Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook....... - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook.......


Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 11281
Data d'iscrizione : 22.03.14

interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook....... - Pagina 2 Empty Re: interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook.......

Messaggio Da Antonio Turi il Ven Dic 21 2018, 16:59

Bene, buoni ascolti allora! cheers cheers
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
Antonio Turi
Antonio Turi
Ragnaccio
Ragnaccio

Numero di messaggi : 11281
Data d'iscrizione : 22.03.14
Età : 53
Località : Foggia

interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook....... - Pagina 2 Empty Re: interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook.......

Messaggio Da Antonio Turi il Ven Dic 21 2018, 17:37

Vero, anche io ho affrontato questo problema, personalmente ho risolto giocando sulla usuale rigidità dei cavi coax e col posizionamento dello stesso, in modo da sforzare il meno possibile la presa del computer...


_________________
Spoiler:
SACD Player Yamaha CD-S3000 + Dat Tascam DA 20 + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro -> Pre AM Audio AM REFERENCE due telai -> Coppia finali Mono AM Audio A 80 Reference S4 -> Diffusori B&W 802 Nautilus

Oppure,

SACD Player Pioneer PD 70 AE + Server/Streamer Cocktail Audio X45 Pro + Dac Amp Chord Hugo2 + Dap Astell & Kern AK 70 mkII -> Amplificatori Luxman L-590AXII + Icon Audio HP8 MKII/1 x Mullard M 8137 - 2 x RCA 5692  -> Cuffie HifiMan Susvara + Fostex th900 MKII + Sennheiser HD 800 Distributore di rete OEHLBACH XXL Powerstation 909
fonografo
fonografo
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 23.10.18
Località : Rimini

interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook....... - Pagina 2 Empty Re: interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook.......

Messaggio Da fonografo il Ven Dic 21 2018, 17:41

@slash ha scritto:

intanto fatti l'orecchio con questo aggeggio . secondo me la chiavetta  direttamente collegata al portatile  oltre ad essere di intralcio per la postura e' anche a rischio rottura.

ti consiglio questa prolunga per tenere l'M2TECH in una posizione più defilata e meno pericolosa ..

https://www.amazon.it/dp/B00NH11R3I/ref=twister_B009YSYFM8?_encoding=UTF8&psc=1

.......ciao "slash" .......oggi ho il sorriso stampato in faccia......grazie.
si la chiavetta li non è il massimo mi procurerò una prolunga corta.....
buone feste sunny


_________________
La musica è l’unico piacere sensuale senza vizi. (Samuel Johnson)
Buone cose.
Francesco
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7892
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook....... - Pagina 2 Empty Re: interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook.......

Messaggio Da RockOnlyRare il Sab Dic 22 2018, 12:26

@fonografo ha scritto:

.......ciao "slash" .......oggi ho il sorriso stampato in faccia......grazie.
si la chiavetta li non è il massimo mi procurerò una prolunga corta.....
buone feste sunny

la prolunga risolve il rischio di danneggiare incidentalmente l'interfaccia, ma ho qualche riserva su un possibile decadimento del segnale, si tratta di materiale super economico, in temi audiofili meno cavi ci sono meglio è.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
apeschi
apeschi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 59
Località : Milano

interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook....... - Pagina 2 Empty Re: interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook.......

Messaggio Da apeschi il Mer Dic 26 2018, 22:56

@lupocerviero ha scritto:
Ma a questo punto ho un'altra domanda (ovviamente in senso lato e non unicamente a te), perchè sovracampionare un vinile?
Qualcuno lo fa pure, ma perchè pensare che si possano inventare dati che non ci sono?
Per leggere 24/96 sul display?
interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook....... - Pagina 2 999153

Secondo me si parla di sovracampionamento nel caso di segnale digitale, quindi di un CD; nel caso di un vinile, il segnale inciso sul disco e' analogico (dopo di che dipende da come sia stato registrato, mixato e come sia stato creato il master).

Visto che di fatto ormai si lavora in digitale, l'osservazione e' sicuramente corretta nel caso in cui il master da cui sia stato prodotto il vinile, sia stato creato da file digitale campionato ad un rate inferiore a 24bit/96Khz, in tal caso e' ovvio che il segnale e' limitato dal campionamento del master, ma se il disco e' stato creato a 24/96 o 24/192Khz oppure da registrazione analogica, elaborato in analogico, puo' aver senso registrare a 24/96.

Dopo di che se l'incisione di per se' fa schifo... la conclusione e' che non c'e' campionamento che tenga...


_________________
Sorgente: Lettore CD Denon DCD-510AE; PC Mini-ITX per musica liquida windows 10 con Jriver 26;  
Cuffie: Sennheiser HD650, AKG K518DJ, AKG K702, Alessandro-Grado Ms1i (con LCUSH e/o flat pads); Shure SRH940;Fostex T50RP modded by me in due versioni diverse;
Beyerdynamic DT880 600 ohm; Koss Porta Pro; Shenneiser Momentum;
Ampli cuffie: Burson HA-160, Little DOT MKIV SE.
CAVI: Cavi WireWorld Solstice 6; e altri cavi non necessariamente famosi
Ampli Stereo Roksan Kandy K2 BT; Diffusori: Davis Vinci 3D;
DAC: Teac USD 501 DSP; X-sabre
Pre Phono USB: Rega Fono Mini A2D; Heed Quasar III PSU
Giradischi New Horizon GD3 - testina Hana SL MC
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7892
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook....... - Pagina 2 Empty Re: interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook.......

Messaggio Da RockOnlyRare il Gio Dic 27 2018, 08:30

@slash ha scritto:

sunny
buone feste a te...



una prolunga corta 30/50cm come dice fonografo è una invariante rispetto al segnale digitale.. quello che può cambiare e' il rumore sui dati e sull'alimentazione , ma è un problema di interfacce sul DAC/HOST
se le interfacce sono progettate male produrranno "rumore" e il segnale veicolato da qualunque cavo o dispositivo non isolato trasporterà  il loro rumore ..

Hai spiegato in termini esaurienti e tecnici quello che io avevo espresso in modo impreciso con il termine decadimento di segnale.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
fonografo
fonografo
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 23.10.18
Località : Rimini

interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook....... - Pagina 2 Empty Re: interfaccia per estrarre il segnale audio 24bit/96khz dall'uscita hdmi di un notebook.......

Messaggio Da fonografo il Gio Dic 27 2018, 12:33

@apeschi ha scritto:
Secondo me si parla di sovracampionamento nel caso di segnale digitale, quindi di un CD.........
.....concordo in pieno

@apeschi ha scritto:
............................ in tal caso e' ovvio che il segnale e' limitato dal campionamento del master, ma se il disco e' stato creato a  24/96 o 24/192Khz oppure da registrazione analogica, elaborato in analogico, puo' aver senso registrare a 24/96...

........in questo caso invece non mi trova d’accordo……
Lo scopo di fare registrazioni ad elevato valore di campionamento da LP è  quello di ottenere una copia quanto più possibile qualitativamente “simile” a quello che è stampato sull’LP.
Come ho già detto prima, fare registrazioni su bassi valori di campionamento di un LP produce copie di bassa qualità in cui il confronto diretto di ascolto (tra LP e registrazione) appare evidente con una perdita drastica di qualità in termini di ampiezza della scena sonora e dinamica (QUESTO A PRESCINDERE DA QUALE SIA STATO IL TRATTAMENTO DEL SEGNALE PRIMA DELLA STAMPA DELL'LP).
Mentre facendo una registrazione ad elevati valori di campionamento all'ascolto comparativo diretto si può constatare che la copia ottenuta è difficilmente distinguibile dall’LP.
Quindi il massimo che si puo ottenere è una copia che si avvicini al livello qualitativo di quello che è inciso sull’LP.
Questo ovviamente non ha nulla a che vedere con avere a disposizione una registrazione ad elevati valori di campionamento di una esibizione “live” (come in sala di registrazione).

@apeschi ha scritto:
Dopo di che se l'incisione di per se' fa schifo... la conclusione e' che non c'e' campionamento che tenga...
.....concordo in pieno
…..tra le cose che ascolto c’è anche il Jazz e molte registrazioni dei grandi di questa musica risalgono tranquillamente agli anni 50 (se non prima). Queste registrazioni hanno un contenuto artistico molto spesso impareggiabile e un comparto “tecnico” purtroppo decisamente scarso. Per poter “godere” di queste “performance” anche quando sono fuori casa ho fatto delle copie dei miei LP a 24/96 che mi permettono perlomeno di non peggiorare ulteriormente quello che ho a disposizione………….

Vorrei però terminare con una “annotazione”……assolutamente personale.
…...la settimana prima di Natale ho ordinato online 10 titoli, 7 su LP e 3 su CD. Tutti e 10 i titoli sono abbastanza recenti in fatto di produzione (ultimi 20 anni) e quindi do per scontato che in fase di registrazione tutti e 10 i titoli siano stati registrati su “master” digitali. Quindi anche i sette titoli su LP hanno ben poco di analogico……...
Se seguissi la logica di inseguire unicamente la qualità ad ogni costo avrei fatto meglio a spendere quei soldi per acquistare un abbonamento a qualche servizio di “streaming” online per la musica in HD e far “digerire” il tutto da un bel “player digitale”…... il che mi permetterebbe di ascoltare quei titoli al massimo delle loro possibilità tecniche.
Invece ho scelto di comprare i supporti solidi (preferisco gli LP)…….anche se sono perfettamente conscio che non otterrò il massimo dal punto di vista qualitativo……...voi dite che non ha senso?
Per mè invece ne ha molto………….


_________________
La musica è l’unico piacere sensuale senza vizi. (Samuel Johnson)
Buone cose.
Francesco

    La data/ora di oggi è Mar Gen 26 2021, 15:38