Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Michell engineering CLAMP - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Michell engineering CLAMP


RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 8100
Data d'iscrizione : 18.05.12

Michell engineering CLAMP  - Pagina 2 Empty Re: Michell engineering CLAMP

Messaggio Da RockOnlyRare Mar Mag 17 2016, 09:51

AndreaNaim ha scritto:Ok. Io penso che invece poggia sul disco e quindi sul piatto anche perché se lo inserisco al volo mentre gira e lo tengo fermo mi pare che il piatto continui a girare.....

intendevo dire che il peso è ripartito sulla parte del piatto vicino al perno..... per cui esercita una forza minore.
Io cerco di non inserire il clump al volo, meglio farlo a piatto fermo se possibile.
AndreaNaim
AndreaNaim
Member
Member

Numero di messaggi : 74
Data d'iscrizione : 07.04.16

Michell engineering CLAMP  - Pagina 2 Empty Re: Michell engineering CLAMP

Messaggio Da AndreaNaim Mar Mag 17 2016, 10:45

Ok
AndreaNaim
AndreaNaim
Member
Member

Numero di messaggi : 74
Data d'iscrizione : 07.04.16

Michell engineering CLAMP  - Pagina 2 Empty Re: Michell engineering CLAMP

Messaggio Da AndreaNaim Sab Mag 21 2016, 23:43

Adesso che la ho li vicino al giradischi ho anche paura di Usarla! 210 grammi faranno male al motore?
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 8100
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 68
Località : Milano

Michell engineering CLAMP  - Pagina 2 Empty Re: Michell engineering CLAMP

Messaggio Da RockOnlyRare Lun Mag 23 2016, 14:34

AndreaNaim ha scritto:Adesso che la ho li vicino al giradischi ho anche paura di Usarla! 210 grammi faranno male al motore?

vai tranquillo che neppure se ne accorge..... se proprio non ti fidi evita di usare il clamp sui vinili che sono già di 180 g (o 200 g) , male in assoluto non fa ma chiaramente serve di meno rispetto ad un vinile di bassa grammatura.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

    La data/ora di oggi è Mar Nov 29 2022, 08:50