Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Posizionamento NAS e Wi-Fi


JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2019
Data d'iscrizione : 25.08.17

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock il Mer Gen 16 2019, 08:44

Ciao,

io ho una configurazione molto simile alla tua.
Stesso qNAP e stesso Aries Mini.
Non ho il Vega ma un Teac.

Piloto tutto con Roon installato nel NAS.
Tutto collegato con cavi LAN, l'Aries diretto al Router che poggia per terra in verticale (un classico Telecom Fibra).

NAS lontano dal Router, Aries nella stessa stanza del Router.
Prima di passare alla LAN ho usato la WiFi a lungo perché come nel tuo caso in quella stanza la copertura era sufficiente
Non ricordo decadimenti di sorta, ma effettivamente i dac esterni che ci ho provato (Burson, Teac e Mojo) attaccati alla USB suonavano un po' mosci rispetto a quello interno.
Non ho imputato la cosa al NAS ma all'Aries e ho seguito il consiglio di Musso (utente del forum) che lo aveva con il suo alimentatore lineare.

Quando ho preso la sua PSU la qualità del suono è aumentata notevolmente sia degli esterni (che ora vanno a dovere) che del dac interno.
All'inizio miglioramento poco percettibile ma col tempo si è "aperto".
Quindi nel mio caso ho verificato che per certi tipi di DAC connessi in USB l'alimentazione fornita dal trasformatorino di serie alle porte del trasporto potrebbe non essere il massimo.


PS. Non ricordo chi lo chiedeva sopra, ma l'Aries Mini supporta la rete WiFi a 5GHz
slash
slash
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 01.09.18

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da slash il Mer Gen 16 2019, 11:52

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:

Io non esibivo patenti. Dicevo solo che se vedi che uno ha 5500 post in un forum non puoi rivolgerti a lui come se non sappia che i dischi suonano tutti diversi, o come si fa un confronto tra un file e d un’altra sorgente. Tutto qui. Qua non ci sono Vip-Forumers... ma almeno non cominciamo da zero con tutti, altrimenti viene un pò a cadere lo scopo della discussione. Che non è evangelizzare ma capire.

Tu mi hai chiesto cosa diceva l’ARIES sulle reti cablate da Router, e io te l’ho linkato. Tu mi hai detto che da quello che tu sai i router non producono spurie, e io ti ho linkato un sito non di verità assolute (la verità assoluta non esiste né in rete né altrove, ed in rete forse meno che altrove) ma in cui alcuni sostengono che router Wi-Fi possano interferire con apparecchiature a radiofrequenza in maniera più o meno sensibile.. che questo poi sia un problema con le apparecchiature audio è tutto da dimostrare e probabilmente l’atteggiamento di AURALIC è solo cautelativo (non sappiamo, quindi consigliamo il collegamento senza cavo) ma tant’è.. c’è chi esprime dubbi sul collegamento via cavo da router, ne prendiamo atto con più o meno scetticismo.

In ogni caso, parliamoci chiaro, l’unico motivo per ritenere che un ARIES possa andare meglio col cavo che non col Wi-Fi è che con il WI-Fi disattivato l’apparecchio suoni meglio... il WI-FI non è n protocollo a perdita di dati che possa dare luogo ad altri tipi di effetto negativo in Uso HI-Fi, almeno dal punto di vista teorico. Può succedere se la rete Wi-Fi copre male l’area in cui è posto l’apparecchio. Non è il mio caso.

Può anche darsi semplicemente che disattivato il Wi-Fi ci sia meno assorbimento a livello di alimentazione da parte dell’ARIES e che quindi questo suoni meglio.. mi è già successo di riscontrare ad esempio che spegnendo la possibilità di ascoltare in streaming (Tidal o Qobuz) dalle impostazioni del player si ottiene un lieve miglioramento delle qualità sonore, così come succede se spegni la funzione del firmware n. 5 di adattare il segnale in uscita alle qualità del convertitore in termini di campionamento.

Insomma la prova col cavo va fatta, mi ci metterò domenica, prima per me è impossibile.

Però qui non stiamo a vendere certezze, qui si dialoga portando dubbi... e più che avere ragione lo stimolo sarebbe capire il perché le cose possono succedere, e darne una spiegazione anche teorica.. io sono un empirista - diciamo così - ma non mi piace avere impressioni non spiegabili..

per carità . peraltro ho capito adesso , leggendo la risposta di JacksonPollock, che hai un Aries MINI .Quindi ascolterei anche il suo consiglio e , se non lo hai ancora fatto, proverei ad alimentarlo meglio. io ho il femto già con alimentatore maggiorato e tutte ste differenze tra wifi e wired non le sento.

Il wifi  , sul router del provider che  è un apparato Vodafone Station,  è disabilitatissimo ( quello sul router Telecom che avevo prima era una porcheria in termini assoluti e quindi ho lasciato disabilitato anche quello Vodafone ). Sull'AP dedicato che lavora solo a 2.4Ghz , dove si connette eventualmente l'aries  e tramite il quale  veicolo "musica",  agevolo il trasporto con  MSS e QOS per dare priorità a questo tipo di dati ..

facci sapere come va con il cavo :)


@JacksonPollock: ero io che accennavo ai 2,4/5Ghz .. in effetti Aries supporta le microonde a 5Ghz  ; se le distanze consentono le frequenze più alte sono da preferire ,  intercettano meno interferenze e i canali sono più stretti e meno sovrapposti rispetto alle sorelline B e G
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7636
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Gen 16 2019, 15:48

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:So che potrei essere preso per pazzo... ma mi espongo al rischio e vi chiedo.. quale soluzione di posizionamento avete adottato nei vostri impianti liquidi per il NAS e per il router?

Personalmente mi sono ingrippato in questi giorni facendo girare per tutta la casa sia l’uno che l’altro, ottenendo risultati sonori diversi, per quanto incredibile possa sembrare... e purtroppo in nessuno dei casi per me completamente soddisfacenti.

Il mio impianto per la musica liquida è composto da un AURALIC ARIES, un AURALIC VEGA, un NAS QNAP e un WI-FI senza router dell’ASUS (tra quelli consigliati da Auralic).

La mia indagine nasce dal fatto che ascoltando dal mio VEGA il mio BLU-RAY 4K (SONY) il suono è prossimo ad essere ideale.. mentre ascoltando l’ARIES il suono sembra peggiore, o comunque meno buono, cosa che non dovrebbe essere. E quindi ho provato ad intervenire su NAS e WI-FI ottenendo però risultati non univoci.

Devo provare anche a collegare ARIES E Wi-Fi col cavo Ethernet.. fino ad ora non l’ho mai fatto, ma potrebbe essere da provare anche il collegamento via cavo, prima di escluderlo. Fino ad ora non l’ho mai provato perché AURALIC consiglia il Wi-Fi al fine di impedire il trasferimento di spurie dalla LAN all’Aries.

Fatemi sapere se vi siete posti il problema del posizionamento di NAS e Wi-Fi, e come lo avete risolto

Ho la fortuna di avere messo in quasi tutte le stanze le prese di rete, per cui nel mio caso il problema non si pone. In merito al wi-fi penso che molto dipenda dalla connessione in se, è evidente che se si può usare la rete invece del wi-fi è certamente meglio.
Comunque a casa ho il wi-fi di fastweb ed è veloce ed affidabile per connessione e navigazione dei vari dispositivi. Ma non ho mai provato con la liquida anche se non penso che ci sarebbero grossi problemi.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7636
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da RockOnlyRare il Mer Gen 16 2019, 15:57

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:

Mah.. veramente Auralic consiglia il Wi-Fi perché - sostiene chiaramente, non senza specificare - sarebbe l'unico mezzo certo per non trasmettere spurie (che il collegamento via cavo può trasferire) dal router al lettore... non vedo quale interesse commerciale Auralic avrebbe a consigliare il Wi-Fi visto che non produce periferiche Wi-Fi per i suoi prodotti e visto che questi prodotti accettano collegamenti sia Wi-Fi (2.5 e 5G tranquillamente, anzi il secondo è caldamente consigliato) che Ethernet.

Certo Auralic non crede nemmeno nel rodaggio delle sue elettroniche, ma il suo VEGA appena comprato fa venire voglia di buttarlo nel secchio della spazzatura, ed ascoltato dopo 150 ore di funzionamento su molti parametri diventa sorprendente, ed ottimo tutti gli altri. Oltre a suonare all'opposto (limpido e luminoso) di come suona il suo primo vagito (ovattato e spento).

Comunque sicuramente è test da fare a breve, e poi vi sarò dire cosa cambia - fermi restando NAS, router e lettore - a passare dal Wi-Fi al cavo.

Io comunque vi chiedevo altro: avete mai provato a cambiare posto al vostro NAS? Dove lo tenete al momento: su una mensola, su un ripiano, sul mobile Hi-Fi dello stereo, per terra?

Io in questi giorni ho posizionato il mio NAS prima a terra, poi su un ripiano in legno di una libreria, quindi sul tavolino Hi-Fi su cui ho l'impianto, ogni volta riscontrando differenze della resa sonora non univoche, ma rilevanti. E mi fermo al NAS, ma fermo restando il posizionamento all'interno della stanza, io ho trovato differenze sonore anche mettendo il router Wi-Fi per terra, o due centimetri più avanti su di un tappeto, o su un ripiano in MDF poggiato sul tappeto medesimo. E stiamo parlando di un Wi-Fi che in quel frangente era ad un metro dal lettore Auralic, quindi non potrei imputare le differenze a scarsità di segnale alla periferica ricevente..

Mi domandavo se vi siete mai posto il problema, se avete mai fatto prove in tal senso..

E non mi dite che queste periferiche portano dati digitali e che zero e uno restano zero ed uno. Perché se questo è vero, è anche vero che uno zero ed un uno ricevuti via Wi-Fi restano zero ed uno esattamente come quando vengono ricevuti via cavo, quindi non si capisce sulla base di questa logica perché Wi-Fi e Ethernet debbano comportarsi differentemente, qualunque siano le preferenze di ciascuno..

Sinceramente non mi sono mai posto il problema del posizionamento del nas nè del router, anche perchè usando il cavo penso che il problema non si ponga.
Il discorso wi-fi secondo me può incidere nel trasferimento di files molto pesanti come i dsd o i flac hires, sul fatto che con il cavo si possa trasmettere un segnale meno pulito che con il wi-fi non saprei proprio cosa dire. Spesso uso come "db musicale" anche un hd esterno collegato al pc, invece del NAS e non è che abbia riscontrato grossi cambiamenti anche se so di non essere uno di orecchio ultra sopraffino.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
tabloid14
tabloid14
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 25.10.12
Località : Roma

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da tabloid14 il Gio Gen 17 2019, 17:30

Io ho nas, modem e switch di rete tutti alimentati in lineare e connessi tramite cavo ethernet e tutti posizionati in un vano tecnico su delle mensole in legno.
Ho fatto delle prove tra connessione wifi e connessione cablata e la differenza è percepibile.
Suono più chiuso e meno dettagliato e dinamica più compressa in wifi.


_________________
MrSpeakers Ether C Flow - Chord Hugo TT 2 - Cavo Cuffia Invictus Cable
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2019
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock il Ven Gen 18 2019, 11:20

@tabloid14 ha scritto:Io ho nas, modem e switch di rete tutti alimentati in lineare e connessi tramite cavo ethernet e tutti posizionati in un vano tecnico su delle mensole in legno.
Ho fatto delle prove tra connessione wifi e connessione cablata e la differenza è percepibile.
Suono più chiuso e meno dettagliato e dinamica più compressa in wifi.

Con quale protocollo ascolti la musica su WiFi?
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2019
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock il Ven Gen 18 2019, 12:52

per carità . peraltro ho capito adesso , leggendo la risposta di JacksonPollock, che hai un Aries MINI .Quindi ascolterei anche il suo consiglio e , se non lo hai ancora fatto, proverei ad alimentarlo meglio. io ho il femto già con alimentatore maggiorato e tutte ste differenze tra wifi e wired non le sento.

Non sono sicuro che abbia un Aires Mini ora che me lo fai notare.
Probabile che abbia sbagliato io a leggere... Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 917604

tabloid14
tabloid14
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 25.10.12
Località : Roma

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da tabloid14 il Ven Gen 18 2019, 12:56

@JacksonPollock ha scritto:

Con quale protocollo ascolti la musica su WiFi?

Ciao tramite l'802.11ac


_________________
MrSpeakers Ether C Flow - Chord Hugo TT 2 - Cavo Cuffia Invictus Cable
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2019
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock il Ven Gen 18 2019, 13:39

Scusa sono stato poco chiaro.
DNLA, AirPlay, Chromecast, PlayFi o altri?
tabloid14
tabloid14
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 25.10.12
Località : Roma

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da tabloid14 il Ven Gen 18 2019, 13:59

DNLA


_________________
MrSpeakers Ether C Flow - Chord Hugo TT 2 - Cavo Cuffia Invictus Cable
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2019
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock il Ven Gen 18 2019, 15:06

Ok... Ti suggerisco di provare Roon.
Il Metrum Ambre è Roon Ready, usandolo con il protocollo RAAT potresti verificare un'aumento di qualità in WiFi.
Sono 14gg aggratis e si installa facile.
maggio
maggio
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1702
Data d'iscrizione : 22.11.10
Località : Bergamo

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da maggio il Ven Gen 18 2019, 18:04

.


Ultima modifica di maggio il Sab Gen 19 2019, 08:25, modificato 1 volta
tabloid14
tabloid14
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 25.10.12
Località : Roma

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da tabloid14 il Ven Gen 18 2019, 20:16

@JacksonPollock ha scritto:Ok... Ti suggerisco di provare Roon.
Il Metrum Ambre è Roon Ready, usandolo con il protocollo RAAT potresti verificare un'aumento di qualità in WiFi.
Sono 14gg aggratis e si installa facile.

La prova fatta con il wifi risale a qualche tempo fa su sistema naim, da quando ho ambre con roon uso solo rete cablata. L'ambre nono prevede connessione wi-fi ma solo cablata.


_________________
MrSpeakers Ether C Flow - Chord Hugo TT 2 - Cavo Cuffia Invictus Cable
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2019
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock il Ven Gen 18 2019, 21:04

Ah, ok quindi hai risolto nel migliore dei modi.
Con Roon se l'endpoint supporta la WiFi e la stessa è sufficientemente carrozzata le differenze sono inesistenti.
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 51
Località : Firenze

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Sab Gen 19 2019, 07:47

@slash ha scritto:

per carità . peraltro ho capito adesso , leggendo la risposta di JacksonPollock, che hai un Aries MINI .Quindi ascolterei anche il suo consiglio e , se non lo hai ancora fatto, proverei ad alimentarlo meglio. io ho il femto già con alimentatore maggiorato e tutte ste differenze tra wifi e wired non le sento.

Il wifi  , sul router del provider che  è un apparato Vodafone Station,  è disabilitatissimo ( quello sul router Telecom che avevo prima era una porcheria in termini assoluti e quindi ho lasciato disabilitato anche quello Vodafone ). Sull'AP dedicato che lavora solo a 2.4Ghz , dove si connette eventualmente l'aries  e tramite il quale  veicolo "musica",  agevolo il trasporto con  MSS e QOS per dare priorità a questo tipo di dati ..

facci sapere come va con il cavo :)


@JacksonPollock: ero io che accennavo ai 2,4/5Ghz .. in effetti Aries supporta le microonde a 5Ghz  ; se le distanze  consentono le frequenze più alte  sono da preferire  ,  intercettano meno interferenze e i canali sono più stretti e meno sovrapposti  rispetto alle sorelline B e G

Ha sbagliato Pollock, che infatti se ne è reso conto. ho un Aries standard. Viene fornito già corredato da la alimentazione migliore..


Ultima modifica di Pazzoperilpianoforte il Sab Gen 19 2019, 07:51, modificato 1 volta


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 51
Località : Firenze

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Sab Gen 19 2019, 07:50

@tabloid14 ha scritto:Io ho nas, modem e switch di rete tutti alimentati in lineare e connessi tramite cavo ethernet e tutti posizionati in un vano tecnico su delle mensole in legno.
Ho fatto delle prove tra connessione wifi e connessione cablata e la differenza è percepibile.
Suono più chiuso e meno dettagliato e dinamica più compressa in wifi.

Grazie. Spero di verificare le tue stesse sensazioni, perché allora vorrebbe dire che il problema è di facile soluzione. In effetti col Wi-Fi io noto nel sistema una certa mancanza di trasparenza e luminosità.


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 51
Località : Firenze

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Sab Gen 19 2019, 14:46

Domanda tecnica.

Fino ad ora io avevo il NAS QNAP collegato col cavo al router WI-FI, ed al router collegato Wi-Fi l’ARIES.

Volendo collegare tutto col cavo, e avendo il NAS QNAP due prese LAN, potrei collegare l’ARIES ad una delle due e il router all’altra?
Cioè: il NAS messo nel mezzo tra router e ARIES, fa da switch? L’ARIES continuerebbe ad avere l’accesso ad internet per gli aggiornamenti software?

Grazie


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
tabloid14
tabloid14
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 324
Data d'iscrizione : 25.10.12
Località : Roma

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da tabloid14 il Sab Gen 19 2019, 15:08

Il nas non offre funzioni switching solitamente, quindi in una rete con DHCP non fornirebbe l'indirizzo ip all'aries. Forse impostando invece ip fissi potrebbe vederlo. Ovviamente il nas sarebbe visto nella rete locale perchè connesso al router, l'aries vedrebbe il nas perchè connesso direttamente ma probabilemente dal resto della rete non riusciresti ad accedere all'aries. Devi provare ;-)


_________________
MrSpeakers Ether C Flow - Chord Hugo TT 2 - Cavo Cuffia Invictus Cable
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 51
Località : Firenze

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Sab Gen 19 2019, 19:56

Grazie!

Se ho fortuna il mio modello di NAS QNAP potrebbe come altri della stessa casa avere funzioni di switching.. devo provare..


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 832
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da mantraone il Sab Gen 19 2019, 20:27

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Domanda tecnica.

Fino ad ora io avevo il NAS QNAP collegato col cavo al router WI-FI, ed al router collegato Wi-Fi l’ARIES.

Volendo collegare tutto col cavo, e avendo il NAS QNAP due prese LAN, potrei collegare l’ARIES ad una delle due e il router all’altra?
Cioè: il NAS messo nel mezzo tra router e ARIES, fa da switch? L’ARIES continuerebbe ad avere l’accesso ad internet per gli aggiornamenti software?

Grazie

Se il router wi fi, è quello che da accesso a internet normalmente ha 4 porte in switch colleghi tutto li.

Se non ti bastano le porte prendi uno switch 8 porte Gigabits (non un hub ethernet) e colleghi tutto li. Oppure volendo come ho fatto anch'io con un cavo lungo anche 8mt porti lo switch vicino a dove hai tutti i dispositivi, penserà lui ad instradare gli accessi internet ai dispositivi che ne necessitano.

(più facile a dirsi che spiegare qui in modo testuale) Rolling Eyes


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Goldring 2300/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2019
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock il Dom Gen 20 2019, 11:05

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Grazie!

Se ho fortuna il mio modello di NAS QNAP potrebbe come altri della stessa casa avere funzioni di switching.. devo provare..

Non le uso, ma ci sono delle funzioni di switching.
È anche possibile configurarle in maniera piuttosto articolata (subnet ed altre parolacce...) ma non ho mai provato.
slash
slash
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 01.09.18

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da slash il Dom Gen 20 2019, 11:14

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Domanda tecnica.

Fino ad ora io avevo il NAS QNAP collegato col cavo al router WI-FI, ed al router collegato Wi-Fi l’ARIES.

Volendo collegare tutto col cavo, e avendo il NAS QNAP due prese LAN, potrei collegare l’ARIES ad una delle due e il router all’altra?
Cioè: il NAS messo nel mezzo tra router e ARIES, fa da switch? L’ARIES continuerebbe ad avere l’accesso ad internet per gli aggiornamenti software?

Grazie

A mio parere lascia perdere. Le due interfacce sono indipendenti e anche se potrebbero essere portate a lavorare in L2 ‘openswitch’ cosi facendo andresti a caricare il nas di un lavoro non suo. 

Piuttosto , se non vuoi aggiungere altri device , usa lo switch del modem/router  .
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2019
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da JacksonPollock il Dom Gen 20 2019, 12:13

@slash ha scritto:

A mio parere lascia perdere. Le due interfacce sono indipendenti e anche se potrebbero essere portate a lavorare in L2 ‘openswitch’ cosi facendo andresti a caricare il nas di un lavoro non suo. 

Piuttosto , se non vuoi aggiungere altri device , usa lo switch del modem/router  .

Ecco le parolacce di cui parlavo sopra... Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 775355
Pazzoperilpianoforte
Pazzoperilpianoforte
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 5573
Data d'iscrizione : 12.01.09
Età : 51
Località : Firenze

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da Pazzoperilpianoforte il Dom Gen 20 2019, 13:07

Allora... ricapitolazione dei lavori della mattina.

1. Provato a collegare ARIES al NAS e il NAS al router.sono riuscito a far viaggiare l’ARIES in rete accedendo al router attraverso il NAS, ma il LIGHTING DS caricato sul mio IPAD non riusciva a vedere l’ARIES come periferica connessa alla rete... quindi ho connesso ARIES e NAS con due cavi distinti al router.

2. Dopo aver accidentalmente disattivato il Wi-FI al mio router ASUS e aver moccolato un pò senza capire come mai fosse scomparsa la mia rete per telecomandare l’ARIES, ho provato a caricare il nuovo percorso di libreria sull’ARIES, con vari tentativi, ma senza successo. Andato sul mio PC mi sono reso conto che anche a cercare le risorse in rete, vedevo il NAS ma non riuscivo ad accedervi. Quindi dopo un altro pò di moccoli ho spento il NAS, quindi l’ho riavviato.

3. A questo punto si è sbloccato tutto e sono riuscito a rilanciare il caricamento della libreria nuova da parte dell’ARIES. Cosa che ha richiesto tempi biblici, essendo già io a oltre 3800 file.. ma è bastato aspettare, quindi tutto ok.

Osservazioni: il sistema è molto più veloce ora a caricare i dati (copertine soprattutto) dai dischi, e non succede più come succedeva col Wi-Fi che qualche disco senza motivi apparenti rimanga senza copertina.

Ma soprattutto è effettivamente scomparso tutto quello che mi rendeva insoddisfatto del suono dell’ARIES. È scomparsa definitivamente ogni sorta di opacità nel medio, il suono è più vicino e più presente, l’acuto è omogeneo e coerente lungo tutta l’estensione... insomma molto di quello che teneva distante l’ARIES dalle altre sorgenti che fino ad ora avevo avuto.

Effettivamente alla prova dei fatti la connessione alla libreria tramite Wi-Fi è qualitativamente inferiore al collegamento via Ethernet. Io sto usando dei normali CAT6 di buona qualità uno tra router e NAS, l’altro tra Router e ARIES, per un totale da capo a capo di 3,6 metri di cavo.. sicuramente usando cavi più corti o migliori potrei migliorare, ma il suono così è già di ottimo livello.

Le osservazioni di AURALIC sulla maggior criticità delle reti col cavo sembrano palesemente contraddette dalla prova dei fatti: il sistema suona troppo meglio, quindi difficile pensare che lo faccia nonostante fantomatiche spurie.

Ringrazio tutti per il consiglio che mi avete dato di usare il cavo... anche se non era per questo che avevo aperto il thread.. magari si può migliorare ancora, ma al momento va tutto meglio di prima.. ma forse ancora non ideale.. o l’ARIES non è la mia sorgente o devo ancora da rivedere qualche cosa..

Il suono rimane un pò stridulino, e un pò biascicato sulle sibilanti.. ma ho staccato più volte la corrente all'ARIES.. che invece ha bisogno di essere sempre connesso.. speriamo che al prossimo ascolto vada un pò meglio.. sicuramente poi il mio VEGA non ama molto il ripiano di vetro su cui è posto.. un pò per volta si troverà una quadra..


_________________
Vito Buono
__________
Auralic Aries + Auralic Vega + Stax SR-009 + Stax SRM 600 Limited
oppure
Graaf GM-50 rivalvolato Telefunken/Valvo Amburgo/EI KT90 + ProAc D 25
... e tantissima musica!
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 832
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da mantraone il Dom Gen 20 2019, 22:17

@JacksonPollock ha scritto:

Non le uso, ma ci sono delle funzioni di switching.
È anche possibile configurarle in maniera piuttosto articolata (subnet ed altre parolacce...) ma non ho mai provato.

scusatemi ma sono le classiche funzioni di load balancing o fault tollerance che ci sono da anni anche sui server, che si utilizza con le connessioni di rete LAN (local area network) che sono tipicamente degli apparati denominati switch.

il vantaggio degli switch rispetto ai più economici HUB è quello ottimizzare il traffico senza disturbare e rosicchiare la banda passante degli altri dispositivi collegati. In più lo swtich "attivo" permetti di monitorare il traffico e gestire dei filtri.

Ma la vera implementazione per i dispositivi audio è la possibilità di avere basso rumore e disturbi.

ho trovato interessante questo articolo:

https://audiobacon.net/2018/09/28/the-linear-solution-ocxo-audiophile-switch-reference-ethernet-cable-the-missing-pieces-of-digital-audio/


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Goldring 2300/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
slash
slash
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 01.09.18

Posizionamento NAS e Wi-Fi - Pagina 2 Empty Re: Posizionamento NAS e Wi-Fi

Messaggio Da slash il Lun Gen 21 2019, 12:20

@Pazzoperilpianoforte ha scritto:Allora... ricapitolazione dei lavori della mattina.


Le osservazioni di AURALIC sulla maggior criticità delle reti col cavo sembrano palesemente contraddette dalla prova dei fatti: il sistema suona troppo meglio, quindi difficile pensare che lo faccia nonostante fantomatiche spurie.

.

a costo di ripetermi Vito, a mio parere quello che scrive il Vendor , in quelle poche righe del blog sulla questione WiFI , è dettato dalla "SUA" necessità di posizionamento del prodotto . non ci leggo nessun altro razionale .

peraltro sono anche convinto che il wifi , a condizioni sostenibili per il tipo di "media" e se ben configurato, può arrivare a risultati anche migliori del cavo.

    La data/ora di oggi è Mar Nov 12 2019, 09:32