Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Come promesso, fialmente i primi passi "liquidi"
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Come promesso, fialmente i primi passi "liquidi"

Sadun
Sadun
Member
Member

Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 11.11.17
Età : 65
Località : Ravenna

Come promesso, fialmente i primi passi "liquidi" Empty Come promesso, fialmente i primi passi "liquidi"

Messaggio Da Sadun il Mar Gen 23 2018, 10:29

Come promesso, sono a descrivere cosa e come ho implementato la parte digitale del mio impiantino.
Premetto che dalle mie parti (Ravenna) è difficile sentire prima di scegliere, così ho seguito in parte le indicazioni dei forum e del buon senso. Leggo con un Futro S550-2 e Daphile "standard". Come libreria ho un HD USB da 2TB connesso al Futro e comando da PC o WiFi da un tablet Android. Il DAC, appena arrivato, è un cinesino novità che teoricamente promette bene: LKS Audio MH-DA004 (2x ES9038pro, costruzione dual-mono a componenti discreti, convertitore/isolatore USB/I2S e reclock "Amanero" maggiorato, alimentazioni interne tutte a bassissimo rumore). Le poche prove in giro sembrano incoraggianti. Attendo un centinaio di ore di rodaggio, poi dirò come va. Attendo anche un cavo USB migliore. I cavi RCA sono artigianali in argento.
Il resto dell'impianto, per la cronaca: ampli Copland CSA14 (ibrido 65+65W), lettore McIntosh MCD301, diffusori MartinLogan Montis. Cavi di potenza banali in rame OFC.
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9288
Data d'iscrizione : 27.08.10

Come promesso, fialmente i primi passi "liquidi" Empty Re: Come promesso, fialmente i primi passi "liquidi"

Messaggio Da phaeton il Mar Gen 23 2018, 10:34

ottimo modo di cominciare
applausi applausi applausi applausi

    La data/ora di oggi è Gio Nov 14 2019, 19:52