Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Macchina lavadischi "il paiolo"


ziobill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.08.16

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da ziobill il Dom Mag 12 2019, 19:03

Bene, vi accoglieró con molto piacere! Dimenticavo, non so se ve l'ho detto ma recentemente mi sono trasferito in Nepal, dalle parti di Kathmandu, sono appena 8 ore di scarpinata o 6 a cavallo degli yak ma non avete idea di come suonino i woofer a 5000 metri di quota! Vi aspetto... Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 285880Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 285880Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 285880
Ros71
Ros71
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 133
Data d'iscrizione : 30.08.15
Età : 48
Località : Preonzo , Svizzera

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da Ros71 il Mer Mag 15 2019, 10:40

@ziobill ha scritto:Scusate, avrei bisogno ancora di un'informazione: posso lasciare la soluzione nella vasca per qualche tempo? Ovviamente utilizzando il coperchio, per evitare che l'alcool isopropilico evapori, o per qualche motivo é sconsigliabile... Finora l'ho sempre tolto, se non avevo ancora lavato gli 80-100 dischi soliti ho filtrarlo il liquido con un foglio di carta da rotolo e quando l'ho rimesso ho sempre aggiunto una dose di alcool. I risultati ottenuti sono stati superiori alle aspettative, ma volevo una conferma/consiglio da chi ha più esperienza di me, grazie per l'attenzione. Saluti, ziobill
di solito, quando lavo, lascio il liquido massimo due giorni nella vasca. non vorrei che in qualche modo fermentasse.
buona l'idea di aggiungere isopropilico, perchè evapora nel tempo.
guardando le tue foto notavo che hai messo i proteggi etichette molto distanti. puoi anche avvicinarli, per usarne qualcuno in più (e lavare più dischi contemporaneamente).
altri usi possibili della lavadischi:
lavare l'argenteria ;)

ps. non mettere MAI le mani nel liquido quando la macchina è accesa. si rischia un embolia.


_________________
Verdier nouvelle platine con testina Lyra Delos, pre phono Pass Xono clone, amplificatore Audio Analogue Maestro 150, cdp Audio Analogue Maestro 192/24, diffusori B&W 803n
ziobill
ziobill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.08.16

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da ziobill il Mer Mag 15 2019, 11:11

Grazie come al solito per le info Ros71, la distanza tra i 2 dump é determinata dalla lunghezza dei perni centrali degli stessi, potrei ridurla ma per le mie personali esigenze lavare 2 vinili alla volta é piú che sufficiente. Con l'uso ho notato che la plastica dei dump stessi é particolarmente robusta, tanto da sopportare tranquillamente il sollevamento di 2 dischi da 180 grammi. Ho in mente un diverso sistema per posizionare i dischi, ma devo ancora affinare l'idea, vorrei riuscire a realizzare qualcosa di pratico senza dover ricorrere ad un tornitore. Vedremo... Saluti
maxpina
maxpina
Member
Member

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 06.12.18

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da maxpina il Mar Mag 21 2019, 15:33

Scusa @Ziobill ma dopo aver fatto la pulizia con ultrasuoni fai anche aspiratura o lasci ad asciugare all'aria ?
Grazie
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da oDo il Mer Mag 22 2019, 00:02

a mio parere aspirare non serve. i dischi escono quasi asciutti, soprattutto se usi la soluzione con isopropilico
io una volta estratti dalla vasca li lascio ruotare in aria un paio di minuti, poi li tolgo e li passo molto molto velocemente con una panno in microfibra.
In alternativa si possono mettere ad asciugare su uno scolapiatti o su una rastrelliera come quella della knosti, ma meglio lasciarli solo l'indispensabile, altrimenti ci si deposita la polvere


_________________
paolo
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da oDo il Mer Mag 22 2019, 00:20

@ziobill ha scritto:Grazie come al solito per le info Ros71, la distanza tra i 2 dump é determinata dalla lunghezza dei perni centrali degli stessi, potrei ridurla ma per le mie personali esigenze lavare 2 vinili alla volta é piú che sufficiente. Con l'uso ho notato che la plastica dei dump stessi é particolarmente robusta, tanto da sopportare tranquillamente il sollevamento di 2 dischi da 180 grammi. Ho in mente un diverso sistema per posizionare i dischi, ma devo ancora affinare l'idea, vorrei riuscire a realizzare qualcosa di pratico senza dover ricorrere ad un tornitore. Vedremo... Saluti

penso che realizzare un sistema funzionale e rapido come quello della vinyl stack non sia così complicato per chi ha buona manualità come voi.
in definitiva servirebbero un paio di taglieri in plastica come quelli di ikea o simili e un calamita  Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 285880
se vuoi faccio qualche foto più dettagliata e te la posto...però poi non chiedere a me come fare  Laughing


soluzione: personalmente credo che 100 dischi siano un po' troppi. volente o nolente la soluzione si sporca e accumula polvere durante i lavaggi, quindi la filtro ogni circa 10-12 dischi.
non so...forse sono un po' estremista, ma io la cambiavo dopo 25-30 dischi    Embarassed


_________________
paolo
maxpina
maxpina
Member
Member

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 06.12.18

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da maxpina il Mer Mag 22 2019, 08:07

@oDo ha scritto:a mio parere aspirare non serve. i dischi escono quasi asciutti, soprattutto se usi la soluzione con isopropilico
io una volta estratti dalla vasca li lascio ruotare in aria un paio di minuti, poi li tolgo e li passo molto molto velocemente con una panno in microfibra.
In alternativa si possono mettere ad asciugare su uno scolapiatti o su una rastrelliera come quella della knosti, ma meglio lasciarli solo l'indispensabile, altrimenti ci si deposita la polvere

Ma non sarebbe tanto il problema dell'asciugatura ma dei residui rimasti nei solchi e che rimarrebbero se non li aspiri, insomma come dire lavare bene il pavimento per mettere la sporcizia sotto il tappeto, 
Scusa se ti faccio queste domande ma mi faceva piacere avere un rimando da chi usa già il sistema ad ultrasuoni, io sto aspettando questo sistema la vasca l'ho già presa....
Grazie
ziobill
ziobill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.08.16

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da ziobill il Mer Mag 22 2019, 13:45

Non serve aspirare, basta lasciarli 25-30 minuti al massimo e si asciugano perfettamente da soli. Inizialmente avevo pensato di farli ruotare a forte velocità per fare in modo che la forza centrifuga della rotazione consentisse all'acqua di scivolare via, ma ripeto non serve. Finora ho lavato 36 dischi per volta (la capienza dei 2 scolapiatti), filtrando la soluzione prima di riusarla, cosí facendo non ho avuto alcun problema con lo sporco, va detto peró che i miei dischi erano già stati a suo tempo tutti lavati con la Knosti, quindi questa non puó essere considerata una regola, specie se si devono trattate vinili molto sporchi.
maxpina
maxpina
Member
Member

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 06.12.18

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da maxpina il Mer Mag 22 2019, 14:22

@ziobill ha scritto:Non serve aspirare, basta lasciarli 25-30 minuti al massimo e si asciugano perfettamente da soli. Inizialmente avevo pensato di farli ruotare a forte velocità per fare in modo che la forza centrifuga della rotazione consentisse all'acqua di scivolare via, ma ripeto non serve. Finora ho lavato 36 dischi per volta (la capienza dei 2 scolapiatti), filtrando la soluzione prima di riusarla, cosí facendo non ho avuto alcun problema con lo sporco, va detto peró che i miei dischi erano già stati a suo tempo tutti lavati con la Knosti, quindi questa non puó essere considerata una regola, specie se si devono trattate vinili molto sporchi.
Quindi in soluzione tu non hai detriti ? rimane tutto sul fondo ? Se così ok sennò non sarei sicuro di aver allontanato tutto dai solchi .....
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da oDo il Mer Mag 22 2019, 22:11

@maxpina ha scritto:
Quindi in soluzione tu non hai detriti ? rimane tutto sul fondo ? Se così ok sennò non sarei sicuro di aver allontanato tutto dai solchi .....

la funzione degli ultrasuoni è proprio quella di creare nel liquido moltissime microbolle che entrano nei solchi ed esplodendo si portano via lo sporco.
magari ce l'hanno raccontata sbagliata, ma le orecchie dicono che i benefici di questo lavaggio ci sono, anche senza aspirazione finale.
una precauzione utile è quella di rimuoverli dalla vasca mentre è ancora in funzione, ovvero non a liquido fermo

io nel liquido non noto residui dopo il lavaggio.
se davvero i tuoi sono molto sporchi o pieni di polvere, forse conviene dargli almeno una pulitina prima di immergerli.


_________________
paolo
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da oDo il Mer Mag 22 2019, 22:24

@maxpina ha scritto:

Ma non sarebbe tanto il problema dell'asciugatura ma dei residui rimasti nei solchi e che rimarrebbero se non li aspiri, insomma come dire lavare bene il pavimento per mettere la sporcizia sotto il tappeto, 
Scusa se ti faccio queste domande ma mi faceva piacere avere un rimando da chi usa già il sistema ad ultrasuoni, io sto aspettando questo sistema la vasca l'ho già presa....
Grazie

sistema interessante e meno dispendioso di altri.  sunny
poi facci sapere come ti trovi

vagando un po' in rete ho notato che stanno comparendo sempre più sistemi di supporto in vendita (ne ho visto uno anche su amazon.com, sebbene caro per quello che è). evidentemente la cosa si sta diffondendo


_________________
paolo
ziobill
ziobill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.08.16

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da ziobill il Gio Mag 23 2019, 06:53

Una cortesia oDo, posti qualche foto dettagliata del tuo sistema di fissaggio dei vinili, anche se sono soddisfatto del mio con i dump Knosti, non mi dispiacerebbe creare qualcosa di diverso (accanimento terapeutico?). Grazie
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da oDo il Gio Mag 23 2019, 07:40

Ok, stasera provo a fare qualche foto decente  Embarassed


_________________
paolo
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da oDo il Gio Mag 23 2019, 23:30

ok, come si dice "ogni promessa è debito"  sunny

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 L1010110

la distanza tra i dischi è riportata sul loro sito

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 L1010111

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 L1010112

il perno centrale è il magnete e sporge circa di 1/2 cm


_________________
paolo
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da oDo il Gio Mag 23 2019, 23:35

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 L1010113

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 L1010114

Gli o-ring in gomma servono per non far passare l’acqua, ma secondo me non sono così indispensabili, perchè tanto il disco non viene immerso fino a lì.
sono affogati per buona parte in un incavo creato apposta nel disco di plastica.
fare questo incavo preciso mi sembra un po’ complicato, però non so...


Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 L1010115

il lato opposto del magnete è semplicemente questo

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 L1010116

i dischetti al loro posto

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 L1010117


_________________
paolo
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da oDo il Gio Mag 23 2019, 23:39

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 L1010118

Il trasformatore, con il voltaggio regolabile.


Dal loro sito:
https://thevinylstack.com/faq/

It is generally accepted that the best ultrasonic cleaning results are obtained when using a slower RPM. Following are examples of approximate times for one 33 record revolution achieved at the various voltage settings on your power supply:
3.0 volts – 7.0 Minutes                           7.5 volts – 2.5 Minutes
4.5 volts – 4.5 Minutes                           9.0 volts – 2.0 Minutes
6.0 volts – 3.0 Minutes                          12.0 volts – 1.5 Minutes


NOTE: the amount of the voltage used determines the speed of the motor. The Sonic Spin motor is rated for 3 to 24 VDC. If you prefer faster speeds, power supplies up to 24 VDC with a 2.5mm male pin can be used (not included).

Io lo uso a 6 V per circa 12 minuti, ovvero con 4 rotazioni complete del disco

in definitiva, il sistema a magnete è di una semplicità e di una comodità impagabile! 
si toglie e si mette in un attimo  Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 775355  anche perché l'asta di supporto è regolabile in altezza e ruotabile


_________________
paolo
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da oDo il Gio Mag 23 2019, 23:40

per il resto, guarda sui tuoi messaggi personali, che ti mando altre cose  sunny


_________________
paolo
maxpina
maxpina
Member
Member

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 06.12.18

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da maxpina il Ven Mag 24 2019, 08:33

Caspita @Odo ma questo sistema dove l'hai scovato ? Autocostruzione o acquisto ?Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 1f603
oDo
oDo
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3191
Data d'iscrizione : 23.09.14
Località : Milano

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da oDo il Ven Mag 24 2019, 08:50

autocostruzione?   Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 85816 
no no, nel mio caso acquisto, non sarei in grado di fare quella "cosa" 

si chiama vinylstack
in realtà non è affatto economica, ma è veramente molto funzionale
sicuramente chi ha buona manualità potrebbe ispirasi all'idea di fissaggio magnetico e farla simile

ripensando alle guarnizioni, in effetti possono servire per evitare che durante la rotazione del disco qualche gocciolina di soluzione scivoli all'interno, ma non è mica necessario che siano incastrate nel disco di plastica come hanno fatto loro. potrebbero essere piatte e incollate sul dischetto


_________________
paolo
maxpina
maxpina
Member
Member

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 06.12.18

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da maxpina il Ven Mag 24 2019, 09:15

Io ho acquistato  questa tank che accoppierò con questo sistema  ( lo sto aspettando)a cui ho aggiunto un motore grill come questo  , poi pensavo di filtrare in continuo la soluzione con filtri da 10 " e 1 micron  e poi ho recuperato un giradischi in una discarica che utilizzerò per appoggiare i dischi che aspiro con sistema aspirapolvere dopo la pulizia in vasca, vi manderò foto dell'insieme quando sarà pronto ...
ziobill
ziobill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.08.16

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da ziobill il Mer Mag 29 2019, 15:46

Al fine di poter riutilizzare la mistura del lavaggio, ho pensato di usare un semplice filtro per la benzina in modo da depurare il liquido utilizzato per poterlo riciare. Il filtro costa pochissimo e piú avanti vi sapró dire se funziona. Ho anche immaginato l'inserimento di una piccola pompa dopo il filtro, in modo da far rientrare la soluzione filtrata di nuovo nella vasca, ma per ora l'ho solamente pensato. Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Img_2087
Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Img_2086
Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Img_2088
maxpina
maxpina
Member
Member

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 06.12.18

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da maxpina il Mer Mag 29 2019, 15:56

@ziobill ha scritto:Al fine di poter riutilizzare la mistura del lavaggio, ho pensato di usare un semplice filtro per la benzina in modo da depurare il liquido utilizzato per poterlo riciare. Il filtro costa pochissimo e piú avanti vi sapró dire se funziona. Ho anche immaginato l'inserimento di una piccola pompa dopo il filtro, in modo da far rientrare la soluzione filtrata di nuovo nella vasca, ma per ora l'ho solamente pensato. Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Img_2087
Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Img_2086
Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Img_2088
@ZioBill quale tipo di pompa utilizzi ? Io ne ho acquistata una questa ma mi funziona solo sommersa, ora devo provare a fare qualche modifica poi vi dirò....
maxpina
maxpina
Member
Member

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 06.12.18

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da maxpina il Mer Mag 29 2019, 16:07

Ho dato un occhiata alle caratteristiche dei filtri benzina, penso siano troppo poco filtranti, 10 micron contro 1 micron che dovrebbe essere quello ok ...
ziobill
ziobill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.08.16

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da ziobill il Mer Mag 29 2019, 16:15

Prova a dare un'occhiata su Amazon alle pompe esterne per acquario. Ovviamente il materiale filtrante va sostituito. Ma quanto sono sporchi i tuoi dischi?
ziobill
ziobill
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 05.08.16

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da ziobill il Gio Mag 30 2019, 15:26

Comunicazione di servizio: il filtro funziona alla grande! Saluti.
Ros71
Ros71
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 133
Data d'iscrizione : 30.08.15
Età : 48
Località : Preonzo , Svizzera

Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 Empty Re: Macchina lavadischi "il paiolo"

Messaggio Da Ros71 il Mar Giu 04 2019, 07:04

a quanto pare in questi ultimi giorni in cui ero assente ci sono state varie evoluzioni della macchina lavadischi. trovo molto bello e funzionale che ci si aiuti con consigli ed idee varie. nel fine settimana sono passato da Carlo per portargli a vedere la mia costruzione e provare alcuni oggettini in mio possesso. devo ammettere che ho dovuto, varie volte, risistemare la mascella, quando cadeva. Gran bell impianto Macchina lavadischi "il paiolo" - Pagina 5 174409


_________________
Verdier nouvelle platine con testina Lyra Delos, pre phono Pass Xono clone, amplificatore Audio Analogue Maestro 150, cdp Audio Analogue Maestro 192/24, diffusori B&W 803n

    La data/ora di oggi è Mer Lug 24 2019, 08:23