Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

scottbi
scottbi
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 28.06.19
Età : 42
Località : Torino

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da scottbi il Sab Giu 29 2019, 00:01

Ciao a tutti, come anticipato nelle presentazioni sono quasi 20 anni che ho smesso di ascoltare musica seriamente, con l'unica eccezione dell'autoradio (generalmente Radio Capital) le poche volte che guido. Penso sia giunto il momento di tornare alle vecchie abitudini, ma dopo tutto questo tempo sono arrugginito e completamente fuori da ciò che il mercato propone e la tecnologia consente. 
Vi chiedo quindi qualche consiglio per ricominciare al meglio senza eccessi. Premetto che preferirei acquistare attrezzatura usata e non spendere più di €400. Inoltre, dovendo riabituare l'orecchio all'ascolto, sarei tentato a non entrare nel vortice delle compravendite compulsive e a tenere l'attrezzatura per qualche tempo per schiarirmi meglio le idee.
Iniziamo dalle mie esigenze:
A livello di sorgente intendo usare il PC e lo smartphone (HTC m9 android), mentre a livello di output ho un Chromecast (prima serie) e un sistema 2.1 Onkyo LS3100 per la TV, ma non sono certo questi che intendo utilizzare, bensì un paio di cuffie (da acquistare).
Ho intenzione di utilizzare principalmente servizi di streaming (sto utilizzando il mese di prova di Qobuz e poi proverò sicuramente anche Tidal) possibilmente in alta qualità, secondariamente qualche traccia audio formato flac. Come generi sono molto eclettico, quindi faccio prima a dire che escludo pop commerciale, latino americana, dance e lirica (che però apprezzo a teatro).
Da quanto ho capito, per ascoltare al meglio le tracce audio in cuffia avrei bisogno di una configurazione audio così composta: PC/Smartphone, amplificatore, DAC o DAC amplificato. Il collegamento sarà tramite porta USB/microUSB (o altro?).
Va bene un DAC anche datato o è meglio che lo prenda già in grado di leggere file MQA? Lo chiedo perché avrei l'opportunità di acquistare un Project Head Box DS a un buon prezzo, ma essendo un prodotto (di cui le recensioni parlano bene come rapporto qualità/prezzo) di qualche anno fa si ferma a 24 Bit/192 kHz.
Come cuffie ci sono davvero molti modelli in vendita nell'usato, preferirei delle chiuse (così da isolarmi maggiormente), ma non è una caratteristica essenziale. Niente auricolari, intrauricolari o wireless. Ho visto delle Fostex T60RP, delle Beyerdynamic DT-990 e delle Sennheiser HD 650 (tutte entro €200 circa), da quello che ho capito sembrano pilotabili senza grosse potenze di uscita.
Che ne dite? Sono fuori strada o per iniziare bene devo necessariamente alzare il budget?
funski
funski
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1198
Data d'iscrizione : 26.02.17
Località : Lodi

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da funski il Sab Giu 29 2019, 02:53

Ciao, se vuoi iniziare usando sia pc che smartphone (in mobilità) potresti considerare un amplidac portatile tipo dragonfly black da affiancare a delle chiuse  di tuo gradimento( le hd650  sono aperte) . 
Cosi avresti maggior budget per le cuffie e se un domani vuoi migliorare ulteriormente la postazione fissa da pc  ci abbini un amplidac più performante e tieni il dragonfly solo per la mobilità.
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2455
Data d'iscrizione : 01.09.18

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da slash il Sab Giu 29 2019, 08:52

benvenuto.

i bit nella liquida valgono più della frequenza di campionamento. Qobuz usa Flac lossless con VBR.
MQA e' un buon formato ma sappi che il vantaggio maggiore resta a favore di chi lo propone e solo parzialmente di chi lo ascolta.

il project che citi e' un buon compromesso.. il suo dac non campiona DSD anche se non mi pare sia un requisito.

.. un DAC della WesionTEK "Khadas" Tone Board e  l'ampli cuffie Atom della JDS LABS per l'impianto desktop sono una accoppiata molto in voga in questo periodo.

In mobilita' ?? DAP.. anzi alcuni  dap oggi coprono quasi completamente i settori dac / streaming / AMP cuffie   in modo egregio anche nel setup di casa e,  con un unico oggetto,  sei a cavallo ..


_________________
ne riparliamo:
Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Lastwe11
scottbi
scottbi
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 28.06.19
Età : 42
Località : Torino

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da scottbi il Sab Giu 29 2019, 09:08

In realtà l'ascolto avverrebbe quasi esclusivamente a casa la sera, quindi la mobilità non mi interessa più di tanto. Certo potrebbe tornarmi utile poter trasportare l'attrezzatura agevolmente in giro in sporadiche occasioni, ma non è un elemento indispensabile.


_________________
Audio-gd 28.38; Fostex T60RP; Foobar2000
scottbi
scottbi
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 28.06.19
Età : 42
Località : Torino

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da scottbi il Sab Giu 29 2019, 12:27

@slash ha scritto:benvenuto.

i bit nella liquida valgono più della  frequenza di campionamento. Qobuz usa Flac lossless con VBR.
MQA e' un buon formato ma sappi che il vantaggio maggiore resta a favore di chi lo propone e solo parzialmente di chi lo ascolta.

il project che citi e' un buon compromesso.. il suo dac non campiona DSD anche se non mi pare sia un requisito.

.. un DAC della WesionTEK "Khadas" Tone Board e  l'ampli cuffie Atom della JDS LABS per l'impianto desktop sono una accoppiata molto in voga in questo periodo.

In mobilita' ?? DAP.. anzi alcuni  dap oggi coprono quasi completamente i settori dac / streaming / AMP cuffie   in modo egregio anche nel setup di casa e,  con un unico oggetto,  sei a cavallo ..
Grazie mille, non conoscevo il Khadas Tone Board, leggendo qua e la mi sembra un'ottima soluzione da attaccare direttamente al PC o allo smartphone senza passare da Raspberry pi3. Inoltre mi costerebbe €130 spedito, così da lasciarmi ancora budget per le cuffie e l'amplificatore (devo ancora trovare il tempo per dare un'occhiata a quello che mi hai suggerito).
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2455
Data d'iscrizione : 01.09.18

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da slash il Lun Lug 01 2019, 20:44

@scottbi ha scritto:
....  leggendo qua e la mi sembra un'ottima soluzione da attaccare direttamente al PC o allo smartphone senza passare da Raspberry pi3. ....

in che senso ... Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero 2753


la tone board è un DAC .. puoi ordinarlo in due versioni, la prima standard senza connettore di espansione e collegabile solo via USB a PC o SBC (compreso Raspberry ) e perché no allo smartphone . La seconda in versione VIM con , oltre alla usb collegabile come sopra, anche il connettore di espansione GPIO per  le SBC Khadas v1,v2,v3 della stessa casa  .
I contatti  del connettore di espansione VIM non sono compatibili con raspberry!


_________________
ne riparliamo:
Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Lastwe11
scottbi
scottbi
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 28.06.19
Età : 42
Località : Torino

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da scottbi il Lun Lug 01 2019, 22:00

@slash ha scritto:

in che senso ... Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero 2753


la tone board è un DAC .. puoi ordinarlo in due versioni, la prima standard senza connettore di espansione e collegabile solo via USB a PC o SBC (compreso Raspberry ) e perché no allo smartphone . La seconda in versione VIM con , oltre alla usb collegabile come sopra, anche il connettore di espansione GPIO per  le SBC Khadas v1,v2,v3 della stessa casa  .
I contatti  del connettore di espansione VIM non sono compatibili con raspberry!
Premetto che sono tutti concetti e soluzioni nuove, quindi scusate se per il momento mi esce qualche castronerie da neofita!
Intendevo dire, non avendo né Raspberry né espansione VIM, che vedrei bene la versione standard collegata a PC o smartphone tramite USB.
Avendo letto che esiste anche un modulo DAC da collegare al Raspberry, ne approfitto per chiederti se suoni meglio rispetto al Tone Board. Lo chiedo perchè mi sembra utile la sua flessibilità: ho letto infatti che può essere aggiunto un modulo wireless che consente di usarlo a distanza tramite Volumio.
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2455
Data d'iscrizione : 01.09.18

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da slash il Lun Lug 01 2019, 23:32

figurati.
tramite il software Volumio il raspberry diventa un music player di rete / streamer,  lo puoi usare con "qualsiasi" DAC USB o alcuni DAC fatti apposta per lavorare  tramite l'espansione GPIO * che e' quella doppia fila di pin che esce dalla scheda raspberry  e sulla quale collegare le schede  HAT (DAC e  molte altre diavolerie) compatibili.

la tone board ricade nella schiera di DAC compatibili USB come sopra. la soluzione con DAC HAT dedicati e' invece più integrata con il raspberry ma di contro queste schede non ti permettono , solitamente , di collegare ne il pc ne lo smartphone.


_________________
ne riparliamo:
Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Lastwe11
scottbi
scottbi
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 28.06.19
Età : 42
Località : Torino

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da scottbi il Mar Lug 02 2019, 09:43

Grazie mille, adesso è tutto più chiaro! Mi chiedo quando riuscirò a vedere la luce in fondo al tunnel...


_________________
Audio-gd 28.38; Fostex T60RP; Foobar2000
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2455
Data d'iscrizione : 01.09.18

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da slash il Mar Lug 02 2019, 10:12

sei nel posto "giusto" affraid

qui c'e' un thread che potrebbe interessarti , magari lo hai già visto ma te lo agevolo:

quale-nuova-cuffia-avete-acquistato

la soluzione USB e' la più versatile e oramai "approvata" anche dagli audiofili coloni & soloni ..


_________________
ne riparliamo:
Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Lastwe11
scottbi
scottbi
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 28.06.19
Età : 42
Località : Torino

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da scottbi il Mar Lug 02 2019, 20:52

Per quanto riguarda l'attrezzatura ho finalmente trovato il minimo sindacale per ascoltare con la A maiuscola.
Mio padre, audiofilo super navigato e patito dell'analogico, mi ha gentilmente prestato, e sottolineo prestato, un DAC che non usa più e un amplificatore valvolare per cuffia da lui costruito un po' di tempo fa con componentistica di recupero (fanno eccezione le valvole che ha dovuto prendere nuove). Il DAC è un modello di cui si è discusso parecchio all'epoca, perché dotato di un ottimo rapporto qualità/prezzo e con un suono particolarmente "analogico". Si tratta del Valab DAC 8x tda1543 e devo dire che mi piace molto come suona.
Come cuffia ho comprato una Fostex T60RP, veramente bella e ben rifinita come estetica, il legno dei padiglioni ha un effetto scenico straordinario. I padiglioni sono in vera pelle e molto soffici, l'archetto offre un buon sostegno e quello superiore è tutto rifinito in pelle. Il cavo è staccabile, davvero comodo per poter sperimentare altri modelli in futuro.
Ho avuto modo di poter provare con lo stesso impianto altre 3 cuffie, di seguito le mie impressioni. La prima una AKG K500, suono molto neutro con un particolare propensione per medi e acuti. La seconda una Grado RS225, suono squillante, specialmente i medi e gli acuti, questi ultimi a volte fin troppo. I bassi sono ben definiti, ma non avvolgenti. L'ultima una Sennheiser HD650, equilibrata, ma dai bassi presenti e avvolgenti. Le voci le ho trovate particolarmente calde.
Ecco, se dovessi dire a quale delle tre assomiglia la Fostex T60RP (dato che ho trovato pochissimi pareri su questo modello nella rete) sarebbe sicuramente quest'ultima.
Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Imag1611

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Imag1610
Barone Birra
Barone Birra
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 779
Data d'iscrizione : 11.05.18

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da Barone Birra il Mar Lug 02 2019, 23:48

Complimenti a te e al padre audiofilo, avessi io la sua competenza :D
I tuoi giudizi sulle cuffie provate mi sembrano corretti, specie Grado e Sennheiser che conosco bene.
scottbi
scottbi
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 28.06.19
Età : 42
Località : Torino

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da scottbi il Ven Lug 05 2019, 15:51

In questi giorni ho proseguito con l'ascolto del nuovo impianto e devo dirmi soddisfatto.
Dato però che i forum spesso aprono porte di cui non si è nemmeno a conoscenza, ho letto molti post che suggeriscono ulteriori upgrade per migliorare la qualità complessiva dell'ascolto.
Tra questi sicuramente l'acquisto di cavi di qualità e l'utilizzo di un segnale di input "pulito".
Dato però che non mi piace buttare i soldi al vento volevo confrontarmi con voi per vedere se i prodotti individuati potevano non solo andare bene per la configurazione attuale, ma anche qualora decidessi di modificarla in futuro. Mi riferisco soprattutto al DAC che, da quanto penso di aver capito rovistando per la rete, è un esemplare che non effettua alcun oversampling, ha ingressi sincroni e funziona a 44.1khz/16bit (che attualmente uso con Qobuz). In compenso suona molto bene! :-)

Partendo dai cavi USB, oltre a quelli presenti nel mercatino, ho letto pareri molto positivi di quelli costruiti da ML-Audio. Dato che scrivono che il Valab funzioni al meglio quando collegato tramite USB, potrebbe essere un upgrade sensato (budget 60 euro)? Per il futuro non so, dato che il type C sta avanzando inesorabile e a me adesso servirebbe un typer A-B. Ho anche visto che molti consigliano l'inserimento di un isolator (come il Vbus2) o di un silencer (come l'Audioquest Jitterbug), che ne dite? Costano poco, ma valgono?

Altra soluzione individuata è quella di utilizzare l'ingresso coassiale/ottico del DAC al posto di quello USB tramite una chiavetta (es. M2Tech Hiface2) o un convertitore audio (es. InLine da USB HD Hi-Fi a Digital Coax/Toslink/I2S) che arrivano entrambi a 192kHz/24bit (ovviamente abbinati a un cavo di qualità adegiuata).
Mi sembra però di aver intuito che i nuovi DAC stiano sempre più tentando di "pulire" il segnale in ingresso dalla porta USB in modo autonomo con chip dedicati, quindi non so se questi convertitori potranno essere ancora usati in futuro.

Cosa mi consigliate?
slash
slash
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2455
Data d'iscrizione : 01.09.18

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da slash il Ven Lug 05 2019, 15:58

cambiare il cavo usb non ti cambia la vita audiofila.. se la catena audio non ha difetti tieni quello che hai e vivi sereno .. se proprio vuoi buttare sette euro prova questo:

https://www.amazon.it/ROLAND-Cavo-USB-1-5mt/dp/B078XGTCY6/ref=sr_1_7?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=usb+a%2Fb+roland&qid=1562334797&s=gateway&sr=8-7


_________________
ne riparliamo:
Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Lastwe11
montanari
montanari
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 9990
Data d'iscrizione : 06.04.11
Età : 40
Località : Morciano di R. - vespista

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da montanari il Ven Lug 05 2019, 16:26

cosa dice tuo padre dei cavi e in particolare dei cavi usb?


_________________
alè:
le spese grosse le facevo per i vinili o se non sono in flac godi solo la metà
scottbi
scottbi
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 28.06.19
Età : 42
Località : Torino

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da scottbi il Ven Lug 05 2019, 17:02

Per il suo impianto HiFi (prettamente analogico) so che è ben al corrente della loro importanza e ne ha di vari tipi e marchi. Su quelli dedicati al digitale non saprei. Glielo chiederò


_________________
Audio-gd 28.38; Fostex T60RP; Foobar2000
scottbi
scottbi
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 28.06.19
Età : 42
Località : Torino

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da scottbi il Mer Set 25 2019, 21:02

Da inizio settembre ho iniziato a utilizzare Foobar2000 e devo dire che sto scoprendo qualcosa di nuovo ogni volta che lo uso. Dalla configurazione di fabbrica alle skin (Darkone adesso) ai mille plugin che ti abilitano nuove possibilità, devo dire che la curva di apprendimento è sempre in salita...
Complice il nuovo acquisto (Audio-gd Nfb 28.38 che va a sostituire il valvolare e il dac), in questi giorni sto impazzendo con il settaggio dei DSD e finalmente penso di essere riuscito a farli funzionare correttamente, ovvero a farli leggere direttamente dal dac che li supporta nativamente.
Dopo tanta fatica, ma anche soddisfazione per qualcosa che fino a 3 mesi fa neanche sapevo esistesse, ho scaricato 3 album di sampler in DSD e li sto comodamente ascoltando in poltrona chiedendomi: ma perchè sono rimasto a guardare dallo spioncino questo universo affascinante per tutti questi anni?


_________________
Audio-gd 28.38; Fostex T60RP; Foobar2000
Centuriones
Centuriones
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.10.16
Età : 58
Località : Chiusa Sclafani (PA)

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da Centuriones il Ven Set 27 2019, 23:08

Perdonami se entro nella discussione, per il mio modesto parere ti consiglio vivamente questo cavo usb:
https://www.amazon.it/gp/product/B014M76L5E/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o03_s00?ie=UTF8&psc=1
ho letteralmente buttato via quelli che avevo che costavano mooooooooolto di più ed avevano recensioni stratosferiche. Ti posso solo dire che con l'Oyade ho scoperto dettagli che non avevo mai sentito prima per non parlare di tutto il resto. Ripeto, questa è una mia personalissima opinione.
Buon ascolto
scottbi
scottbi
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 28.06.19
Età : 42
Località : Torino

Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero Empty Re: Musica e cuffie: voglia di ricominciare da zero

Messaggio Da scottbi il Dom Set 29 2019, 14:37

@Centuriones ha scritto:Perdonami se entro nella discussione, per il mio modesto parere ti consiglio vivamente questo cavo usb:
https://www.amazon.it/gp/product/B014M76L5E/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o03_s00?ie=UTF8&psc=1
ho letteralmente buttato via quelli che avevo che costavano mooooooooolto di più ed avevano recensioni stratosferiche. Ti posso solo dire che con l'Oyade ho scoperto dettagli che non avevo mai sentito prima per non parlare di tutto il resto. Ripeto, questa è una mia personalissima opinione.
Buon ascolto
Ti ringrazio per il suggerimento, ma ho appena comprato un cavo alimentazione e uno USB della Pangea e mi trovo molto bene.


_________________
Audio-gd 28.38; Fostex T60RP; Foobar2000

    La data/ora di oggi è Mar Ago 11 2020, 11:44