Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
HiFI
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Anonymous
Ospite
Ospite

HiFI Empty HiFI

Messaggio Da Ospite Dom Mar 10 2019, 13:47

WHAT IS HI -FI?
What is the difference between a high -fidelity phonograph and any good ordinary phonograph? Just this: the high- fidelity instrument has been specially designed and constructed to give you sound that will be, as nearly as possible, the same sound you would hear if you were sitting in the Metropolitan Opera House listening to Roberta Peters sing, or in Carnegie Hall listening to Charles Munch conduct the Boston Symphony Orchestra. What you get in a hi -fi set is probably best defined as "presence " -a feeling of life and nearness in the music. Once you have heard high -fidelity reproduction, it will be hard for you to find satisfaction with anything less.

era il 1956 HiFI 650957 cosa potremmo aggiungere oggi dopo tutti i progressi tecnologici ?

Lorenzo


CHE COSA È L'HI -FI ?
Qual è la differenza tra un fonografo ad alta fedeltà e un buon fonografo ordinario? Solo questo: lo strumento ad alta fedeltà è stato appositamente progettato e costruito per darti un suono che sarà, per quanto possibile, lo stesso suono che sentiresti se fossi seduto al Metropolitan Opera House ascoltando cantare Roberta Peters, o alla Carnegie Hall ascoltando Charles Munch che dirige la Boston Symphony Orchestra. Quello che si ottiene in un set hi-fi è probabilmente meglio definito come "presenza" - una sensazione di vita e vicinanza allla musica. Una volta che hai ascoltato la riproduzione ad alta fedeltà, sarà difficile per te trovare soddisfazione con qualcosa di meno.
Banano
Banano
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 11631
Data d'iscrizione : 22.12.08
Età : 42
Località : ...al mare....ma dall'altra parte!

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da Banano Dom Mar 10 2019, 23:24

Il concetto è del tutto inequivocabile. Non credo ci sia nulla da aggiungere...



_________________
Il mio Impianto
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t14-l-impianto-di-bananetto?highlight=bananetto

[i]In caso di bisogno leggere il REGOLAMENTO del forum.
blease
blease
Member
Member

Numero di messaggi : 55
Data d'iscrizione : 22.09.12

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da blease Mer Set 04 2019, 07:22

Tenuto conto delle evidenti differenze che si percepiscono all'ascolto anche tra due impianti costosissimi, come si fa a dire che uno di essi non è hifi e l'altro si.
C'è una componente soggettiva nella percezione del "reale" che alimenta la nostra passione
FineMind
FineMind
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 17.07.19

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da FineMind Mer Set 04 2019, 11:08

E' il "reale" stesso ad essere soggettivo, come facciamo ad essere sicuri che quello che "senti" tu sia uguale a quello che "sento" io seduti allo stesso concerto ? E quando mi riproponi l'ascolto di una registrazione io ne riferò in base a ciò che IO ho sentito, facile, molto probabile che sia differente dal tuo sentito sunny
Hyppie71
Hyppie71
Member
Member

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.04.19
Età : 50
Località : Macherio

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da Hyppie71 Mer Set 04 2019, 16:35

Prendiamo ad esempio la registrazione di un violino: con un impianto lofi sembrerà un violino di plastica. Con un impianto HIFI si capisce immediatamente la differenza tra un violino di plastica e un bel violino in legno. Con un impianto HIEND potresti addirittura comprendere se il violino in questione è un Guarnieri od uno Stradivari.....Ammesso e concesso che tu conosca le reali differenze tra questi due violini Suspect  io no  HiFI 528114
Direi che le differenze stanno messe su questi livelli.

Buoni ascolti.


_________________
SMSL M100
Sony DVP- S7700
Rotel RCD 06
Pioneer PL112D - Audio Technica AT120E
Rotel RA-980BX
Indiana Line Tesi 661
FineMind
FineMind
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 17.07.19

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da FineMind Mer Set 04 2019, 17:00

@Hyppie71 ha scritto: Con un impianto HIEND potresti addirittura comprendere se il violino in questione è un Guarnieri od uno Stradivari.....Ammesso e concesso che tu conosca le reali differenze tra questi due violini Suspect  io no  HiFI 528114
Direi che le differenze stanno messe su questi livelli.

Buoni ascolti.

Sono certo di aver letto, ma non so se lo ritrovo, che nemmeno musicisti veri, violinisti concertisti, hanno riconosciuto il suono di uno stradivari da un pezzo di legno HiFI 650957 eseguiti dal vivo, figurati l'audiofilo con laiend affraid affraid affraid
Hyppie71
Hyppie71
Member
Member

Numero di messaggi : 51
Data d'iscrizione : 25.04.19
Età : 50
Località : Macherio

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da Hyppie71 Mer Set 04 2019, 17:11

@FineMind ha scritto:

Sono certo di aver letto, ma non so se lo ritrovo, che nemmeno musicisti veri, violinisti concertisti, hanno riconosciuto il suono di uno stradivari da un pezzo di legno HiFI 650957 eseguiti dal vivo, figurati l'audiofilo con laiend affraid affraid affraid
Non saprei che dirti.
Io sono un pessimo batterista a tempo perso ma la differenza tra una Tama e una batteria da 100€ la riconoscerei ad occhi chiusi. Sia che vengano suonate in un teatro che dentro ad uno sgabuzzino
Registrate dipende....se la registrazione l'ho fatta io allora sono sicuro che sarebbe impossibile distingure la latta dalla pelle HiFI 4057548525


_________________
SMSL M100
Sony DVP- S7700
Rotel RCD 06
Pioneer PL112D - Audio Technica AT120E
Rotel RA-980BX
Indiana Line Tesi 661
Anonymous
Ospite
Ospite

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da Ospite Mer Set 04 2019, 17:16

l'hifi e' "just like you, ma diverso"
FineMind
FineMind
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 215
Data d'iscrizione : 17.07.19

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da FineMind Mer Set 04 2019, 17:33

@Hyppie71 ha scritto:
Non saprei che dirti.
Io sono un pessimo batterista a tempo perso ma la differenza tra una Tama e una batteria da 100€ la riconoscerei ad occhi chiusi. Sia che vengano suonate in un teatro che dentro ad uno sgabuzzino
Registrate dipende....se la registrazione l'ho fatta io allora sono sicuro che sarebbe impossibile distingure la latta dalla pelle HiFI 4057548525
 Scusa ricordavo male, non era come ti ho scritto, era relativo alla superiorità di uno stradivari, l'articolo era questo:
https://www.ilpost.it/2017/05/10/stradivari/
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7910
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 67
Località : Milano

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da RockOnlyRare Gio Set 05 2019, 09:35

@blease ha scritto:Tenuto conto delle evidenti differenze che si percepiscono all'ascolto anche tra due impianti costosissimi, come si fa a dire che uno di essi non è hifi e l'altro si.
C'è una componente soggettiva nella percezione del "reale" che alimenta la nostra passione

A parte la preferenza soggettiva, l'affermazione del 1957 fa riferimento ad un sistema hi-fi rispetto ad un sistema tradizionale.

Portandola ai giorni "nostri", si potrebbe fare un discorso tra un impianto hi-end "correttamente" assemblato ed un impianto "entry level" o peggio un compattone.

In merito alle differenze tra impianti costosissimi, ci sono è spesso sono "enormi", ma si parla di elementi soggettivi che rileva un appassionato. In ogni caso il suono riprodotto può piacere più o meno ma siamo comunque su livelli di assoluta eccellenza.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 739
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da martin logan Gio Set 05 2019, 10:16

Credo che per comprendere a fondo certe differenze occorra - in primis - una grossa sensibilità e cultura musicale, e quella purtroppo non si vende.

Un aneddoto recente in tema di mega impianti e ostentazione: in visita nella Loira FR sono passato da Saumur; oltre al castello e al centro storico, là c'è anche uno dei più "titolati" centri HiEnd transalpini (ora non dite che ci sono andato per questo perché non è vero Laughing Laughing Laughing ). Tre grosse sale ascolto con diffusori top Sonus Faber e ampli Gryphon (la + grande non l'ho vista perché era occupata).
Il titolare è giovane e simpatico, abbiamo parlato una mezz'oretta; crede molto nei nostri diffusori S.F. (mi diceva che a ottobre sarà dal produttore).
Mi fa vedere su un tablet alcune foto di loro installazioni ... HiFI 608277 

Uno ha preso le Wilson Audio Whamm con due mostruosi finali Dan D'Agostino  HiFI 921419
Chiedo se è un loro cliente, aggiungendo "a rich one, of course"; si mette a ridere precisando che siamo sul milione di euro o poco meno. Quello che si vede del mega impianto è circondato da quintali di marmo, colonne e scalinate (chissà l'acustica ambientale), a metà tra una villa palladiana e una di quelle dimore dei petrolieri, ma  a lui che cazzo gliene frega HiFI 630139 HiFI 630139 HiFI 630139
Anonymous
Ospite
Ospite

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da Ospite Gio Set 05 2019, 10:19

@martin logan ha scritto: ma  a lui che cazzo gliene frega HiFI 630139 HiFI 630139 HiFI 630139

di scivere sul forum dici ? affraid
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 739
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da martin logan Gio Set 05 2019, 10:27

Mah ... io mi riferivo al venditore HiFI 650957 HiFI 650957 HiFI 650957 non al nababbo - che magari ha una grande cultura musicale.

Se uno mi ordina un impianto del genere, e me lo paga, che mi frega dove lo mette ... può ficcarlo in un granaio, o in giardino a prendere la grandine.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7910
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 67
Località : Milano

HiFI Empty Re: HiFI

Messaggio Da RockOnlyRare Gio Set 05 2019, 11:24

@martin logan ha scritto:Mah ... io mi riferivo al venditore HiFI 650957 HiFI 650957 HiFI 650957 non al nababbo - che magari ha una grande cultura musicale.

Se uno mi ordina un impianto del genere, e me lo paga, che mi frega dove lo mette ... può ficcarlo in un granaio, o in giardino a prendere la grandine.


Beh un venditore serio immagino che per quelle cifre provveda anche all'installazione a domicilio e si spera dia anche una consulenza sul posizionamento.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

    La data/ora di oggi è Mar Lug 27 2021, 01:54