Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cary Audio SLA-70 Signature e problemi hum
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Cary Audio SLA-70 Signature e problemi hum

milanraf
milanraf
Member
Member

Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 24.09.18

Cary Audio SLA-70 Signature e problemi hum Empty Cary Audio SLA-70 Signature e problemi hum

Messaggio Da milanraf il Lun Set 24 2018, 21:32

Ciao a tutti.

L'altro ieri, ad un bell'annetto dall'acquisto, ho acceso il mio "nuovo" Cary Audio SLA-70.
Il piccoletto (di dimensioni, non di peso) è stato collegato alle mie Tannoy Monitor Gold 15". Chi le conosce sa che sono diffusori molto sensibili (almeno 90-95 dB) e, putroppo o per fortuna, se un ampli non è silenzioso, non lo nascondono certo.
E infatti...il Cary ha perso subito la prova hum...con una 50Hz, con armoniche a corredo, bella evidente...
Ho subito provato a collegare all'ingresso due RCA corticircuitate per vedere se il problema poteva essere l'interfacciamento con la sorgente ma non è cambiato nulla. Anche un paio di rewiring della massa non hanno sortito alcun effetto.
Poi, a circa un paio d'ore dall'accensione, mi sono accorto che, dopo un brano suonato a volume piuttosto sostenuto, il problema è addirittura peggiorato. In qualche modo, l'erogazione di potenza ha probabilmente stressato e scaldato i componenti (le valvole stesse?) ed influito negativamente sul ronzìo. Però, lasciato in silenzio per un quarto d'ora, il rumore è tornato ai livelli iniziali.
La cosa mi ha abbastanza infastidito perchè, nonostante il rumore, il suono che è uscito dalle Tannoy mi è piaciuto davvero tanto...posso dire, senza problemi, che il Cary ha prodotto un suono tangibilmente più completo e godibile del mio attuale SS Sugden a21a. La cosa più impressionante è l'effetto "espansione di dinamica" che ho avvertito...non solo sulla classica ma anche sul rock. Non ho mai sentito Bohemian Rhapsody suonare in quel modo... Inoltre, i 35W del Cary ci sono tutti e non sono mai riuscito a farlo clippare; anche se, in realtà, la mia stanza di ascolto non è particolarmente grande e le Tannoy non hanno bisogno di molti watt.

A questo punto il dilemma...che fare? Io uno hum così, benchè disturbi poco durante la riproduzione normale, non riesco a tollerarlo. Soprattutto considerando che spesso ascolto musica a bassissimo volume.
Chiedo ai valvolisti se lo hum è una cosa generalmente presente nei valvolari (e allora con le Tannoy è meglio lsciar perdere) oppure un intervento tecnico potrebbe risolvere il problema.
Poi bisorrebbe anche capire da chi portarlo (io sono di Milano) e se è veramente necessario. Potrebbero essere le valvole da cambiare? Chi me l'ha venduto mi ha detto che le rettificatrici e le pre sono piuttosto giovani, mentre mi avvisato che le finali sono vicine al momento delle sostituzione.

Grazie a tutti per l'attenzione

Ciao

Raf
heartbreaker
heartbreaker
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 260
Data d'iscrizione : 15.08.15

Cary Audio SLA-70 Signature e problemi hum Empty Re: Cary Audio SLA-70 Signature e problemi hum

Messaggio Da heartbreaker il Mer Set 26 2018, 09:04

Chiedo scusa, ma non ho capito quanto l'ampli è vecchio, quanto ha lavorato presumibilmente e che tipo di valvole usa, voglio dire NOS o quelle cinesi.
Inoltre mi sembra di intendere che lo hai comperato usato e lo hai tenuto un anno fermo prima di riaccenderlo. E' così?
Lo avevi provato prima di acquistarlo?

    La data/ora di oggi è Mar Lug 07 2020, 00:30