Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Risposta in frequenza delle proprie orecchie
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Risposta in frequenza delle proprie orecchie

apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1112
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 59
Località : Milano

Risposta in frequenza delle proprie orecchie Empty Risposta in frequenza delle proprie orecchie

Messaggio Da apeschi il Gio Set 27 2018, 22:49

Oggi mi sono reso conto di quanto (per me, dove per me va inteso non a mio parere, ma per il funzionamento attuale delle mie orecchie) sia perfettamente inutile disquisire di musica ad alta risoluzione, di frequenza di campionamento, di equalizzazione ambientale e cose di questo genere.

Causa problemi di labirintite, sono andato dall'otorinolaringoiatra per una visita (dovro' fare una serie di esami).

Ha fatto anche una prova audiometrica. (Certo e' una prova soggettiva, perche' mi sparava in cuffia enne frequenza ed io segnalavo quando sentivo ed ha disegnato la risposta in frequenza rilevata, quindi e' un metodo se vogliamo abbastanza empirico).

Quando ho visto la risposta in frequenza (la banda passante delle mie orecchie) mi e' venuto voglia di buttare l'impianto dalla finestra. (Non lo butto perche' non voglio che qualcuno passando sotto la mia finestra se lo prenda affraid affraid ).

Comunque, ho una risposta abbastanza lineare tra 250 e 2500 Hz (banda passante telefonica da manuale), ho un polo a 2500 Hz (filtro passabasso) e poi la curva scende con pendenza (ad occhio) del secondo ordine (secondo polo a 3500 Hz perche' la pendenza aumenta) fino a 8000 Hz.

Da 8 Khz in poi ho un'attenuazione notevole.
Poi arrivo anche a 10.000 Hz ma fortemente attenuati. Poi sordo...

Ed io che proprio in questi giorni ho nel carrello di Qobuz enne files in offerta Hi Res campionati a 192 Khz ...

No


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 26;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8871
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

Risposta in frequenza delle proprie orecchie Empty Re: Risposta in frequenza delle proprie orecchie

Messaggio Da lizard il Ven Set 28 2018, 14:11

pensa un po' quando farai la visita dall'urologo..
Risposta in frequenza delle proprie orecchie 4057548525
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 20629
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio (Motociclista)

Risposta in frequenza delle proprie orecchie Empty Re: Risposta in frequenza delle proprie orecchie

Messaggio Da carloc il Ven Set 28 2018, 19:55

@lizard ha scritto:pensa un po' quando farai la visita dall'urologo..
Risposta in frequenza delle proprie orecchie 4057548525

Dalle tue parole intuisco che tu abbia già avuto quest'esperienza... affraid affraid affraid


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
ispanico
ispanico
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2800
Data d'iscrizione : 18.08.11
Età : 58
Località : pr. di Padova

Risposta in frequenza delle proprie orecchie Empty Re: Risposta in frequenza delle proprie orecchie

Messaggio Da ispanico il Sab Set 29 2018, 15:06

Direi quasi obbligati dopo i 45 diciamo....

@ Apecchio
Ho fatto pure io il tuo stesso esame ora a memoria non ricordo...dovrei tirare fuori gli esami...ma mi sembra che anch'io ho una carenza oltre un certo livello...dovuta al lavoro in ambiente rumoroso da giovane e quindi problema rimasto, non te ne accorgi fino a quando è troppo tardi, ma questo è lo stesso discorso come ascoltare sempre e solo dalle cuffie per anni...dopo un pò l'udito "se ne va".

Io l'hr la limito ai sacd anche perché oltre non ha senso (almeno per me) e ci vuole comunque un sano udito in tutta la sua risposta per apprezzarne ogni sfumatura.


_________________
Saluti da Maurizio
___________________________________________________________________________________________
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1112
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 59
Località : Milano

Risposta in frequenza delle proprie orecchie Empty Re: Risposta in frequenza delle proprie orecchie

Messaggio Da apeschi il Sab Set 29 2018, 22:44

@lizard ha scritto:pensa un po' quando farai la visita dall'urologo..
Risposta in frequenza delle proprie orecchie 4057548525

No quello lo evito accuratamente... meglio non saperlo... affraid affraid


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 26;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
phaeton
phaeton
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9883
Data d'iscrizione : 27.08.10

Risposta in frequenza delle proprie orecchie Empty Re: Risposta in frequenza delle proprie orecchie

Messaggio Da phaeton il Dom Set 30 2018, 09:23

non mi preoccuperei piu' di tanto e continuerei serenamente ad ascoltare musica sunny sunny

anch'io tempo fa feci questi esami, piu' che altro per curiosita' e cultura personale. e il prof che mi fece l'esame mi ha spiegato un po' di cosette, da allora non mi sono piu' preoccupato sunny sunny

la perdita delle alte freq e' un fenomeno fisiologico vero per tutti, certo in alcuni casi puo' essere accelerato, ma prima o poi tutti ne soffrono. e' difficile per una persona in eta' "anta" avere una estensione oltre i 12k, la media e' sui 10k-11k. si stima che a 30 anni il max udibile nel caso piu' fortunato sia sui 16k..... se avessimo dovuto buttare tutto alle ortiche perche' non sentiamo piu' oltre i 10k la musica non esisterebbe. IMHO.............

inoltre nessuno strumento musicale ha ìfondamentali oltre i 4k, e pochi hanno armonici oltre i 10k, a parte alcuni organi a canne :
http://www.independentrecording.net/irn/resources/freqchart/main_display.htm

infine, la musica hires, come detto piu' e piu' volte, non serve ad estendere la risposta in freq, cosi' come l'uso di supertweeter et similia e' solo "decorativo" (al massimo, quando non e' dannoso....)

    La data/ora di oggi è Mer Ott 21 2020, 03:45