Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Le Internet radio italiane.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Le Internet radio italiane.

painaend
painaend
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 25.09.18

  Le  Internet radio italiane.  Empty Le Internet radio italiane.

Messaggio Da painaend il Mer Set 26 2018, 22:46

Ciao a tutti, mi piace ascoltare la radio,di solito tra una faccenda e l'altra mi fa compagnia.
Vorrei sapere quali sono _ così a spanne _le migliori radio internet italiane, diciamo quelle che si sentono bene e trasmettono buona musica pop rock,, ma anche altri generi son ben accetti.
Parto io a dirne tre che mi piacciono, Aquila Radio _Antenna 1 Italia _ e Radio Punto Zero.
Spesso mi sintonizzo anche su radio straniere e magari poi le accenniano se vi garba.
Ciao ciao e grazie in anticipo.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7632
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

  Le  Internet radio italiane.  Empty Re: Le Internet radio italiane.

Messaggio Da RockOnlyRare il Gio Set 27 2018, 17:21

https://new.radioparadise.com/player/info

Questa mi piace, si sente bene , si possono votare i pezzi, segnalatamoi da un altro forumista.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
painaend
painaend
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 25.09.18

  Le  Internet radio italiane.  Empty Re: Le Internet radio italiane.

Messaggio Da painaend il Gio Set 27 2018, 20:26

Piace molto anche a me radio paradise la ascolto ( ogni tanto) già da un paio d'anni.
Certo che si possono votare _ per così dire _anche quelle vi consigliano, ma sarebbe meglio consigliare quelle che sentite, comunque va bene tutto, tanto non si vince ne si perde niente.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7632
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

  Le  Internet radio italiane.  Empty Re: Le Internet radio italiane.

Messaggio Da RockOnlyRare il Gio Set 27 2018, 21:03

@painaend ha scritto:Piace molto anche a me radio paradise la ascolto ( ogni tanto) già da un paio d'anni.
Certo che si possono votare  _ per così dire _anche quelle vi consigliano, ma sarebbe meglio consigliare quelle che sentite, comunque va bene tutto, tanto non si vince ne si perde niente.

Beh tutto sommato è carino, a me piacerebbe poter riascoltare almeno le canzoni "favorite", invece mi pare che la sola cosa che si possa fare è ascoltare in differita e saltare qualche brano che non piace


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
painaend
painaend
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 25.09.18

  Le  Internet radio italiane.  Empty Re: Le Internet radio italiane.

Messaggio Da painaend il Gio Set 27 2018, 21:27

@RockOnlyRare
Ascolto in diretta, non so mi dispiace.
Non sempre trasmettono quello che mi piace e così cambio stazione, una altra che mi piace é Linn Radio
Soft Rock o jazz, forse è la migliore radio che ho fin ora sentito per la qualità audio ma non è proprio il mio miglior genere di musica - purtroppo - ma si sente così bene che comunque l'ascolto, ogni tanto.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7632
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

  Le  Internet radio italiane.  Empty Re: Le Internet radio italiane.

Messaggio Da RockOnlyRare il Gio Set 27 2018, 22:38

@painaend ha scritto:@RockOnlyRare
Ascolto in diretta, non so mi dispiace.
Non sempre trasmettono quello che mi piace e così cambio stazione, una altra che mi piace é Linn Radio
Soft Rock o jazz, forse è la migliore radio che ho fin ora sentito per la qualità audio ma non è proprio il mio miglior genere di musica - purtroppo - ma si sente così bene che comunque l'ascolto, ogni tanto.

OTTIMO, io avendo una enorme discoteca anche di file musicali non ascolto spesso la radio, in pratica quasi solo in ufficio come sottofondo


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
painaend
painaend
Member
Member

Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 25.09.18

  Le  Internet radio italiane.  Empty Re: Le Internet radio italiane.

Messaggio Da painaend il Ven Set 28 2018, 12:53

Io non ho una discoteca, ma comunque una volta ogni tanto ballo in sala cucina, se non c'è nessuno in casa eh eh.....(- ;

Dopo tanti anni, adesso mi son rifatto l'impianto hi-fi e pressapoco avrò in tutto una cinquantina di CD. HO
un lettore cd ( preso usato) completo di hard disk e internet radio, il tipo che me l'ha venduto aveva registrato in versione flac più di 200 album di musica jazz e una ventina di blues, direi che son soddisfatto di questo apparecchio , comunque il più delle volte ascolto internet radio che con questo impianto alcune si sentono molto bene tenendo in considerazione che son radio e non cd o lp.
Del resto invidio chi come te ha un enorme discoteca musicale, una volta per caso sono andato a casa di un audiofilo, non avevo mai visto una sala
con tutte le pareti piene di Lp, mi sembrava di essere in una biblioteca, solo che invece dei libri c'erano i dischi, una cosa bellissima, non avrei mai pensato che una persona potesse avere migliaia di album, che dire, semplicemente spettacolare.







    La data/ora di oggi è Mer Set 18 2019, 09:38