Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
diffusori anomali - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

diffusori anomali


ste1975
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.01.20

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da ste1975 il Mar Gen 07 2020, 21:50

I crossover "inscatolati"di solito sono a 4 Ohm e per automobili,quello è vero..ma nel mio caso il Sinuslive cr345 dovrebbe commutare in automatico 4-8 Ohm.
Questo l'ho letto nei commenti del prodotto..poi di preciso quel "commuta" non ho idea di cosa significhi.
Riguardo al discorso del taglio di frequenza purtroppo non ho in mano nessun dettaglio tecnico riferito agli altoparlanti,l'unica cosa che so è il diametro di 12 cm per il woofer,8 per il midrage e 1.5 per il tweeter e che sono a 6 Ohm,nel manuale l'altoparlante medio lo definiscono squawker..ma suppongo che sia un sia un sinonimo di midrange.
Se non dovesse andare a buon fine il mio progetto,sicuramente mi butterei di nuovo su diffusori a tre vie che li considero superiori ai due vie(lo so potrei scatenare un putiferio diffusori anomali - Pagina 2 1f605 )e questo l'ho dedotto osservando le differenze con un'altro diffusore che ho a casa a 2 vie.
Ho notato che quando ci sono dei bassi e poi si inseriscono dei medi come la voce cantata,il cono mid-woofer inevitabilmente attenua il "battito"e questo per me è come se fosse un difetto o meglio un ripiego per un altoparlante che non c'è.
ste1975
ste1975
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.01.20

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da ste1975 il Mar Gen 07 2020, 22:07

Purtroppo non ci sono molti diffusori tre vie da scaffale in commerciodiffusori anomali - Pagina 2 1f615chissà perché
Poonie
Poonie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 209
Data d'iscrizione : 18.09.12

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da Poonie il Mer Gen 08 2020, 15:23

@ste1975 ha scritto:I crossover "inscatolati"di solito sono a 4 Ohm e per automobili,quello è vero..ma nel mio caso il Sinuslive cr345 dovrebbe commutare in automatico 4-8 Ohm.
Questo l'ho letto nei commenti del prodotto..poi di preciso quel "commuta" non ho idea di cosa significhi.
Riguardo al discorso del taglio di frequenza purtroppo non ho in mano nessun dettaglio tecnico riferito agli altoparlanti,l'unica cosa che so è il diametro di 12 cm per il woofer,8 per il midrage e 1.5 per il tweeter e che sono a 6 Ohm,nel manuale l'altoparlante medio lo definiscono squawker..ma suppongo che sia un sia un sinonimo di midrange.
Se non dovesse andare a buon fine il mio progetto,sicuramente mi butterei di nuovo su diffusori a tre vie che li considero superiori ai due vie(lo so potrei scatenare un putiferio diffusori anomali - Pagina 2 1f605 )e questo l'ho dedotto osservando le differenze con un'altro diffusore che ho a casa a 2 vie.
Ho notato che quando ci sono dei bassi e poi si inseriscono dei medi come la voce cantata,il cono mid-woofer inevitabilmente attenua il "battito"e questo per me è come se fosse un difetto o meglio un ripiego per un altoparlante che non c'è.

squawker?....mai sentito. diffusori anomali - Pagina 2 98542
Ma considerando il diametro degli altoparlanti un taglio a 700 ci può stare, certo ci vorrebbero dei dati precisi.
Comunque ho come l'impressione che un passivo non ti serva per quelle cassine.
I Sinuslive cr345 mi sembrano una cinesata, non che non facciano il loro lavoro, ma diffiderei dell'universalità con cui vengono conclamati.

Ho letto anch'io i commenti che dici ma secondo me nella traduzione dalla lingua di provenienza vengono riportati termini errati o che aprono ad altri significati.
Il sospetto è che "commutazione" in realtà si intenda "taglio", e che il passaggio in automatico da 4 a 8 ohm sia una bufala.
Per quanto mi riguarda lo è, perchè questo tipo di filtro non si presta nè all'adattamento al carico nè tantomeno in automatico.

Personalmente tendo a preferire anch'io il tre vie, ma sono consapevole che un diffusore a due vie può essere lo stesso eccellente.
Quello che hai osservato nelle tue casse a due vie per me ha poca rilevanza o nessuna, nel senso che gli altoparlanti sono studiati e realizzati per funzionare su un range che differisce l'uno dall'altro, due driver dello stesso diametro possono avere dei parametri di funzionamento totalmente diversi, per i quali nell'altoparlante giusto il "battito" dei bassi può amalgamarsi perfettamente con le frequenze emesse per la gamma media, cioè da mediobasso, appunto.

Per questo io non parlerei di difetto, mentre sul discorso "ripiego", io direi più che altro, come quasi sempre accade, il miglior compromesso ottenibile.
Tieni presente che certi puristi adottano il monovia, cioè un altoparlante unico per l'intero spettro.


Ultima modifica di Poonie il Mer Gen 08 2020, 15:31, modificato 2 volte


_________________
*****************

-- God bless Vintage --
Poonie
Poonie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 209
Data d'iscrizione : 18.09.12

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da Poonie il Mer Gen 08 2020, 15:27

@ste1975 ha scritto:Purtroppo non ci sono molti diffusori tre vie da scaffale in commerciodiffusori anomali - Pagina 2 1f615chissà perché

Dipende da quello che cerchi.


_________________
*****************

-- God bless Vintage --
ste1975
ste1975
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.01.20

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da ste1975 il Mer Gen 08 2020, 20:05

Quello che volevo dire riguardo il 2 vie vs 3 vie,era soltanto che il mid-woofer deve sopperire la mancanza di un medio,tutto qui..poi sicuramente ci saranno quelli che lo fanno bene (costosidiffusori anomali - Pagina 2 1f4b0 )e quelli che lo fanno cosi cosi..


Ultima modifica di ste1975 il Mer Gen 08 2020, 22:09, modificato 1 volta
ste1975
ste1975
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.01.20

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da ste1975 il Mer Gen 08 2020, 20:07

@Poonie ha scritto:

Dipende da quello che cerchi.
Un tre vie semplice..gli unici che ho trovato tralasciando la serie dj della Idiana line,sono quelli che ho riportato in precedenza.
Chiudo questo argomento dei diffusori commerciali perché sono OT.
Vi aggiornerò del risultato quando mi arrivano i pezzi,intanto vi ringrazio per la disponibilità..altri forum mi avevano liquidato subito con un:lascia perdere e comprati delle casse da 100 € diffusori anomali - Pagina 2 1f604
ste1975
ste1975
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.01.20

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da ste1975 il Dom Gen 12 2020, 17:00

Ciao a tutti.
Sono arrivati i due crossover a tre vie,devo dire che sono enormi..ho aperto le casse per vedere se ci stanno internamente ma purtroppo le mie casse sono piccoline e non ci stanno se posizionate a terra.
Ho pensato di attaccarle sul lato verticale attraverso dei adesivi in velcro,ma non so se sia una buona idea,col tempo l'adesivo potrebbe staccarsi.
Ho pensato anche di ricablare tutti i cavi,infatti sono sottilissimi..penso siano da 0.5 mmq.
Secondo voi avrei qualche vantaggio?
Ah,un'ultima cosa..ho guardato il tweeter e non ho visto nessun condensatore attaccato..allego una foto.
L'altoparlante che si vede a destra in foto è il midrange.
Sapete dirmi come fa a funzionare se c'è il medio attaccato in parallelo?non dovrebbe bruciarsi all'istante?

diffusori anomali - Pagina 2 Vista_10
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 559
Data d'iscrizione : 02.02.18

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da Alta Fedeltà il Dom Gen 12 2020, 19:22

Non si brucia perchè è un tweeter piezoelettrico e perchè la potenza è bassa e comunque è filtrato insieme al medio presumibilmente piuttosto in alto;
il tweeter piezo è come un condensatore difatti mi aveva ingannato nello schema.
Insomma finchè lasci tutto come è, il tutto continuerà a funzionare perfettamente.
Ti sconsiglio a questo punto di collegare i crossover e di fare altre modifiche, non ne vale la pena.
diffusori anomali - Pagina 2 939343
Poonie
Poonie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 209
Data d'iscrizione : 18.09.12

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da Poonie il Dom Gen 12 2020, 19:25

@ste1975 ha scritto:Ciao a tutti.
Sono arrivati i due crossover a tre vie,devo dire che sono enormi..ho aperto le casse per vedere se ci stanno internamente ma purtroppo le mie casse sono piccoline e non ci stanno se posizionate a terra.
Ho pensato di attaccarle sul lato verticale attraverso dei adesivi in velcro,ma non so se sia una buona idea,col tempo l'adesivo potrebbe staccarsi.
Ho pensato anche di ricablare tutti i cavi,infatti sono sottilissimi..penso siano da 0.5 mmq.
Secondo voi avrei qualche vantaggio?
Ah,un'ultima cosa..ho guardato il tweeter e non ho visto nessun condensatore attaccato..allego una foto.
L'altoparlante che si vede a destra in foto è il midrange.
Sapete dirmi come fa a funzionare se c'è il medio attaccato in parallelo?non dovrebbe bruciarsi all'istante?
Di sicuro per me è cosa strana non vedere nessun condensatore.
Diciamo che forse potrebbe essere in un altro posto, in giro per la cassa.
Mi sarebbe piaciuta una panoramica dell'interno cassa per vedere tutti e tre gli altoparlanti da dietro.
Io non cambierei i cavi, con quegli altoparlanti secondo me ha poco senso.


_________________
*****************

-- God bless Vintage --
ste1975
ste1975
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.01.20

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da ste1975 il Dom Gen 12 2020, 19:54

@Poonie ha scritto:
Di sicuro per me è cosa strana non vedere nessun condensatore.
Diciamo che forse potrebbe essere in un altro posto, in giro per la cassa.
Mi sarebbe piaciuta una panoramica dell'interno cassa per vedere tutti e tre gli altoparlanti da dietro.
Io non cambierei i cavi, con quegli altoparlanti secondo me ha poco senso.
Ti assicuro che non ci sono..comunque ho fatto altre foto dell'internodiffusori anomali - Pagina 2 20200111
diffusori anomali - Pagina 2 20200110
diffusori anomali - Pagina 2 20200112
ste1975
ste1975
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.01.20

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da ste1975 il Dom Gen 12 2020, 19:59

Riporto una frase rubata da un'alto forum riguardo ai tweeter piezoelettrici :
Sono molto economici perché costruttivamente diversi dai tweeter tradizionali. Non hanno la bobina mobile ed il gruppo magnetico ma una lamina di materiale piezoelettrico. Il filtro di un piezoelettrico è diverso dal filtro di un tweeter tradizionale, perché non un'impedenza di tipo induttivo ma sono assimilabili a dei condensatori. Ho usato spesso dei piezoelettrici motorola (ora CTS) e la casa consigliava un filtro di tipo RC, generalmente con una resistenza da 8 ohm in parallelo. Qualitativamente non li trovo un granché, però in sistemi senza nessuna pretesa qualitativa, andavano benissimo e soprattutto sono robustissimi. Non li bruci nemmeno a cannonate
ste1975
ste1975
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.01.20

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da ste1975 il Dom Gen 12 2020, 20:01

@Alta Fedeltà ha scritto:Non si brucia perchè è un tweeter piezoelettrico e perchè la potenza è bassa e comunque è filtrato insieme al medio presumibilmente piuttosto in alto;
il tweeter piezo è come un condensatore difatti mi aveva ingannato nello schema.
Insomma finchè lasci tutto come è, il tutto continuerà a funzionare perfettamente.
Ti sconsiglio a questo punto di collegare i crossover e di fare altre modifiche, non ne vale la pena.
diffusori anomali - Pagina 2 939343
Scusa mi era sfuggito il tuo messaggiodiffusori anomali - Pagina 2 1f605
Poonie
Poonie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 209
Data d'iscrizione : 18.09.12

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da Poonie il Lun Gen 13 2020, 17:31

Non sapevo il discorso dei piezo, o lo avevo dimenticato.
Rimane il medioalto da 8 cm che un condensatore lo dovrebbe avere, e non c'è, o non lo vedo.
Che sia filtrato in elettronico lo trovo molto singolare, boh..


_________________
*****************

-- God bless Vintage --
ste1975
ste1975
Member
Member

Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.01.20

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da ste1975 il Lun Gen 13 2020, 19:28

Scusa,sarò tonto io,ma per quale ragione il midrange deve essere filtrato?
All'interno dello stereo ci sono due amplificatori,uno per le frequenze basse(e quindi il segnale amplificato va direttamente al woofer)e uno per i medio-alti.
Supponiamo che i medio-alti ricevano dai 500 Hz in su..il midrange riprodurrà tutto lo spettro fin dove riesce e poi subentrerà il tweeter.
Il problema è che il tweeter riceverà anche lui la frequenza di 500 Hz essendo in parallelo e quindi è lui a rischio.
Da quanto ho capito il midrange non può bruciare per le frequenze troppo alte,o sbaglio?
Poonie
Poonie
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 209
Data d'iscrizione : 18.09.12

diffusori anomali - Pagina 2 Empty Re: diffusori anomali

Messaggio Da Poonie il Mar Gen 14 2020, 17:44

Probabile che il tweeter è in parallelo perchè essendo piezo comporta un naturale filtro passa alto come dice Alta Fedeltà e lo stralcio cha hai postato.
Non abbiamo nè foto nè altri riferimenti da poter dire di un doppio amplificatore, potrebbe anche essere che i condensatori di filtro passivo siano dentro l'apparecchio.
E' molto difficile fare supposizioni senza elementi d'analisi.
Comunque sono d'accordo con Alta Fedeltà, ti conviene lasciare tutto com'è.


_________________
*****************

-- God bless Vintage --

    La data/ora di oggi è Lun Gen 27 2020, 01:59