Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Curiosità: giradischi di fascia bassa
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Curiosità: giradischi di fascia bassa

the Crimson King
the Crimson King
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 16.01.13
Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

Curiosità: giradischi di fascia bassa Empty Curiosità: giradischi di fascia bassa

Messaggio Da the Crimson King il Ven Mar 16 2018, 22:25

Leggendo quà e là mi pare che generalmente a chi domanda consigli per un gira di fascia economica fino ai 700-800 euro vengono consigliati per lo più, correggetemi se sbaglio, i Rega e i Pro Ject, probabilmente per il buon rapporto qualità prezzo, l'affidabilità del marchio, la semplicità nell'allestimento del relativo setup. Personalmente sono un immeritevole proprietario di un Rega P5 che da un paio di anni giace inutilizzato (e me ne vergogno) ma che fra poco, un passo alla volta, dovrebbe vedere il concretizzarsi di un allestimento che lo faccia suonare in maniera perlomeno degna (testina-prephono-psu della casa). Salvo spese impreviste di prima necessità.
Ora, per puro amor di discussione: che cosa si trova di interessante (parlo di apparecchi nuovi) nella suddetta fascia di prezzo per quanto riguarda altri blasonati marchi come Denon, Thorens e Marantz? giradischi di buona qualità o mediocre? facili da attrezzare e settare oppure no? vedo che esistono alcuni esemplari ben al di sotto dei 500 euro, cosa ne pensate? Grazie


_________________
"Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."

Curiosità: giradischi di fascia bassa Images11

"Confusion" will be my epitaph...
alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1691
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

Curiosità: giradischi di fascia bassa Empty Re: Curiosità: giradischi di fascia bassa

Messaggio Da alanford il Sab Mar 17 2018, 17:45

con 700/800 euro sull'usato ci sono diverse opzioni anche su nomi famosi quali thorens, denon, etc.....oltre ai piu' moderni rega o project
se hai il p5, penserei a rimetterlo in campo prima di tutto
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17546
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Curiosità: giradischi di fascia bassa Empty Re: Curiosità: giradischi di fascia bassa

Messaggio Da carloc il Sab Mar 17 2018, 18:48

@alanford ha scritto:con 700/800 euro sull'usato ci sono diverse opzioni  anche su nomi famosi quali thorens, denon, etc.....oltre ai piu' moderni rega o project
se hai il p5, penserei a rimetterlo in campo prima di tutto

Curiosità: giradischi di fascia bassa 704751

Per quelle cifre è difficile trovare di meglio del P5...


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1095
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 58
Località : Milano

Curiosità: giradischi di fascia bassa Empty Re: Curiosità: giradischi di fascia bassa

Messaggio Da apeschi il Sab Mar 17 2018, 22:42

Concordo con le osservazioni precedenti.

Voglio solo segnalare che da due mesi (mese piu' mese meno), si e' affacciato sul mercato un nuovo marchio italiano, New Horizon, che ha un modello entry level (modello GD1) da poco meno di 400 euro incluso testina (Audiotechnica se non erro), ed un modello intermedio a poco meno di 700 euro (ma senza testina), il GD2. Da meno di un mese e' stato presentato il GD3 modello top che come fascia si pone sui 1300 euro (senza testina).
Tutti montano bracci pro-ject. Io ho ascoltato a lungo il GD2 con testina MC e mi ha impressionato positivamente. Ottimo rapporto qualita' prezzo. A breve dovrei ascoltare il modello superiore.
Il modello inferiore GD1 non l'ho mai ascoltato ma c'e' una recensione su AudioReview di Gennaio e non ne parlano per niente male (ovviamente nella sua fascia di prezzo, non in assoluto).

Sarei curioso di sentire il parere di qualcuno piu' esperto ed autorevole di me.
... e' un prodotto progettato e costruito in Italia che si pone in concorrenza con i marchi piu' diffusi, famosi e blasonati.

Una scommessa.
Che dire? Se son rose fioriranno.


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 23;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
the Crimson King
the Crimson King
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 16.01.13
Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

Curiosità: giradischi di fascia bassa Empty Re: Curiosità: giradischi di fascia bassa

Messaggio Da the Crimson King il Sab Mar 17 2018, 23:12

@alanford ha scritto:con 700/800 euro sull'usato ci sono diverse opzioni  anche su nomi famosi quali thorens, denon, etc.....oltre ai piu' moderni rega o project
se hai il p5, penserei a rimetterlo in campo prima di tutto

Ciao a tutti. Non mi sono spiegato bene... il mio progetto personale è proprio quello di mettere in piedi un setup più che accettabile per il P5, questo è fuori discussione. La mia domanda era rivolta, nel mercato del nuovo, ad altri giradischi così tanto per parlare, che normalmente nelle richieste dei neofiti sono meno gettonati (almeno mi pare) rispetto ai modelli entry-level Rega e Pro Ject. Mi riferisco a: Denon DP-300F, Thorens TD 158/170/190 (pensavo anche a Marantz ma mi pare offra solo un troppo economico TT505, il Thorens TD 240 lo lascerei fuori perchè non mi pare poi tanto entry-level...).
Che differenza sussiste a livello di qualità globale e facilità nelle varie regolazioni tra questi che ho citato e, per esempio, un Rega P2? Sono giradischi comunque consigliabili ai neofiti? E che livello di "scalabilità" hanno (cioè a che livello possono arrivare fornendoli di testine e prephono adeguati).


_________________
"Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."

Curiosità: giradischi di fascia bassa Images11

"Confusion" will be my epitaph...
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17546
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Curiosità: giradischi di fascia bassa Empty Re: Curiosità: giradischi di fascia bassa

Messaggio Da carloc il Dom Mar 18 2018, 08:08

Nella fascia di prezzo che consideri, per quello che ho ascoltato, “mi sono fatto persuaso” (come direbbe Montalbano) che Rega sia il punto di riferimento per tutti gli altri.

Il tutto, ovviamente, IMHO.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
the Crimson King
the Crimson King
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3056
Data d'iscrizione : 16.01.13
Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove

Curiosità: giradischi di fascia bassa Empty Re: Curiosità: giradischi di fascia bassa

Messaggio Da the Crimson King il Dom Mar 18 2018, 15:59

@carloc ha scritto:Nella fascia di prezzo che consideri, per quello che ho ascoltato, “mi sono fatto persuaso” (come direbbe Montalbano) che Rega sia il punto di riferimento per tutti gli altri.

Il tutto, ovviamente, IMHO.

Che sia un punto di riferimento lo trovo anche naturale... pensavo però che altrettanto lo fossero i Thorens (così... a naso senza alcun riscontro oggettivo)
Invece trovo strano che Marantz lasci un buco tra un piccolo giradischi economico e un modello superiore ai mille euro come il TT-15S1...


_________________
"Coi capelli sciolti al vento io dirigo il tempo, il mio tempo...
là... negli spazi dove Morte non ha domini, dove l'Amore varca i confini..."

Curiosità: giradischi di fascia bassa Images11

"Confusion" will be my epitaph...

    La data/ora di oggi è Ven Ott 18 2019, 15:41