Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
streaming e liquida - Pagina 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

streaming e liquida

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 10927
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

streaming e liquida - Pagina 3 Empty Re: streaming e liquida

Messaggio Da Edmond il Mer Mag 01 2019, 09:17

Non saprei, Mantraone... Credo che la condizione internet a casa dell'amico sia superiore alla media... Fibra in casa a 100 Mega reali, router multiporta e tre collegamenti a PC, NAS ed Aries... Nient'altro... Non credo possano generare il degrado percepito, che è notevole... Credo, piuttosto, che ci metta del suo l'Aries e che la trasmissione di Qobuz non sia perfetta... Nei giorni di ascolto (che sono stati 3), si percepiva una differenza qualitativa non costante nel tempo, come se lo streaming di Qobuz avesse momenti migliori e momenti peggiori... In determinati momenti il piattume era fastidioso, in altri momenti meno...


_________________
Giorgio


streaming e liquida - Pagina 3 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 10927
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

streaming e liquida - Pagina 3 Empty Re: streaming e liquida

Messaggio Da Edmond il Mer Mag 01 2019, 13:50

Continua pure a pensare che non sia così... Le differenze dicono il contrario... D'altronde non debbo certo convincere qualcuno. A me basta quello che sento e ne avanza... Quando non sentirò più differenze sarò soddisfatto, oppure defunto... affraid affraid affraid affraid affraid affraid


_________________
Giorgio


streaming e liquida - Pagina 3 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 10927
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

streaming e liquida - Pagina 3 Empty Re: streaming e liquida

Messaggio Da Edmond il Mer Mag 01 2019, 18:13

Ti ringrazio per le note tecniche, ma sono poco interessato a verifiche numeriche. Il mio orecchio dice altro... Come detto e ridetto,  e poi lascio l'argomento, la resa di Qobuz è per me musicalmente inferiore e non di poco. Sia che abbia ascoltato con l'Aries, sia che abbia usato l'interfaccia web sul pc ottimizzato dove girava Foobar.

Quello che ho sentito mi fa dire che Qobuz restituisce oggi un risultato inferiore, e non di poco, in termini di qualità musicale rispetto al sistema pc/files su HD. Non credo, perché ha poco senso, che la differenza la possa fare il resto dell'impianto che è una sorta di invariante... Quando potrò riascoltare quell'impianto con un software più allineato fra le due metodologie di fruizione, ne riparleremo...


_________________
Giorgio


streaming e liquida - Pagina 3 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1538
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

streaming e liquida - Pagina 3 Empty Re: streaming e liquida

Messaggio Da mantraone il Mer Mag 01 2019, 22:47

@Edmond ha scritto:Non saprei, Mantraone... Credo che la condizione internet a casa dell'amico sia superiore alla media... Fibra in casa a 100 Mega reali, router multiporta e tre collegamenti a PC, NAS ed Aries... Nient'altro... Non credo possano generare il degrado percepito, che è notevole... Credo, piuttosto, che ci metta del suo l'Aries e che la trasmissione di Qobuz non sia perfetta... Nei giorni di ascolto (che sono stati 3), si percepiva una differenza qualitativa non costante nel tempo, come se lo streaming di Qobuz avesse momenti migliori e momenti peggiori... In determinati momenti il piattume era fastidioso, in altri momenti meno...

Ti assicuro che la faccenda è proprio nei riuscire a pulire i disturbi partendo da cavi Cat 7 schermati a dovere.

Un amico ha fatto un primo prototipo di 2 switch in cascata, con clock migliorato e alimentazione lineare dedicata. E' un'altro ascolto.

Come spiegavo nella mia tipologia di rete casalinga in NAS è fisicamente in un'altra stanza e la scorsa estate ho con l'aiuto di un amico, posato un cavo Cat 5e nella canala del cavo di antenna che non utilizzo.

Rispetto ai Powerline è stato un notevole miglioramento, ma come già verificato in quel percorso il cavo raccatta disturbi di ogni genere.

La SOtM ha pulito tantissimo ma la differenza tra QoBuz e CD rippati su NAS proprio per questo motivo è in favore di Qobuz, da amici che hanno la situazione opposta, cioè il NAS collegato nello stesso switch e con un cavo simile al mio vanno al collegamento Internet fisicamente nel router in un'altra stanza, i CD Rippati sono molto meglio della musica in streaming.

Il problema del tuo ascolto è quello, fatti dire dall'amico che cavi utilizza esattamente e se ha anche uno switch dove si collega anche il PC e il NAS.

Ero il primo degli scettici dell'influenza di tutto questo sulla musica digitale ma è così e il problema sono proprio i disturbi altissimi che diversi dispositivi per nulla audiofili inseriscono nella catena d'ascolto.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 10927
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

streaming e liquida - Pagina 3 Empty Re: streaming e liquida

Messaggio Da Edmond il Mer Mag 01 2019, 23:00

Confesso di non aver capito molto, ma se in un sistema che presenta la stessa esposizione al disturbo una sorgente suona peggio dell'altro, non capisco come possano cambiare i rapporti di forza...


_________________
Giorgio


streaming e liquida - Pagina 3 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1538
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 54
Località : Bologna

streaming e liquida - Pagina 3 Empty Re: streaming e liquida

Messaggio Da mantraone il Gio Mag 02 2019, 22:31

@Edmond ha scritto:Confesso di non aver capito molto, ma se in un sistema che presenta la stessa esposizione al disturbo una sorgente suona peggio dell'altro, non capisco come possano cambiare i rapporti di forza...

Procurati 2 cose, 1 SOtM sMS 200 usata, le trovi a 200-300 Euro e un cavo Cat. 7 o meglio Cat.8 e poi ne riparliamo.... guarda se non la trovi ti spedisco la mia per 1 settimana.... Non scherzo scrivimi in pvt.

poi ne riparliamo.


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 10927
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

streaming e liquida - Pagina 3 Empty Re: streaming e liquida

Messaggio Da Edmond il Ven Mag 03 2019, 06:39

Ce l'ho in casa la sOTM-200, ma non comprendo la soluzione che vorresti farmi sperimentare... Io cerco qualcosa che possa, se possibile, far suonare meglio Qobuz, non i files, che già suonano meglio di Qobuz... E a casa ho cablato tutto con la fibra...


_________________
Giorgio


streaming e liquida - Pagina 3 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
colombo riccardo
colombo riccardo
Archivista Liquidatore

Numero di messaggi : 4557
Data d'iscrizione : 27.05.10
Età : 57

streaming e liquida - Pagina 3 Empty Re: streaming e liquida

Messaggio Da colombo riccardo il Ven Mag 03 2019, 08:39

Riguardo a qobuz si sentono differenze all'ascolto ?

In streaming di un album

Ascolto dei files dello stesso album acquistato tramite download da qobuz

Utilizzando in entrambi i casi lo stesso software player

Ciao
Riki
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7886
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

streaming e liquida - Pagina 3 Empty Re: streaming e liquida

Messaggio Da RockOnlyRare il Ven Mag 03 2019, 15:04

@colombo riccardo ha scritto:Riguardo a qobuz si sentono differenze all'ascolto ?

In streaming di un album

Ascolto dei files dello stesso album acquistato tramite download da qobuz

Utilizzando in entrambi i casi lo stesso software player

Ciao
Riki

Secondo me Riccardo il problema non penso sia tanto tra l'ascolto in streaming e lo stesso file acquistato da qobuz, ma tra il file PROPOSTO (in vendita) su Qobuz ed un altro file dello stesso album ma con altra masterizzazione.
Almeno questo è quanto ho notato in modo macroscopico quando sei stato così gentile ad invitarmi.

Peraltro non con tutti i files, Raquelle Ferrer e La Bamba si sentivano benissimo, segno che il problema è proprio nel master che Qobuz propone nel suo database.

Si rientra insomma nell'annoso arcinoto problema della qualità del "sorgente" che si ascolta, intesa come mastering dell'album.

Sono convinto che le differenze tra cd originale, file liquido acquistato e file di qobuz in streaming, tutti riferiti allo STESSO ALBUM uscito nel 2019 stessa masterizzazione per tutti e 3 i sorgenti, se ci sono, siano estremamente contenute e dovute in larga parte all'hardware che si usa per l'ascolto, lettore cd, liquida e streaming.

Quel che non mi piace di un servizio di streaming è appunto che devi accettare la versione dell'album che hanno in archivio, e che, nel caso di impianti hi-end è POSSIBILE che non sia in linea con la qualità dell'impianto di ascolto, paragonata ad altre incisioni, dello stesso album, qualitativamente superiori per tutta una serie di motivi che non sto ad elencare e che tutti noi conosciamo bene.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

    La data/ora di oggi è Sab Nov 28 2020, 15:11