Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Rega Planar + kit - primi passi
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Rega Planar + kit - primi passi

martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Rega Planar + kit - primi passi Empty Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da martin logan il Mar Ago 27 2019, 14:10

Rega Planar + kit - primi passi Img_7820
Rega Planar + kit - primi passi Img_7819
Rega Planar + kit - primi passi Img_7821


Insieme al kit Tango Spinner (contropiatto + cuscinetto + cinghia) mi è stato mandato un loro peso / stabilizzatore (l'ho solo guardato, poi lo proverò) e la puleggia in ottone al posto di quella in alluminio del kit base (l'originale è in plastica). Il vantaggio è che questa ha una piccola boccola al suo interno, così non dovete litigare con silicone o collante. L'unico inconveniente da segnalare è che il peso della puleggia e le sue dimensioni, sotto la spinta del motore (in accensione o spegnimento del gira), fanno sì che possa toccare leggermente il bordo del foro ricavato nel plinto. La tolleranza è minima; la soluzione migliore sarebbe allargare di poco il foro (tra 1 e 2 mm) con una fresa a candela, se siete bravi anche con il dremel. Questo perché il motore del Rega è flottante: c'è una piastrina metallica con due viti (in plastica), mentre due elastici a cavallo del motore lo tengono in posizione. La coppia durante la partenza lo sposta leggermente verso dx ... se tocca il bordo si sente un rumore di sfregamento non equivocabile. Lo stesso accade durante l'arresto. 
Per ora ho risolto con un attento centraggio del motore, 2 viti e 4 piccoli o-ring, poi vedremo. 
Alla prossima. Embarassed
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17738
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da carloc il Mar Ago 27 2019, 17:26

Ciao Fabio,
su quale modello rega hai montato i nuovi pezzi?


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da martin logan il Mar Ago 27 2019, 17:37

Ciao Carlo - su un Planar2.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17738
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da carloc il Mar Ago 27 2019, 17:43

Ottimo!

Facci sapere se noti differenze "soniche" rispetto la versione originale.

Ciao, Carlo.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da martin logan il Ven Ago 30 2019, 09:36

Eccomi ... mi sono preso il tempo per poter ascoltare 20/25 brani da dischi che conosco e che uso per le varie prove. Vorrei dire che ora il Rega è diventato un Goldmund santa  ma mentirei spudoratamente.
L'impostazione sonora resta quella, condizionata come è giusto che sia dalla testina. Quindi le impressioni seguenti sono rese rispetto agli ultimi due o tre mesi, quando avevo messo una Ortofon VMS20E mk II.
Nei dischi dove abbondano le informazioni "ambiente" (echi, riverberi, decadimento lungo di certe note / accordi) ora queste mi sembrano più evidenti.
Del pari sembra che la definizione sui dettagli sonori più minuti sia aumentata e più netta.
Il rumore di fondo (quello che si avverte tra un brano e l'altro, per intenderci) non è peggiorato, e sembra molto vicino a quanto reso dall'altro gira che attualmente è collegato (LINN + Akito + Ortofon Quintet rossa).
Considerato il costo del kit direi: se già avete un Rega con una BUONA testina, e desiderate un upgrade, pensateci seriamente, considerando che ci sarebbero almeno altri 2 punti su cui intervenire (piedini e piatto).
Se - invece - avete un Rega con una testina "base" (tipo la Carbon che ho visto spesso) non ho dubbi: spendete quei soldi in una buona testina, il kit può attendere.
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17738
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da carloc il Ven Ago 30 2019, 10:49

Grazie Fabio!


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 836
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da mantraone il Ven Ago 30 2019, 21:50

@martin logan ha scritto:Eccomi ... mi sono preso il tempo per poter ascoltare 20/25 brani da dischi che conosco e che uso per le varie prove. Vorrei dire che ora il Rega è diventato un Goldmund santa  ma mentirei spudoratamente.
L'impostazione sonora resta quella, condizionata come è giusto che sia dalla testina. Quindi le impressioni seguenti sono rese rispetto agli ultimi due o tre mesi, quando avevo messo una Ortofon VMS20E mk II.
Nei dischi dove abbondano le informazioni "ambiente" (echi, riverberi, decadimento lungo di certe note / accordi) ora queste mi sembrano più evidenti.
Del pari sembra che la definizione sui dettagli sonori più minuti sia aumentata e più netta.
Il rumore di fondo (quello che si avverte tra un brano e l'altro, per intenderci) non è peggiorato, e sembra molto vicino a quanto reso dall'altro gira che attualmente è collegato (LINN + Akito + Ortofon Quintet rossa).
Considerato il costo del kit direi: se già avete un Rega con una BUONA testina, e desiderate un upgrade, pensateci seriamente, considerando che ci sarebbero almeno altri 2 punti su cui intervenire (piedini e piatto).
Se - invece - avete un Rega con una testina "base" (tipo la Carbon che ho visto spesso) non ho dubbi: spendete quei soldi in una buona testina, il kit può attendere.


Grazie molto interessante, volevo domandarti se avevi preso in considerazione anche il kit della Groovetracer che per alcuni è quello che dovrebbe andare meglio.

hai letto qualche recensione o amico che ti ha fatto propendere per questo kit?


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Goldring 2300/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da martin logan il Sab Ago 31 2019, 07:43

Ho letto qualcosa di positivo su altri forum e ho valutato i costi. Alla fine i kit sono simili e ognuno cerca di tirar l'acqua al proprio mulino. Quelli Tango Spinner mi sembrano meno costosi.
Piatto delrin: T.S. = 190 / 200 USD ; GrooveT. = 350 USD (hanno anche quello in acrilico a 260 USD).
Contropiatto: T.S. = 90 USD ; GrooveT. = 209 / 275 USD.
Clamp: T.S. = 60 USD ; GrooveT. = 125 USD.
Puleggia: T.S. = 30 o 35 USD ; GrooveT. = ??? 

Ho avuto un immediato feedback con il titolare, ben prima dell'acquisto. L'upgrade alla puleggia in ottone (piccolo esempio) mi è stato proposto senza oneri. Ci sono stati problemi con la dogana nella 1° spedizione e sono stati immediatamente risolti (da loro). Ci stiamo scambiando alcune impressioni, mi hanno chiesto delle fotografie, direi che in breve tempo si è instaurato un buon feeling. Tutto qui.
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 836
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da mantraone il Sab Ago 31 2019, 13:38

@martin logan ha scritto:Ho letto qualcosa di positivo su altri forum e ho valutato i costi. Alla fine i kit sono simili e ognuno cerca di tirar l'acqua al proprio mulino. Quelli Tango Spinner mi sembrano meno costosi.
Piatto delrin: T.S. = 190 / 200 USD ; GrooveT. = 350 USD (hanno anche quello in acrilico a 260 USD).
Contropiatto: T.S. = 90 USD ; GrooveT. = 209 / 275 USD.
Clamp: T.S. = 60 USD ; GrooveT. = 125 USD.
Puleggia: T.S. = 30 o 35 USD ; GrooveT. = ??? 

Ho avuto un immediato feedback con il titolare, ben prima dell'acquisto. L'upgrade alla puleggia in ottone (piccolo esempio) mi è stato proposto senza oneri. Ci sono stati problemi con la dogana nella 1° spedizione e sono stati immediatamente risolti (da loro). Ci stiamo scambiando alcune impressioni, mi hanno chiesto delle fotografie, direi che in breve tempo si è instaurato un buon feeling. Tutto qui.

Esiste un'altra azienda che effettua upgrade similari, è in inglese e si chiama Fidelity Designs, 

138 Euro il subplatter e 69 il piatto in acrilico....

la considerazione che faccio è che non dovrebbero esserci grossissime differenze tra questi tre produttori e nessuno in grado di effettuare un vero e salto qualitativo.

tanto vale prendere quello che costa meno?

non mi dispiacerebbe leggere qualche prova comparativa fatta con un poco di "scienza"....


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Goldring 2300/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 166
Data d'iscrizione : 20.04.17

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da carbonizer il Lun Set 02 2019, 15:31

@martin logan ha scritto:Eccomi ... mi sono preso il tempo per poter ascoltare 20/25 brani da dischi che conosco e che uso per le varie prove. Vorrei dire che ora il Rega è diventato un Goldmund santa  ma mentirei spudoratamente.
L'impostazione sonora resta quella, condizionata come è giusto che sia dalla testina. Quindi le impressioni seguenti sono rese rispetto agli ultimi due o tre mesi, quando avevo messo una Ortofon VMS20E mk II.
Nei dischi dove abbondano le informazioni "ambiente" (echi, riverberi, decadimento lungo di certe note / accordi) ora queste mi sembrano più evidenti.
Del pari sembra che la definizione sui dettagli sonori più minuti sia aumentata e più netta.
Il rumore di fondo (quello che si avverte tra un brano e l'altro, per intenderci) non è peggiorato, e sembra molto vicino a quanto reso dall'altro gira che attualmente è collegato (LINN + Akito + Ortofon Quintet rossa).
Considerato il costo del kit direi: se già avete un Rega con una BUONA testina, e desiderate un upgrade, pensateci seriamente, considerando che ci sarebbero almeno altri 2 punti su cui intervenire (piedini e piatto).
Se - invece - avete un Rega con una testina "base" (tipo la Carbon che ho visto spesso) non ho dubbi: spendete quei soldi in una buona testina, il kit può attendere.
Ciao.... se mi posso permettere, i più significativi miglioramenti li ho avuti ricablando tutto (ai tempi c'era incognito) e sostituendo stub contrappeso e puleggia, a seguire i pedini e poi ancora upgrade alimentazione (ai tempi c'era l'Orbit)
Però magari lo hai già fatto è magari hai anche su un altro braccio, mi pare però che il P2 monti RB250.


_________________
Finale : quasi integrato 300B tube diy
Preamp: vacuum state diy

Phono: Vacuum state diy
Dac: Rega Dac-R / Cambridge DacMagic 100 with tube output diy
Turntable Rega / Denon Dp3000 DD + Da305 and Da303 tonearm



“Ben difficilmente esiste cosa al mondo che qualcuno non possa produrre di qualità un po' inferiore e vendere a un prezzo più basso. Ma coloro che tengono conto solo del prezzo diventano di questi la preda legittima.”
“È meglio scoprire di essere stati ingannati sul prezzo che sulla qualità della merce.”

mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 836
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da mantraone il Lun Set 02 2019, 19:10

@carbonizer ha scritto:
Ciao.... se mi posso permettere, i più significativi miglioramenti li ho avuti ricablando tutto (ai tempi c'era incognito) e sostituendo stub contrappeso e puleggia, a seguire i pedini e poi ancora upgrade alimentazione (ai tempi c'era l'Orbit)
Però magari lo hai già fatto è magari hai anche su un altro braccio, mi pare però che il P2 monti RB250.

Ricablando tutto ma con quali cavi? e con quale risultato sonico?

mi interessa anche la faccenda dei piedini, quali hai usato? Un amico con l'RP10, il top di gamma della Rega ha montato quelli totalmente rigidi, ma anche lui, come mè usa una basetta in bambu sotto il giradischi, sarà psico-acustica ma la scena diventa più alta verticalmente. Funziona bene soprattutto chi, come mè non usa un mobile audiofilo....


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Goldring 2300/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 166
Data d'iscrizione : 20.04.17

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da carbonizer il Mar Set 03 2019, 00:51

Anche i miei sono totalmente rigidi ed anche io i non uso un mobile audiifilo.
I cavi come scritto sopra sono della incognito, non so se esiste ancora ma sui rega , non se hai mai visto i cavi rega, qualunque cavo si mette è meglio di quello di serie, sopratutto nei modelli entry level o poco piú di conseguenza il risultato NON è marginale. Ricablai tutto anche l’interno del braccio assieme a stub e contrappeso poi il resto è come sopra....
Che poi possa essere più conveniente cambiare gira ( ma non così tanto) è un altro discorso
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da JacksonPollock il Mar Set 03 2019, 10:24

@carbonizer ha scritto:Anche i miei sono totalmente rigidi ed anche io i non uso un mobile audiifilo.
I cavi come scritto sopra sono della incognito, non so se esiste ancora ma sui rega , non se hai mai visto i cavi rega, qualunque cavo si mette è meglio di quello di serie, sopratutto nei modelli entry level o poco piú di conseguenza il risultato NON è marginale. Ricablai tutto anche l’interno del braccio assieme a stub e contrappeso poi il resto è come sopra....
Che poi possa essere più conveniente cambiare gira ( ma non così tanto) è un altro discorso


Quoto... Il cablaggio Rega standard è una roba vergognosa.
Fragilissimo e schermato in maniera dozzinale.

Se vi piace il piatto e volete continuare sulla strada Rega strappate via quei cavetti.
martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da martin logan il Mar Set 03 2019, 11:09

Confesso che avere a che fare con cavetti sottili come un capello mi terrorizza ... temo di essere come l'elefante nella cristalleria Rega Planar + kit - primi passi 650957
Cmq. è una operazione che andrebbe fatta, quelli di serie non sono di qualità. Ci sono kit pronti ma costano parecchio, valuterò in seguito.
Per i piedini mi orienterei verso gli Isonoe o quelli della Funk Firm.
Ho la doppia possibilità del mobile tradizionale o di quello dedicato (solidsteel con punte regolabili) e potrei (in teoria) anche montare una mensola a muro.
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da JacksonPollock il Mar Set 03 2019, 11:19

Se vuoi un consiglio, fai ricablare a dovere da qualche tecnico specializzato che ha la strumentazione adatta e lascia stare i piedini: vai direttamente sulla mensola.
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 166
Data d'iscrizione : 20.04.17

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da carbonizer il Mar Set 03 2019, 12:47

Concordo ....

cit: The Big Kahuna

Sii cauto nell'accettare consigli, ma sii paziente con chi li dispensa.
I consigli sono una forma di nostalgia.
Dispensarli è un modo di ripescare il passato dal dimenticatoio, ripulirlo, passare la vernice sulle parti più brutte e riciclarlo per più di quel che valga.

Ma accetta il consiglio, per questa volta!



Embarassed


_________________
Finale : quasi integrato 300B tube diy
Preamp: vacuum state diy

Phono: Vacuum state diy
Dac: Rega Dac-R / Cambridge DacMagic 100 with tube output diy
Turntable Rega / Denon Dp3000 DD + Da305 and Da303 tonearm



“Ben difficilmente esiste cosa al mondo che qualcuno non possa produrre di qualità un po' inferiore e vendere a un prezzo più basso. Ma coloro che tengono conto solo del prezzo diventano di questi la preda legittima.”
“È meglio scoprire di essere stati ingannati sul prezzo che sulla qualità della merce.”

JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 91
Località : Località

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da JacksonPollock il Mar Set 03 2019, 13:19

Esatto...
Infatti ho messo un macigno sopra a Rega... 😂
carbonizer
carbonizer
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 166
Data d'iscrizione : 20.04.17

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da carbonizer il Mar Set 03 2019, 13:25

Rega Planar + kit - primi passi 1f602


_________________
Finale : quasi integrato 300B tube diy
Preamp: vacuum state diy

Phono: Vacuum state diy
Dac: Rega Dac-R / Cambridge DacMagic 100 with tube output diy
Turntable Rega / Denon Dp3000 DD + Da305 and Da303 tonearm



“Ben difficilmente esiste cosa al mondo che qualcuno non possa produrre di qualità un po' inferiore e vendere a un prezzo più basso. Ma coloro che tengono conto solo del prezzo diventano di questi la preda legittima.”
“È meglio scoprire di essere stati ingannati sul prezzo che sulla qualità della merce.”

martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da martin logan il Gio Set 19 2019, 10:31

Dopo il kit T.S. ho affrontato la questione "supporto".
Sfruttando i 3 fori dei piedini in gomma originali ho inserito 3 madreviti in ottone filetto M6. Nessun problema; consiglio a chi volesse intervenire di proteggere l'area con nastro adesivo e di procedere con diverse punte da trapano di diametro crescente (da 4 a 9 mm). In tal modo si potranno inserire punte o piedini con il gambo filettato - la scelta è vasta sui siti internet di accessori e audio-costruzioni. Al momento sto usando i Bo!ng by Funk (FunkFirm) dopo avere applicato le viti adatte e un dado supplementare di fermo; così una volta messo in bolla il Rega posso bloccare il tutto. Il kit Funk è di 4 piedini ma sul Rega se ne usano 3; su quello posteriore grava un peso maggiore che carica il sistema a molla. Tenetene conto durante il livellamento. Nel kit ci sono anche dei tamponi in gommapiuma ma per ora non li ho inseriti. Appena riesco inserisco 2 foto.
martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da martin logan il Mer Ott 02 2019, 08:38

Rega Planar + kit - primi passi Img_7910
Rega Planar + kit - primi passi Img_7911
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17738
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da carloc il Mer Ott 02 2019, 08:39

Piedini spaziali... sunny


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
martin logan
martin logan
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 284
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da martin logan il Mer Ott 02 2019, 09:21

Ciao Carlo Rega Planar + kit - primi passi 972395
In rete il kit è sui 130 euro + spese di spedizione, ma uno di Roma li vendeva a 80 spedizione compresa "pari al nuovo". Se li avessi comprati nuovi avrei scelto il colore nero visto che il gira è nero, ma anche così mi piacciono. L'alternativa erano gli Isonoe Audio Isolation - di pari prezzo - visti su ebay.
Che dire ? se il kit precedente incideva sul micro contrasto / ambienza questa modifica aumenta in misura minima ma apprezzabile la pulizia in gamma bassa. Attacchi più puliti, meglio definiti ...
carloc
carloc
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 17738
Data d'iscrizione : 27.07.11
Località : Busto Arsizio - Sabaudia (Motociclista)

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da carloc il Mer Ott 02 2019, 09:51

Ben fatto!
Buoni ascolti.


_________________
Rem tene verba sequentur

https://www.ilgazeboaudiofilo.com/t3-regolamento

https://www.instagram.com/ilgazeboaudiofilo/?hl=it

https://www.facebook.com/gazeboaudiofilo/
Proton
Proton
Member
Member

Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 14.04.11
Località : Lecce

Rega Planar + kit - primi passi Empty Re: Rega Planar + kit - primi passi

Messaggio Da Proton il Gio Ott 03 2019, 12:17

Bel lavoro. Complimenti.

    La data/ora di oggi è Gio Nov 14 2019, 07:51