Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
danneggiamento ampli a valvole
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

danneggiamento ampli a valvole

montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9962
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 40
Località : Morciano di R. - vespista

danneggiamento  ampli a valvole Empty danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da montanari il Dom Ott 18 2015, 21:50

il mio S6 avrà 10 anni
da un paio d anni gli ho cambiato le 6e el34 , ha il bias automatico, non ci ho mai fatto, controllato nulla
che dite: è ora di fargli dare una revisionata o vado avanti finchè va bene?

cambiato il titolo perchè me la son gufata


Ultima modifica di montanari il Ven Ott 23 2015, 00:32, modificato 1 volta


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
heartbreaker
heartbreaker
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 260
Data d'iscrizione : 15.08.15

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da heartbreaker il Lun Ott 19 2015, 09:19

@montanari ha scritto:il mio S6 avrà 10 anni
da un paio d anni gli ho cambiato le 6e el34 , ha il bias automatico, non ci ho mai fatto, controllato nulla
che dite: è ora di fargli dare una revisionata o vado avanti finchè va bene?

Stiamo parlando dell'Unison Research S6, vero? Sei sicuro che abbia il bias automatico? Da quanto ho visto mi sembra proprio di no. A meno che non si tratti di una prima serie in cui non era prevista la regolazione del bias.
A parte questo, dopo 10 anni una controllatina la darei, se non altro per andare a ripulire la polvere che si sarà accumulata e verificare che non ci siano saldature "cotte" o in via di cottura. Dicono che lavori piuttosto caldo. Hai una idea di quante ore abbia lavorato più o meno?
Ovviamente il "tagliando" lo farai presso la assistenza ufficiale o proprio da loro, che dovrebbero sapere bene cosa fare e non, dopo averlo provato al banco. Ci andranno un po' di soldini; per caso anche alla tua auto fai il tagliando ogni 10 anni?
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9962
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 40
Località : Morciano di R. - vespista

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da montanari il Lun Ott 19 2015, 10:19

la prima serie (esteticamente secondo me più bella) ha il bias automatico
che palle..
chiamo in unison sento con loro, mi diran di si, chiedo quanto costa
a vicenza ci vuole 4ore +benzina+autostrada


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
mariovalvola
mariovalvola
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2682
Data d'iscrizione : 19.12.14
Località : Brescia

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da mariovalvola il Lun Ott 19 2015, 13:25

.... però:
Questo ampli non è un single ended con tre EL34 per canale in parallelo?
Se fosse così ci sarebbero da controllare solo gli elettrolitici Anodici e, attenzione, catodici.
Nimalone65
Nimalone65
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2271
Data d'iscrizione : 11.12.10
Località : Roma

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da Nimalone65 il Lun Ott 19 2015, 18:57

Mah , io non farei nulla !

La probabilità che dopo 10 anni si rompa è la stessa che hai il primo giorno , o quasi.

Fai beneficenza ,,,,ti piacera' aver aiutato qualcuno con quei soldi !

sunny


_________________
Saluti,Enrico

Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + Step up Audio Tekne 4818+ Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Heresy 1 + Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9962
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 40
Località : Morciano di R. - vespista

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da montanari il Lun Ott 19 2015, 19:27

@Nimalone65 ha scritto:Mah , io non farei nulla !

La probabilità che dopo 10 anni si rompa è la stessa che hai il primo giorno , o quasi.

Fai beneficenza ,,,,ti piacera' aver aiutato qualcuno con quei soldi !

sunny

cheers cheers cheers

bella risposta, da te non me l aspettavo!
la faccia della morosa quando l ho informata dell idea!!


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
Nimalone65
Nimalone65
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2271
Data d'iscrizione : 11.12.10
Località : Roma

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da Nimalone65 il Lun Ott 19 2015, 21:22

@montanari ha scritto:

cheers cheers cheers

bella risposta, da te non me l aspettavo!
la faccia della morosa quando l ho informata dell idea!!

Io ci lavoro con chi è piu' sfortunato di noi .

L'hifi per me , è anche una bella via di fuga !

sunny


_________________
Saluti,Enrico

Platine Verdier + Ortofon 309D + DENON 103r  + Step up Audio Tekne 4818+ Audio Note M1 Riaa + Kondo Kegon + Heresy 1 + Reimyo ALS777 + Cavi e Accessori Harmonix Combak.
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3856
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da oDo il Lun Ott 19 2015, 22:02

@Nimalone65 ha scritto:Mah , io non farei nulla !

La probabilità che dopo 10 anni si rompa è la stessa che hai il primo giorno , o quasi.

Fai beneficenza ,,,,ti piacera' aver aiutato qualcuno con quei soldi !

sunny

applausi

danneggiamento  ampli a valvole 972395 danneggiamento  ampli a valvole 972395 danneggiamento  ampli a valvole 972395
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9962
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 40
Località : Morciano di R. - vespista

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da montanari il Gio Ott 22 2015, 20:04

E invece mi tocca andare
Stasera mi son ascoltato un vinile
Poi un cd
Nel frattempo ho cambiato cavo al gira
Quando son ripassato a quella sorgente le valvole hanno fatto un flash e ora non suona più
Precedentemente avevo notato un lieve ronzio dietro zona trasformatore
Ora se pur con tutte le valvole accese non si sente più nulla


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9962
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 40
Località : Morciano di R. - vespista

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da montanari il Gio Ott 22 2015, 20:04

Fanculo cavi


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
heartbreaker
heartbreaker
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 260
Data d'iscrizione : 15.08.15

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da heartbreaker il Gio Ott 22 2015, 22:16

@montanari ha scritto:E invece mi tocca andare
Quando son ripassato a quella sorgente le valvole hanno fatto un flash e ora non suona più
Precedentemente avevo notato un lieve ronzio dietro zona trasformatore
Ora se pur con tutte le valvole accese non si sente più nulla

Il flash non è stato accompagnato anche da una scarica ben udibile nei diffusori? Non hai sentito nessun odore strano?
Il ronzio era precedente al cambio dei cavi o successivo? Perchè se era precedente e lo avevi ignorato, soprattutto se prima non lo avevi mai sentito, dovevi spengere subito. Se fosse stato successivo, invece, pure.
Nell'elettronica digitale esiste il concetto di MTBF( Mean Time Between Failure) che vale anche per l'elettronica di consumo(anche se non viene mai comunicato) ed è espresso in ore di funzionamento; dire che la possibilità di rompersi dopo 10 anni è uguale a quella del primo giorno è, quanto meno, ameno in un apparecchio a valvole, soprattutto se lavora caldo. I sovradimensionamenti di 40-50 anni fa oggi li possiamo dimenticare in apparecchi "normali". Poi comunque ci sono componenti che invecchiano e/o si consumano e arrivano inesorabilmente a fine vita. Se inizialmente potevano sopportare un sovraccarico temporaneo, dopo molte ore di lavoro non ne sono più capaci.
La pratica di cambiare cavi ad apparecchio acceso, anche se fatta su uno stadio apparentemente non collegato, non è mai buona. E' possibile che la scarica provocata sul circuito fono abbia messo in crisi la alimentazione, già quasi alla frutta, e di lì la rottura. Magari sarà saltato un "eterno" elettrolitico. Che strano? Dopo soli 10 anni.
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9962
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 40
Località : Morciano di R. - vespista

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da montanari il Gio Ott 22 2015, 23:51

il ronzio l ho sentito quando sono andato a cambiare il cavo dietro
ma era molto leggero io penso fosse il rumore normale dell ampli
ho messo giù inavvertitamente la testina, è andata a leggere a fine disco e quindi scivolata verso il centro del vinile, si è sentito quel rumore lì, poi flash alle valvole, tutte accese, ma 0 musica da ogni entrata e nessun odore
l ampli, almeno le valvole e il led, ancora si accendono normalmente
che cosa può essere. è grave?


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20060
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da carloc il Ven Ott 23 2015, 10:22

Contatta un bravo tecnico e fai vedere a lui. La telediagnosi sul forum non funziona...... sunny


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
heartbreaker
heartbreaker
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 260
Data d'iscrizione : 15.08.15

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da heartbreaker il Ven Ott 23 2015, 10:29

@montanari ha scritto:il ronzio l ho sentito quando sono andato a cambiare il cavo dietro
ma era molto leggero io penso fosse il rumore normale dell ampli
ho messo giù inavvertitamente la testina, è andata a leggere a fine disco e quindi scivolata verso il centro del vinile, si è sentito quel rumore lì, poi flash alle valvole, tutte accese, ma 0 musica da ogni entrata e nessun odore
l ampli, almeno le valvole e il led, ancora si accendono normalmente
che cosa può essere. è grave?

Non credo che alla Unison facciano uscire un ampli che ronza anche se leggermente, potrebbe significare che il trasfo di alimentazione non è ben costruito.
Il flash ha interessato tutte le valvole, o solo le El 34? Esaminale in confronto a quelle vecchie, se le hai ancora. Se noti uno "scurimento" del vetro, magari più accentuato in qualche punto, sono andate(non saranno delle JJ?). Quasi certamente si sono portate dietro anche il condensatore catodico e con un po' di sfiga anche la resistenza. Potrebbe anche essere che le valvole sarebbero comunque defunte, indipententemente da quello che hai fatto.
Il fatto che si accendano i filamenti senza avere nessun segno di vita dall'ampli vuol dire che il progettista ha giustamente messo una sicurezza(basta un fusibile) sulla alimentazione ad alta tensione.
Non accendere più l'ampli prima di averlo riparato; portalo alla Unison, se ti è possibile, e fallo ricondizionare totalmente(valvole di segnale comprese). Ti servirà molto bene per altri 10 anni.
mariovalvola
mariovalvola
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2682
Data d'iscrizione : 19.12.14
Località : Brescia

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da mariovalvola il Ven Ott 23 2015, 10:31

Se ha voglia di fulminarsi, un controllo sui fusibili interni l'ho suggerito in PM questa mattina.
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9962
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 40
Località : Morciano di R. - vespista

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da montanari il Ven Ott 23 2015, 10:41

Valvole sed
Lo Sto portando ora da un tecnico della zona


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
heartbreaker
heartbreaker
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 260
Data d'iscrizione : 15.08.15

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da heartbreaker il Ven Ott 23 2015, 10:45

@mariovalvola ha scritto:Se ha voglia di fulminarsi, un controllo sui fusibili interni l'ho suggerito in PM questa mattina.

Appunto dicevo di portarlo alla Unison; se non ci "capisci" di elettronica, non provare per nessun motivo ad aprire l'ampli, nè tantomeno a cambiare i fusibili interni.
pluto
pluto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 26076
Data d'iscrizione : 05.10.10
Età : 62
Località : Genova

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da pluto il Ven Ott 23 2015, 14:11

@Nimalone65 ha scritto:
@montanari ha scritto:

cheers cheers cheers

bella risposta, da te non me l aspettavo!
la faccia della morosa quando l ho informata dell idea!!

Io ci lavoro con chi è piu' sfortunato di noi .

L'hifi per me , è anche una bella via di fuga !

sunny

Mi associo al plauso applausi
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9962
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 40
Località : Morciano di R. - vespista

danneggiamento  ampli a valvole Empty Re: danneggiamento ampli a valvole

Messaggio Da montanari il Ven Ott 23 2015, 18:15

solo a chi interessa:
alcuni amici rockettari mi hanno dato un recapito di tecnico di cattolica da cui portano i loro amplificatori per chitarre
contattato conosceva l s6, quindi già buona impressione
l ho portato stamane
mi ha chiamato ora
si è bruciato un fusibile e qualco saltro a monte a causa di un colpo all ingresso sorgente (la puntina che mi è slittata sul vinile immagino)
dicve che può caoitare
ora l ampli sta lavorando sotto stress, mi ha controllato pure il bias
lo devo andare a prendere domani
cifra irrisoria!
che colpo!
p.s. anche in unison mi avevano detto di farlo controllare da un tecnico della mia zona e solo se impossibilitato ad aggiustarlo portarlo da loro
tutto è bene cio che finisce bene
ora inforco le audezzsssssssssss
ci vediamo qui! https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t27094p570-cosa-state-ascoltando-in-cuffia-in-questo-momento


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà

    La data/ora di oggi è Ven Lug 10 2020, 23:53