Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

mdd55
mdd55
Member
Member

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 05.01.19

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da mdd55 il Sab Gen 05 2019, 18:12

Salve a tutti, desideravo un consiglio, riguardo due possibili acquisti usati, uno è un giradischi Pioneer PLY7A, e l'altro è un PHILIPS 503 33/45 giri il prezzo è lo stesso ed è di circa 100 euro, mi potreste dare qualche consiglio, riguardante la qualità, il prezzo e la reperibilità dei pezzi di ricambio? Grazie mille anticipatamente.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17819
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da carloc il Sab Gen 05 2019, 19:17

Eviterei entrambi. Valgono meno dei 100 euro richiesti e sono di infima qualità.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
mdd55
mdd55
Member
Member

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 05.01.19

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da mdd55 il Sab Gen 05 2019, 19:24

grazie mille continuo la ricerca, se hai qualche buon consiglio ad un prezzo non troppo oneroso è ben accetto
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17819
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da carloc il Sab Gen 05 2019, 19:44

Per aiutarti servirebbe sapere qual è il tuo budget, a quale ampli andrebbe collegato, se hai un pre phono e così via.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Vittorio58
Vittorio58
Member
Member

Numero di messaggi : 72
Data d'iscrizione : 03.05.14

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da Vittorio58 il Ven Gen 18 2019, 12:35

Siamo seri. Con il ritorno del vinile dobbiamo resuscitare la rumenta? Ma nemmeno regalato. Me ne hanno dato uno a questi livelli: mi hanno detto io lo butto perché non lo uso; so che tu sei appassionato te lo regalo, è tenuto bene ed è un ottimo giradischi. Caricato in macchina per non deludere l'amico e portato direttamente in discarica.
fonografo
fonografo
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 23.10.18
Località : Rimini

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da fonografo il Ven Gen 18 2019, 13:52

@mdd55 ha scritto:Salve a tutti, desideravo un consiglio, riguardo due possibili acquisti usati, uno è un giradischi Pioneer PLY7A, e l'altro è un PHILIPS 503 33/45 giri il prezzo è lo stesso ed è di circa 100 euro, mi potreste dare qualche consiglio, riguardante la qualità, il prezzo e la reperibilità dei pezzi di ricambio? Grazie mille anticipatamente.

Saluti,
"vittorio58" ci è andato giù duro.....ma sostanzialmente ha ragione.
Ti vorrei far presente solo una cosa .......mentre nel digitale anche con un budget scarso puoi ottenere comunque qualcosa che ti può dare qualche soddisfazione nell'analogico questo è molto difficile e la delusione poi per il risultato ottenuto non può far altro che allontanarti dall'ambiente.
La domanda che ti devi porre è:
Voglio acquistare un giradischi perchè ho un "parco" dischi ad esempio che hai ereditato o comunque che hai a disposizione oppure devi iniziare da zero?
Se cominci da zero (zero dischi) pernsaci su non due o tre ma dieci volte.
Per ottenere ascolti "onorevoli" ti serve un gira decente, un amplificatore almeno con un ingresso MM (quelli datati lo hanno), oppure se hai un ampli recente dovresti mettere in conto anche l'acquisto di un pre phono....
Per darti un idea.....il minimo sindacale per ascoltare un disco (ma non ho idea di come suoni.......)
https://www.project-audio.com/en/product/elemental/
200,00 eu
https://www.amazon.it/Pro-Ject-Phono-Box-Stadio-Fono/dp/B01CZW87HS/ref=asc_df_B01CZW87HS/?tag=googshopit-21&linkCode=df0&hvadid=279817720279&hvpos=1o3&hvnetw=g&hvrand=15970602169437916928&hvpone=&hvptwo=&hvqmt=&hvdev=c&hvdvcmdl=&hvlocint=&hvlocphy=1008694&hvtargid=pla-383796770793&psc=1
70,00 eu
Ho inserito materiale nuovo perchè per acquistare materiale usato (sopratutto il gira) un minimo di esperienza ci vuole.
Con la nuova moda del vinile sono stati tirati fuori dalle cantine e soffitte cose che definire terribili è poco.....e anche il materiale decente può avere "rogne".....motori che non tengono i giri, cuscinetti dei perni del gira usurati o semibloccati, bracci messi male......l'elenco sarebbe lungo, insomma ci sono un sacco di cose da controllare che sono già difficili per uno che ci mastica per uno che inizia è improbo....
Quindi ti ripropongo la domanda perchè vuoi un giradischi?


_________________
La musica è l’unico piacere sensuale senza vizi. (Samuel Johnson)
Buone cose.
Francesco
Marcob
Marcob
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 487
Data d'iscrizione : 19.03.10

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da Marcob il Ven Gen 18 2019, 14:41

@Vittorio58 ha scritto:Siamo seri. Con il ritorno del vinile dobbiamo resuscitare la rumenta? Ma nemmeno regalato. Me ne hanno dato uno a questi livelli: mi hanno detto io lo butto perché non lo  uso; so che tu sei appassionato te lo regalo, è tenuto bene ed è un ottimo giradischi. Caricato in macchina per non deludere l'amico e portato direttamente in discarica.

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri 704751
Marcob
Marcob
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 487
Data d'iscrizione : 19.03.10

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da Marcob il Ven Gen 18 2019, 14:44

@fonografo ha scritto:

Saluti,
"vittorio58" ci è andato giù duro.....ma sostanzialmente ha ragione.
Ti vorrei far presente solo una cosa .......mentre nel digitale anche con un budget scarso puoi ottenere comunque qualcosa che ti può dare qualche soddisfazione nell'analogico questo è molto difficile e la delusione poi per il risultato ottenuto non può far altro che allontanarti dall'ambiente.
La domanda che ti devi porre è:
Voglio acquistare un giradischi perchè ho un "parco" dischi ad esempio che hai ereditato o comunque che hai a disposizione oppure devi iniziare da zero?
Se cominci da zero (zero dischi) pernsaci su non due o tre ma dieci volte.
Per ottenere ascolti "onorevoli" ti serve un gira decente, un amplificatore almeno con un ingresso MM (quelli datati lo hanno), oppure se hai un ampli recente dovresti mettere in conto anche l'acquisto di un pre phono....
Per darti un idea.....il minimo sindacale per ascoltare un disco (ma non ho idea di come suoni.......)
https://www.project-audio.com/en/product/elemental/
200,00 eu
https://www.amazon.it/Pro-Ject-Phono-Box-Stadio-Fono/dp/B01CZW87HS/ref=asc_df_B01CZW87HS/?tag=googshopit-21&linkCode=df0&hvadid=279817720279&hvpos=1o3&hvnetw=g&hvrand=15970602169437916928&hvpone=&hvptwo=&hvqmt=&hvdev=c&hvdvcmdl=&hvlocint=&hvlocphy=1008694&hvtargid=pla-383796770793&psc=1
70,00 eu
Ho inserito materiale nuovo perchè per acquistare materiale usato (sopratutto il gira) un minimo di esperienza ci vuole.
Con la nuova moda del vinile sono stati tirati fuori dalle cantine e soffitte cose che definire terribili è poco.....e anche il materiale decente può avere "rogne".....motori che non tengono i giri, cuscinetti dei perni del gira usurati o semibloccati, bracci messi male......l'elenco sarebbe lungo, insomma ci sono un sacco di cose da controllare che sono già difficili per uno che ci mastica per uno che inizia è improbo....
Quindi ti ripropongo la domanda perchè vuoi un giradischi?

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri 704751
Saggia risposta......temo comunque che il budget iniziale per avere un risultato decente debba essere più alto !!!!
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 54
Località : Insubria

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da Fausto il Ven Gen 18 2019, 16:32



anche se non sono da sottovalutare ad esempio gli entry level della Rega.
senza pretese ma anche con un pò di sostanza.
sunny


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da martin logan il Ven Gen 18 2019, 17:12

Mmm ... sarei meno tranchant verso il vintage; certo i 2 girapadelle che elenca mdd55 non sono esempi felici. scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri 81249
Da poco mi diletto con questi oggetti, reperiti da traffichini (spesso) e appassionati (più raramente) che devono certamente essere messi a posto, puliti, lubrificati, tarati e quanto altro occorre.
Mi dicevano peste e corna del Lenco L75 (il puleggione); ne ho trovato uno dal proprietario che lo aveva comprato nuovo verso metà anni settanta; devo dire che non è esente da difetti ma con una testina Shure vintage, che non so quanto abbia ancora da dare, suona già in modo notevole.
Se considero quanto ho speso, e tralascio le poche ore trascorse a sistemarlo (per me è un divertimento), non so se prendendo un very entry level da meno di 200 euro otterrei quel suono.
Tre anni fa ho preso (nuovo) il Project Essential 3 (sui 300 euro) e col cavolo che suonava meglio: a conti fatti di Lenco ne pigliavo 2.

Un Dual CS 130, che certo non ha il fascino dei Lenco (e non suona così, lo ammetto), con la puntina nuova (originale) ha un suono simile agli entry level di oggi: abbastanza definito, alti e medio alti in evidenza, bassi "leggeri" ma tutto sommato piacevoli. Solo che volevano 50 euro ... e ditemi cosa ca... comprate con un cinquantino scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri 98542
E' vero che quando lo abbiamo acceso - dopo anni di scatolone al chiuso - ha fatto una fumata da paura 🇬🇫 🇬🇫 🇬🇫 ma è bastata una pulita + la puntina nuova e va più che bene.

Anche qui (come in molte altre cose) non è bene generalizzare; se i plasticoni anni ottanta non piacciono neppure a me (ma neppure li cerco), ci sono decine di modelli che non sfigurano a fronte di un giradischi "attuale" di primo prezzo ... e anche di secondo scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri 2296686959
Condivido le avvertenze su cosa abbinare, ma vale per il vintage come per quello uscito ieri; con un ampli e delle casse pessime :vomito: il risultato sarà pessimo.
Ciao a tutti.
pepe57
pepe57
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 5148
Data d'iscrizione : 11.06.09
Età : 60
Località : Milano

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da pepe57 il Sab Gen 19 2019, 18:09

Tutto quello che è relativo al giradischi ed è vintage, non lo prendo in considerazione in quanto personalmente li reputo dei "distorsori" di quanto è inciso nel solco.
Purtroppo i giradischi concepiti attorno agli anni 70 (forse ad esclusione di due, dico forse perché di uno sono convinto, dell' altro un po' meno)  non tenevano conto di diverse problematiche in parte perché poco conosciute/considerate ed in parte perché spesso l' eventuale soluzione, se valida, era troppo costosa.
Uno studio interessante lo fece verso la fine degli anni 70 (vado a memoria) la Bruel & Kjer e mostrò la quantità di problemi che affliggevano il tipico giradischi DD di quello' epoca. Prendendo spunto da quello studio TVK (il covo degli "assatanati" tifosi di EMT), anni dopo, decise di applicare la stessa metodologia a una ventina di giradischi TOP Vintage (DD, Puleggia e cinghia) e il risultato (per tutti escluso uno) fu realmente deprimente...
Questo non significa che poi, inserito nel proprio sistema (intendendo con sistema l' insieme ascoltatore/impianto/ambiente) il giradischi pur pieno di problemi e colorazioni non possa dare soddisfazione (spesso andando con i propri difetti a compensarne altri del sistema). Ad esempio il 930 EMT dimostrò una serie di picchi di risonanza (roba da 25 e più dB a 80, 300, 1000, 3500 Hertz....), rumble altissimo, disturbi indotti che permanevano, Feedback etc etc.. indiscutibili agli stessi occhi dell' allegro gruppo di TVK che (quasi piangendo) ne decretarono la fascia di appartenenza (per i problemi indiscutibilmente rilevati) a quella di "indegno". Però (sempre gli allegri compari di TVK) dissero anche che "si intuiva che sonicamente era bellissimo" per cui gli diedero la terza piazza nella classifica finale.
Il Garrard 301 (con problematiche in pratica sovrapponibili) venne relegato alla terzultima posizione (all' ascolto pare piacesse, per motivi in contrasto fra i vari componenti, a pochissimi partecipanti).
sunny  sunny  sunny
Comunque sono d' accordo con Vittorio, valuta bene i motivo che ti spinge verso l' analogico. Poi se lo reputi valido, pensa magari a investire qualcosa di più. Io suggerisco nel nuovo, ma devi ascoltare con le tue orecchie.
Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes


_________________
Chi si accontenta gode
Presidente Onorario fondatore di: ... CNR@ Club Naso Rosso@ ... CLM@ Club Lampredotto Marimesso@ ...   CVG@ Club Viva la Gnocca@ ...
QFLG@

Banzai Milano
martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da martin logan il Sab Feb 02 2019, 11:02

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri P_201911
scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri P_201912

Se questo è uno dei "distorsori" di cui si parla, per me è OK: ditemi la discarica dove lo portate e ci vediamo là  cheers

Battute a parte: questo è stato davvero "salvato" da fine indegna, costruito nella prima metà anni ottanta (dal n° di serie) e conservato al 100%.
Per gli upgrade si vedrà, per ora me lo sto godendo così com'è.
fonografo
fonografo
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 23.10.18
Località : Rimini

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da fonografo il Sab Feb 02 2019, 15:39

Se non erro questo è del 1972......
Transcriptor Hydraulic Reference
....dal 1973 la Michell ebbe la possibilità di riprodurlo su licenza a patto di non modificarlo in alcun modo.
Ma ci vuole poco per capire da cosa abbiano tratto ispirazione per fare il Gyrodeck.
scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Transc10


_________________
La musica è l’unico piacere sensuale senza vizi. (Samuel Johnson)
Buone cose.
Francesco
telemann
telemann
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 454
Data d'iscrizione : 20.11.10
Età : 61
Località : Parma

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da telemann il Lun Feb 04 2019, 17:30

Il mio vetusto Thorens td 321 mk ii con braccio Mission e testina Denon ancor oggi fa una buona figura..
Che ne pensate dei giradischi Magnat?


_________________
Giampietro
fonografo
fonografo
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 23.10.18
Località : Rimini

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da fonografo il Lun Feb 04 2019, 18:24

@telemann ha scritto:Il mio vetusto Thorens td 321 mk ii con braccio Mission e testina Denon ancor oggi fa una buona figura..
Che ne pensate dei giradischi Magnat?


Come sempre per esprimersi bisogna ascoltare...........
Comunque....... telaio in MDF con quattro piedi di appoggio, trazione diretta, trasformatore interno al telaio, braccio in alluminio imperniato, antiskating a molla.....non vedo cose per cui entusiasmarsi.
Però il prezzo corrisponde a quello che viene offerto.....se è stato ottimizzato bene il tutto e sono riusciti a contenere risonanze, vibrazioni e i disturbi per la presenza del trasformatore interno probabilmente suona come tutti i trazione diretta che avevano le stesse soluzioni negli anni 80/90 (Technics in testa).
Mi piace comunque la "filosofia" di base del marchio.......prezzi onesti e soluzioni tecniche semplici e collaudate, direi che il tutto va benissimo per avvicinare nuovi appassionati e mostrare i limiti di certe follie del nostro hobby.......
Sinceramente mi piacerebbe ascoltarlo magari abbinato ad un altrettanto onesto integrato (NAD e simili) e le casse dello stesso marchio (Transplus 1500).
Potrebbero in ragione del costo finale far "attapirare" qualcuno.......

Il tuo Thorens è un "sempreverde".....è come un rifugio sicuro quando fuori grandina.


Ultima modifica di fonografo il Mar Feb 05 2019, 17:38, modificato 1 volta


_________________
La musica è l’unico piacere sensuale senza vizi. (Samuel Johnson)
Buone cose.
Francesco
telemann
telemann
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 454
Data d'iscrizione : 20.11.10
Età : 61
Località : Parma

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da telemann il Lun Feb 04 2019, 18:29

Ottima disquisizione.
Per un salto di qualità "udibile" con che cosa dovrei upgradare il mio buon Thorens td321MKII - Braccio Missione e testina Denon (eccelsa) DL-304? Un Project? Thorens? Cinghia o Diretta? Rega planar 3? Altro?
Il pre phono è un ottimo Docet MC....


_________________
Giampietro
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17819
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da carloc il Lun Feb 04 2019, 18:32

I rega sono una sicurezza.

Se devi fare un salto andrei almeno su un Planar 6 oppure (meglio) 8.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
telemann
telemann
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 454
Data d'iscrizione : 20.11.10
Età : 61
Località : Parma

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da telemann il Lun Feb 04 2019, 18:44

Vorrei mantenere la Denon Dl 304....e comunque il Planar 8 è troppo costoso. Non vorrei superare 800-1000 euro,n non credo ne valga la pena. Rigorosamente d'occasione....


_________________
Giampietro
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17819
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da carloc il Lun Feb 04 2019, 18:51

Cerca un RP6 usato, dovresti rientrare nel budget.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
fonografo
fonografo
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 23.10.18
Località : Rimini

scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri Empty Re: scelta giradischi Pioneer PLY7A o PHILIPS 503 33/45 giri

Messaggio Da fonografo il Lun Feb 04 2019, 19:03

@telemann ha scritto:Ottima disquisizione.
Per un salto di qualità "udibile" con che cosa dovrei upgradare il mio buon Thorens td321MKII - Braccio Mission e testina Denon (eccelsa) DL-304? Un Project? Thorens? Cinghia o Diretta? Rega planar 3? Altro?
Il pre phono è un ottimo Docet MC....


Onestamente per tanti anni ho avuto un gira tecnicamente simile al tuo setup (Micro BL91 + SME 3009 + varie testine MM) anzi direi che la tua Denon è sicuramente più performante delle testine che usavo io (Shure, Stanton ecc). Poi ho deciso di cambiare, ma mi sono trovato in difficoltà perchè per abbinare in modo corretto il tutto non ci si può inventare esperti di giradischi e la cocente delusione per un errato abbinamento è sempre dietro l'angolo (e nell'analogico basta veramente poco per cambiare in modo sostanziale le cose)......
Ho solo avuto la fortuna di incrociare un artigiano italiano (che da quello che sò ha smesso l'attività......Morsiani) che invece di preparazione teorico/pratica in materia credo avesse veramente poco da imparare (e molto da insegnare). Io avevo già preso il Gyrodec ma non riuscivo a farlo suonare bene (un disastro.....esse sibilanti....distorsione....ero veramente molto molto attapirato).
Lui ha portato il suo setup da istallare sul mio Michell (braccio+testina+cablaggio+prephono) e ha montato il tutto......questo è successo circa 12 anni fà.
Da allora non ho cambiato nulla e ho smesso di interessarmi a qualsiasi tipo di nuovo "hardware".
Quindi quello che ti posso consigliare non è un particolare braccio o giradischi o prephono........
Per la mia esperienza (e la mia limitata capacità tecnica) quello che conta è trovare qualcuno di veramente preparato che ti possa fornire un "setup" a punto dalla a alla z.........il tuo compito è di metterci le tue orecchie ed il tuo gusto personale.
E non è mica detto che devi cambiare tutto......se uno è veramente bravo può modificare quello che hai per farlo suonare meglio (mettere ad esempio un motore esterno al tuo Thorens e ricablare il tuo braccio Mission con terminazioni bilanciate......ci sono un sacco di cose possibili io ho fatto solo due esempi).

Per arrivare ad un buon ascolto analogico non c'è una soluzione giusta e una sbagliata.....


_________________
La musica è l’unico piacere sensuale senza vizi. (Samuel Johnson)
Buone cose.
Francesco

    La data/ora di oggi è Ven Nov 22 2019, 23:40