindi un'idea me la sono fatta. Ma prima di sciorinarvi le mie impressioni, mi presento. Ho iniziato i miei ascolti cuffiofili 35 anni fa con una HD420, e tranne qualche 'distrazione' in campo AKG, sono poi rimasto sempre in casa Sennheiser, con la HD600, per molti anni. Ho ascoltato il top della casa, entrambe le versioni dell'HD800, ma non mi hanno convinto così tanto da fare il salto di categoria, anche perché  fino ad oggi l'ascolto in cuffia è stato secondario a quello con i diffusori.
Amo un po' tutta la musica, ma ascolto sopratutto camera, classica, corale, jazz e voci liriche. Conosco bene gli strumenti acustici; ho suonato pianoforte e violino, e frequento spesso sale da concerto.
Nella riproduzione del suono ricerco la correttezza timbrica insieme a quella microdinamica che con la corretta riproduzione degli attacchi e dei rilasci riesce a dare una rappresentazione 'realistica' degli strumenti acustici (o anche elettrificati come la chitarra). Forse è per questo che sono estremamente sensibile a risonanze nella risposta, e la linearità delle cuffie della casa tedesca che ho posseduto è stata un punto fermo e di riferimento. Anche con il nuovo arrivo...
Ora, vuoi perché la stanza dell'impianto principale è stata in questi mesi virali 'occupata', vuoi per il telelavoro che mi ha chiuso nel mio studio, mi sono deciso al grande passo. E con cosa se non con Stax?
Intanto l'unica Stax che avevo sentito anni fa era, se non sbaglio, una 507. L'impressione fu straordinaria per trasparenza, dettaglio, estensione e microdinamica; eppure, rispetto alla HD600 mi sembrò un po' colorata, con un'artificiosa presenza nel medio che provocava una leggera ma fastidiosa nasalità. Anche gli alti, sia pur bellissimi, aperti e privi di asperità, erano un po' troppo in evidenza e iperrealistici.
Eppure potei stare ore ad ascoltarla con una fatica nulla. Anche la HD600, che resta a mio parere una cuffia con un imbattibile rapporto qualità/prezzo, si difende ben in questo, è una cuffia dal suono dolce, timbricamente eccellente, mai aspra (in verità anche quando invece dovrebbe), capace di sostenere lunghe sessioni d'ascolto. Ma senza la 'luce' della Stax!
E' dunque con questo bagaglio che ho acquistato la L700MK2 e lo 006tS. Cioè praticamente al buio!
Ed eccoci qui. La L700 è quella che mi aspettavo: una incommensurabile quantità di dettagli, una trasparenza quasi assoluta, un'estensione e una setosità degli alti a me sconosciuta prima di allora; una capacità di dipanare senza sforzo anche i passaggi più concitati rivelando nel contempo una bellissima ricchezza armonica. Ma la L700 è anche quella che NON mi aspettavo. Un'impostazione del medio ancora caratterizzata da quella presenza eccessiva, accentuata da un medio-alto un po' recesso. E' molto probabile che sia un'esperienza molto personale, legata all'accoppiamento con il proprio orecchio, e che è uno dei problemi dell'ascolto in cuffia. Non so se è stata sperimentata anche da qualcuno di voi. E' un'alterazione fastidiosa tanto più perché ti convince che resti il solo ostacolo a una riproduzione decisamente realistica e appagante. Per fortuna oggi i mezzi non mancano e perciò decido di equalizzarla. Piccoli ritocchi di 2/3dB in tre punti della risposta et voilà, perfetta! Inutili ulteriori paragoni con la HD600, oramai lontana sull'orizzonte.
Pianoforte e violino davvero realistici, incisione permettendo. Ma molto belli anche con le registrazioni con qualche anno sulle spalle. Voci magnifiche, e una separazione tra di esse straordinaria, come con gli strumenti dell'orchestra. I piccoli gruppi ancora meglio. Anche col jazz e con le voci moderne tutto bene, a tratti forse è anche più sorprendente che con la classica (ad esempio in Anian dei 9Bach). E che dire della batteria, in particolare i piatti. Mai sentito se non dal vivo un charleston o uno splash così! Non che il resto sia da meno, solo che i piatti riprodotti così realisticamente proprio non li avevo ancora sentiti. Un'impressione simile l'ho ricevuta dagli ottoni, con quel tipico spernacchiamento come si sente in sala da concerto. Bassi precisi e articolati. Molto puliti, mai invadenti. Si estendono bene in giù, diversamente da quanto avevo letto, e si fanno sentire.
Immagine, nell'accezione applicabile alle cuffie, buona. Della parte altissima dello spettro non vi so dire; oramai il mio orecchio si ferma esattamente a 14500Hz. Il tempo in cui i 20kHz erano ben distinguibili è andato, ma sinceramente non si perde molto.
Vabbé, mi fermo qui, altrimenti vi annoio troppo. Dopotutto, voi che ascoltate anche con la 009 queste cose già le sapete, non è vero?


_________________
Isidoro
stefano-chitarra
stefano-chitarra
Member
Member

Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 06.01.20

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da stefano-chitarra il Sab Giu 13 2020, 08:34

Ciao e benvenuto.
Hai ragione nel dire che in questo forum ci sono persone che ascoltano con le 009 ed amplificatori che sono capolavori artigianali allo stato dell’arte, ma ci sono anche persone come me, che come te ( perdona il bisticcio ) sono appena entrati nel mondo stax e trovano utile la tua valutazione.
Anch’io possiedo una 700mk2 ed uno 006ts ed anche per me è il primo stax, ed alcuni aspetti che hai messo in evidenza sono simili alle mie prime impressioni d’ascolto, quindi sono contento che ci sia un altro neofita stax con il quale confrontarsi.
Oltretutto condividiamo una buona parte di esperienze sia di percorso d’ascolto ( anch’io provengo principalmente dalla scuola sennheiser ) sia di pratica di concerti dal vivo e generi musicali. Bene, sarà più facile capirsi J
Ho lo stax da poche settimane ed al momento non mi sento di esprimere ancora un giudizio compiuto perché mi rendo conto di essere ancora in una fase di “risciacquo delle orecchie” da tutte quelle rifrazioni che caratterizzano cuffie seppur spettacolari, come la serie 800 e 800s.
Ma la cosa che più mi limita nella comprensione del nuovo impianto è la mancanza di riferimenti: non ho altri amplificatori per ascoltare le 700 e nemmeno altre elettrostatiche da collegare allo 006.
 
Due cose mi sono chiare fino ad ora: il basso un po’ “anticipato” nella curva della 700, come se gli ingegneri avessero voluto mettere le mani avanti verso tutti quelli che ne criticano la carenza in quella gamma, posizionando un basso buono e persino corposo, talvolta persino in evidenza ma precludendo la discesa verso il basso profondo, nitido e scolpito, quello vero, che mi aspetto di assaporare con una cuffia elettrostatica.
 
L’altra è una minore caratterizzazione delle armoniche secondarie e terziarie posizionate nello spettro acustico dai 4khz ai 16khz che conferiscono la rifinitura spaziale dell’ambiente e del tratteggio timbrico.
 
Però mi rendo conto di tutta la potenzialità dell’impianto stax, che forse è il motivo per il quale mi è rimasta un po’ di acquolina in bocca…, percepisco “la stoffa” ma non riesco a vedere ancora l’abito confezionato. In altre parole credo d’avere ancora un po’ di strada da percorrere verso il tipo di suono ideale che inseguo e che ho capito con chiarezza, che troverò in un sistema elettrostatico.
Se quando metto le stax mi trovo di fronte ad un progetto sonoro magnifico ma non ancora pienamente espresso, indossando le sennheiser con gli ampli ad esse dedicati sento ( nel mio piccolo ) di essere arrivato nelle vicinanza del traguardo ed avere spremuto gran parte delle potenzialità.
 
Quello che mi manca dal combo 700+006 è una maggiore sensazione di suono nell’aria, leggero e libero di vibrare su un arco di spettro armonico un pochino più esteso: tutto qui !
Ma forse è giunto anche il momento di dare una rinfrescata al comparto sorgente, ho notato infatti da semplici prove orecchio-metriche che l’ampli stax suona meglio in bilanciato. Nel frattempo continuo i miei risciacqui musicali ben felice di questo nuovo acquisto…non senza qualche gocciolina di sudore pensando che un futuro miglioramento dovrà passare attraverso un mutuo bancario !
stefano-chitarra
stefano-chitarra
Member
Member

Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 06.01.20

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da stefano-chitarra il Sab Giu 13 2020, 08:36

opps,...scusate la font esagerata, avevo scritto qualche appunto in page per ordinarlo meglio, e il copia e incolla ha generato una font da ego smisurato Embarassed
Isiora
Isiora
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 10.05.17
Età : 56
Località : Salerno

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da Isiora il Sab Giu 13 2020, 13:48

Ciao Stefano,
concordo anche sul basso, nella versione pre-cura.
La mia catena è tutta bilanciata. Non credo che ci sia molto da imputare all'ampli viste le alterazioni che percepiamo, a mio parere solo in piccolissima parte dovute all'adattamento.
Anche la 800S è lineare nel medio e medio-alto a parte qualche alterazione più avanti dove sappiamo. A mio parere è una questione solo di risposta, visto che negli altri parametri la L700 è di altra categoria anche rispetto alla 800S.
Se come me usi fonti 'liquide' (oramai ho 'liquefatto' tutti i miei vecchi cd, e tutti i nuovi acquisti sono in flac) allora non ti sarà difficile equalizzarla, e vedrai l'abito completo.
L'equalizzazione a monte non dovrebbe scandalizzare nessuno. La stessa Stax l'ha più volte tentata, vista la difficoltà di modellare con precisione la risposta con accorgimenti meccanici, arte in cui i marchi storici sono diventati maestri nell'ambito delle dinamiche. Perciò, perché non provare?


_________________
Isidoro
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20679
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da carloc il Sab Giu 13 2020, 13:57

@Isiora ha scritto:........

Ma la L700 è anche quella che NON mi aspettavo. Un'impostazione del medio ancora caratterizzata da quella presenza eccessiva, accentuata da un medio-alto un po' recesso. E' molto probabile che sia un'esperienza molto personale, legata all'accoppiamento con il proprio orecchio, e che è uno dei problemi dell'ascolto in cuffia. Non so se è stata sperimentata anche da qualcuno di voi. E' un'alterazione fastidiosa tanto più perché ti convince che resti il solo ostacolo a una riproduzione decisamente realistica e appagante. Per fortuna oggi i mezzi non mancano e perciò decido di equalizzarla. Piccoli ritocchi di 2/3dB in tre punti della risposta et voilà, perfetta! Inutili ulteriori paragoni con la HD600, oramai lontana sull'orizzonte.

........

Domanda: il combo è nuovo? Monta le valvole originali?


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20679
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da carloc il Sab Giu 13 2020, 14:01

@stefano-chitarra ha scritto:......

Ma forse è giunto anche il momento di dare una rinfrescata al comparto sorgente, ho notato infatti da semplici prove orecchio-metriche che l’ampli stax suona meglio in bilanciato. Nel frattempo continuo i miei risciacqui musicali ben felice di questo nuovo acquisto…non senza qualche gocciolina di sudore pensando che un futuro miglioramento dovrà passare attraverso un mutuo bancario !

I sistemi elettrostatici, come hai notato, sono degli strumenti chirurgici e risentono molto di cosa è a monte della catena. Tutto va curato in maniera quasi maniacale, cavi e software di riproduzione inclusi.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Isiora
Isiora
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 10.05.17
Età : 56
Località : Salerno

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da Isiora il Sab Giu 13 2020, 14:52

@carloc ha scritto:Domanda: il combo è nuovo? Monta le valvole originali?
Giunto direttamente dall'importatore, che a sua volta lo attendeva in arrivo dalla casa madre. Intonso. Per scrupolo ho controllato anche balance e offset.


_________________
Isidoro
stefano-chitarra
stefano-chitarra
Member
Member

Numero di messaggi : 75
Data d'iscrizione : 06.01.20

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da stefano-chitarra il Sab Giu 13 2020, 15:13

@carloc ha scritto:
@stefano-chitarra ha scritto:......

Ma forse è giunto anche il momento di dare una rinfrescata al comparto sorgente, ho notato infatti da semplici prove orecchio-metriche che l’ampli stax suona meglio in bilanciato. Nel frattempo continuo i miei risciacqui musicali ben felice di questo nuovo acquisto…non senza qualche gocciolina di sudore pensando che un futuro miglioramento dovrà passare attraverso un mutuo bancario !

I sistemi elettrostatici, come hai notato, sono degli strumenti chirurgici e risentono molto di cosa è a monte della catena. Tutto va curato in maniera quasi maniacale, cavi e software di riproduzione inclusi.
Anche il mio nuovo e controllato, però hai ragione ed infatti grazie al consiglio di un amico sono passato a daphile e le cose sono cambiate molto in meglio. Del resto la mia catena d'ascolto attuale è stata creata negli anni per assecondare le "bizze" della 800 e mi pare d'aver notato che tra il buon lec tor digitube non sia scoccata la sintilla con lo stax: forse dipende dal fatto che non ha uscite bilanciate. Sono in questa bella fase di scoperta, di incroci e di affiancamenti comparativi.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20679
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da carloc il Sab Giu 13 2020, 15:56

@Isiora ha scritto:
@carloc ha scritto:Domanda: il combo è nuovo? Monta le valvole originali?
Giunto direttamente dall'importatore, che a sua volta lo attendeva in arrivo dalla casa madre. Intonso. Per scrupolo ho controllato anche balance e offset.

Ho avuto il tuo combo e un buon salto di qualità c'è stato con il cambio delle valvole.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20679
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da carloc il Sab Giu 13 2020, 15:59

@stefano-chitarra ha scritto:
@carloc ha scritto:

I sistemi elettrostatici, come hai notato, sono degli strumenti chirurgici e risentono molto di cosa è a monte della catena. Tutto va curato in maniera quasi maniacale, cavi e software di riproduzione inclusi.
Anche il mio nuovo e controllato, però hai ragione ed infatti grazie al consiglio di un amico sono passato a daphile e le cose sono cambiate molto in meglio. Del resto la mia catena d'ascolto attuale è stata creata negli anni per assecondare le "bizze" della 800 e mi pare d'aver notato che tra il buon lec tor digitube non sia scoccata la sintilla con lo stax: forse dipende dal fatto che non ha uscite bilanciate. Sono in questa bella fase di scoperta, di incroci e di affiancamenti comparativi.

Daphile è eccellente, uno dei igliori player/server disponibili a costo zero.
C'è una corrente di pensiero che sostiene che in bilanciato suoni meglio. Secondo me il combo suonava benissimo in sbilanciato collegato al mio dac L ector.
So che farai delle prove, facci sapere le tue impressioni.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Isiora
Isiora
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 10.05.17
Età : 56
Località : Salerno

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da Isiora il Sab Giu 13 2020, 17:12

@carloc ha scritto:

Ho avuto il tuo combo e un buon salto di qualità c'è stato con il cambio delle valvole.
Dunque anche tu una volta avevi la L700! E ora?
Sono assolutamente certo che il SW che uso è bit perfect.
Non dubito che con valvole diverse possa suonare diverso. Ma non c'è cambio di valvola che possa incidere quanto 3dB a 1180Hz. Comunque, come ho scritto, dopo l'EQ sembra perfetta. Col tempo ne saprò di più.


_________________
Isidoro
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20679
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da carloc il Sab Giu 13 2020, 17:52

@Isiora ha scritto:
@carloc ha scritto:

Ho avuto il tuo combo e un buon salto di qualità c'è stato con il cambio delle valvole.
Dunque anche tu una volta avevi la L700! E ora?
Sono assolutamente certo che il SW che uso è bit perfect.
Non dubito che con valvole diverse possa suonare diverso. Ma non c'è cambio di valvola che possa incidere quanto 3dB a 1180Hz. Comunque, come ho scritto, dopo l'EQ sembra perfetta. Col tempo ne saprò di più.
In teoria, tutti i SW sono bit perfect. In pratica, molto spesso, suonano diversamente l'uno dall'altro.

I 3 dB a 1180 li hai sottratti o aggiunti?


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Isiora
Isiora
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 10.05.17
Età : 56
Località : Salerno

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da Isiora il Sab Giu 13 2020, 22:13

@carloc ha scritto:

In teoria, tutti i SW sono bit perfect. In pratica, molto spesso, suonano diversamente l'uno dall'altro.

I 3 dB a 1180 li hai sottratti o aggiunti?
Ciao.
L'elettronica digitale, il firmware e il software in generale sono il mio lavoro  Embarassed .
Posso assicurarti che, a meno di errori di configurazione, ogni bit giunge com'è dal file al DAC, per averlo sperimentato non in teoria ma nella realtà. Se qualcosa succede, succede semmai lì nel DAC.
Per inciso, il DAC che uso è derivato da un perfezionamento, sopratutto estetico, di questo https://www.diyaudio.com/forums/digital-line-level/307221-clearpath-ess-dac-project.html STAX appreciation thread - Pagina 37 1f609 

I 3dB con un Q di 2.5 li ho naturalmente sottratti, dato che ho parlato di una eccessiva presenza nel medio. Ho toccato anche altri punti della riposta, a 3.8kHz e 5.8kHz.
Come dicevo, la questione potrebbe però essere del tutto personale, dovuta a un accoppiamento 'sfortunato' con il mio orecchio.
Ma sono curioso di sapere se altri hanno sperimentato impressioni simili.


_________________
Isidoro
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20679
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da carloc il Sab Giu 13 2020, 22:38

@Isiora ha scritto:
Posso assicurarti che, a meno di errori di configurazione, ogni bit giunge com'è dal file al DAC, per averlo sperimentato non in teoria ma nella realtà. Se qualcosa succede, succede semmai lì nel DAC.

Quindi stai dicendo che se due SW dichiarati bit perfect non suonano allo stesso modo, con lo stesso DAC, la colpa è del DAC?

Comunque siamo OT.
Se ti va, se ne può parlare in un thread apposito.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Isiora
Isiora
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 10.05.17
Età : 56
Località : Salerno

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da Isiora il Sab Giu 13 2020, 23:26

@carloc ha scritto:
@Isiora ha scritto:
Posso assicurarti che, a meno di errori di configurazione, ogni bit giunge com'è dal file al DAC, per averlo sperimentato non in teoria ma nella realtà. Se qualcosa succede, succede semmai lì nel DAC.

Quindi stai dicendo che se due SW dichiarati bit perfect non suonano allo stesso modo, con lo stesso DAC, la colpa è del DAC?

Comunque siamo OT.
Se ti va, se ne può parlare in un thread apposito.
No, dicevo che con un qualsiasi SW davvero bit perfect qualsiasi alterazione dell'informazione prima della conversione non può che avvenire nel DAC (e si tratterrebbe comunque di un errore/limite di progettazione o di realizzazione).
E se due SW sono davvero bit perfect, non può esserci differenza di suono a parità di DAC.


_________________
Isidoro
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20679
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da carloc il Sab Giu 13 2020, 23:59

@Isiora ha scritto:E se due SW sono davvero bit perfect, non può esserci differenza di suono a parità di DAC.

Incomincio a nutrire qualche dubbio sui SW STAX appreciation thread - Pagina 37 775355


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2780
Data d'iscrizione : 01.09.18

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da slash il Dom Giu 14 2020, 09:51

Io sugli switch :)


_________________
ne riparliamo:
STAX appreciation thread - Pagina 37 Lastwe11
#LAMUSICASTACAMBIANDO

c'e' sempre un coefficiente di analogico nel digitale e viceversa ..

 
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9885
Data d'iscrizione : 27.08.10

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da phaeton il Dom Giu 14 2020, 10:01

io sul patanegra... Laughing Laughing

scherzi a parte, e' l'eterna diatriba tra ascoltoni e misuroni, non credo sia il caso di far partire l'ennesimo thread.... c'e' chi sente differenze tra sw bit perfect a perfetta parita' di dac, chi misure alla mano dice che non e' possibile. possiamo semplicemente rispettare le diverse posizioni ed andare avanti senza crociate illuministiche? ognuno sceglie in base alle sue convinzioni e sensazioni, stiamo parlando di musica non di viaggi interplanetari.
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2780
Data d'iscrizione : 01.09.18

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da slash il Dom Giu 14 2020, 10:34

daiii... che mi scappa il grilletto.. ero riuscito a stare bravo bravo !! STAX appreciation thread - Pagina 37 630139

comunque le stax mi attirano molto.. magari per natale se mi consigliate bene ..

ricordate che tutto quello che utilizziamo per ascoltare musica è un mezzo e non un fine.. sunny

stay tuned..


_________________
ne riparliamo:
STAX appreciation thread - Pagina 37 Lastwe11
#LAMUSICASTACAMBIANDO

c'e' sempre un coefficiente di analogico nel digitale e viceversa ..

 
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 816
Data d'iscrizione : 03.03.10

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da capitanharlock il Dom Giu 14 2020, 10:34

@Isiora, come equalizza la Stax e come ha deciso L’equalizzazione da applicare?
massimermeticon
massimermeticon
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 109
Data d'iscrizione : 16.06.18

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da massimermeticon il Dom Giu 14 2020, 11:21

certo che dover equalizzare le Stax .....  STAX appreciation thread - Pagina 37 98542
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9885
Data d'iscrizione : 27.08.10

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da phaeton il Dom Giu 14 2020, 11:23

@slash ha scritto:
.....
comunque le stax mi attirano molto.. magari per natale se mi  consigliate bene ..


stax, come tutte le es, sono un mondo a parte. hanno caratteristiche uniche, le ami o non ti dicono nulla sunny

ti consiglio di iniziare ad ascoltare qualcosa di es, non solo stax, per capire se e' il "tuo" suono, prima di acquistare.

se proprio non riesci ad ascoltare da qualche amico/negozio, oggi ci sono diverse possibilita' a anche a costo moderato per iniziare a farsi una idea, tipo le RR1 a le JadeII
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2780
Data d'iscrizione : 01.09.18

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da slash il Dom Giu 14 2020, 11:48

grazie phaeton , ho due dinamiche (una chiusa e una semiaperta) e una mp , niente di eccelso ma mi diverto ..
non sono tipo da sedute analitiche e statiche , devo avere qualche manopola da girare e qualche pulsante da schiacciare .. sunny

magari tutto questo con le stax non me lo posso permettere,  ero quasi tentato di rilevare la Jade di Biscottino ma è durata 5 minuti  nel mercatino Sleep  . vado a vedere le RR1 che non conosco.


_________________
ne riparliamo:
STAX appreciation thread - Pagina 37 Lastwe11
#LAMUSICASTACAMBIANDO

c'e' sempre un coefficiente di analogico nel digitale e viceversa ..

 
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 816
Data d'iscrizione : 03.03.10

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da capitanharlock il Dom Giu 14 2020, 12:19

@massimermeticon ha scritto:certo che dover equalizzare le Stax .....  STAX appreciation thread - Pagina 37 98542
Non ci trovo nulla di scandaloso.
Isiora
Isiora
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 10.05.17
Età : 56
Località : Salerno

STAX appreciation thread - Pagina 37 Empty Re: STAX appreciation thread

Messaggio Da Isiora il Dom Giu 14 2020, 13:34

@capitanharlock ha scritto:
@massimermeticon ha scritto:certo che dover equalizzare le Stax .....  STAX appreciation thread - Pagina 37 98542
Non ci trovo nulla di scandaloso.
L'amore rende perfetto ai nostri occhi ciò che amiamo.


_________________
Isidoro

    La data/ora di oggi è Gio Ott 29 2020, 11:26