Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Loop di massa dal coassiale.
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Loop di massa dal coassiale.

darixyn
darixyn
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 19.01.18
Età : 44
Località : Scafati (SA)

Loop di massa dal coassiale. Empty Loop di massa dal coassiale.

Messaggio Da darixyn Dom Dic 08, 2019 3:19 pm

Cari amici, dopo lunghe prove fatte a seguito della introduzione nell'impianto di un amplificatore OTL schiit Valhalla2, allorquando mi sono accorto di avere un loop di massa mai presentatosi prima d'ora ed assolutamente impercettibile con gli altri amplificatori della catena, ho scoperto che tutto viene dal lettore cd connesso al dac tramite coassiale....tolto il coassiale e collegato tramite ottico è sparito tutto.

A questo punto ho die domande:
1) Poiché montavo un coassiale audioquest cinnamon, che cavo ottico mi consigliate per equiparare la resa?

2) Poiché il coassiale crea fastidio solo con il Valhalla2, esiste altro modo per tenerlo collegato isolandolo?

Grazie a tutti in anticipo.


_________________


MEMENTO AUDERE SEMPER 
darixyn
darixyn
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 19.01.18
Età : 44
Località : Scafati (SA)

Loop di massa dal coassiale. Empty Re: Loop di massa dal coassiale.

Messaggio Da darixyn Mar Dic 10, 2019 10:00 am

...nessuno?


_________________


MEMENTO AUDERE SEMPER 
ogiad
ogiad
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 226
Data d'iscrizione : 12.05.10

Loop di massa dal coassiale. Empty Re: Loop di massa dal coassiale.

Messaggio Da ogiad Mar Dic 10, 2019 10:56 am

da quello che so di solito i loop si creano quando 2 apparati collegati hanno una diversa tensione di massa, puoi provare a cambiare cavo coassiale con un altro, oppure c'è un qualche problema nella massa dei cavi di alimentazione delle 2 sorgenti… se non hanno il cavo di massa, l'unica soluzione che vedo è cambiare uno dei 2 componenti per manifesta incompatibilità o usare il cavo ottico. Si può provare ad interrompere il loop di massa non collegando a massa uno dei 2 apparecchi ma se l'apparecchio lo prevede, farlo è "illegale" perché pericoloso… poi va beh ci sono ancora in giro case con l'impianto senza messa a terra.


_________________
Casse: Sonus Faber Liuto Tower Amplificatore: Advance Paris A7 Giradischi: Thorens td 150 + Audio Technica OC9XEB MC Cavi di potenza: Sommer Cable Elephant, connettori WireWorld Cavi di segnale:  Sommer Cable Spirit, connettori Monster Cable Cavi elettrici: Schermati autocostruiti
darixyn
darixyn
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 683
Data d'iscrizione : 19.01.18
Età : 44
Località : Scafati (SA)

Loop di massa dal coassiale. Empty Re: Loop di massa dal coassiale.

Messaggio Da darixyn Mar Dic 10, 2019 3:59 pm

@ogiad ha scritto:da quello che so di solito i loop si creano quando 2 apparati collegati hanno una diversa tensione di massa, puoi provare a cambiare cavo coassiale con un altro, oppure c'è un qualche problema nella massa dei cavi di alimentazione delle 2 sorgenti… se non hanno il cavo di massa, l'unica soluzione che vedo è cambiare uno dei 2 componenti per manifesta incompatibilità o usare il cavo ottico. Si può provare ad interrompere il loop di massa non collegando a massa uno dei 2 apparecchi ma se l'apparecchio lo prevede, farlo è "illegale" perché pericoloso… poi va beh ci sono ancora in giro case con l'impianto senza messa a terra.
Ciao e grazie per la risposta.
In effetti la mia catena è rimasta immutata per mesi, senza che avessi mai avvertito nulla.
Da ciò desumo che, forse qualche problema potrei anche averlo alla mia messa a terra e avendo l'opportunità di ispezionare il relativo pozzetto e aggiungere la consigliata soluzione salina, lo farò...tuttavia, prima dell'inserimento del Valhalla2 nella catena, era il silenzio anche con i volumi a manetta, sia con il Marantz, sia con il lake people e per un pò di tempo così è stato con un Musical Fidelity e con il Docet Cuffia Amp (tutti ampli a s.s.).
Ergo, il problema sembrerebbe giungere dal Valhalla.
Tuttavia, se collego il valhalla senza quel coassiale (o senza altri due cavi coassiali che ho provato), oppure ad una sorgente a batteria (vedi mojo o cellulare), non si sente alcun tipo di disturbo, quindi il Valhalla, per quanto causa del fastidio, non sembra avere difetti o anomalie, dunque si tratta verosimilmente della sua evidente "manifesta incompatibilità" da te citata.

Vorrei ribadire comunque che è un lievissimo ronzio che si ascolta solo con il gain del valhalla in "Hi" e a volumi altissimi; ma considerando che non riesco mai ad ascoltarci musica con volume oltre le ore 11.00/11.30, non potrei mai avere problemi di ascolto, ma sapete com'è, l'ansia di avere tutte le rotelle che girano nel verso giusto.....

Ora sto progettando innanzitutto di intervenire sul pozzetto della messa a terra, per scrupolo....poi di separare ciabatte e prese di corrente, su una presa e su una ciabatta metterei il lettore CD con un paio di elettroniche, sull'altra ciabatta collegata ad altra presa mettereio il Valhalla con le altre....fatta già una veloce prova e in questo modo il ronzio anzidetto, pur non scomparendo del tutto, si attenua del 50/60% quindi diviene oltremodo impercettibile ed innoquo (fermo restante che come stacco il cavo coassiale lato massa...ecco il silenzio).
Per gli ascolti con il Valhalla 2 che dovessero "risentire" del problema, userei il cavo ottico e, a tal proposito:
mi consigliate per favore un cavo ottico di buona qualità sui 100 euro, che non sia da meno rispetto al collegamento coassiale che ho già (audioquest cinnamon), ma nemmeno esagerato rispetto alla mia attuale catena?
Grazie mille a tutti.


_________________


MEMENTO AUDERE SEMPER 

    La data/ora di oggi è Lun Lug 26, 2021 11:00 pm