Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018.

Salvat
Salvat
Member
Member

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.06.13
Età : 60
Località : Torino

Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018. Empty Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018.

Messaggio Da Salvat Ven Ott 05 2018, 12:08

[table][tr][td]Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018. Canton12

Buongiorno,

Ora  - maggio 2018 - la "formazione" è la seguente:

[

--> diffusori Canton Vento 886

--> ampli Unison Research Unico 50

--> lettore CD/SACd Marantz SA 14  S 1 Special Edition

--> lettore audio di rete Marantz NA 8005
darixyn
darixyn
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 19.01.18
Età : 44
Località : Scafati (SA)

Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018. Empty Re: Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018.

Messaggio Da darixyn Gio Nov 08 2018, 00:14

Ciao, quelli che vedo sul lettore cd marantz, sono pesi? Sono ornamentali o hanno la funzione di tenere la meccanica più stabile? Dove li hai reperiti?


_________________


MEMENTO AUDERE SEMPER 
Salvat
Salvat
Member
Member

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.06.13
Età : 60
Località : Torino

Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018. Empty Re: Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018.

Messaggio Da Salvat Gio Nov 08 2018, 08:51

Ciao, quelli che vedo sul lettore cd marantz, sono pesi? Sono ornamentali o hanno la funzione di tenere la meccanica più stabile? Dove li hai reperiti?[/quote]


Sono gli stabilizzatori di vibrazioni della Omicron Group con accordatore di frequenza dell' Ing. Mauro Mauri (puoi vederli sul loro sito comunque in rete) che servono a smaltire le vibrazioni sia prodotte dalle elettroniche (e dai diffusori) stesse sia quelle provenienti dall'esterno. In pratica, sono fatti con materiali in delrin (ma ci sono più versioni aggiornate con altri materiali) con delle biglie in acciaio che sono libere di muoversi in orizzontale trasformando le vibrazioni in movimento - ancorchè invisibile ad occhio nudo.

Li avevo visti la prima volta al TAV di Milano diversi anni fa e poi presi tutti a Torino in un negozio che non c'è più da alcuni anni.

Per trovarli prova a guardare sul loro sito e poi anche su Audiocostruzioni; e c'è anche Gregitek che fa qualcosa di simile (dissipatori di vibrazioni).

Salvatore Bianca
darixyn
darixyn
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 19.01.18
Età : 44
Località : Scafati (SA)

Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018. Empty Re: Aggiornamento impianto Salvat a fine maggio 2018.

Messaggio Da darixyn Ven Nov 09 2018, 07:52

@Salvat ha scritto:Ciao, quelli che vedo sul lettore cd marantz, sono pesi? Sono ornamentali o hanno la funzione di tenere la meccanica più stabile? Dove li hai reperiti?


Sono gli stabilizzatori di vibrazioni della Omicron Group  con accordatore di frequenza dell' Ing. Mauro Mauri (puoi vederli sul loro sito comunque in rete) che servono a smaltire le vibrazioni sia prodotte dalle elettroniche (e dai diffusori) stesse sia quelle provenienti dall'esterno. In pratica, sono fatti con materiali in delrin (ma ci sono più versioni aggiornate con altri materiali) con delle biglie in acciaio che sono libere di muoversi in orizzontale trasformando le vibrazioni in movimento - ancorchè invisibile ad occhio nudo.

Li avevo visti la prima volta al TAV di Milano diversi anni fa e poi presi tutti a Torino in un negozio che non c'è più da alcuni anni.

Per trovarli prova a guardare sul loro sito e poi anche su Audiocostruzioni; e c'è anche Gregitek che fa qualcosa di simile (dissipatori di vibrazioni).

Salvatore Bianca[/quote]

Grazie mille per le preziose informazioni!


_________________


MEMENTO AUDERE SEMPER 

    La data/ora di oggi è Ven Set 24 2021, 07:53