Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Klipsch Fortè 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Klipsch Fortè 2

Sergio Coppola
Sergio Coppola
Member
Member

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 27.09.19

Klipsch Fortè 2 Empty Klipsch Fortè 2

Messaggio Da Sergio Coppola Sab Set 28 2019, 00:24

Salve a tutti, sono una "matricola" aspirante audiofilo con poca esperienza e competenza ma con una grande passione per la musica tutta a 360°! Classica, Rock, Pop, Disco, Country, Blues ecc. Devo pilotare una coppia di Klipsch Fortè 2 acquistate nuove circa 30 anni fà ma usate pochissimo e ferme da circa15 anni, è arrivato il momento di farle suonare! Sono diffusori con elevata sensibilità (98 db), Tw e Mdr curvatura a tromba woofer anteriore e posteriore da 38 cm passivo. La domanda da 100.000 $ è: meglio valvolare (Pre e Finale) o amplificatore integrato in stato solido? Ascolto da CD ed anche da pendrive USB in formato FLAC oltre che da digital radio (DAB). Premetto che un'idea delle differenze tra il "suono valvolare" e quello dei transistor/finali Mosfet me la sono fatta, ma ho bisogno di un consiglio sulla scelta più giusta per le mie Klipsch, grazie mille a tutti.
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1743
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

Klipsch Fortè 2 Empty Re: Klipsch Fortè 2

Messaggio Da mantraone Dom Set 29 2019, 13:42

@Sergio Coppola ha scritto:Salve a tutti, sono una "matricola" aspirante audiofilo con poca esperienza e competenza ma con una grande passione per la musica tutta a 360°! Classica, Rock, Pop, Disco, Country, Blues ecc. Devo pilotare una coppia di Klipsch Fortè 2 acquistate nuove circa 30 anni fà ma usate pochissimo e ferme da circa15 anni, è arrivato il momento di farle suonare! Sono diffusori con elevata sensibilità (98 db), Tw e Mdr curvatura a tromba woofer anteriore e  posteriore da 38 cm passivo. La domanda da 100.000 $ è: meglio valvolare (Pre e Finale) o amplificatore integrato in stato solido? Ascolto da CD ed anche da pendrive USB in formato FLAC oltre che da digital radio (DAB). Premetto che un'idea delle differenze tra il "suono valvolare" e quello dei transistor/finali Mosfet me la sono fatta, ma ho bisogno di un consiglio sulla scelta più giusta per le mie Klipsch, grazie mille a tutti.

Ho provato le Fortè III con il Leben CS600 a mio vedere è un diffusore che si sposa benissimo con la valvola e vista l'alta efficienza non danno problemi di pilotabilità.

il diffusore mi è sembrato molto musicale e godibile, il radiatore passivo fa un ottimo lavoro sulle basse frequenze, profondo anche lontano dal muro e dettagliato.

come tutte le trombe ha il limite dell'immagine acustica molto frontale con poca profondità, per il resto... è Musica!


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
Sergio Coppola
Sergio Coppola
Member
Member

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 27.09.19

Klipsch Fortè 2 Empty Re: Klipsch Fortè 2

Messaggio Da Sergio Coppola Dom Set 29 2019, 16:53

Grazie, quindi mi consigli un valvolare? Che ne pensi di un VTL 75-75 intoso come le mie casse? In alternativa stavo valutando un integrato inglese NVA AP 70, sapete dirmi qualcosa in merito? Grazie
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1743
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

Klipsch Fortè 2 Empty Re: Klipsch Fortè 2

Messaggio Da mantraone Dom Set 29 2019, 20:37

@Sergio Coppola ha scritto:Grazie, quindi mi consigli un valvolare? Che ne pensi di un VTL 75-75 intoso come le mie casse? In alternativa stavo valutando un integrato inglese NVA AP 70, sapete dirmi qualcosa in merito? Grazie
 

Con il VTL di sicuro male non suonano.... sunny

, non conosco questo NVA che citi come alternativa è poco diffuso se l'hai sentito suonare potresti farci sapere le tue impressioni e magari perché ti piaceva.

ovviamente servirebbe capire anche i generi musicali che ascolti e le tue impressioni riguardo il "suono valvolare", immagino avrai già sentito differenze e questo potrebbe indirizzare meglio la scelta...


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
Sergio Coppola
Sergio Coppola
Member
Member

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 27.09.19

Klipsch Fortè 2 Empty Re: Klipsch Fortè 2

Messaggio Da Sergio Coppola Dom Set 29 2019, 21:18

Eppure mi avevano parlato bene del VTL, ma lo hai sentito abbinato alle Klipsch?
NVA è un vecchio marchio inglese, non l'ho mai sentito, ma su altri forum ho letto che si sposano a meraviglia con le Klipsch, ma si parlava dei modelli più piccoli, il 10 ed il 30, del 70 non ho trovato recensioni.
Ascolto tutti i generi musicali, come già ho detto nel mio primo msg, in particolare rock, blues e pop
mantraone
mantraone
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1743
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 55
Località : Bologna

Klipsch Fortè 2 Empty Re: Klipsch Fortè 2

Messaggio Da mantraone Dom Set 29 2019, 21:58

@Sergio Coppola ha scritto:Eppure mi avevano parlato bene del VTL, ma lo hai sentito abbinato alle Klipsch?
NVA è un vecchio marchio inglese, non l'ho mai sentito, ma su altri forum ho letto che si sposano a meraviglia con le Klipsch, ma si parlava dei modelli più piccoli, il 10 ed il 30, del 70 non ho trovato recensioni.
Ascolto tutti i generi musicali, come già ho detto nel mio primo msg, in particolare rock, blues e pop

ah scusami non avevo letto attentamente. VTL e Klipsh per il blues non averei assolutamente dubbi. Il pop è una galassia però non penso ci siano problemi anche li...

da chitarrista ti posso dire che le armoniche sono ottimamente riprodotto con le 3 vie l'effetto è molto vivido e "live".


_________________
Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Rega Ania MC/Rockna Wavelight DAC/Roon Rock PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 Ultra network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi: alimentazione Faber's Cables - Segnale Nordost Frey2 / Phono HMS Concertato - Potenza Kimber 12TC
calibro
calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 13.05.12

Klipsch Fortè 2 Empty Re: Klipsch Fortè 2

Messaggio Da calibro Mar Ott 01 2019, 00:46

@Sergio Coppola ha scritto:Salve a tutti, sono una "matricola" aspirante audiofilo con poca esperienza e competenza ma con una grande passione per la musica tutta a 360°! Classica, Rock, Pop, Disco, Country, Blues ecc. Devo pilotare una coppia di Klipsch Fortè 2 acquistate nuove circa 30 anni fà ma usate pochissimo e ferme da circa15 anni, è arrivato il momento di farle suonare! Sono diffusori con elevata sensibilità (98 db), Tw e Mdr curvatura a tromba woofer anteriore e  posteriore da 38 cm passivo. La domanda da 100.000 $ è: meglio valvolare (Pre e Finale) o amplificatore integrato in stato solido? Ascolto da CD ed anche da pendrive USB in formato FLAC oltre che da digital radio (DAB). Premetto che un'idea delle differenze tra il "suono valvolare" e quello dei transistor/finali Mosfet me la sono fatta, ma ho bisogno di un consiglio sulla scelta più giusta per le mie Klipsch, grazie mille a tutti.

Ciao,

con casse vecchie la prima cosa da fare è verificarne il corretto funzionamento e senza strumenti di misura puoi fare purtroppo solo prove empiriche.

Per esempio puoi aprirle, staccare tutti gli altoparlanti tranne uno, lo stesso per cassa ovviamente, ed ascoltare se "suonano" uguali facendogli riprodurre segnali da dischi test (o files), ecc...
Un'altra prova stupida è quella di inclinare in avanti ed indietro dolcemente una cassa mentre suona e vedere se senti rumori strani, scariche, ecc...l'ho fatta personalmente anni fa proprio su delle Forte usate che volevo acquistare e mi ha consentito di evidenziare un non perfetto funzionamento di un tweeter, che mi era parso di cogliere durante un ascolto. In pratica credo che vi fosse un contatto imperfetto o il diaframma di imminente rottura...boh...

La cosa bella con queste casse e' che qualunque problema lo risolvi con pochi soldi, usano infatti altoparlanti dozzinali e si trovano ricambi ed upgrades.
A tal proposito ti invito a consultare critesspeakers.com: vi troverai crossover completi per le tue casse, kit di condensatori, tweeters e diaframmi.

Credo che come minimo, una volta verificato il corretto funzionamento delle casse, procederei con un kit di condensatori nuovi (credo usino i Sonicap bianchi) e magari con un ricablaggio interno (un cavo in rame andrà benissimo, tipo Monster Cable ad esempio nulla di costoso che non avrebbe senso).

Come amplificazione a meno di non pretendere volumi molto alti e/o dover suonare in ambienti enormi, ritengo che la potenza non rappresenti un problema. Pertanto investire in qualità più che in quantità a parità di denaro investito.

I watt costano e la qualità anche. Quindi avere casse che non necessitano di moltissimi watt x funzionare e' un vantaggio importante secondo me. 
Buon divertimento e tienici aggiornati!!!


_________________
A casa: 
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10

    La data/ora di oggi è Lun Ago 02 2021, 09:06