Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti? - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti?


carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 16758
Data d'iscrizione : 27.07.11

chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti? - Pagina 2 Empty Re: chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti?

Messaggio Da carloc il Gio Mag 03, 2018 3:51 pm

@phaeton ha scritto:

umh... ecco, non sarei cosi' tranchant. sicuro che il tuo paperella suonerebbe uguale con un Sabre dentro?

Direi al 90% uguale.
IMHO le altre componenti hanno una maggior influenza sul suono rispetto il chippetto.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1612
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 90
Località : Località

chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti? - Pagina 2 Empty Re: chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti?

Messaggio Da JacksonPollock il Gio Mag 03, 2018 3:57 pm

Carlo hai ragione, tutto quello che ruota attorno al chip può cambiarne drasticamente la resa.
Ho ascoltato con lo stesso chip DAC killer aridi e analitici e altri più musicali e zuzzurelloni...
Gli R2R mi mancano all'appello ma di DS ne ho sentiti a pacchi prima di decidermi... E la realtà è che non mi sono deciso perchè non esiste "il dac".
Ognuno ha la sua peculiarità e si sposa più o meno bene con amplificazioni o generi musicali diversi.


Però devo anche riconoscere che alcune caratteristiche dei singoli chip possono convergere verso determinati "inquadramenti"... Ai Chord come detto sopra riconosco un effetto "wow" quasi immediato dove altre scatole escono alla lunga...
Ad esempio ad oggi non sono ancora riuscito a sentire un BB1795 che sia stato implementato con un'occhio al calore e all'eufonico (se ne conoscete uno ditemelo), questo forse perché chi lo sceglie (il produttore intendo) ha un'idea di riproduzione sonora più chiara e magari con questo riesce a raggiungere quel risultato.


Ultima modifica di JacksonPollock il Gio Mag 03, 2018 3:58 pm, modificato 1 volta
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9248
Data d'iscrizione : 27.08.10

chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti? - Pagina 2 Empty Re: chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti?

Messaggio Da phaeton il Gio Mag 03, 2018 3:57 pm

Carlo, spesso siamo d'accordo, su questo spcifico punto invece la mia esperienza e' diversa, e sono abbastanza in disaccordo.
e' ben vero che molti chip si assomigliano, anzi diciamo che molti chip suonano proprio uguali, quindi e' ben vero che in questo caso la differenza la fa solo il contorno. e tipicamente e' quello che trovi nei dac di fascia bassa/mediobassa.
pero' e' anche molto vero che ci sono chip che suonano proprio differenti, e il contorno puo' solo ottimizzare/massimizare le prestazioni di questi chip, ma la base non puo' cambiare.
no, IMHO (e ripeto e ribadisco IMVVVVVVVHO) un 1704 non puo' suonare come un 9018, a prescindere se lo metti in un Paperella, in un GDAudio o in un Auralic.
montanari
montanari
Moderatore mercatino
Moderatore mercatino

Numero di messaggi : 9287
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 39
Località : Morciano di R. - vespista

chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti? - Pagina 2 Empty Re: chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti?

Messaggio Da montanari il Gio Mag 03, 2018 4:00 pm

o io che non ne mastico è palese
però mai detto che un dac si distingue dal chip
una volta si diceva che il sabre era piu dettagliato, che c era solo l mdac, quello forse, il concerohd non è dettagliato per niente in confronto, per esempio.. ho ascoltato dac con sabre suonare diversissimi tra loro dac con burr brown simili ad alcuni con sabre, piu dettagliati o piu caldi a volte gli uni a volte gli altri
riporto le mie esperienze d ascolto poi tecnicamente sono un minchione


_________________
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
colombo riccardo
colombo riccardo
Archivista Liquidatore

Numero di messaggi : 4404
Data d'iscrizione : 27.05.10
Età : 55

chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti? - Pagina 2 Empty Re: chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti?

Messaggio Da colombo riccardo il Ven Mag 04, 2018 9:00 am

@montanari ha scritto:
una volta si diceva che il sabre era piu dettagliato, che c era solo l mdac, quello forse, il concerohd non è dettagliato per niente in confronto, per esempio.. ho ascoltato dac con sabre suonare diversissimi tra loro dac con burr brown simili ad alcuni con sabre,  piu dettagliati o piu caldi a volte gli uni a volte gli altri
riporto le mie esperienze d ascolto

in sintesi è un grande casino sonoro chord... Metrum... M2Tech... 3 DAC 3 interpretazioni differenti? - Pagina 2 650957

ciao
Riki

    La data/ora di oggi è Gio Mag 23, 2019 1:10 pm