Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Goffredo
Goffredo
Member
Member

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 19.02.10

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Goffredo il Sab Feb 20 2010, 14:59

Salve a tuttti,
Per lavoro sono abituato ad ascolti monitor con finali fet, utilizzo quested q412 - dynaudio air-15 - PMC DB1SA.
Adesso per vari motivi, in regia vorrei affiancare un ascolto di tipo HI-FI, carico di armoniche (dette pari), ma allo stesso tempo capaceo di smorzamento rapido.
essendo digiuno del mondo valvolare (in termini di marchi-progetti ed esperienza) stò chiedendo a tutti i conoscenti esperti della cosa un aiuto. Ieri cercando una coppia di B & W 805, (diffusore che vorrei impiegare per l'operazione) mi sono iscritto a questo forum. cosi ne approfitto per chiederVi consigli e/o progetti utili per la realizzazione di 2 finali mono valvolari, sul quale intendo spendere si, ma non cifre spaventose.
Grazie anticipatamente
aircooled
aircooled
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 32846
Data d'iscrizione : 20.12.08
Località : AIRTECHLANDIA

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da aircooled il Sab Feb 20 2010, 21:42

forsa valvolisti date una mano al nostro nuovo amico consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 285880


_________________
consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Dgm3x112
 
il meglio va solo con il meglio e non è un caso consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 941176


 
consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Barras10
non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza - consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 184438
consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 110 
Showroom AIRTECH via XX Settembre 12 San Giuliano Terme PI cell 3393521936 fisso 050818821 dalle 16.00 alle 19.00 dal martedi al sabato
mail bertini63@virgilio.it
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9073
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Luca58 il Sab Feb 20 2010, 23:40

@Goffredo ha scritto:Salve a tuttti,
cosi ne approfitto per chiederVi consigli e/o progetti utili per la realizzazione di 2 finali mono valvolari, sul quale intendo spendere si, ma non cifre spaventose.
Cioe' li vuoi costruire tu?
fabiovob
fabiovob
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 7461
Data d'iscrizione : 01.10.09

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da fabiovob il Sab Feb 20 2010, 23:41

bhè, più economico di tutti è c'è il Convergent...... affraid affraid affraid


Scusami, e benvenuto, io non sono un progettista, ma solo un gran rompiscatole, abbi solo la pazienza di attendere che qualcuno dei gran signori abbia a svegliarsi, e così avrai la risposta alle tue domande.
Anonymous
Ospite
Ospite

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Ospite il Dom Feb 21 2010, 03:09

Qui c'è terreno fertile per Calabrese..... ma che fine ha fatto Fabrizio??? consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 999153 consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 999153 consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 999153
A Fabrìììì, we miss you sunny
Goffredo
Goffredo
Member
Member

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 19.02.10

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Goffredo il Dom Feb 21 2010, 11:35

Buongiorno, grazie a chi mi ha risposto.

costruire io?, mi diletto a fare tante cose, ho buone conoscenze e basi di elettrotecnica, ma ciò nonostante non credo di essere in grado di realizzare un finale garantendo una qualità e pulizia di cablaggio di cui un finale valvolare necessita.
ho diversi collaboratori che potrebbero realizzarlo per me, ma cosa? quale kit? quale trasformatore di uscita è più trasparente? classe A o AB1? riesce un finale in classe A a gestire un un diffusore 88db/m? quale ha un fattore di smorzamento tale da garantire un buon risultato di ascolto di molteplici generi musicali??
Mi hanno messo in contatto con un produttore di Napoli (si audio), sono in attesa di suoi suggerimenti, nel frattempo valuto tutte le soluzioni possibili, ma sapete che sul tema trovo di tutto ma anche il contrario di tutto.
Bene scusate se ho posto troppe domande.
Rudino
Rudino
Sordo Magno

Numero di messaggi : 6007
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 57

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Rudino il Dom Feb 21 2010, 11:45

SI audio è assolutamente affidabile. Un mio collega qui di Milano si è fatto costruire un finale OTL da Fulvio Chiappetta.
Tra l'altro le sue elettroniche le commercializza anche: http://www.siaudio.it/home.htm


_________________
Ciao,
Marco LP
Goffredo
Goffredo
Member
Member

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 19.02.10

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Goffredo il Dom Feb 21 2010, 11:50

Grazie
si, me ne hanno parlato bene, ed ho visionato il suo sito.
mi interessa molto il riscontro di chi ha ascoltato i suoi prodotti.
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Dom Feb 21 2010, 13:24

Ma che modulo hanno dell'impedenza le 805? E che sfasamento della stessa?

Come potenza non scenderei molto sotto il centinaio di watt, e non è solo un problema di efficienza, ma anche di corrente da erogare sul carico tantopiù alta quanto più è basso e tormentato in fase. E si sa che le valvole amplificano malamente in termini di corrente. Ma allora mi sa che come impegno costruttivo la classe A pura te la devi scordare.... ma forse mi sbaglio...

Della serie: più potente è meglio è (dopo Lapalisse ci sono io). Soprattutto per B&W.

Ma gli OTL sono molto sensibili al carico, quindi careful!!!!!!!!!!!! Il progettista sarà bene tenga conto di ciò che vuoi pilotare, altrimenti si va incontro a cocenti delusioni. Gli OTL poi fanno venir fuori tutti i difetti a monte, quindi quello che ora può magari soddisfarti (sorgenti) un domani potrebbe sembrarti meno buono di quanto ti appare ora.

Non sono un tecnico, quindi consigli veri non posso darteli. Tra le valvole di potenza di produzione attuale io sono molto contento delle KT90EH, vedrei con simpatia un progetto incentrato su queste valvole. Suono luminoso e moderno (niente ovattamenti e roll-off all'acuto!!!), splendida gamma media, grande reattività dinamica e ottimo microcontrasto. Se vai invece sulle classiche valvole di potenza che è possibile trovare anche NOS, la produzione corrente è spesso insoddisfacente, ed impelagarsi in valvole di potenza NOS significa cercare molto e spendere molti quattrini, per un risultato non sempre certo (va visto che grado di usura ha ciò che ti vendono).

Questo basandomi sulla mia misera esperienza, ma abbiamo altri esperti che penso possano dirti qualcosa più di me.

In bocca al lupo!!!!!!!!!

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 285880


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
Goffredo
Goffredo
Member
Member

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 19.02.10

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Goffredo il Dom Feb 21 2010, 15:11

Grazie, ogni informazione è utilissima.
cercherò notizie a proposito delle K90EH,
il progettista (si audio) sa quale diffusore intendo pilotare.
ma sempre di più mi rendo conto che l'investimento risulterà considerevole, credo mi sia molto utile introdurre in regia un ascolto di questo tipo, speriamo di riuscire nell'intento.
preferirei due finali mono, da posizionare sotto gli stands dei diffusori, anche per agevolare lo spostamento nei vari ambienti dello studio (regia-mastering ecc...) ma temo un pochino la diversità di suono tra i due finali.
Ho visionato il convergent, e molti schemi di kit, ho trovato interessante questo sito: http://diyaudioprojects.com ho visto che tra loro si diversificano non di molto, apparte i componenti utilizzati, quindi non mi capacito delle grandi differenze di suono fra loro (a parità di tipo di valvole). è molto difficile trovare sul mercato trasformatori di uscita di buona qualità??
Grazie ancora a tutti.
fabiovob
fabiovob
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 7461
Data d'iscrizione : 01.10.09

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da fabiovob il Dom Feb 21 2010, 15:59

@Goffredo ha scritto:Buongiorno, grazie a chi mi ha risposto.

.......Mi hanno messo in contatto con un produttore di Napoli (si audio)......


Lascia perdere....per carità.
consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 921419
Anonymous
Ospite
Ospite

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Ospite il Dom Feb 21 2010, 16:22

xin ha scritto:Qui c'è terreno fertile per Calabrese..... ma che fine ha fatto Fabrizio??? consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 999153 consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 999153 consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari 999153
A Fabrìììì, we miss you sunny

Grazie...!!! Ho avuto un periodo di "vita avventurosa" e sono davvero curioso di vedere come va a finire...

Dunque: il nostro vorrebbe impiegare un ampli a valvole "smorzato" su diffusori monitor di scuola recente...

Ahi che male...!!!

Perché gli ampli a valvole, tutto sono, tranne che "smorzati"... (anzi, sarebbe meglio scrivere "smorzanti", perché chi ha bisogno di essere smorzato è il woofer...!).

Quei pochi che lo sono, a basso livello e grazie alla controreazione, perdono del tutto questa caratteristica non appena ci si avvicina al clipping...

Ed infatti non posso dimenticare il tremendo muggito delle casse a sospensione di un amico, che ha sostituito il suo precedente ed ignobile finale SS con un valvolare cinese... ottimo... ma non in grado di bloccare un woofer decisamente tendente al basso luuuuuuuuuuuuuuuuuuuuungooooooooooooooooooo...

Che dire... io ascolterei con attenzione, alzando di tanto in tanto il volume...

E se tutto continua a funzionare: miracolo !!!

Cordialissimi Saluti
Fabrizio Calabrese
Goffredo
Goffredo
Member
Member

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 19.02.10

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Dunque: il nostro vorrebbe impiegare un ampli a valvole "smorzato" su diffusori monitor di scuola recente... Ahi che male...!!!

Messaggio Da Goffredo il Dom Feb 21 2010, 17:15

Salve Fabrizio,
perchè fai differenza tra un diffusore di nuova generazione ed uno diciamo più vecchio? e quanto dovrei tornare indietro nel tempo perchè sia adeguato?
cosa è cambiato cosi radicalmente da sconsigliare l'accoppiamento con un valvolare? tutto sommato le B&W 805 sono piccoline ed agili, hanno una escursione del woofer normale, quale contro indicazione ci vedi?
oppure è solo una critica al tipo di diffusore scelto?

Non ho parlato di ampli a valvole smorzato, ma di tempi dei smorzameto veloci, dove smorzamento è inteso quale "Moto armonico forzato con termine di smorzamento".
la domanda era, considerate le note problematiche dei finali valvolari al riguardo, credete si manifestino anche pilotando e un modesto woofer di soli 6,5"??
Grazie.

Goffredo.
Anonymous
Ospite
Ospite

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Ospite il Dom Feb 21 2010, 18:05

@Goffredo ha scritto:Salve Fabrizio,
perchè fai differenza tra un diffusore di nuova generazione ed uno diciamo più vecchio? e quanto dovrei tornare indietro nel tempo perchè sia adeguato?
cosa è cambiato cosi radicalmente da sconsigliare l'accoppiamento con un valvolare?...

I diffusori più recenti hanno woofers con complessi magnetici più potenti, che rimandano indietro, all'ampli, delle Back-EMF sostanzialmente maggiori rispetto a quelle tipiche con i coni fiacchissimi di tanti anni fa (e dei monovia di oggi).

Molti degli attuali ampli a valvole vanno in crisi, in questi frangenti.

Comunque andrebbero esaminati gli schemi, inclusi quelli delle alimentazioni, prima di trarre alcuna conclusione.

Siamo troppo sul generico, e si rischia di scrivere sciocchezze.

Cordialissimi Saluti
Fabrizio Calabrese
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Dom Feb 21 2010, 18:58

Comunque è vera una cosa: con le mie D25, woofer da 16 cm caricato reflex inferiore, con le KT90 e valvole Telefunken e Siemens nella sezione pre ottengo un basso piuttosto nitido e non lungo, però non potrei parlare di niente paragonabile al controllo ed alla velocità di un buon SS su quel diffusore (anche se ho sentito SS che se la cavavano anche peggio del mio valvole in quel frangente Laughing Laughing).

Forse dovresti provare ad ascoltare con i tuoi diffusori un ampli a valvole prima di trarre il dado...


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
Dragon
Dragon
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 8562
Data d'iscrizione : 23.12.08
Età : 55
Località : Pisa (Motociclista)

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Dragon il Dom Feb 21 2010, 19:36

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:

Forse dovresti provare ad ascoltare con i tuoi diffusori un ampli a valvole prima di trarre il dado...


Io direi con più di un ampli a valvole, per renderti conto di quale può andar bene per i tuoi diffusori...


_________________
Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 52
Località : Firenze

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Dom Feb 21 2010, 19:39

E se lo deve arcostruì... dicevo per rendersi conto del tipo di suono che può aspettarsi in basso... ovviamente è d'obbligo la scelta di un buon ampli come riferimento, altrimenti...


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
Goffredo
Goffredo
Member
Member

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 19.02.10

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Goffredo il Dom Feb 21 2010, 20:00

credo anche io,
se riesco porto i diffusori da chiappino, il quale sicuramente dispone di diversi tipi di finale valv, e analizzerò le differenze correlandolo con un amplificatore Crown PSA-2 che conosco bene,
ad ogni modo se qualcuno di voi esperti delle valvole ha voglia di consigliarmi un finale valvolare da provare, vi sarei grato.
ringrazio per la risposta e la gentilezza.
Dragon
Dragon
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 8562
Data d'iscrizione : 23.12.08
Età : 55
Località : Pisa (Motociclista)

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Dragon il Dom Feb 21 2010, 23:41

Prova un C.J.MV60SE, io ci pilotavo le 805 Signature, con un pre A.A. Bellini V.B. ed andavano molto bene, bella spinta anche sul basso, ma mi raccomando che sia la versione S.E. perchè la versione "liscia" mi dicono che è abbastanza più leggera sulle frequenze basse e mediobasse.


_________________
Ai cavalli mettono i paraocchi...noi li abbiamo a corredo fin dalla nascita.
Luca58
Luca58
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9073
Data d'iscrizione : 15.07.09
Località : Pisa

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da Luca58 il Lun Feb 22 2010, 00:09

Con le 804N ho sentito l'ARC LS7 + CJ MV55 e la resa era davvero speciale. Laughing

A prezzo umano. Laughing Laughing Laughing
gardini riccardo
gardini riccardo
Member
Member

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 20.04.11
Età : 63
Località : arezzo

consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari Empty Re: consiglio su ascolto HI-FI con finali valvolari

Messaggio Da gardini riccardo il Lun Mag 16 2011, 23:39

Conosco l' ing. Chiappetta ,ed i suoi finali , tutto molto buono ; per la potenza in gioco dovremmo sapere non solo l' efficenza delle casse , ma anche l' ambiente che devi sonorizzare .
Poi dovrei sapere se preferisci un Push pull o un mono triodo in classe super A .....
comunque costruire da soli , non è poi così facile , occorre un buon laboratorio ed esperienza , per ottenere qualche cosa di buono .
Io costruisco da più di 35 anni ed ho fatto di tutto in questo campo , ho un super laboratorio mio e mi diverto molto , ma se una persona vuole avere un impianto , da quello che capisco per lavorarci , è meglio che lo compri
Poi con calma può fare le sue prove di costruzione , nelle quali risolverà i problemi che glisi presenteranno ogni volta .Immaginati che nella mia vita ho progettato alcune parti del tomografo assiale e del cromatografo a gas moderno ( spettrografo di massa ecc), e questo te lo dico , per farti capire che per costruire occorrono delle basi tecniche non indifferenti , altrimenti si rischia di dover fare centinaia di prove casuali e non ottenere il risultato voluto , oltre al fatto che si lavora con tensioni molto pericolose .
Ciao .

    La data/ora di oggi è Mar Lug 07 2020, 02:53