Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio? - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio?


hiroshi976
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 272
Data d'iscrizione : 22.02.11

Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio? - Pagina 2 Empty Re: Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio?

Messaggio Da hiroshi976 il Lun Apr 03 2017, 10:04

@RockOnlyRare ha scritto:
ottima scelta io ho tuttora l' Akai GX 760 che penso sia il suo "antenato" diretto... dal 77 funziona ancora senza problemi, solo qualche piccola revisione ogni tanto.

Alla fine ho scelto quella che era recensita meglio ovunque in rete, nel budget che mi ero prefissato. La spinta poi me la data il fatto che è (in teoria, visto che mi deve arrivare) perfetta dal punto di vista estetico, sembra nuova di pacca e a detta del venditore perfettamente funzionante in tutte le sue parti. Le cinghie sono stata cambiate prima di metterla in vendita cosi come è stata testata in tutto, il fatto poi che il venditore abbia dei feedback favolosi ed è stato molto cordiali e celere nelle risposta mi lascia ben sperare. Insomma ho preferito una piastra perfetta che qualcosa che stava a prendere polvere e ferma da tanto, o peggio difettosa. Speriamo bene!

RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7636
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio? - Pagina 2 Empty Re: Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio?

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Apr 03 2017, 10:08

@hiroshi976 ha scritto:

Alla fine ho scelto quella che era recensita meglio ovunque in rete, nel budget che mi ero prefissato. La spinta poi me la data il fatto che è (in teoria, visto che mi deve arrivare) perfetta dal punto di vista estetico, sembra nuova di pacca e a detta del venditore perfettamente funzionante in tutte le sue parti. Le cinghie sono stata cambiate prima di metterla in vendita cosi come è stata testata in tutto, il fatto poi che il venditore abbia dei feedback favolosi ed è stato molto cordiali e celere nelle risposta mi lascia ben sperare. Insomma ho preferito una piastra perfetta che qualcosa che stava a prendere polvere e ferma da tanto, o peggio difettosa. Speriamo bene!


hai fatto secondo me una scelta intelligentissima. Facci sapere le tue impressioni.

a propros questa è la mia : Ha addirittura il telecomando (a filo però !!!) :)

Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio? - Pagina 2 9k=
hiroshi976
hiroshi976
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 272
Data d'iscrizione : 22.02.11
Età : 43
Località : Messina

Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio? - Pagina 2 Empty Re: Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio?

Messaggio Da hiroshi976 il Lun Apr 03 2017, 11:03

bellissima!!! Complimenti davvero, quello è un oggetto che gia' da spento emoziona!!
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7636
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio? - Pagina 2 Empty Re: Riproduzione musicassette. Mi date un consiglio?

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Apr 03 2017, 16:34

@hiroshi976 ha scritto:bellissima!!! Complimenti davvero, quello è un oggetto che gia' da spento emoziona!!

infatti onestamente sta acceso giusto per vedere le lucine e controllare che funzioni.... oramai ascoltare le mc purtroppo è davvero cosa da altri tempi.

Parliamoci chiaro, oggi si "sputa" sulla qualità di un mp3, ma sfido a fare un confronto tra una registrazione da CD di una mc con un deck di medio-alta qualità come il mio con un mp3 ben rippato preso dallo stesso CD, ascoltato con un buon impianto di riproduzione di liquida.
Temo che non ci sia confronto a favore del mp3 (purtroppo ?)

Non credo che capiterà mai con le mc quello che è successo con il vinile prepotentemente tornato in auge.
Reggono ancora bene i tape pro a bobine, anzi forse sono ancora il top se hai un master "originale".
Ma si parla di apparecchi di eccellenza assoluta e di supporti a nastro con un album che costa circa 10-15 volte un cd (non meno di 2-300 €....).


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

    La data/ora di oggi è Ven Nov 15 2019, 08:31