Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
bye bye milan
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

bye bye milan

lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8870
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

bye bye milan Empty bye bye milan

Messaggio Da lizard il Ven Dic 14 2018, 11:02

Il Milan ferito dalla cocente eliminazione dall’Europa League si chiede cosa sia successo al Pipita, che era stato preso dalla Juventus proprio per risolvere partite così importanti e invece ha fallito contro l’Inter, contro la Juve e ora con l’Olympiacos.

bye bye milan 08
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

bye bye milan Empty Re: bye bye milan

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Dic 19 2018, 14:09

Come disse Andreotti, e forse non fu il primo, a pensare male si fa peccato ma spesso ci si azzecca

1) La stragrande maggioranza dei giocatori che escono dalla Juve dopo diversi anni e non più giovanissimi, o sono in forte fase calante oppure hanno bisogno di 1-2 stagioni per tornare al livelli che competono loro.

2) La stragrande maggioranza dei giocatori che vanno alla Juve intorno alla trentina riacquistano un nuova giovinezza.

3) Negli armadietti della Juve hanno trovato medicinali per cardiopatici e malati terminali di tumore (condannati ma prescritti per frode sportiva avendo alterato le prestazioni sportive, ma non perseguibili penalmente perchè il reato fu scoperto in quell'occasione)

4) Moggi fu intercettato mentre telefonava a giocatori di altre squadre "suggerendo" loro di giocar male per fare abbassare la valutazione e poterli ingaggiare a prezzo minore.

5) Partita di coppa italia di qualche anno fa (ben dopo l'era Moggi), andata 1-2 per la Juve, ritorno 1-2 per il Milan, con la Juve completamente spompata recuperata dal 1-0 al 1-2 e palesemente alle corde.
Intervallo di circa 10 minuti e la Juve riparte come se fosse 10 gg che non giocano, ci mancava solo che nitrissero...... recupero fisico più che miracoloso.

Da questi ed altri episodi analoghi io, dirigente di una Società professionistica, non acquisterei MAI un giocatore dalla Juve a meno che sia un ragazzino che ha giocato massimo una due stagioni.

Da questo ed altri episodi simili, e ne potrei citare a decine cominciando dal doppio cambio
Capello - Benetti con il Milan e Boninsegna - Anastasi con la Juve (prima ero troppo piccolo per accorgermene)......
mi viene da sospettare che una certa Società lavori a 360 gradi per vincere, o detto in altre parole che il fine giustifica i mezzi.

Tornando ad Higuain : ci vuole il tempo perchè si liberi delle "scorie", guardando BAggio direi che il periodo va da 1 a 2 stagioni complete. Poi se non è troppo tardi probabile che torni il solito Higuain.

---------------------------------------------------------------------------------
Ciò premesso, con questo Milan e questo centrocampo, farebbe fatica ad emergere anche uno come Pelè o Van Basten !!!!


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8870
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

bye bye milan Empty Re: bye bye milan

Messaggio Da lizard il Mer Dic 19 2018, 14:19

ma allora che ne sarà di buffon,se il periodo va da 1 a 2 stagioni complete?
speriamo che il periodo non causi anche disfunzione erettile..
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

bye bye milan Empty Re: bye bye milan

Messaggio Da RockOnlyRare il Gio Dic 20 2018, 09:29

@lizard ha scritto:ma allora che ne sarà di buffon,se il periodo va da 1 a 2 stagioni complete?
speriamo che il periodo non causi anche disfunzione erettile..

Non saprei, penso che i probabili effetti collateriali siano qualche attacco di nitrito, qualche "rottura" quando trottano ed un po' di saliva alla bocca dopo qualche sforzo.

Premesso che ci sono comunque eccezioni che confermano le regole (ad esempio Inzaghi ma lui è un fenomeno), Buffon purtroppo per lui temo che abbia ben altro tipo di problemi, legati come da lui ammesso (prima che fosse proibito) alle scommesse.

Spero che ne sia uscito fuori, ma è difficile farlo, è una dipendenza peggiore degli stupefacenti.... ed è una delle cause delle frodi commesse da atleti e non solo. Si infognano nelle scommesse, si riempiono di debiti (Specie se giocano in serie non di primissimo piano), a questo punto qualcuno propone loro di vendere una partita "una tantum" per andare pari con il debito.
A questo punto diventa prigioniero del ricatto e non ne escono più, tattica identica se si rivolgono a strozzini.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
angel72
angel72
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 795
Data d'iscrizione : 13.01.13
Età : 48
Località : somewhere over the rainbow

bye bye milan Empty Re: bye bye milan

Messaggio Da angel72 il Gio Dic 20 2018, 18:45

ma sta gente ci arriverà alla vecchiaia?


_________________
diffusori ZU Soul Supreme   pre MCINTOSH C2600  finale MCINTOSH MC452   lettore CD AA Maestro SE abartizzato AIR
musica liquida ROON - Sonore MicroRendu+Ultracap LPS1.2 - QNap TS251+
giradischi Acoustic Solid Wood MPX   braccio GoldNote B7 ceramic   testine BenzMicro LP - GoldNote Machiavelli Red - Zu/Denon DL103 II   phono GoldNote PH10 + PSU10
cablaggio AirTech/Zu Audio  supporti Modular Technology - AriaMateria

bye bye milan 3612222525bye bye milan 972395bye bye milan 3612222525bye bye milan 972395bye bye milan 3612222525bye bye milan 972395bye bye milan 3612222525bye bye milan 972395bye bye milan 3612222525bye bye milan 972395bye bye milan 3612222525bye bye milan 972395bye bye milan 3612222525bye bye milan 972395bye bye milan 3612222525bye bye milan 972395bye bye milan 3612222525bye bye milan 972395
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

bye bye milan Empty Re: bye bye milan

Messaggio Da RockOnlyRare il Sab Dic 22 2018, 12:35

@angel72 ha scritto:ma sta gente ci arriverà alla vecchiaia?

Ai posteri l'ardua sentenza, spero per loro ardentemente di si, visti i precedenti degli anni 60 e successivi che ha visto pesantissimamente coinvolti numerosi giocatori (buona parte dei quali ha militato nella Fiorentina).

Però magari senza arrivare a casi limiti come la SLA, è possibile che l'abuso di medicinali usati in modo improprio possa dare problemi a lungo termine ad organi come reni, stomaco, e l'apparato circolatorio. Però penso che sia estremamente difficile determinare di preciso le conseguenze, a meno di una patologia diffusa come appunto quella che è capitato alla generazione del compianto Borgonovo.
(e di cui non mi pare che ci siano state conseguenze penali per i responsabili se mi sbaglio correggetemi).





_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

bye bye milan Empty Re: bye bye milan

Messaggio Da RockOnlyRare il Sab Dic 22 2018, 12:39

@angel72 ha scritto:ma sta gente ci arriverà alla vecchiaia?

Beh per assurdo il coinvolgimento nelle scommesse clandestine e nelle frodi che ne conseguono è ancora più rischioso per le morti premature, ma per motivi che con le malattie non c'entrano niente, se uno legge l'agghiaccante libro di Marco Baldini salvatosi per miracolo dopo che si stava scavando la fossa per essere giustiziato, e che purtroppo è ricascato almento altre 2-3 volte nel vortice da cui sembrava finalmente uscito.




_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

bye bye milan Empty Re: bye bye milan

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Dic 26 2018, 22:36

Pare che siamo riusciti ad eguagliare il record negativo di partite senza segnare. Di questo passo possiamo provare a battere quello assoluto del campionato.

Intanto saltato abbondantemente il 4 posto siamo a 3 punti dal dodicesimo....

Grazie Milan !!!!


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
lizard
lizard
Pop Music Expert

Numero di messaggi : 8870
Data d'iscrizione : 06.11.09
Località : Augusta Taurinorum

bye bye milan Empty Re: bye bye milan

Messaggio Da lizard il Mer Dic 26 2018, 22:40

Ringhio rischia grosso..
Laughing
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

bye bye milan Empty Re: bye bye milan

Messaggio Da RockOnlyRare il Gio Dic 27 2018, 08:44

Sono molto combattuto su Ringhio.

Come persona, campione, serietà professionalità è un esempio da ammirare.

Come coach per il Milan temo però che non sia proprio la persona giusta, sinceramente non so se non sia ancora abbastanza esperto, oppure se in assoluto sia un tecnico non sufficientemente preparato per ovviare ad una situazione di difficoltà di questo tipo.

Trovo che dare tutte le colpe al coach sia sempre un errore, si sa che quando le cose vanno benissimo o malissimo ci sono praticamente sempre una notevole dose di diversi fattori che influiscono, come ad esempio:

1) scelte societarie
2) ambiente dirigenziale
3) staff medico
4) preparazione atletica
5) serietà professionale dei giocatori
6) qualità tecniche dei giocatori
7) staff tecnico, che comprende non solo l'allenatore ma anche gli assistenti.
8) infortuni

Ora sarebbe troppo facile far ricadere tutte le colpe di questo disastro a Gattuso. parlo di disastro non per i punti in classifica ma per il nulla assoluto legato alle prestazioni della squadra da oltre un mese, ed in genere da inizio stagione.

Mancano idee, poca determinazione, gioco al rallentatore, specisione nell'impostazione e via dicendo.

Se sapessi come risolvere la situazione sarei un veggente, però è chiaro che

1) la rosa non è all'altezza, e gli infortuni hanno messo in luce le enormi pecche specialmente nel centrocampo, in cui le "riserve" vanno sotto in casa contro i dilettanti del Dudelange.... insomma con loro il Milan andrebbe filato in B

2) si è sbagliato ancora una volta a puntare tutto su un giocatore avanti con l'età in uscita dalla Juve, situazione aggravata dalla incapacità di sfruttarne le caratterstiche.

3) Gattuso probabilmente non è più in grado di riprendere in mano la situazione. Ma che alternative ci sono al momento ?

tutto ciò premesso, mi si spieghi come fa iguain a disputare una partita come quella di ieri in cui si è sbagliato una rete che avrebbe segnato anche Blissett o Calloni o Kalinic o chi preferite. Un tiro da bidone assoluto indegno del suo ingaggio. (e che conferma quando sostenuto nel mio primo post in materia...)


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

    La data/ora di oggi è Mar Ott 20 2020, 16:16