Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Evento MI hi fidelity 2019
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Evento MI hi fidelity 2019

martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 231
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da martin logan il Lun Mar 11 2019, 15:04

Posto qui il link https://www.milano-roma-hi-fidelity-audio-show.it/Milano_2019_index.html

Se è il posto errato chiedo scusa, mettetelo altrove ... Evento MI hi fidelity 2019 650957
Solito evento al Melià il 1° weekend di Aprile: ci si trova ???
maggio
maggio
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1690
Data d'iscrizione : 22.11.10
Località : Bergamo

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da maggio il Lun Mar 11 2019, 15:13

Sabato

La churrascheria ha chiuso! Ora c'è https://www.topcarne.com/ !
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17152
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da carloc il Lun Mar 11 2019, 16:35

@maggio ha scritto:Sabato

La churrascheria ha chiuso! Ora c'è https://www.topcarne.com/ !

Hai visto che prezzi?

Comunque ci saremo!


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
maggio
maggio
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1690
Data d'iscrizione : 22.11.10
Località : Bergamo

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da maggio il Lun Mar 11 2019, 17:26

@carloc ha scritto:

Hai visto che prezzi?

Comunque ci saremo!

Si...   santa

Tenente! Porta i panini!  Evento MI hi fidelity 2019 650957
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17152
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da carloc il Lun Mar 11 2019, 17:27

@maggio ha scritto:

Si...   santa

Tenente! Porta i panini!  Evento MI hi fidelity 2019 650957

Non c'è bisogno....se c'è ancora l'Autogrill dietro l'angolo Evento MI hi fidelity 2019 775355


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6163
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 54
Località : Insubria

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da Fausto il Lun Mar 11 2019, 18:25

io ci sono!
sunny


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...
matley
matley
Pulcioso
Pulcioso

Numero di messaggi : 17532
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 59
Località : Colle Val D'Elsa

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da matley il Lun Mar 11 2019, 18:40

..ma esiste sempre????  Evento MI hi fidelity 2019 921419 Evento MI hi fidelity 2019 921419 Evento MI hi fidelity 2019 921419
speriamo che sia fatto meglio…

IO NO!!!

ma.. divertitevi e postate le foto almeno qualche Flintstones  come me si rifà gli occhi... Evento MI hi fidelity 2019 625723

e...NON mettetevi per favore quelle ceste in capo per ascoltare la musica.. Evento MI hi fidelity 2019 775355  Evento MI hi fidelity 2019 775355  Evento MI hi fidelity 2019 775355  Evento MI hi fidelity 2019 775355  Evento MI hi fidelity 2019 775355


dategli gas..a manetta   Evento MI hi fidelity 2019 Ascolt10

saluti


_________________
Non seguire una strada...."CREALA!
                        
……….Evento MI hi fidelity 2019 R4kie410 …………Evento MI hi fidelity 2019 Zzbugg10
                            
"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?





Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
colombo riccardo
colombo riccardo
Archivista Liquidatore

Numero di messaggi : 4415
Data d'iscrizione : 27.05.10
Età : 55

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da colombo riccardo il Lun Mar 11 2019, 18:46

@maggio ha scritto:

Si...   santa

Tenente! Porta i panini!  Evento MI hi fidelity 2019 650957

non vedo niente di interessante da vedere/ascoltare/mangiare Evento MI hi fidelity 2019 650957

ciao
Riki
colombo riccardo
colombo riccardo
Archivista Liquidatore

Numero di messaggi : 4415
Data d'iscrizione : 27.05.10
Età : 55

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da colombo riccardo il Gio Mar 14 2019, 19:50

https://www.audioreview.it/copertine/editoriali/editoriale-audioreview-407.html
funski
funski
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1038
Data d'iscrizione : 26.02.17
Località : Lodi

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da funski il Gio Mar 14 2019, 21:21

Io se riesco vado domenica mattina.
zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 991
Data d'iscrizione : 08.07.14

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da zulele il Dom Apr 07 2019, 00:04

Edizione secondo me sotto tono, con alcuni grandi assenti, poche novità memorabili e qualche sonorità davvero scarsa.
Interessante la saletta mpi dove si dimostravano testine a rotazione: fra l’altro, la dimostrazione che si puó ascoltare bene anche senza spendere cifre a 4 zeri
-anzi...


_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue - prephono Rega IOS - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17152
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da carloc il Dom Apr 07 2019, 10:01

@zulele ha scritto:.... la dimostrazione che si puó ascoltare bene anche senza spendere cifre a 4 zeri
-anzi...

Questo è un dato di fatto!


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 991
Data d'iscrizione : 08.07.14

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da zulele il Lun Apr 08 2019, 08:56

comunque, un po' di opinioni sparse sugli impianti ascoltati.
mi è piaciuta la saletta con le ELAC VELA, quella con Martin Logan + Anthem, quella di Sound of the Valve, quella con ARC + Magico e qualche altra in misura minore; credo che alcune fossero particolarmente penalizzate dall'interazione con l'ambiente, intendo più di quanto non lo siano già di norma, e penso in particolare alle Alkemia Vero in quella stanza piccola e nuda, alle Vienna Klimt the Kiss che hanno fatto intuire ottime doti ma in quello stanzone gigante e seminudo facevano fatica e alle JBL con ML, che erano tutto un rimbombo.
non male le Esse Quadro con AA e le Trenner&Friedl (si chiamano così ?), pessime alle mie orecchie le Dutch&Dutch, deludente la saletta con le Living Voice sulle quali avevo molte aspettative.
ah, dimenticavo le Estelon, forse il miglior suono della mostra, sempre alle mie orecchie e sempre nel periodo in cui ho ascoltato.

curiosità: la saletta mpi che ho citato sopra faceva suonare delle Klipsch Referencee con un Synthesis Roma: niente di spettacolare, ma un buon suono; nella saletta Terragni Livolsi le stesse Klipsch (o un modello molto simile) erano abbinate a un Mc MA8000 che ne cavava fuori un suono da radiolina portatile... una roba disastrosa.

mi sono reso conto solo dopo essere uscito di non avere ascoltato la sala a destra dopo il bar del Melià, quella in cui si vendevano anche i vinili di Bolduc.


_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue - prephono Rega IOS - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7551
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Apr 08 2019, 11:07

Confesso che mi sono impigrito, sabato avevo un sacco di impegni, e siccome il Tenente Maggio Pluto Giordi etc etc avevano declinato, avevo deciso di andare domenica poi vista la giornata orrenda me ne sono rimasto a casa al calduccio....

Ma forse non mi sono perso molto mi sa.
La sola cosa che mi spiace è che volevo parlare con la persona di Audimmo, ma non ho fretta.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17152
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da carloc il Lun Apr 08 2019, 11:08

@zulele ha scritto:.... le Trenner&Friedl (si chiamano così ?)....

Secondo me, è stato l'impianto che maggiormente mi ha fatto intuire ottime potenzialità.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7551
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Apr 08 2019, 11:16

@zulele ha scritto:comunque, un po' di opinioni sparse sugli impianti ascoltati.
mi è piaciuta la saletta con le ELAC VELA, quella con Martin Logan + Anthem, quella di Sound of the Valve, quella con ARC + Magico e qualche altra in misura minore; credo che alcune fossero particolarmente penalizzate dall'interazione con l'ambiente, intendo più di quanto non lo siano già di norma, e penso in particolare alle Alkemia Vero in quella stanza piccola e nuda, alle Vienna Klimt the Kiss che hanno fatto intuire ottime doti ma in quello stanzone gigante e seminudo facevano fatica e alle JBL con ML, che erano tutto un rimbombo.
non male le Esse Quadro con AA e le Trenner&Friedl (si chiamano così ?), pessime alle mie orecchie le Dutch&Dutch, deludente la saletta con le Living Voice sulle quali avevo molte aspettative.
ah, dimenticavo le Estelon, forse il miglior suono della mostra, sempre alle mie orecchie e sempre nel periodo in cui ho ascoltato.

curiosità: la saletta mpi che ho citato sopra faceva suonare delle Klipsch Referencee con un Synthesis Roma: niente di spettacolare, ma un buon suono; nella saletta Terragni Livolsi le stesse Klipsch (o un modello molto simile) erano abbinate a un Mc MA8000 che ne cavava fuori un suono da radiolina portatile... una roba disastrosa.

mi sono reso conto solo dopo essere uscito di non avere ascoltato la sala a destra dopo il bar del Melià, quella in cui si vendevano anche i vinili di Bolduc.

grazie per le info.... le Elac non deludono mai per suono e rapporto qualità prezzo.

Il fatto che diffusori "identici" suonino in moto totalmente differente spiega l'importanza dell'abbinamento dei componenti, della acustica+ posizionamento, ma anche di cosa ci suoni con l'impianto....
Nel caso di un Hotel il problema dell'acustica è particolarmente grave passando da una sala all'altra possono esserci differenze abissali, tali da rendere poco efficace anche il trattamento di una sala.

Ai bei tempi del Sim i problemi di acustica erano minori, gli spazi estremamente più grandi ed i panneli di separazione degli ambienti di per se erano già piuttosto isolanti. E poi c'era praticamente tutta la produzione mondiale o quasi...


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7551
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Apr 08 2019, 11:18

@zulele ha scritto:Edizione secondo me sotto tono, con alcuni grandi assenti, poche novità memorabili e qualche sonorità davvero scarsa.
Interessante la saletta mpi dove si dimostravano testine a rotazione: fra l’altro, la dimostrazione che si puó ascoltare bene anche senza spendere cifre a 4 zeri
-anzi...

Sappiamo tutti quanto importante sia il rapporto qualità prezzo, ma soprattuto di quanto aumenta in proporzione la spesa per un piccolo miglioramento alla condizione di partire da una buona base di partenza.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7551
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 65
Località : Milano

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da RockOnlyRare il Lun Apr 08 2019, 11:34

@colombo riccardo ha scritto:https://www.audioreview.it/copertine/editoriali/editoriale-audioreview-407.html

Articolo estremamente interessante ma che sicuramente fa discutere.
Se partiamo da una ottima base di partenza come componentistica, quindi escudendo i casi limite di impianto mal assemblato o mal progettato, alla fine quell'emozione di cui parla l'articolista più che l'impianto in se lo da il SORGENTE !!!

Per cui quello su cui gli appassionati dovrebbero "spingere" è nel pretendere la massima qualità nell'incisione, e si torna al solito annoso problema di soluzione estremamente difficile.

Parlo di ascolto "attento", quello in cui ascolti musica "e basta", non fai altro o non l'ascolti in sottofondo, e di ascolto in "prevalenza", escludendo gli ascolti per "testare l'impianto" da solo o con amici in cui è ovvio che ci si limita ad incisioni di riferimento.

A) ascolti con l'impianto "bello" qualunque tipo di musica con la sola condizione che ti piacca l'album indipendentemente da come questo sia inciso ?

B) ascolti solamente album dall'incisione qualitativamente sopra la media per poter sfruttare appieno le potenzialità dell'impianto, Selezionati comunque tra la sola musica che apprezzi sinceramente ?

C) ascolti solo album incisi in modo eccezionale per esaltare l'impianto, indipendentemente dal genere e dai gusti personali ?

A me sostanzialmente piace "ascoltare la musica", anche se non posso fare a meno di apprezzare quando l'incisione "vale la pena".
Però quando l'incisione è davvero sotto la media, confesso che faccio un po' di fatica ad ascoltare l'album "senza fare altro", finisce che se ci sono album dal contenuto musicale che mi piace moltissimo ma scadenti per non dire pessimi dal punto di vista di incisone, finisce che li ascolto in "sottofondo" sul secondo impianto o in cuffia mentre lavoro sul pc...

L'ultima "fregatura" in tal senso è stato Blues of Desperation di Joe Bonamassa, ascoltato in cd sul secondo impianto ininterrottamente per settimane, convinto che suonasse abbastanza bene, e quando ho messo il cd nel lettore dell'impianto bello sono rimasto agghiacciato per quanto l'incisione era penosa al limite dell'inascoltabile !!!




_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 991
Data d'iscrizione : 08.07.14

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da zulele il Lun Apr 08 2019, 11:59

@carloc ha scritto:

Secondo me, è stato l'impianto che maggiormente mi ha fatto intuire  ottime potenzialità.

in effetti mi sono piaciute; avrei da criticare la ricostruzione della scena, ma credo proprio che in quella saletta fossero davvero sacrificate. del resto le avevo sentite in occasione di qualche altra manifestazione, qualche anno fa, e anche in quel caso mi avevano fatto una buona impressione.
da approfondire.


_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue - prephono Rega IOS - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 991
Data d'iscrizione : 08.07.14

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da zulele il Lun Apr 08 2019, 12:15

@RockOnlyRare ha scritto:
Il fatto che diffusori "identici" suonino in moto totalmente differente spiega l'importanza dell'abbinamento dei componenti, della acustica+ posizionamento, ma anche di cosa ci suoni con l'impianto....

nella fattispecie nutro più di un dubbio sulla 'versatilità' (quantomeno su quella....) del McIntosh.
le due volte che l'ho sentito suonare il risultato è stato nientemeno che disastroso: in questo caso c'era un confronto indiretto fra le due salette, nel caso precedente il confronto è stato direttissimo con un Luxman 590AX a parità di tutto il resto: poche volte ho sentito una superiorità così netta e indiscutibile: Luxman 8, Mc 4.
da notare che non ho idiosincrasie verso i Mc: forse l'ascolto migliore della mia vita (o uno dei migliori senza dubbio) è stato con un full Mc+B&W, e l'idea dell'integratone con gli occhi azzurri mi gira in testa da tempo.
ma quanto all'8000, volendogli dare fiducia, mi sa che è dannatamente schizzinoso negli abbinamenti; già questo però mi basterebbe per evitare in partenza di spendere quella cifra: so bene che gli abbinamenti vanno curati e che certi amplificatori vanno meglio con certi diffusori, ma risultati così non ne avevo mai sentito. ho sentito suonare diffusori mangiacorrente con troppo pochi watt, ho sentito ampli molto 'asciutti' abbinati a diffusori molto 'asciutti' e viceversa, ma tutti quegli abbinamenti, pur riconoscendo che non erano certo ideali, si lasciavano comunque ascoltare, con alcuni limiti. nei casi che ho raccontato, il risultato era di quelli che uno non vorrebbe a casa neanche gratis. questo alle mie orecchie, almeno.



_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue - prephono Rega IOS - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
Fausto
Fausto
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 6163
Data d'iscrizione : 09.10.10
Età : 54
Località : Insubria

Evento MI hi fidelity 2019 Empty Re: Evento MI hi fidelity 2019

Messaggio Da Fausto il Lun Apr 08 2019, 17:54

Sono stato a Milano sabato pomeriggio.
Edizione abbastanza scarna che non mi ha entusiasmato.
Diventa sempre più solo l'occasione per passare un paio d'ore e scambiare quattro chiacchere.
Alla prossima! sunny


_________________
https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t11768p150-l-impianto-di-fausto-full-yba#636110

... simplement musical ... fausto ...

    La data/ora di oggi è Dom Ago 18 2019, 19:04