Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base. - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base.


Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 10818
Data d'iscrizione : 17.04.10

Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base. - Pagina 2 Empty Re: Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base.

Messaggio Da Edmond il Sab Set 14 2019, 10:19

Ciao Carlo, nessun problema riguardo alle cuffie. Io le ho ascoltate con DAP di qualità e con le amplificazioni che uso per tutte le cuffie "da casa" ed in effetti ho riscontrato un suono modesto. Rispetto alle vecchie Bose Ae2, ad esempio, non c'è confronto.
Diverso è sicuramente l'ascoltarle sui sistemi modificati nelle caratteristiche soniche di base dove, evidentemente, sfoderano una grinta differente.

Prosegui con le ricerche, Carlo, e facci sapere. Però prima provale anche con il Beta, se ancora lo possiedi... Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base. - Pagina 2 528114 Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base. - Pagina 2 528114 Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base. - Pagina 2 528114 sunny sunny sunny
Carlito
Carlito
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 243
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 50
Località : Calabria

Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base. - Pagina 2 Empty Re: Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base.

Messaggio Da Carlito il Sab Set 21 2019, 19:52

Il Beta.... ho rinunciato giocoforza ad un po' di cose... prima il fare spazio per le esigenze dei figli... poi per il tempo tiranno, quando sei in libera professione il tempo libero è una chimera!
Adesso, per il Beta smontato e sfinito, spero ci sarà un futuro più roseo.
In effetti, ho fatto un reset da cold start, per gli ascolti....
Pian pianino, riprendo il mio spazio, lo stringero' all'osso, ma vorrei farlo col meglio della tecnologia esistente. Spirit e Sony in primis. Z1R o Z7m2, vedremo.
Gli ampli, be' c'è solo una persona che io conosca che sfodera progetti fuori dal comune... Forse la conosci anche tu, e bene  sunny sunny sunny sunny


_________________
Carlo
Cyrus dAd3, DAC moduleQ, batteria virtuale PSX-R - Sony DCP-D11 Pro bil.
Aeron A160 rivalvolato Mullard CV2493, partitore Nelson Pass - Beta22 3mode
Denon D5000 - Beyerdynamic DT880Pro bal. - AKG K340 bal.
passato: HD800, Pro900, ATH-A950ltd, ATH-W1000, HD650, K701, K271 Studio.
Carlito
Carlito
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 243
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 50
Località : Calabria

Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base. - Pagina 2 Empty Re: Cuffia Bluetooth e con cavo: la marca è un dettaglio, a volte si puo' fuorviare un giudizio, ma ci sono dei motivi alla base.

Messaggio Da Carlito il Dom Nov 03 2019, 23:20

Arieccoci, con alcune novità (scoperte per caso) circa i codec Bluetooth e la cuffia low price in oggetto.

Dipaniamo alcuni tecnicismi: la M1 ha profilo A2DP e codec SBC. La base bistrattata dei codec, per questioni di marketing...

Le Rom LineageOs, per Android, includono delle patch bluetooth per il dual channel mode, alzando il livello del codec SBC ad un SBC XQ, al pari di un Aptx HD, cosa differente per LDAC Sony.

Ma SBC è lo standard che usa tutti i parametri in maniera dinamica, fra i quali quello dei bit pool usati a secondo se i canali wireless a 2,4 GHz sono usati o meno, cosa da non sottovalutare affatto. Anzi.

https://lineageos.org/engineering/Bluetooth-SBC-XQ/
https://habr.com/en/post/456476/

Ai link qui sopra, è tutto spiegato per bene, e riassumendo cosa significa ?
Significa che il codec SBC è universale, LineageOs forza il dual channel, portando finoa 512 Kbps il bitrate. Non male.

La M1 ha la base dei codec, e in condizioni favoreli, sfodera un gran bel suono.

Ecco perchè alcuni la reputano eccellente best price, e altri ascoltandola in condizioni sfavorevoli, non la considerano affatto, repundola chiusa, citofonica.
Spegnete il wifi, e la M1 come ogni altra cuffia bluetooth in SBC, vi darà più soddisfazione.
Oppure, customizzate la Rom del Vs. Android. Windows 10 lavora benissimo con SBC di suo.
Su Windows 10, bisogna escludere la funzione handsfree per la M1, ed il codec SBC verrà ottimizzato per output cuffie (semplice, banale, per niente scontato).

C'è una spiegazione a tutto, e gli ascolti con la M1 proseguono bene, adesso con più soddisfazione di prima.

Provate anche nuove sorgenti con pari versione Bluetooth 4.2, e 5 verso la M1.
Il 4.2 classic bluetooth, non LE, chip Qualcomm, è il migliore match.
Col 5 e un samsung A7, non c'è bisogno di equalizzatori, va di suo parecchio bene. Merito del chip Qualcomm, non di altro.


_________________
Carlo
Cyrus dAd3, DAC moduleQ, batteria virtuale PSX-R - Sony DCP-D11 Pro bil.
Aeron A160 rivalvolato Mullard CV2493, partitore Nelson Pass - Beta22 3mode
Denon D5000 - Beyerdynamic DT880Pro bal. - AKG K340 bal.
passato: HD800, Pro900, ATH-A950ltd, ATH-W1000, HD650, K701, K271 Studio.

    La data/ora di oggi è Lun Ago 03 2020, 13:32