Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Hi res
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Hi res

vinil62
vinil62
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 107
Data d'iscrizione : 01.10.14
Età : 57
Località : MILANO

Hi res Empty Hi res

Messaggio Da vinil62 il Mar Feb 05 2019, 13:30

Ciao a tutti, Ascolto tramite Qobuz abbonamento da anni qualità cd. Qualcuno può tramite esperienze personali dirmi qualcosa in merito a hires se ci sono differenze sostanziali o altro. Grazie diego
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7636
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Hi res Empty Re: Hi res

Messaggio Da RockOnlyRare il Mar Feb 05 2019, 16:11

@vinil62 ha scritto:Ciao a tutti, Ascolto tramite Qobuz abbonamento da anni qualità cd. Qualcuno può tramite esperienze personali dirmi qualcosa in merito a hires se ci sono differenze sostanziali o altro. Grazie diego

C'è un thread proprio su questo argomento a cui ti rimando per ulteriori informazioni

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t34132p650-qobuz-in-italia


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

    La data/ora di oggi è Lun Nov 18 2019, 02:55