Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Consiglio su Beyerdynamic DT 990
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Mer Set 18, 2019 10:06 am

Ciao a tutti, ho acquistato una Beyerdynamic DT 990 da 32 ohm. Sono abbastanza soddisfatto del suono, ma ho un problema: nonostante si tratti di un modello da 32 ohm, quando la collego al mio smartphone ne esce fuori un volume bassissimo, cosa che non mi aspettavo proprio.
Per provare a risolvere ho ordinato un mini amplificatore (ho bisogno che sia poco ingombrante), il Fiio A3.
Ora, anche regolandolo al massimo, viene fuori un volume appena decente, niente di più.

Non è che sapreste consigliarmi un amplificatore portatile che abbia prestazioni migliori? Cercando di rimanere entro i 100 euro di spesa.
O ci sono soluzioni alternative? (io non ne vedo, ma vai a sapere).

E domanda numero due, avete qualche consiglio spassionato per cuffie (intorno ai 200 euro), nell'eventualità di un ulteriore acquisto futuro?
Io ascolto principalmente rock, quindi un po' di enfasi su bassi e alti non mi dispiace affatto (le 990 da questo punto di vista fanno il loro, anche se forse ne esce fuori un suono un po' troppo "sottile").

Grazie in anticipo!
metamorph63
metamorph63
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 21.09.17

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da metamorph63 il Mer Set 18, 2019 12:53 pm

@Bluesummers ha scritto:Ciao a tutti, ho acquistato una Beyerdynamic DT 990 da 32 ohm. Sono abbastanza soddisfatto del suono, ma ho un problema: nonostante si tratti di un modello da 32 ohm, quando la collego al mio smartphone ne esce fuori un volume bassissimo, cosa che non mi aspettavo proprio.
Per provare a risolvere ho ordinato un mini amplificatore (ho bisogno che sia poco ingombrante), il Fiio A3.
Ora, anche regolandolo al massimo, viene fuori un volume appena decente, niente di più.

Non è che sapreste consigliarmi un amplificatore portatile che abbia prestazioni migliori? Cercando di rimanere entro i 100 euro di spesa.
O ci sono soluzioni alternative? (io non ne vedo, ma  vai a sapere).
Purtroppo un ampli portatile con quella cifra non dà una grande spinta, i dap della sony ed anche di altre marche vanno molto bene ma costano ben molto di più del centone...ce ne sono alcuni di altre marche a 200-300 euro ma non so quanti mW sono necessari a spingerla a dovere...se puoi fare a meno di un portatile, anche con un Little dot I ibrido che rientra nel tuo badget (su amazon si trova a 70 euro) vai alla grande (magari ci metti due Voshkod sovietiche o due Siemens), è stato il mio primo ampli, ottimo...
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Mer Set 18, 2019 1:17 pm

Eh, immaginavo che il costo potesse fare la differenza. Certo che una cuffia pur sempre da 32 ohm credevo dovesse fare il suo anche senza amplificatore, figuriamoci con (per quanto poco potente). La mia vecchia Beyer 440 andava alla grandissima da sola. Mah.
Se non altro dopo qualche ascolto in più sono molto convinto della cuffia. L'unico difetto che mi sento di trovare è che con alcune tracce i piatti della batteria sono un filo troppo invadenti. Però capita di rado e il resto mi garba, quindi penso che la userò per un po'.
Grazie dei consigli, ora mi cerco qualcosa che hai citato.

@custico
@custico
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1367
Data d'iscrizione : 08.03.16
Età : 44
Località : BO-FE (o FE-BO)

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da @custico il Mer Set 18, 2019 2:43 pm

Mmm... non so a che volumi ascolti solitamente, tutto è relativo, ma mi sembra un po' strano che lo trovi insoddisfacente. Non conosco le DT 990, ma stando ai dati dichiarati (32 ohm / 96 dB/mW) credo che almeno il Fiio A3 dovrebbe spingerla a sufficienza. Sicuro che la cuffia è a posto e che è veramente la versione a 32 ohm?

Per quanto riguarda gli alti invadenti dai un'occhiata qui: https://diyaudioheaven.wordpress.com/headphones/taming-the-treble/


_________________
"Emancipate yourselves from mental slavery, none but ourselves can free our minds"

Saluti e buoni ascolti! sunny
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Mer Set 18, 2019 2:49 pm

Avevo il dubbio ma sul cavo c'è inequivocabilmente scritto 32 ohm. A posto dovrebbe essere a posto, per il resto funziona a perfezione. Magari sì sono io che pretendo troppo.
Grazie per il contributo, do un'occhiata al link.
confortably numb
confortably numb
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 766
Data d'iscrizione : 26.04.13
Età : 59
Località : Brunico (BZ)

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da confortably numb il Mer Set 18, 2019 3:13 pm

Mi sembra francamente strano. Io ho la versione pro (da 250 ohm) e suona decentemente sia su un piccolo lettore mp3 cowon E3 (grande come un evidenziatore), sul mio laptop e anche sul mio scrauso cellulare.
C'é sia volume sufficiente che corpo in basso. Il suono non é sottile, sono le medie frequenze ad essere arretrate, é proprio cosí la cuffia.
Probailmente l'abbinata con il tuo ampli non é proprio ideale.
O tu ascolti a volume veramente alto.
Io mi metterei la cuffia sottobraccio e andrei in un negozio per provarla su altri device o dispositivi.


_________________
Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
DT 880 - DT 990
selby998
selby998
Member
Member

Numero di messaggi : 91
Data d'iscrizione : 30.08.14

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da selby998 il Mer Set 18, 2019 4:40 pm

Ho posseduto la 990 nella versione da 600 ohm, quella che in teoria dovrebbe essere più equilibrata.
Deve piacere l'effetto loudness che offre, (alti e bassi in evidenza, medie sacrificate). In caso contrario
risulta stancante, quasi insopportabile se si ascolta a volumi sostenuti.
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Mer Set 18, 2019 4:59 pm

No no, sul "suono sottile" mi sono già ricreduto. Ho fatto anche la controprova alzando un po' i medi, e non ne sento la necessità, il corpo tutto sommato c'è. Sapevo che la cuffia in questione è un po a V, l'ho presa appositamente, e devo dire che non mi dà alcun fastidio, anzi. Non rinuncerei a una virgola né dei bassi né degli alti (a parte quegli occasionali piatti, chiaro).
Anzi, ora faccio fatica a sentire la vecchia 440, il suono mi sembra chiusissimo.

Per quanto riguarda la questione del volume penso di potermela tutto sommato cavare con il Fiio, ma farò comunque la prova ad ascoltarla su altri dispositivi, tanto per capire.
Io sicuramente ascolto a volume alto (anzi può essere un'occasione per perdere questa non proprio salutare abitudine). Certo che se mi dite che una 250 ohm funziona bene con uno scrauso cellulare, mi pongo della domande sulla mia (o sul mio cellulare forse ancora più scrauso!)

metamorph63
metamorph63
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 21.09.17

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da metamorph63 il Gio Set 19, 2019 7:34 am

@confortably numb ha scritto:Mi sembra francamente strano. Io ho la versione pro (da 250 ohm) e suona decentemente sia su un piccolo lettore mp3 cowon E3 (grande come un evidenziatore), sul mio laptop e anche sul mio scrauso cellulare.
C'é sia volume sufficiente che corpo in basso. Il suono non é sottile, sono le medie frequenze ad essere arretrate, é proprio cosí la cuffia.
Probailmente l'abbinata con il tuo ampli non é proprio ideale.
O tu ascolti a volume veramente alto.
Io mi metterei la cuffia sottobraccio e andrei in un negozio per provarla su altri device o dispositivi.
Non so come una cuffia da 250 ohm possa suonare bene su un laptop...quando avevo una monoblock di spirit labs che ha il driver dt770 pro da 250 ohm se non la amplificavi a dovere non spingeva proprio....la mia vecchia hd700 della sennheiser da 150 ohm (ed oltre a questo è molto più efficiente della beyer) all'uscita cuffia del pc emanava un suono bassissimo....non so che laptop avete o che lettori mp3 avete... non ascolto ad un volume alto, ma abbastanza standard, realistico diciamo...i quartetti per archi ad esempio non sono registrati ad un livello di volume elevato, se non amplifichi non senti un suono vicino all'evento....anche perché i contrasti dinamici tra pianissimi e fortissimi sono molto radicali, specie se ascolti Beethoven...
confortably numb
confortably numb
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 766
Data d'iscrizione : 26.04.13
Età : 59
Località : Brunico (BZ)

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da confortably numb il Gio Set 19, 2019 7:43 am

@metamorph63 ha scritto:
Non so come una cuffia da 250 ohm possa suonare bene su un laptop...quando avevo una monoblock di spirit labs che ha il driver dt770 pro da 250 ohm se non la amplificavi a dovere non spingeva proprio....la mia vecchia hd700 della sennheiser da 150 ohm (ed oltre a questo è molto più efficiente della beyer) all'uscita cuffia del pc emanava un suono bassissimo....non so che laptop avete o che lettori mp3 avete... non ascolto ad un volume alto, ma abbastanza standard, realistico diciamo...i quartetti per archi ad esempio non sono registrati ad un livello di volume elevato, se non amplifichi non senti un suono vicino all'evento....anche perché i contrasti dinamici tra pianissimi e fortissimi sono molto radicali, specie se ascolti Beethoven...
Mah, mi sono meravigliato anch'io, probabilmente dipende dalla diversa sensibilitá delle mie orecchie (non sopporto il volume troppo alto) e il tipo di musica (ascolto poca musica classica). Mondo strano il nostro ... sunny


_________________
Vincent CD-S1.1 - Cayin 220CU - Kudos X2
DT 880 - DT 990
metamorph63
metamorph63
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 21.09.17

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da metamorph63 il Gio Set 19, 2019 8:57 am

@confortably numb ha scritto:
Mah, mi sono meravigliato anch'io, probabilmente dipende dalla diversa sensibilitá delle mie orecchie (non sopporto il volume troppo alto) e il tipo di musica (ascolto poca musica classica). Mondo strano il nostro ... sunny
Certo, se non alzi un pò il pianissimo di un violino solo non si sente proprio, il mio obiettivo è quello di riprodurre lo strumento come se lo ascoltassi in una sala dal vivo, praticamente ad un volume simile a cui lo percepisco quando in conservatorio mi capita di accompagnare al pianoforte violinisti, violoncellisti ecc.,...tutto qui...
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Gio Set 19, 2019 5:09 pm

Dopo qualche altro ascolto confermo le mie personali impressioni: bassi impeccabili, i medi saranno arretrati ma devo dire che a me risultano ok, gli alti accentuati conferiscono un ariosità che mi piace assai...se non fosse per quei piatti troppo pronunciati. 
Preciso che il problema non si presenta sempre ma solo in alcune tracce, che il suono non mi ferisce minimamente le orecchie, insomma non è fastidioso, è solo "meno gradevole"; e che non sento altri difetti nelle alte frequenze, tipo s sibilanti o il rullante della batteria o altre cose che spesso vengono denunciate. Piatti a parte, sono molto contento degli alti.

Secondo voi può essere un qualcosa che si attenua con il famoso rodaggio?
O me lo devo tenere ed eventualmente smussare con l'equalizzatore in quelle determinate tracce?
Antonar
Antonar
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 15.03.19
Età : 60
Località : Roma

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Antonar il Ven Set 20, 2019 6:56 am

Io ho una Beyerdymanic DT880 (600 ohm) e su alcune registrazioni avverto un eccesso di alte frequenze e qualche sibilante di troppo, ieri ho provato il suggerimento di "diy audio heaven": ho inserito un foglietto di carta igienica poggiata sopra  i driver per provare, devo dire che effettivamente c'è un abbassamento percepibile delle alte frequenze, il suono esce più equilibrato. Comunque è necessaria qualche altra prova magari inserendo la carta direttamente aprendo la cuffia.
metamorph63
metamorph63
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 21.09.17

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da metamorph63 il Ven Set 20, 2019 10:04 am

@Bluesummers ha scritto:Dopo qualche altro ascolto confermo le mie personali impressioni: bassi impeccabili, i medi saranno arretrati ma devo dire che a me risultano ok, gli alti accentuati conferiscono un ariosità che mi piace assai...se non fosse per quei piatti troppo pronunciati. 
Preciso che il problema non si presenta sempre ma solo in alcune tracce, che il suono non mi ferisce minimamente le orecchie, insomma non è fastidioso, è solo "meno gradevole"; e che non sento altri difetti nelle alte frequenze, tipo s sibilanti o il rullante della batteria o altre cose che spesso vengono denunciate. Piatti a parte, sono molto contento degli alti.

Secondo voi può essere un qualcosa che si attenua con il famoso rodaggio?
O me lo devo tenere ed eventualmente smussare con l'equalizzatore in quelle determinate tracce?
Potresti provare ad inserire un anello di paxmate attaccato lungo il bordo del telaio che ospita il driver, (nella sua parte anteriore, senza smontare nulla) togliendo però quella specie di foam vellutato nero che lo ricopre, che non serve a nulla...io l'ho fatto con un dt770 pro e smorza bene gli acuti penetranti...
Antonar
Antonar
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 15.03.19
Età : 60
Località : Roma

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Antonar il Ven Set 20, 2019 12:16 pm

Non ho ben capito, hai inserito un anello di paxmate lungo il bordo interno come una sorta di prolungamento dei pad all' interno?
Non capisco pero l' eliminazione del foam che ricopre il driver? Non dovresti avere ancora più acuti con la rimozione dello stesso?
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Ven Set 20, 2019 2:11 pm

Grazie dei suggerimenti. Intanto nel dubbio la faccio lavorare qualche ora al giorno per un po', non si sa mai.
Ho notato che abbassando le altissime (banda di frequenza dei 16kHz) il mio problema con i piatti sostanzialmente si risolve senza che il suono perda di apertura. Curioso perché a quanto ho letto - ivi compreso il link postato da @custico - dovrebbero essere più i 10kHz a dare fastidio.
Comunque, meglio così.

Edit: i risultati migliori in effetti si ottengono andando a toccare anche la banda degli 8kHz.
Ad ogni modo, credo di aver trovato un modo per addomesticare le cuffie. Certo che se i brillanti ingegneri della Beyerdynamic evitavano di sparare gli alti alle stelle senza motivo mi facevano un favore.
metamorph63
metamorph63
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 21.09.17

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da metamorph63 il Ven Set 20, 2019 5:45 pm

@Antonar ha scritto:Non ho ben capito, hai inserito un anello di paxmate lungo il bordo interno come una sorta di prolungamento dei pad all' interno?
Non capisco pero l' eliminazione del foam che ricopre il driver? Non dovresti avere ancora più acuti con la rimozione dello stesso?
No, ho attaccato un cordolo di paxmate largo mezzo centimetro direttamente sul telaio di plastica della beyer che è ricoperto con  una specie di carta cotonata, tutto qui, io l'ho fatto su una dt770, ma il telaio della dt990 è praticamente identico, il driver però è diverso, quindi il risultato potrebbe differire...il foam sul davanti è stato rimosso dal momento che ho fatto un trattamento acustico sia al driver stesso sia all'interno dei cup con dynamat extreme ed un feltro pannolenci morbido nero spessore 3mm , gli acuti ci sono ma non sono fastidiosi né duri, io ascolto principalmente archi e lirica e sono buoni non il top ma per una cuffia che io ho pagato sugli 80 euro, eccellenti...
metamorph63
metamorph63
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 21.09.17

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da metamorph63 il Ven Set 20, 2019 5:50 pm

@Bluesummers ha scritto:Grazie dei suggerimenti. Intanto nel dubbio la faccio lavorare qualche ora al giorno per un po', non si sa mai.
Ho notato che abbassando le altissime (banda di frequenza dei 16kHz) il mio problema con i piatti sostanzialmente si risolve senza che il suono perda di apertura. Curioso perché a quanto ho letto - ivi compreso il link postato da @custico - dovrebbero essere più i 10kHz a dare fastidio.
Evidentemente hai delle buone orecchie...
@custico
@custico
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1367
Data d'iscrizione : 08.03.16
Età : 44
Località : BO-FE (o FE-BO)

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da @custico il Ven Set 20, 2019 6:39 pm

@Bluesummers ha scritto:Grazie dei suggerimenti. Intanto nel dubbio la faccio lavorare qualche ora al giorno per un po', non si sa mai.
Ho notato che abbassando le altissime (banda di frequenza dei 16kHz) il mio problema con i piatti sostanzialmente si risolve senza che il suono perda di apertura. Curioso perché a quanto ho letto - ivi compreso il link postato da @custico - dovrebbero essere più i 10kHz a dare fastidio.
Comunque, meglio così.

Edit: i risultati migliori in effetti si ottengono andando a toccare anche la banda degli 8kHz.
Ad ogni modo, credo di aver trovato un modo per addomesticare le cuffie. Certo che se i brillanti ingegneri della Beyerdynamic evitavano di sparare gli alti alle stelle senza motivo mi facevano un favore.

Per quanto ne so le Beyerdynamic sono "famose" per quello, il "Beyer treble". Il tipo del blog DIY che ho linkato realizza anche dei filtri passivi ad hoc da inserire tra ampli e cuffie per pochi euro. Probabilmente costa di più la spedizione.... Ne ha di diversi per i vari marchi e modelli.


_________________
"Emancipate yourselves from mental slavery, none but ourselves can free our minds"

Saluti e buoni ascolti! sunny
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Ven Set 20, 2019 9:45 pm

Eh, io sono un fan degli alti (la 990 l'ho scelta apposta per le frequenze estreme) ma c'è modo e modo! Considera che anche con gli altissimi abbassati al massimo e gli 8kHz moderatamente diminuiti rimane una cuffia dal suono molto aperto. Solo che ora è aperto nella giusta misura ;)
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Sab Set 21, 2019 10:22 am

Aggiorno perché può tornare utile ad altri trovare informazioni (a me è servito molto).
Oggi il suono sembra essersi addolcito, ma non ho idea se sia merito del mitico e controverso rodaggio, o una semplice suggestione dettata dall'adattamento. Fatto sta che i piatti sono meno invadenti.
In compenso, dalla serie non può mai andare tutto bene, ho finalmente trovato qualcosa con le famose s sibilanti, e a prima impressione su queste non c'è equalizzazione che tenga; forse si può pensare a un intervento "meccanico" come quelli da voi suggeriti. Spero comunque di non trovarne molte altre (finora sembrano confinate a un solo album) in modo che rimanga un difetto trascurabile.
Antonar
Antonar
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 15.03.19
Età : 60
Località : Roma

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Antonar il Lun Set 23, 2019 6:45 am

Le sibilanti, almeno sulla mia DT880 le trovo solo su alcune registrazioni. Il rodaggio fa sicuramente bene anche se non trasforma la cuffia ma mitiga certe asperità.
Comunque anche a me gli alti chiari ed evidenti non dispiacciono purchè non siamo troppo invadenti.
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Lun Set 23, 2019 11:11 am

Sì, mi sono reso conto anch'io che sono rare e quelle poche che ci sono si sentono pure dal mio impianto in auto che è fatto piuttosto bene, quindi ok così.

Per la cronaca, ho visto che il volume con l'aggiunta del Fiio in realtà va bene (ci sono giusto un paio di album che escono a volume molto basso ma sparando l'ampli al max se po' fa).

Ho dato una spuntatina appena anche ai bassi che con alcune tracce erano troppo gonfi, e con gli alti già messi a bada mi pare che ci siamo, il risultato è soddisfacente.

Edit: avevo attivato il pulsante bass booster senza rendermene conto...i bassi sono perfetti come dicevo all'inizio :D
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Ven Ott 04, 2019 11:29 am

Ariciao! Premesso che le cuffie ormai le amo (con la dovuta correzione a carico degli alti)...
Continuo a non essere pienamente soddisfatto del volume - soprattutto con alcuni brani - nonostante parliamo di cuffie da 32 ohm già amplificate dal Fiio A3.

Non avendo la possibilità di fare prove di ascolto, mi sapreste consigliare un amplificatore che mi restituisca sicuramente un volume più alto? Al contempo dovrebbe essere comunque maneggevole (un po' più grande dell'A3 va bene, ma senza esagerare), e non costare uno sproposito (fino a 100, massimo 120 posso arrivare).

Avevo pensato al Fiio A5, ma da qualche parte ho letto che con cuffie a bassa impedenza tutta 'sta differenza di volume con l'A3 non si sente - ma magari sono cavolate, l'A5 più potente dovrebbe essere più potente.

Altrimenti a cosa potrei affidarmi?

Grazie!
Bluesummers
Bluesummers
Member
Member

Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.09.19

Consiglio su Beyerdynamic DT 990 Empty Re: Consiglio su Beyerdynamic DT 990

Messaggio Da Bluesummers il Sab Ott 05, 2019 11:15 am

Proprio nessuno che mi possa aiutare? :)

    La data/ora di oggi è Mar Dic 01, 2020 5:53 pm