Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Accuphase dp 80 dc 81
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Accuphase dp 80 dc 81  S-l16011

Accuphase dp 80 dc 81

Franz84
Franz84
Member
Member

Numero di messaggi : 74
Data d'iscrizione : 23.02.18

Accuphase dp 80 dc 81  Empty Accuphase dp 80 dc 81

Messaggio Da Franz84 il Dom 10 Mar 2019 - 11:00

Carissimi, da circa 3 anni ascolto analogico, con una sorgente che umilia il mio digitale. Attualmente utilizzo una meccanica arcam fmj 36 e convertitore audio note dac 2 a valvole. Giacche' sono affezionato ad alcuni dischetti, vorrei tornare ad ascoltare un po' di digitale "bene", con la consapevolezza che nulla rendera' la qualita' del mio 1200G con testine quali la fr7 e step up dedicati. Allo stato il digitale' rispetto al vinile, e' attufato, moscio, perde molti particolari, e soprattutto si sente che si tratta di un suono artificiale e ricostruito. Pero' da grande estimatore di accuphase, di cui posseggo il finale in firma, pensavo di acquistare il lettore in oggetto, che viaggia intorno ai 2k euro. Cosa ne pensate? Chi lo conosce per averlo avuto?
Anonymous
Ospite
Ospite

Accuphase dp 80 dc 81  Empty Re: Accuphase dp 80 dc 81

Messaggio Da Ospite il Dom 10 Mar 2019 - 12:17

@Franz84 ha scritto:Carissimi, da circa 3 anni ascolto analogico, con una sorgente che umilia il mio digitale. Attualmente utilizzo una meccanica arcam fmj 36 e convertitore audio note dac 2 a valvole. Giacche' sono affezionato ad alcuni dischetti, vorrei tornare ad ascoltare un po' di digitale "bene", con la consapevolezza che nulla rendera' la qualita' del mio 1200G con testine quali la fr7 e step up dedicati. Allo stato il digitale' rispetto al vinile, e' attufato, moscio, perde molti particolari, e soprattutto si sente che si tratta di un suono artificiale e ricostruito. Pero' da grande estimatore di accuphase, di cui posseggo il finale in firma, pensavo di acquistare il lettore in oggetto, che viaggia intorno ai 2k euro. Cosa ne pensate? Chi lo conosce per averlo avuto?

Hai mai pensato che molte delle negative peculiarità che attribuisci al "digitale" potrebbero dipendere dalla qualità delle registrazioni che hai su cd rispetto a quelle che hai su vinile ?
Hai mai avuto occasione di ascoltare quei cd, a cui sei affezionato, su altri sistemi, da amici, in negozio, ed ascoltare ""bene" ?
Insomma, se oltre al nuovo sistema digitale intendi investire anche in supporti e registrazioni di qualità ha senso dotarsi di qualcosa di più performante, viceversa se ti aspetti "solo" di sentire meglio quei pochi cd che ami, potrebbe essere un obiettivo difficilmente raggiungibile.

Lorenzo
Franz84
Franz84
Member
Member

Numero di messaggi : 74
Data d'iscrizione : 23.02.18

Accuphase dp 80 dc 81  Empty Re: Accuphase dp 80 dc 81

Messaggio Da Franz84 il Dom 10 Mar 2019 - 14:02

Caro Lorenzo, possiedo molti cd di qualita', fone', mobile fidelity, etc. Possiedo anche stampe identiche cd/vinile e niente, la differenza e' enorme. Il confronto tra etichette quali analogue production, di cui possiedo moltissimi vinili, ed etichette in cd normali, non e' fattibile. Cio' detto, vorrei un lettore che rendesse piu' analogici i cd, e stimando moltissimo accu ed i lettori a doppio telaio della casa, vorrei sapere' da chi lo possiede, impressioni di ascolto .. i modelli suuccessivi, oltre ad essere fuori budget, non usano convertitori a 20 bit


_________________
Pre Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Finale Accuphase P500 - Giradischi Technics SL 1200G - Braccio suppletivo Ortofon RMG 212 - Testine Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - SUT Fidelity Research XG5 - CD Arcam CD36 FMJ - DAC Audio Note 2.0 - Diffusori ProAC 140 MK 2
Anonymous
Ospite
Ospite

Accuphase dp 80 dc 81  Empty Re: Accuphase dp 80 dc 81

Messaggio Da Ospite il Dom 10 Mar 2019 - 14:20

Allora, posto che intendiamo la stessa cosa per "suono analogico" credo che sei nella direzione giusta, non ho posseduto l'accoppiata che citi, aspettiamo qualcuno che lo ha avuto, ma il family sound che ho trovato nei lettori accu di quegli anni e successivi, potrebbe essere quello che fa per te.

Lorenzo
Franz84
Franz84
Member
Member

Numero di messaggi : 74
Data d'iscrizione : 23.02.18

Accuphase dp 80 dc 81  Empty Re: Accuphase dp 80 dc 81

Messaggio Da Franz84 il Dom 10 Mar 2019 - 14:23

Per mia curiosita', quali lettori accu hai posseduto e quale ti e' maggiormente piaciuto?


_________________
Pre Convergent SL1 Ultimate MK2 Phono - Finale Accuphase P500 - Giradischi Technics SL 1200G - Braccio suppletivo Ortofon RMG 212 - Testine Fidelity Research FR7 - FR1 MK2 - FR1 MK3F - Monster Alpha Genesis 1000 - Denon DL 103R - SUT Fidelity Research XG5 - CD Arcam CD36 FMJ - DAC Audio Note 2.0 - Diffusori ProAC 140 MK 2
Anonymous
Ospite
Ospite

Accuphase dp 80 dc 81  Empty Re: Accuphase dp 80 dc 81

Messaggio Da Ospite il Dom 10 Mar 2019 - 14:45

@Franz84 ha scritto:Per mia curiosita', quali lettori accu hai posseduto e quale ti e' maggiormente piaciuto?

Non l'ho mai posseduto, ma conosco molto bene il DP78, sebbene io allora gli preferii il due telai della Emm Labs le sigle non le ricordo Embarassed sono passati molti anni, mi piaceva moltissimo, anche io ai tempi facevo fatica a passare dall'analogico al digitale e quel lettore era senz'altro quello che rendeva meno traumatico il passaggio.

Lorenzo

    La data/ora di oggi è Mar 21 Mag 2019 - 4:36