Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
cambridge
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

cambridge

yoyo
yoyo
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 579
Data d'iscrizione : 07.11.14
Età : 68
Località : milano

cambridge Empty cambridge

Messaggio Da yoyo Lun Gen 20 2020, 15:25

in settimana ho frequentato gli amici degli amici, serate piacevoli ma che mi hanno creato un dubbio: ma che suono hanno i Cambridge? mi spiego: serata 1, nell'impianto suona un lettore cd Cambridge: suono moscio, chiedo all'amico dell'amico di cambiare lettore con il Marantz sacd collegato all'impianto e il suono diventa piacevole. serata2 sempre da un altro amico dell'amico c'è un ampli Cambridge, suono vivace e piacevole. incuriosito gli chiedo di collegare l'ampli nad che aveva prima, il suono è più caldo ma lento, in poche parole moscio. ora, al netto dei diversi componenti dei diversi impianti e dai miei gusti personali mi chiedo e chiedo a voi qual è (se esiste come dovrebbe) il suono di famiglia dei Cambridge?
ciao gianni
Affittasi
Affittasi
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 526
Data d'iscrizione : 02.01.13
Località : Milano

cambridge Empty Re: cambridge

Messaggio Da Affittasi Mar Gen 21 2020, 09:46

Ciao,
è molto difficile (secondo me impossibile) valutare il suono di un componente in una catena audio che non conosci, in un ambiente che non conosci, magari anche con musica che non conosci...
Se anche fosse possibile, le sinergie in gioco sono tantissime. Il lettore che hai sentito inserito in quella catena, in un altra darebbe un risultato sonicamente differente...
ogiad
ogiad
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 226
Data d'iscrizione : 12.05.10

cambridge Empty Re: cambridge

Messaggio Da ogiad Mar Gen 21 2020, 16:25

Ciao, ho avuto componenti Cambridge: il dacmagic plus, ho il pre phono cp2 ho avuto in passato un amplificatore a300, a mio avviso non è una società che cerca il family sound (o è cambiato nel tempo)… il dacmagic era molto neutro come è anche il cp2, mentre il 300 me lo ricordo caldo e musicale "valvolare" … cosa che non ho invece trovato nella nuova serie cx di cui ho ascoltato di recente il cxa80 che era chiaro dettagliato muscoloso... in pratica agli antipodi .


_________________
Casse: Sonus Faber Liuto Tower Amplificatore: Advance Paris A7 Giradischi: Thorens td 150 + Audio Technica OC9XEB MC Cavi di potenza: Sommer Cable Elephant, connettori WireWorld Cavi di segnale:  Sommer Cable Spirit, connettori Monster Cable Cavi elettrici: Schermati autocostruiti
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

cambridge Empty Re: cambridge

Messaggio Da JacksonPollock Mar Gen 21 2020, 16:31

Partendo dal fatto che (a meno tu non abbia degli speaker con impronta monitor) il 90% della timbrica lo fanno i diffusori, concordo sul fatto che i CA non hanno un suono "riconoscibile". Se dovessi definirli oggi sono sul lato chiaro/analitico della riproduzione.
Questo può renderli un po' meno accattivanti al primo ascolto rispetto ad un Marantz.

Come hai notato sono in sinergia, quindi se fai la catena CA ti diverti.
Il CXC, CXN e il CXA80 insieme fanno una ottima cordata molto divertente e musicale.
Occhio però agli speaker che gli abbini.

Le prime serie erano più "cariche", uno dei primissimi che ho ascoltato negli anni '90 era l'A1.
yoyo
yoyo
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 579
Data d'iscrizione : 07.11.14
Età : 68
Località : milano

cambridge Empty Re: cambridge

Messaggio Da yoyo Gio Gen 23 2020, 15:21

ciao Jackson, ma cosa intendi con occhio agli speaker che  ci abbini? b&w da scartare?
grazie a tutti quelli che hanno risposto
ciao gianni
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

cambridge Empty Re: cambridge

Messaggio Da JacksonPollock Gio Gen 23 2020, 15:46

Era in riferito agli ampli della serie CX.
Secondo me vogliono speaker efficienti, perché non sono "muscolosi" come amplificatori.

Ho potuto confrontare il Rega Brio con un CX80.
Sebbene più carrozzato sulla carta (il CA) suonava più moscio rispetto al Rega con dei diffusori Dali.
Già con le Canton per esempio era più "frizzante".

I B&W hanno la fama di voler tanta corrente, però non li ho mai ascoltati con le elettroniche CA quindi non saprei.

Comunque sono facili da reperire perchè chi ha Naim e Rega ha anche CA.
E siccome Naim e Rega ce l'hanno praticamente tutti... Vai e ascolta! cambridge 625723
ogiad
ogiad
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 226
Data d'iscrizione : 12.05.10

cambridge Empty Re: cambridge

Messaggio Da ogiad Gio Gen 23 2020, 16:02

Hai preso come riferimento Naim e Rega ... Che fanno da sempre amplificazioni molto muscolose... Un Cambridge cx80 può risultare sicuramente meno di corpo
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

cambridge Empty Re: cambridge

Messaggio Da JacksonPollock Gio Gen 23 2020, 16:11

@ogiad ha scritto:Hai preso come riferimento Naim e Rega ... Che fanno da sempre amplificazioni molto muscolose... Un Cambridge cx80 può risultare sicuramente meno di corpo


E infatti ho scritto occhio agli speaker che ci abbini... cambridge 625723

    La data/ora di oggi è Dom Lug 25 2021, 18:17