Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
live at bataclan
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

live at bataclan

lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8603
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

live at bataclan Empty live at bataclan

Messaggio Da lizard il Lun Nov 16 2015, 11:09

il bataclan non è solo un teatro.
il bataclan è un ritrovo,un passaggio obbligato per ogni artista,un simbolo,una vera e propria istituzione,non solo in francia…
costruito verso la metà dell’800,culla della musica buona degli anni ’70,ha una capienza di 1500 posti ed un’ottima acustica.
vi hanno suonato,tra gli altri:
blur,metallica,alain bashung,gong,blondie,genesis,cesaria evora,gli specials,limp bizkitkings of convenience,oasis,kasabian,suicidal tendencies,franz ferdinand,social distortion…per non parlare della celebre,leggendaria performance di lou reed,cale & nico del 1972,più volte bootlegato prima di uscire ufficialmente,a cui devo la personale scoperta di questo luogo di culto.
ma per me è e resterà sempre il posto in cui è stata suonata una delle più belle canzoni mai scritte



lalosna
lalosna
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1319
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 58
Località : Cit Türin

live at bataclan Empty Re: live at bataclan

Messaggio Da lalosna il Lun Nov 16 2015, 11:21

Ho lavorato per alcuni anni a Parigi ed ho sentito al Bataclan i Gong nel 2009.
Qualsiasi commento è superfluo, ma ricordiamoci che la Francia, e soprattutto Parigi, hanno dato all'Europa una cifra che è la base della convivenza civile che ci godiamo dal 1946, ossia la Ragione.
Speriamo che chi deve ne usi parecchia

ça ira...


_________________
Cerèa...
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8603
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

live at bataclan Empty Re: live at bataclan

Messaggio Da lizard il Lun Nov 16 2015, 14:24

Now I’ve heard there was a secret chord
That David played, and it pleased the Lord
But you don’t really care for music, do you?
It goes like this
The fourth, the fifth
The minor fall, the major lift
The baffled king composing Hallelujah

Hallelujah

Your faith was strong but you needed proof
You saw her bathing on the roof
Her beauty and the moonlight overthrew you
She tied you
To a kitchen chair
She broke your throne, and she cut your hair
And from your lips she drew the Hallelujah

Hallelujah

You say I took the name in vain
I don’t even know the name
But if I did, well really, what’s it to you?
There’s a blaze of light
In every word
It doesn’t matter which you heard
The holy or the broken Hallelujah

Hallelujah

I did my best, it wasn’t much
I couldn’t feel, so I tried to touch
I’ve told the truth, I didn’t come to fool you
And even though
It all went wrong
I’ll stand before the Lord of Song
With nothing on my tongue but Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah…

live at bataclan Leonard-cohen
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8603
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

live at bataclan Empty Re: live at bataclan

Messaggio Da lizard il Gio Nov 17 2016, 11:17



solo un grande e sensibile artista poteva riaprire le danze in un luogo ormai tristemente famoso.
vincent colaiuta alla batteria.
zappa ringrazia.

    La data/ora di oggi è Mar Ott 22 2019, 07:39