Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
McIntosh o Unison Research
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

McIntosh o Unison Research

alebaldi
alebaldi
Member
Member

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 18.12.15
Località : Venezia

McIntosh o Unison Research Empty McIntosh o Unison Research

Messaggio Da alebaldi il Mar Nov 19 2019, 20:42

Ciao a tutti. Vorrei acquistare un amplificatore nuovo e mi sono soffermato sui marchi in oggetto, in specifico al McIntosh MA 7200/6700 e al Unison Research Unico 150. Attualmente andrebbe ad amplificare delle B&W 603 (potrebbe essere che in futuro vengano sostituite con delle casse più prestigiose) che ho avuto modo di sentire con l'Unico 150 e devo dire che suonavano molto bene, però sono curioso di sentirle con l'MA 7200. Sulla carta preferirei il McIntosch perchè ha una sezione phono di alto livello, per la potenza e anche per l'estetica, anche se quest'ultima è soggettiva. Secondo voi quale dei due avrebbe la meglio?
ogiad
ogiad
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 109
Data d'iscrizione : 12.05.10

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da ogiad il Mer Nov 20 2019, 10:11

dipende se ti piace il suono colorato o meno, se ti piace un suono colorato mc… unison è un po' più rigororso.


_________________
Casse: Sonus Faber Liuto Tower Amplificatore: Gabri's Amp New Vegas Streamer: Onkyo Ns-6170 Giradischi: Thorens td 150 + Grado Gold Cavi di potenza: Sommer Cable Elephant, connettori nakamichi Cavi di segnale:  Sommer cable Tricone, connettori nakamichi
Acutus
Acutus
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 24.10.15

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da Acutus il Gio Nov 21 2019, 07:22

Non è affatto vero che McIntosh abbia un suono colorato. Peraltro è un'espressione che non significa nulla se non argomentata. Ogni amplificatore suona sfumature diverse e dunque tutti sono colorati.
Gli ultimi Mcintosh suonano anche diversi da quelli di qualche decennio fa che erano più caldi.
A livello di estetica e versatilità credo non ci sia paragone con Unison, oggettivamente a favore dell'americano. Il prezzo è diverso d'altronde, i McIntosh costando mediamente di più e posizionandosi a un livello più prestigioso di mercato.
Amuro_Rey
Amuro_Rey
Hi-End Member
Hi-End Member

Numero di messaggi : 10717
Data d'iscrizione : 20.01.09
Età : 50
Località : Italia

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da Amuro_Rey il Gio Nov 21 2019, 08:58

@Acutus ha scritto:Non è affatto vero che McIntosh abbia un suono colorato. Peraltro è un'espressione che non significa nulla se non argomentata. Ogni amplificatore suona sfumature diverse e dunque tutti sono colorati.
Gli ultimi Mcintosh suonano anche diversi da quelli di qualche decennio fa che erano più caldi.
A livello di estetica e versatilità credo non ci sia paragone con Unison, oggettivamente a favore dell'americano. Il prezzo è diverso d'altronde, i McIntosh costando mediamente di più e posizionandosi a un livello più prestigioso di mercato.

I Mc sono anche più rivendibili sul mercato dell'usato


_________________
Per sempre  P I R A T A    McIntosh o Unison Research 174409   
alebaldi
alebaldi
Member
Member

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 18.12.15
Località : Venezia

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da alebaldi il Gio Nov 21 2019, 20:31

Oggi ho sentito un impianto con i finali Mc 1.25, pre sempre Mc non ricordo il nome e casse Sonus Faber se non erro Cremonese. Sapete cosa vi dico? Delusione assoluta! Da un impianto così ero convinto di uscire estasiato, invece non mi è piaciuto niente!
Ripeterò la prova da un'altro rivenditore con altre casse, ma per il momento l'Unico 150 con le B&W 683 vince a mani basse.
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 879
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da mantraone il Gio Nov 21 2019, 23:03

@alebaldi ha scritto:Ciao a tutti. Vorrei acquistare un amplificatore nuovo e mi sono soffermato sui marchi in oggetto, in specifico al McIntosh MA 7200/6700 e al Unison Research Unico 150. Attualmente andrebbe ad amplificare delle B&W 603 (potrebbe essere che in futuro vengano sostituite con delle casse più prestigiose) che ho avuto modo di sentire con l'Unico 150 e devo dire che suonavano molto bene, però sono curioso di sentirle con l'MA 7200. Sulla carta preferirei il McIntosch perchè ha una sezione phono di alto livello, per la potenza e anche per l'estetica, anche se quest'ultima è soggettiva. Secondo voi quale dei due avrebbe la meglio?

Con entrambe le soluzioni potresti pilotare delle 804 D3, diffusore davvero difficile da criticare, molto completo e direi anche bello, se hai uno spazio dedicato creano una immagine meravigliosa con grande profondità della scena.

Personalmente gli Unison stato solido mi sono piaciuti per equilibrio e precisione, timbrica lievemente calda,   con il 150 vai alla grande ma trovi anche dei 200 nell'usato.

c'e da dire che se riesci a fare il confronto diretto e ti piace anche il Mc... i nuovi modelli sono indubbiamente interessanti anche nel vintage si trovano oggetti molto ben suonanti se si conoscono quali... E poi in effetti perdono pochissimo di valore.


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Goldring 2300/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
cordermat
cordermat
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 247
Data d'iscrizione : 11.11.18

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da cordermat il Gio Nov 21 2019, 23:41

Se non ti sono piaciuti i top non vedo quali altri Mac possano piacerti. Secondo me fai bene a tenerti l'Unison.


_________________
Saluti Domenico
ogiad
ogiad
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 109
Data d'iscrizione : 12.05.10

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da ogiad il Ven Nov 22 2019, 21:33

Non ti piace la dicitura "colorati" allora dirò che MC attuali suonano meno 'loudness' ( è un termine che suona dispregiativo e non mi piace ) di quelli anni 70 ma dire che sono amplificatori che fanno del rigore e della trasparenza il loro punto forte ce ne passa... gli unison sono generalmente caldi come amplificatori ma tendono ad essere più lineari a tutte le frequenze. Poi io fra un unison ed un Mc a trasformatori scelgo mc ... ma non me lo posso permettere. In generale non direi che tutti gli amplificatori possono definirsi colorati... Un nad è molto lineare e generalmente non morbido ( chi non li ama lì definisce piatti ) , i Maranz sono colorati chiaramente in un modo diverso dagli MC e chi li dispezza parla appunto di effetto loudness, a me i marantz piacciono ...


_________________
Casse: Sonus Faber Liuto Tower Amplificatore: Gabri's Amp New Vegas Streamer: Onkyo Ns-6170 Giradischi: Thorens td 150 + Grado Gold Cavi di potenza: Sommer Cable Elephant, connettori nakamichi Cavi di segnale:  Sommer cable Tricone, connettori nakamichi
alebaldi
alebaldi
Member
Member

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 18.12.15
Località : Venezia

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da alebaldi il Sab Nov 23 2019, 00:34

Oggi ho ascoltato un Mc 6900 limited edition con diffusori Dali Rubicon 8, poi abbiamo collegato alla stessa catena un ampli Unison unico secondo. Che dire differenza abissale a favore del Mc. Adesso ho capito come suona un Mc! (probabilmente l'ascolto che ho fatto ieri non era configurato bene) Stupendo il suono Mc. Le casse spariscono, le voci e gli strumenti sono realissimi con un palcoscenico proprio davanti all'ascoltatore e i bassi sono profondi ma sempre controllati. Adesso devo decidere se acquistare questo 6900 a 4.500 euro (mi sembra caro essendo datato) o l'attuale 7900 gold limited edition a circa 6.000 euro (coma mai questa versione e così scontata?).
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 879
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da mantraone il Sab Nov 23 2019, 21:13

@alebaldi ha scritto:Oggi ho ascoltato un Mc 6900 limited edition con diffusori Dali Rubicon 8, poi abbiamo collegato alla stessa catena un ampli Unison unico secondo. Che dire differenza abissale a favore del Mc. Adesso ho capito come suona un Mc! (probabilmente l'ascolto che ho fatto ieri non era configurato bene) Stupendo il suono Mc. Le casse spariscono, le voci e gli strumenti sono realissimi con un palcoscenico proprio davanti all'ascoltatore e i bassi sono profondi ma sempre controllati. Adesso devo decidere se acquistare questo 6900 a 4.500 euro (mi sembra caro essendo datato) o l'attuale 7900 gold limited edition a circa 6.000 euro (coma mai questa versione e così scontata?).

Non vorrei apparire come un supporter Unison a tutti i costi ci mancherebbe, ma hai fatto una comparazione tra 2 macchine di categoria abbastanza diversa anche in termini di potenza che con le Rubicon 8 può cambiare tanto.

l'unico unico secondo costa di listino la metà di quello che costa nell'usato l'Mc 6900, comparando i listini siamo a 4 volte il prezzo.

Le Rubicon 8 non sono facilissime da pilotare 3 vie, 5 altoparlanti, ne consegue un crossover sicuramente abbastanza complicato, questo per dire che la differenza di potenza e di corrente potrebbe fare molta differenza, la prova andava fatta almeno con Unico 150 a mio vedere il 200 ovviamente quella più giusta.

Detto questo se scegli Mc cadi sicuramente in piedi e se il risultato che riporti è lo stesso che riesci ad avere anche a casa, beh... non puoi sbagliare più di tanto...


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Goldring 2300/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
alebaldi
alebaldi
Member
Member

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 18.12.15
Località : Venezia

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da alebaldi il Dom Nov 24 2019, 11:12

Lo so il paragone e sbilanciato, ma credimi a livello di capacità di pilotaggio i 100w del Unico secondo erano quasi di pari livello almeno entro la metà del potenziometro di volume del ma 6900. Quello che è stato disarmante e la capacità di Mc a fare sparire le casse e l'ampiezza del palcoscenico e creare un fronte sonoro esattamente davanti a te, come essere nelle prime file di un concerto.
alebaldi
alebaldi
Member
Member

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 18.12.15
Località : Venezia

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da alebaldi il Lun Dic 02 2019, 19:53

Oggi ho fatto l'ascolto con le mie casse e mi sono ricreduto! Ho trovato il Mc rispetto all'Unison più "squillante" e con i medi e i bassi meno presenti, quindi ho preferito l'Unison più dinamico ma con un suono dolce e caldo. Visto che ho risparmiato rispetto al Mc ho preso anche il lettore CD Unico Primo. Domani lo vado a prendere perchè deve montare la scheda phono. Posterò le impressioni quando lo ascolterò a casa nel mia salotto, il suono sarà ancora diverso.
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 879
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da mantraone il Lun Dic 02 2019, 23:36

@alebaldi ha scritto:Oggi ho fatto l'ascolto con le mie casse e mi sono ricreduto! Ho trovato il Mc rispetto all'Unison più "squillante" e con i medi e i bassi meno presenti, quindi ho preferito l'Unison più dinamico ma con un suono dolce e caldo. Visto che ho risparmiato rispetto al Mc ho preso anche il lettore CD Unico Primo. Domani lo vado a prendere perchè deve montare la scheda phono. Posterò le impressioni quando lo ascolterò a casa nel mia salotto, il suono sarà ancora diverso.

Quindi che conclusione ne trai? che veramente c'era un problema di pilotaggio dei diffusori che mettendo alla frusta la potenza dell'Unison avevano fatto "eccellere" il Mc mentre in condizioni di completo pilotaggio hai potuto sentire le doti dell'Unison?


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Goldring 2300/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
alebaldi
alebaldi
Member
Member

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 18.12.15
Località : Venezia

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da alebaldi il Mar Dic 03 2019, 00:24

L'Unison non aveva problemi di pilotaggio con le Dali, probabilmente la sinergia era migliore con il Mc. Confermo quanto detto da molte persone riguardo le 683 che sono dei diffusori dall'ottimo rapporto qualità prezzo e se amplificate bene possono sorprendere.
Concludendo con la prova fatta oggi il Mc era più "violento" rispetto all'Unico che ho trovato meno affaticante.
elemiah
elemiah
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 14.11.16

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da elemiah il Mar Dic 03 2019, 22:53

Non ho capito se hai preso l'unico secondo o il 150 McIntosh o Unison Research 285880 McIntosh o Unison Research 285880
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 879
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da mantraone il Mar Dic 03 2019, 22:57

@elemiah ha scritto:Non ho capito se hai preso l'unico secondo o il 150 McIntosh o Unison Research 285880 McIntosh o Unison Research 285880
Beh, con quello che ha risparmiato direi l'unico 150 il CD ci sta nello stesso budget...

belle macchine a metà tra un valvolare e uno stato solido, ovviamente è una prima impressione però sicuramente da prendere in considerazione.


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Goldring 2300/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
alebaldi
alebaldi
Member
Member

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 18.12.15
Località : Venezia

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da alebaldi il Mer Dic 04 2019, 02:50

Ho preso l'Unico secondo e il CD unico primo, totale 3200 euro quindi ho risparmiato parecchio, infatti non escludo di prendere anche le casse Opera Quinta, le ho ascoltate e suonano divinamente. Non ho preso il 150 perché ho visto che il secondo pilota tranquillamente sia le mie B&E 683 che le Opera Quinta, in entrambi i casi a metà volume la pressione sonora era già alta.
elemiah
elemiah
Member
Member

Numero di messaggi : 32
Data d'iscrizione : 14.11.16

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da elemiah il Mer Dic 04 2019, 21:10

Ottima scelta!Posseggo anch'io l'unico secondo e funziona davvero bene Embarassed
mantraone
mantraone
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 879
Data d'iscrizione : 17.12.16
Età : 53
Località : Bologna

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da mantraone il Mer Dic 04 2019, 22:19

@alebaldi ha scritto:Ho preso l'Unico secondo e il CD unico primo, totale 3200 euro quindi ho risparmiato parecchio, infatti non escludo di prendere anche le  casse Opera Quinta, le ho ascoltate e suonano divinamente. Non ho preso il 150 perché ho visto che il secondo pilota tranquillamente sia le mie B&E 683 che le Opera Quinta, in entrambi i casi a metà volume la pressione sonora era già alta.

Confermo per le Opera quinta, prendi le SE le ultime se riesci, sono più facili da pilotare e hanno anche un pizzico di dinamica in più e maggiore presenza della gamma bassa.

sono realizzate veramente molto bene io le provai proprio con un  Unison Unico, e rispetto al valvolare (sempre Unison avevo l'S6 sigle end di EL34) andavano molto bene.


_________________
/Living Voice IBX-R2/Leben CS-600/Rega Planar P3/Rega Aria/Goldring 2300/Aqua La Scala Mk2 Optologic/Roon Core PC i5-8GB-SSD256Gb/NAS QNAP TS-231/SOtM sMS 200 network player/Audioquest DragonFly Cobalt/ Creative Aurvana live 2 mod Spirit Labs/AKG k7XX/Cavi Audioquest Rocket88 e Water/Cavo USB Wireworld Platinum
alebaldi
alebaldi
Member
Member

Numero di messaggi : 38
Data d'iscrizione : 18.12.15
Località : Venezia

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da alebaldi il Gio Dic 05 2019, 20:31

Ho ascoltato un po'di generi musicali e mi ritengo soddisfatto. Il mio Techincs 1200 è migliorato tanto quindi sezione phono buona. Per quanto riguarda la timbrica e confermato l'impressione che avevo avuto in negozio, ma a casa e ancora migliore. La sezione medio alta e molto reale, dettagliata ma mai tagliente o invasiva e i bassi sono belli presenti come piace a me ma mai invadenti e sono privi di code, le mie 683 adesso suonano. Devo dire che il rapporto qualità prezzo e ottimo, se penso che stavo prendendo il Mc che costa oltre tre volte... Mi dispiace perché tra blasone del nome e bellezza estetica mi sarebbe piaciuto ma non vale quello che costa, nei vari negozi l'ho ascoltato con diffusori importanti: S.Faber, Pro a, Dali ma non suona meglio di Unison, anzi...
alanford
alanford
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1722
Data d'iscrizione : 03.06.12
Località : monza

McIntosh o Unison Research Empty Re: McIntosh o Unison Research

Messaggio Da alanford il Gio Dic 05 2019, 21:53

il mc va acquistato ai prezzi americani McIntosh o Unison Research 650957

    La data/ora di oggi è Lun Dic 16 2019, 04:24