Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
gli stack audio di Slash - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

gli stack audio di Slash


Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Mer Feb 06 2019, 20:33

Keces Audio P3 "superlineare" arrivato oggi per alimentare il CDP-9 e lo streamer UP^2.

🇬🇫


PS: Quanto mi piacciono le Quad !!!

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Screen17
Anonymous
Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Dom Dic 15 2019, 15:36

qualche leggera modifica. Sparito lo streamer Auralic uso solo più Khadas SBC e ToneBoard 'kit' per il comparto streamer e DAC. Come gestore e player è entrato pesantemente Roon , ho iniziato da poco  la conversione della libreria digitale di circa 6 TeraByte per migrarla da file a oggetti.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da JacksonPollock Lun Dic 16 2019, 10:47

Vai verso il minimalismo spinto. Moltobbene.
Sono della stessa linea di pensiero, motivo per cui sono spariti tutti i dac dai miei setup... Il lettore CD ormai giace inerme.
Avessi ancora lo spirito (pronunciato rigorosamente alla Montezemolo imitato da Crozza) forse mi metterei a smanettare con le schede e i Rasp pure io.

Io però sono curioso di vedere lo stack con il Clearaudio nuovo sunny
Anonymous
Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Lun Dic 16 2019, 11:03

eh.. quello lo vorrei vedere anche io presto.  ho preso un usato da consound ,  aperto montato e smontato immediatamente perché sono in fase di  trasloco imminente e sommerso da pacchi e contropacchi ..

clearaudio dc perf. con braccio clarify e una goldring ethos nuova giacciono nel loro scatolo in attesa di essere traslocati e montati per benino nella nuova casetta
Anonymous
Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Lun Dic 16 2019, 18:08

@JacksonPollock ha scritto:Vai verso il minimalismo spinto. Moltobbene.

riuscissi ad eliminare il DAC , a costo di infilare nelle casse attive la ToneBoard che spacca il bit .. (prima o poi ci arrivo alle dutch dutch )

avrò un mio spazietto per la musica ..

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Scree259

nell'appartamento nuovo..
Anonymous
Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Sab Gen 18 2020, 13:48

intanto ho trovato 'casa' per le sbc khadas + toneboard che si occupano dello streaming ROON bridge e altro. le usavo già da un po ma i case che fornisce la Wesion non le ospitano entrambe e ho dovuto arrangiarmi con questo :

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Img_1210

il case nespi retroflag adattato internamente con qualche lieve modifica ospita perfettamente lo stack delle due piccole elettroniche

con il multiplex audio 'squeezelite' queste schede lavorano in PCM fino a 768Khz , lo streaming da Roon  nativo  arriva  fino a 512DSD.
Anonymous
Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Dom Mag 10 2020, 13:04

ho cambiato appartamento (per ora l'ufficio dove ho il secondo impianto) , pensavo chissà quali difetti verranno fuori che mi costringeranno a modifiche dell'impianto e casse ma la nuova stanza di circa 15mq non ha particolari problemi acustici.
le quad S2 anzi , leggermente più distanti dal muro posteriore rispetto alla precedente collocazione hanno guadagnato qualcosa .. splendono..

Alessandromc
Alessandromc
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 209
Data d'iscrizione : 16.01.17
Età : 46
Località : Brianza

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Alessandromc Dom Mag 10 2020, 19:35

Complimenti  sunny sunny sunny  

Il gatto coccolone che pisola sulle elettroniche è davvero una chicca..a lui che gli frega del suono basta che si fa una bella ronfata  Embarassed Embarassed Embarassed sunny sunny
Anonymous
Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Lun Mag 11 2020, 13:47

grazie. manca ancora il gatto ma l'hifi in studio per ora e' sistemato cosi..

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Img_3711
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da JacksonPollock Lun Mag 11 2020, 15:20

Lato acustico apprezzo tantissimo.
Lato estetico... 
Quel pannello trasparente che mostra il delirio dei cavi... Ncsp.

Ma ci possiamo lavorare.

sunny gli stack audio di Slash - Pagina 2 775355


Ultima modifica di JacksonPollock il Lun Mag 11 2020, 19:04 - modificato 1 volta.
Anonymous
Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Lun Mag 11 2020, 17:54

eh,  ma non arriverò mai ai tuoi livelli estetici .. scordatelo .. sunny
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da JacksonPollock Lun Mag 11 2020, 19:13

slash ha scritto:eh,  ma non arriverò mai ai tuoi livelli estetici .. scordatelo .. sunny


Basta poco per migliorare, legno dell'essenza che preferisci.
Se vuoi andare sull'informale ti basta una lamiera arrugginita, stile Burri.
Altrimenti deriva pop con forex, sul quale porti una stampa.

Almeno togliamo l'effetto Pertini


gli stack audio di Slash - Pagina 2 939343
Anonymous
Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Lun Mag 11 2020, 20:37

Vado di Rovere / Noce Canaletto.. dici. ?

gli stack audio di Slash - Pagina 2 6bca6e10

Quelle che ho in ufficio sono scaffalature Socrate in acciaio e piani microforati tutte grigie. Quando le presi i pannelli in legno non c’erano e scelsi l’acetato (arancione)  . La morte loro :) anche per il preZZO..
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1755
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da mantraone Dom Giu 21 2020, 10:07

Slash non me ne volere, mi sono sempre piaciuti i NuPrime, ma ora capisco dalla disposizione dei diffusori che è quasi impossibile in questo modo avere un'immagine stereofonica completa.

magari nel frattempo hai cambiato le cose, ma tutti gli  aspetti di spazialità in questo modo li perdi e ti concentri solo suo "suono", ma la stereofonia può "dare di più"... 

Vanno benissimo diffusori da scaffale ma allontanati dal muro almeno 80cm 1 mt... e messi su supporti robusti e anti vibrazioni.

In questo modo, sono convinto che il tuo sistema riuscirà prima di tutto a darti un maggiore coinvolgimento nell'ascolto e diverrà inevitabilmente più rivelatori di differenze della componentistica o della loro configurazione.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
Anonymous
Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Dom Giu 21 2020, 14:07

wella..

I diffusori Quad hanno una firma marcatamente  'laida' ,  e i due finalini nuprime (classe 9)  la accentuano ..
concordo , la disposizione che avevano prima era a ridosso parete e aggiungevo qualche linea di eq , ora nel nuovo studio sono a piu di 80cm dalla parete posteriore , niente EQ .. dalle ultime foto non si nota a causa dei  colori del muro e della prospettiva dalla quale è stata scattata la foto.
sono appoggiati sul lato lungo perché il punto di ascolto è a circa 3mt  da una poltrona molto bassa e  mi piace avere le HF e le MF sullo stesso orizzonte..visto che il bass-reflex posteriore ora lavora meglio


il secondo impianto sempre nuprime ma di classe 10 e con diffusori System Audio che usavo nel salone da 30mq è ancora imballato ..
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1040
Data d'iscrizione : 03.03.10

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da capitanharlock Dom Giu 21 2020, 14:39

Questa cosa dei diffusori distanti dalla parete posteriore io non l’ho mai del tutto capita.
Genelec ad esempio consiglia di metterli o molto vicini o MOLTO lontani, per evitare cancellazioni in gamma bassa, ed è in buona compagnia, date un’occhiata ad esempio al forum di Calabrese, che non è l’ultimo arrivato, e alla sua descrizione del problema delle tre pareti.
Molti audiofili invece li piazzano proprio nella zona rossa, ma se sono contenti loro, che vi devo dire, avanti così.

gli stack audio di Slash - Pagina 2 B44ea310
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 12182
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Antonio Turi Dom Giu 21 2020, 18:31

@JacksonPollock ha scritto:
slash ha scritto:eh,  ma non arriverò mai ai tuoi livelli estetici .. scordatelo .. sunny


Basta poco per migliorare, legno dell'essenza che preferisci.
Se vuoi andare sull'informale ti basta una lamiera arrugginita, stile Burri.
Altrimenti deriva pop con forex, sul quale porti una stampa.

Almeno togliamo l'effetto Pertini


gli stack audio di Slash - Pagina 2 939343


Slash, la stampa se vuoi te la fornisco io (file alta risoluzione), me la cavo con la fotocamera, paesaggi, anche ultra minimalisti e astratti  gli stack audio di Slash - Pagina 2 650957 gli stack audio di Slash - Pagina 2 650957
Complimenti  applausi applausi


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dap FiiO M15 -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Romi BX2 Plus -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800  In ear Campfire Solaris 2020 + Empire Odin Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1755
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da mantraone Dom Giu 21 2020, 20:30

apitanharlock ha scritto:Questa cosa dei diffusori distanti dalla parete posteriore io non l’ho mai del tutto capita.
Genelec ad esempio consiglia di metterli o molto vicini o MOLTO lontani, per evitare cancellazioni in gamma bassa, ed è in buona compagnia, date un’occhiata ad esempio al forum di Calabrese, che non è l’ultimo arrivato, e alla sua descrizione del problema delle tre pareti.
Molti audiofili invece li piazzano proprio nella zona rossa, ma se sono contenti loro, che vi devo dire, avanti così.

gli stack audio di Slash - Pagina 2 B44ea310


Beh, allora fondamentalmente penso sia corretta questa analisi, nel mio ambiente sul lato destro ho fin troppo a spazio dalla parete di fondo, saranno 7 metri, sul lato sinistro sono attorno al metro.

Misurati con REW, temevo ci fosse più sbilanciamento tra i canali ma alla fine sono un paio di db, ma la cosa più importante è che non pesa sull'equilibrio dell'immagine che è la cosa a mio avviso più importante.

Attaccati al muro a distanze minori del metro, il problema principale è che l'immagine stereofonica è penalizzata tantissimo non ha profondità e viene deformata dagli oggetti di arredo nei pressi.

Senza un'immagine corretta e piena si perdono tante sfumature delle registrazioni cosi come il posizionamento degli strumenti e delle voci. E' tutto più coinvolgente e scenografico anche se dovrebbe essere un aspetto relativo all'ABC del settagli e del posizionamento dei diffusori, ma come ho scritto in 3D dedicato... fin troppo trascurato.


Ultima modifica di mantraone il Dom Giu 21 2020, 21:29 - modificato 1 volta.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 12182
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Antonio Turi Dom Giu 21 2020, 20:46

Genelec sono monitor da studio, andrebbero incassati e inclinati in basso. Poi c'è chi li usa in casa ma utilizzando complessi software di correzione digitale. C'è da considerare se i diffusori siano reflex o sospensione pneumatica, le dimensioni rispetto all'ambiente...infine, come dici, il gusto personale. Ragazzi miei, vi voglio bene, ma qualche disco, dopo aver messo a punto tutti i vostri marchingegni lo ascoltate? Ok la teoria, ma la prova del volume dopo tutto ciò si impone, secondo la mia umile opinione di anziano  gli stack audio di Slash - Pagina 2 650957 gli stack audio di Slash - Pagina 2 650957


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dap FiiO M15 -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Romi BX2 Plus -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800  In ear Campfire Solaris 2020 + Empire Odin Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
capitanharlock
capitanharlock
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1040
Data d'iscrizione : 03.03.10

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da capitanharlock Dom Giu 21 2020, 21:34

Ovvio che si ascolta, ma non è che le leggi dell’acustica valgano in modo diverso per i monitor da studio rispetto ai diffusori “da casa”.
Ora non so quanto e si danneggi effettivamente la mitologica profondità della scena, ma di certo non la baratterei con delle voragini sui bassi....
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1755
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da mantraone Dom Giu 21 2020, 21:47

@Antonio Turi ha scritto:Genelec sono monitor da studio, andrebbero incassati e inclinati in basso. Poi c'è chi li usa in casa ma utilizzando complessi software di correzione digitale. C'è da considerare se i diffusori siano reflex o sospensione pneumatica, le dimensioni rispetto all'ambiente...infine, come dici, il gusto personale. Ragazzi miei, vi voglio bene, ma qualche disco, dopo aver messo a punto tutti i vostri marchingegni lo ascoltate? Ok la teoria, ma la prova del volume dopo tutto ciò si impone, secondo la mia umile opinione di anziano  gli stack audio di Slash - Pagina 2 650957


Hihihih assolutamente si!! quando l'impianto va bene non vorrei mai spegnerlo in più i vecchi dischi e Album suonano bene anche loro!! vera goduria.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 12182
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Antonio Turi Dom Giu 21 2020, 21:50

Gli studi di registrazione hanno delle insonorizzazioni e delle caratteristiche assolutamente differenti dagli ambienti dei nostri appartamenti, dato che hanno scopi totalmente diversi dall'ascolto ludico che pratichiamo noi, a meno che non si parli di gente come Quentin Tarantino, ed i monitor sono progettati per funzionare in quegli ambienti. Ad ogni modo vedo che sei un fan di Calabrese, quindi mi fermo, non ho le competenze per confrontarmi con questo   sunny


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dap FiiO M15 -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Romi BX2 Plus -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800  In ear Campfire Solaris 2020 + Empire Odin Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 12182
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Antonio Turi Dom Giu 21 2020, 21:59

@mantraone ha scritto:
@Antonio Turi ha scritto:Genelec sono monitor da studio, andrebbero incassati e inclinati in basso. Poi c'è chi li usa in casa ma utilizzando complessi software di correzione digitale. C'è da considerare se i diffusori siano reflex o sospensione pneumatica, le dimensioni rispetto all'ambiente...infine, come dici, il gusto personale. Ragazzi miei, vi voglio bene, ma qualche disco, dopo aver messo a punto tutti i vostri marchingegni lo ascoltate? Ok la teoria, ma la prova del volume dopo tutto ciò si impone, secondo la mia umile opinione di anziano  gli stack audio di Slash - Pagina 2 650957


Hihihih assolutamente si!! quando l'impianto va bene non vorrei mai spegnerlo in più i vecchi dischi e Album suonano bene anche loro!! vera goduria.

Capito abbastanza spesso a Bologna, prima o poi ti vengo a trovare  gli stack audio di Slash - Pagina 2 775355 gli stack audio di Slash - Pagina 2 775355


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dap FiiO M15 -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692 + Romi BX2 Plus -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800  In ear Campfire Solaris 2020 + Empire Odin Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1755
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da mantraone Dom Giu 21 2020, 23:47

@Antonio Turi ha scritto:
@mantraone ha scritto:

Hihihih assolutamente si!! quando l'impianto va bene non vorrei mai spegnerlo in più i vecchi dischi e Album suonano bene anche loro!! vera goduria.

Capito abbastanza spesso a Bologna, prima o poi ti vengo a trovare  gli stack audio di Slash - Pagina 2 775355 gli stack audio di Slash - Pagina 2 775355

Gli amici del Gazebo sono sempre il benvenuto, basta solo "incastrare" con i turni della moglie, quindi con un poco di preavviso si trova il pomeriggio per ascoltare indisturbati.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1755
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da mantraone Dom Giu 21 2020, 23:52

@capitanharlock ha scritto:Ovvio che si ascolta, ma non è che le leggi dell’acustica valgano in modo diverso per i monitor da studio rispetto ai diffusori “da casa”.
Ora non so quanto e si danneggi effettivamente la mitologica profondità della scena, ma di certo non la baratterei con delle voragini sui bassi....

Certo che la correttezza e l'estensione della risposta in frequenza è importante ma non è "mitologica" la profondità della scena, è il normale risultato che i deva uscire dall'impianto, i dischi sono pensati sulla spazialità dell'immagine stereofonica.

Altrimenti si ascolta in mono e nessun problema.

E' l'ABC non la metafisica trascendentale...

Notte e buona ninna nanna.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
Anonymous
Ospite
Ospite

gli stack audio di Slash - Pagina 2 Empty Re: gli stack audio di Slash

Messaggio Da Ospite Mer Set 02 2020, 16:25

e dopo la metafisica  mi è salita la scimmia di provare ad assemblare un po  di hardware , tipo un paio di piedistalli da pavimento per diffusori in ... GASBETON  ..

sunny

i blocchi di gasbeton sono leggeri (il giusto) e porosi ed hanno un ottimo isolamento acustico ,  da 34 dB a 52 dB in base allo spessore (5/8/10cm) ;  nel caso dei piedistalli usati in verticale , loro sezione più ampia , secondo me arrivano tranquillamente a smorzare tutte le vibrazioni delle casse dirette verso il pavimento ..

spesa


6 x  blocchi gasbeton 65x25x10 = 12 euro affraid
1 x collante rasante = 10 euro (ma posso procurarlo a sgamo)
8 x piedini isolanti Nuprime = 40 euro

eventuale vernice ..

tot 50/60 euro

    La data/ora di oggi è Ven Set 17 2021, 00:50