Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Pre Box RS Digital - lo avete sentito?
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Pre Box RS Digital - lo avete sentito?

darixyn
darixyn
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 580
Data d'iscrizione : 19.01.18
Età : 43
Località : Scafati (SA)

Pre Box RS Digital - lo avete sentito? Empty Pre Box RS Digital - lo avete sentito?

Messaggio Da darixyn il Mer Gen 23 2019, 15:55

Salve a tutti, nel tentativo di dotarmi di un nuovo amplificatore per cuffia, mi sono imbattuto in questo bel prodotto, che ha un....anzi due dac, con le seguenti caratteristiche:

DAC DAC1 – 2 x PCM1792 24bits/192k Hz;
DAC2 – PCM5102 32bits/384k Hz
Tubes 2 x 6922 EH

Poichè attualmente possiedo un dac box ds2ultra, il quale ha, invece, le seguenti caratteristiche:
D/A-converter AK4490 32-bit PCM 768kHz / DSD256
Sampling rate converter AK4137EQ upsampling to 768kHz
Samplingrates USB: up to 32bit/768kHz, DSD256 (DoP)
Coaxial: up to 24bit/192kHz
Optical: up to 24bit/192kHz
DSD-support DSD64, DSD128 and DSD256

Secondo voi, prescindendo dalle potenzialità di amplificatore per cuffie del Pre Box RS Digital, farei un passo avanti come DAC, o indietro?
Grazie a tutti.




_________________
Sezione analogica: Technics SL1500C + Ortofon2MRed - Pre Phono Lehmann Black CubeSezione digitale: Yamaha CD-S1000 - Cambridge CXUHD - TV Samsung SUHD UE55KS7000 - PC ASUS con VOLUMIO - Project DAC box DS2 ultra - Audioquest AA02 Jitterbug - Amplificatore: Marantz PM8006Diffusori: Indiana Line Diva 552 -Sub: REL T5iCavi Potenza: A.Q. TYPE 4 Banana Cavi Segnale: A.Q. BIG SUR - A.Q. Goldengate - Rothwell The River - Ricable Primus - Cavo Usb Wireworld Ultraviolet 7 - Cuffie: Sennheiser HD650 - HD660s - HD700 - Sonus Faber Pryma 01 - Denon AH-D7200 - Ampli cuffie: Lake People G-109 S - Chord Mojo - Shiit Valhalla 2 - Prolunga cuffie: A.Q. Goldengate - Ciabatte: Brennenstuhl Premium ALU - Selettori di ingressi: Beresford - Dynavox
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Pre Box RS Digital - lo avete sentito? Empty Re: Pre Box RS Digital - lo avete sentito?

Messaggio Da RockOnlyRare il Ven Gen 25 2019, 00:01

@darixyn ha scritto:Salve a tutti, nel tentativo di dotarmi di un nuovo amplificatore per cuffia, mi sono imbattuto in questo bel prodotto, che ha un....anzi due dac, con le seguenti caratteristiche:

DAC DAC1 – 2 x PCM1792 24bits/192k Hz;
DAC2 – PCM5102 32bits/384k Hz
Tubes 2 x 6922 EH

Poichè attualmente possiedo un dac box ds2ultra, il quale ha, invece, le seguenti caratteristiche:
D/A-converter AK4490 32-bit PCM 768kHz / DSD256
Sampling rate converter AK4137EQ upsampling to 768kHz
Samplingrates USB: up to 32bit/768kHz, DSD256 (DoP)
Coaxial: up to 24bit/192kHz
Optical: up to 24bit/192kHz
DSD-support DSD64, DSD128 and DSD256

Secondo voi, prescindendo dalle potenzialità di amplificatore per cuffie del Pre Box RS Digital, farei un passo avanti come DAC, o indietro?
Grazie a tutti.


Sinceramente non ho ascoltato questi prodotti. Ma solo leggendo le caratteristiche, mi pare che il tuo abbia in più il supporto per il DSD e che il PCM arriva a 32 bit 768 khz addirittura contro i 32bits/384k dell'altro.

Ora può darsi che tu non sia minimamente interessato al supporto del DSD (ma va tenuto contro della rivendibilità che è nettamente superiore, o meglio è davvero difficile vendere un dac usato che non supporta il DSD).
Inoltre al momento 24 bit e 192 khz è il massimo formato in cui si reperiscono la stragrande maggioranza di contenuti audio Hi-res (ma in futuro non si sa).

Inoltre il Pre Box RS Digital è un PRE + DAC quindi non è solo un dac.

Poi ovviamente quel che conta è l'ascolto, è possibilissimo che un dac che supporti il DSD suoni nettamente peggio di uno che non lo supporta.

Però IMHO io investirei su un ottimo ampli per cuffie piuttosti che cambiare il DAC. Il tuo Pro-ject è un ottimo prodotto e per avere un reale miglioramente secondo me dovresti cambiare proprio "categoria" o se preferisci classe di prodotto, il che comporta anche una spesa notevole.



_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
darixyn
darixyn
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 580
Data d'iscrizione : 19.01.18
Età : 43
Località : Scafati (SA)

Pre Box RS Digital - lo avete sentito? Empty Re: Pre Box RS Digital - lo avete sentito?

Messaggio Da darixyn il Ven Gen 25 2019, 06:59

Ti ringrazio per la risposta. In effetti condivido in pieno il tuo ragionamento, e proprio in queste ore sto pensando di puntare ad un buon amplificatore cuffie...mi stavo orientando sul violectric v200....ma adesso mi assalgono anche tuta una serie di dubbi.....ossia, premesso che non ho voglia di realizzare un nuovo impianto solo per le cuffie e che utilizzo fondamentalmente 2 sorgenti: come lo collego l'ampli cuffie per tenere sempre a portata di mano l'opportunità di scegliere se ascoltare l'integrato o l'ampli cuffie?
A questo proposito ho da poco aperto un 3d sull'uscita rec out dell'integrato, che non mi convince in quanto credo che il suono della sorgente non mi arrivi puro all'ampli cuffie, bensì filtrato dall'integrato....dunque cartterizzato da questo....co me si fa?


_________________
Sezione analogica: Technics SL1500C + Ortofon2MRed - Pre Phono Lehmann Black CubeSezione digitale: Yamaha CD-S1000 - Cambridge CXUHD - TV Samsung SUHD UE55KS7000 - PC ASUS con VOLUMIO - Project DAC box DS2 ultra - Audioquest AA02 Jitterbug - Amplificatore: Marantz PM8006Diffusori: Indiana Line Diva 552 -Sub: REL T5iCavi Potenza: A.Q. TYPE 4 Banana Cavi Segnale: A.Q. BIG SUR - A.Q. Goldengate - Rothwell The River - Ricable Primus - Cavo Usb Wireworld Ultraviolet 7 - Cuffie: Sennheiser HD650 - HD660s - HD700 - Sonus Faber Pryma 01 - Denon AH-D7200 - Ampli cuffie: Lake People G-109 S - Chord Mojo - Shiit Valhalla 2 - Prolunga cuffie: A.Q. Goldengate - Ciabatte: Brennenstuhl Premium ALU - Selettori di ingressi: Beresford - Dynavox
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Pre Box RS Digital - lo avete sentito? Empty Re: Pre Box RS Digital - lo avete sentito?

Messaggio Da RockOnlyRare il Ven Gen 25 2019, 11:17

@darixyn ha scritto:Ti ringrazio per la risposta. In effetti condivido in pieno il tuo ragionamento, e proprio in queste ore sto pensando di puntare ad un buon amplificatore cuffie...mi stavo orientando sul violectric v200....ma adesso mi assalgono anche tuta una serie di dubbi.....ossia, premesso che non ho voglia di realizzare un nuovo impianto solo per le cuffie e che utilizzo fondamentalmente 2 sorgenti: come lo collego l'ampli cuffie per tenere sempre a portata di mano l'opportunità di scegliere se ascoltare l'integrato o l'ampli cuffie?
A questo proposito ho da poco aperto un 3d sull'uscita rec out dell'integrato, che non mi convince in quanto credo che il suono della sorgente non mi arrivi puro all'ampli cuffie, bensì filtrato dall'integrato....dunque cartterizzato da questo....co me si fa?

O fai come ti ha suggerito Phantom oppure li tieni indipendenti, sarà più palloso ma dal punto di vista "audiophilo" è la soluzione più "pulita". Del resto avresti lo stesso problema anche con il pre + dac che mi hai segnalato.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

    La data/ora di oggi è Ven Gen 22 2021, 01:03