Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
consiglio upgrade
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

consiglio upgrade

umbert66
umbert66
Member
Member

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 10.02.20

consiglio upgrade Empty consiglio upgrade

Messaggio Da umbert66 Lun Feb 10 2020, 21:25

Buonasera a tutti Voi
ho bisogno del Vs. aiuto per riascoltare della buona musica (mia medicina preferita) e seguire questa passione stupenda ma 'costosa' se non ragionata con molta prudenza. Come molti di Voi sanno la soluzione migliore sarebbe quella di andare in un negozio e fare le prove, ma non mi e' possibile. Devo fidarmi di Voi.
Ecco sotto il mio 'status':
 
Sorgente  - Raspberry 3 + Dac Youn I2S HiFi PiFi Digi + Volumio
Sorgente 2 - Macbook con uscita audio cuffia/digitale/coassiale (non ho ancora cavo coassiale o digitale……spesso lo usano i figli x studiare)
Amplificatore - Trends Audio 10.2 (eccezionale ma poca flessibilita' perche' lo uso anche per amplificare audio TV, quindi cambiare ogni volta i cavi lo trovo scomodo)
Diffusori - Indiana Line Harbour 5.04
Gusti: Ascolto a volumi medio-bassi. Mark Knopfler, Sting, Coldplay, Classica ma anche radio... 
Ambiente: salone 5x4 con libreria, divani, ecc. Possibilità’ di diffusori a torre.

Budget max €.350 spesa 1° step attuale
Quale cambiamento fareste Voi per migliorare il mio impianto con il budget sopra ?

Avevo pensato a cambiare amplificatore ed avere ampli+dac+diversi ingressi con 
- Marantz pm6006
- Cambridge Axa35
- Nad 356 BEE (ma non ha ingressi digitali e non ha DAC)
Oppure acquistare DAC esterno tipo smsl 10 e acquisto CD Player...
Oppure stravolgere tutto per soluzione solo per musica liquida ?


Più’ in avanti cambio diffusori…..
Ogni Vostro consiglio o spunto e’ PREZIOSISSIMO x me.
grazie in anticipo
kermit
kermit
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 488
Data d'iscrizione : 12.09.10
Località : Porto Mantovano

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da kermit Mar Feb 11 2020, 09:50

Si primo cambio da fare assolutamente l'ampli. Il Cambridge sarebbe già un buon punto di re-inizio.


_________________
Roberto
umbert66
umbert66
Member
Member

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 10.02.20

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da umbert66 Gio Feb 13 2020, 16:35

grazie x la risposta
Secondo Voi c'e' molta differenza tra
- Cambridge Audio AXA 35
- Cambridge Audio CXA 60.
visto che e' uscito il CXA61 il 60 si potrebbe trovare con un po' di socnro in giro...
che ne pensate ?
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
kermit
kermit
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 488
Data d'iscrizione : 12.09.10
Località : Porto Mantovano

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da kermit Gio Feb 13 2020, 17:39

La vera differenza fra il CXA60 e il suo successore 61 è che quest'ultimo ha il bluetooth integrato mentre il vecchio necessità di una chiavetta apposita (BT100) non compresa e che costa sui 100 euro.


_________________
Roberto
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da JacksonPollock Gio Feb 13 2020, 17:41

Dico Marantz PM6006 oppure Denon PMA 800NE.
Se la timbrica di quelle Indiana è la classica calda e bella cicciona andrei sul Denon che è più neutro.
umbert66
umbert66
Member
Member

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 10.02.20

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da umbert66 Gio Feb 13 2020, 18:05

Dei modelli della NAD che mi dite?
In giro in Europa ho trovato un Cambridge CXA80 a €. 500...... Ma x me è troppo


Ultima modifica di umbert66 il Gio Feb 13 2020, 21:01 - modificato 1 volta.
umbert66
umbert66
Member
Member

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 10.02.20

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da umbert66 Gio Feb 13 2020, 18:06

leggendo il forum mi e' ritornata anche la voglia di vinile/giradischi....
Consigliatemi Vi prego sto bloccato....... erg erg consiglio upgrade 82529
umbert66
umbert66
Member
Member

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 10.02.20

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da umbert66 Ven Feb 14 2020, 12:07

@JacksonPollock ha scritto:Dico Marantz PM6006 oppure Denon PMA 800NE.
Se la timbrica di quelle Indiana è la classica calda e bella cicciona andrei sul Denon che è più neutro.
Potrei arrivare al Marantz PM8005....secondo Voi aumento qualita' rispetto al PM6006 ?
Devo scegliere...mi aiutate...
Grazie
Anonymous
Ospite
Ospite

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da Ospite Ven Feb 14 2020, 12:41

@umbert66 ha scritto:Buonasera a tutti Voi
ho bisogno del Vs. aiuto per riascoltare della buona musica (mia medicina preferita) e seguire questa passione stupenda ma 'costosa' se non ragionata con molta prudenza. Come molti di Voi sanno la soluzione migliore sarebbe quella di andare in un negozio e fare le prove, ma non mi e' possibile. Devo fidarmi di Voi.
Ecco sotto il mio 'status':
 
Sorgente  - Raspberry 3 + Dac Youn I2S HiFi PiFi Digi + Volumio
Sorgente 2 - Macbook con uscita audio cuffia/digitale/coassiale (non ho ancora cavo coassiale o digitale……spesso lo usano i figli x studiare)
Amplificatore - Trends Audio 10.2 (eccezionale ma poca flessibilita' perche' lo uso anche per amplificare audio TV, quindi cambiare ogni volta i cavi lo trovo scomodo)
Diffusori - Indiana Line Harbour 5.04
Gusti: Ascolto a volumi medio-bassi. Mark Knopfler, Sting, Coldplay, Classica ma anche radio... 
Ambiente: salone 5x4 con libreria, divani, ecc. Possibilità’ di diffusori a torre.

Budget max €.350 spesa 1° step attuale
Quale cambiamento fareste Voi per migliorare il mio impianto con il budget sopra ?

Avevo pensato a cambiare amplificatore ed avere ampli+dac+diversi ingressi con 
- Marantz pm6006
- Cambridge Axa35
- Nad 356 BEE (ma non ha ingressi digitali e non ha DAC)
Oppure acquistare DAC esterno tipo smsl 10 e acquisto CD Player...
Oppure stravolgere tutto per soluzione solo per musica liquida ?


Più’ in avanti cambio diffusori…..
Ogni Vostro consiglio o spunto e’ PREZIOSISSIMO x me.
grazie in anticipo

2x40W classe D , ingressi ottici con dac per il segnale  TV / BD / CD .. telecomando .. Bluetooth.. 

 phono MM per eventuale giradischi .. 

https://argonaudio.com/products/sa1

-- 

se vuoi separare gli impianti TV Hifi il budget sale..
umbert66
umbert66
Member
Member

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 10.02.20

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da umbert66 Lun Feb 17 2020, 23:08

vorrei un amplificatore che abbia una certa rivendibilita'
continuo la ricerca......
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7910
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 67
Località : Milano

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da RockOnlyRare Mar Feb 18 2020, 12:27

@umbert66 ha scritto:
Potrei arrivare al Marantz PM8005....secondo Voi aumento qualita' rispetto al PM6006 ?
Devo scegliere...mi aiutate...
Grazie

Sicuramente è superiore al 6006 (che tra l'altro possiedo anche io e che comunque o già più che buono) come potenza per cui se che la fai sicuramente ne hai ottimi benefici, la potenza non è mai troppa IMHO e permette di ascoltare anche ad alto volume con minore distorsione.
Chiaramente tanto minore è l'efficienza delle casse tanto maggiore è il miglioramento.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
umbert66
umbert66
Member
Member

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 10.02.20

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da umbert66 Mar Feb 18 2020, 12:33

Grazie x la risposta....
Sono molto orientato al PM6006........
Il Marantz PM8005 sarebbe un sogno cosi' come sarebbe un sogno il NAD 375 BEE
Ho sempre sentito parlare benissimo dei NAD.
La scelta per il momento e in base alle offerte in corso e' tra:
- Marantz PM6006
- NAD 356 BEE
- Marantz pm7005
- NAD 375
max budget €.350/380
mi sono reso conto pero' che ho bisogno di entrate digitali ma non sono indispensabili, se capita un bel amplificatore in super offerta ci metto le mani per bene, anche perche' ora ascolto con il Trends Audio 10.2.
Attendo altri consigli /dritte
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7910
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 67
Località : Milano

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da RockOnlyRare Mar Feb 18 2020, 14:36

@umbert66 ha scritto:Grazie x la risposta....
Sono molto orientato al PM6006........
Il Marantz PM8005 sarebbe un sogno cosi' come sarebbe un sogno il NAD 375 BEE
Ho sempre sentito parlare benissimo dei NAD.
La scelta per il momento e in base alle offerte in corso e' tra:
- Marantz PM6006
- NAD 356 BEE
- Marantz pm7005
- NAD 375
max budget €.350/380
mi sono reso conto pero' che ho bisogno di entrate digitali ma non sono indispensabili, se capita un bel amplificatore in super offerta ci metto le mani per bene, anche perche' ora ascolto con il Trends Audio 10.2.
Attendo altri consigli /dritte

Con quella cifra sul nuovo il Marantz 6006 ci sta al limite, mi sa che siamo poco oltre i 400.... a meno di andare sull'usato.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da Poonie Mer Feb 19 2020, 09:59

@umbert66 ha scritto:leggendo il forum mi e' ritornata anche la voglia di vinile/giradischi....
Consigliatemi Vi prego sto bloccato....... erg erg consiglio upgrade 82529
Se sei in possesso di svariati dischi che per te vale la pena di ritornare ad ascoltare ok, altrimenti se non ne hai, sarei propenso a dirti di lasciar perdere.
Cominciare da zero è dura, mentre col digitale si fa prima e costa di meno.
Secondo me.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
umbert66
umbert66
Member
Member

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 10.02.20

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da umbert66 Mer Feb 19 2020, 10:04

Si infatti hai ragione..... Ho solo 20 dischi non ne vale la pena.
E' solo che vedere i giradischi è molto bello.
Peccato.
Mi concentro oramai da tempo con files formato flac e visto che ho molti CD devo trovare una soluzione lettore CD/DVD/BR.....
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da Poonie Mer Feb 19 2020, 20:58

I vinili li potresti digitalizzare, e ascolteresti lo stesso la tua musica.
Chiaro che il fascino del giradischi non ha eguali, infatti io stesso non ho potuto resistere e mi sono messo in gioco giusto in questi mesi, anche perchè l'analogico oltre a bellezza ha anche tanta sostanza.

Però avevo in casa da anni gira e braccio, si trattava solo di rimetterli in funzione, per questo posso dire che comunque non è una passeggiata.
Purtroppo se il budget non è molto forse non conviene orientarsi su un lettore di CD/DVD ma convertire i dischetti in flac ed andare con la liquida, a meno che tu non voglia implementare il lettore anche per la visione di film o concerti.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
umbert66
umbert66
Member
Member

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 10.02.20

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da umbert66 Mer Feb 19 2020, 22:59

Anche io ho un vecchio giradischi technics sl d202 ma non ho ingresso phono.....
Non so se funziona la testina e quindi non vale la pena acquistare un modulo phono.....
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da Poonie Gio Feb 20 2020, 10:58

A parte che ho scritto una cippata perchè per digitalizzare i ivinili occorrerebbe comunque il gira.. Laughing 
Ma vabbè, al limite per lo scopo ci si potrebbe affiancare ad un amico o un negozio, ancorchè sia una soluzione poco...pratica, diciamo.
Per quanto ti riguarda invece vedo che alla fine non sei messo tanto diversamente da me, anzi forse anche meglio perchè io ho dovuto ricostruire il braccio, comprare la testina e il pre phono.
Passaggi dilazionati nel tempo e senza fretta, perchè oltre a tirar fuori dei soldi occorre ragionare su parecchie cose, quindi documentarsi di volta in volta.
Il tutto, per una cinquantina di dischi, perciò non molti in più dei tuoi.

Nel tuo caso, io darei corrente al Tecnhics per vedere se e come gira (guardando prima se ha bisogno di una pulitina, una lubrificata al perno ecc.), poi per sapere se la testina è a posto c'è solo un modo: "gettonare" un vinile.
A questo proposito si potrebbe decidere di prendere un pre phono che assolva allo scopo, tipo un Cambridge Audio 540p, che oltre a costare poco sembra aver avuto i consensi del caso, così puoi verificare lo status completo e se la testina non risponde, cosa che sarebbe strana se adeguatamente usata in precedenza, avresti come ultima spesa una MM base ma non per questo di scarsa qualità.
Nell'intorno della cinquantina di euro puoi trovare qualcosa di buono anche su amazon, perfino di diversi tagli dello stilo.

Credo che con un centinaio potresti tranquillamente farti un pre phono usato più una testina nuova, ammesso che quella che hai sia da sostituire.
Poi naturalmente dipende dai tuoi obiettivi, ma visto che una ventina di dischi li hai, io un pensierino ce lo farei, riutilizzi il tuo gira e hai il tuo angolo di analogico, che non è poco.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
umbert66
umbert66
Member
Member

Numero di messaggi : 33
Data d'iscrizione : 10.02.20

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da umbert66 Gio Feb 20 2020, 12:54

@Poonie ha scritto:Nel tuo caso, io darei corrente al Tecnhics per vedere se e come gira (guardando prima se ha bisogno di una pulitina, una lubrificata al perno ecc.),
Gia' fatto......
poi per sapere se la testina è a posto c'è solo un modo: "gettonare" un vinile.
A questo proposito si potrebbe decidere di prendere un pre phono che assolva allo scopo, tipo un Cambridge Audio 540p, che oltre a costare poco sembra aver avuto i consensi del caso, così puoi verificare lo status completo e se la testina non risponde, cosa che sarebbe strana se adeguatamente usata in precedenza, avresti come ultima spesa una MM base ma non per questo di scarsa qualità.
Nell'intorno della cinquantina di euro puoi trovare qualcosa di buono anche su amazon, perfino di diversi tagli dello stilo.
Credo che con un centinaio potresti tranquillamente farti un pre phono usato più una testina nuova, ammesso che quella che hai sia da sostituire.
Poi naturalmente dipende dai tuoi obiettivi, ma visto che una ventina di dischi li hai, io un pensierino ce lo farei, riutilizzi il tuo gira e hai il tuo angolo di analogico, che non è poco.
e forse forse hai ragione....tanto x Noi tutta questa roba e' un gioco come per i giocattoli ai bambini.....
Poonie forse ti devo pagare una birra.......
Vediamo se riesco...........devo attendere una settimanella pero''''''
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7910
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 67
Località : Milano

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da RockOnlyRare Gio Feb 20 2020, 17:54

@Poonie ha scritto:I vinili li potresti digitalizzare, e ascolteresti lo stesso la tua musica.
Chiaro che il fascino del giradischi non ha eguali, infatti io stesso non ho potuto resistere e mi sono messo in gioco giusto in questi mesi, anche perchè l'analogico oltre a bellezza ha anche tanta sostanza.

Però avevo in casa da anni gira e braccio, si trattava solo di rimetterli in funzione, per questo posso dire che comunque non è una passeggiata.
Purtroppo se il budget non è molto forse non conviene orientarsi su un lettore di CD/DVD ma convertire i dischetti in flac ed andare con la liquida, a meno che tu non voglia implementare il lettore anche per la visione di film o concerti.

Sinceramente ho provato a digitalizzare i vinili, non è complicato ma noioso, in primis nel settare correttamente il livello di ingresso, in quanto non sempre hai il livello di ingresso come si aveva nelle piastre di registrazione.
E poi con la liquida, IMHO ha senso digitalizzare il vinile solo se è molto raro e si vuole preservare e non è reperibile digitalmente.

Se poi uno vuole risultati "professionali" ci vogliono attrezzature di qualità, come uno "studer" digitale professionale.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da Poonie Gio Feb 20 2020, 21:23

@umbert66 ha scritto:
e forse forse hai ragione....tanto x Noi tutta questa roba e' un gioco come per i giocattoli ai bambini.....
Poonie forse ti devo pagare una birra.......
Vediamo se riesco...........devo attendere una settimanella pero''''''
Come se l'avessi bevuta, grazie. consiglio upgrade 650957
Ma siamo qui tutti per scambiarci opinioni, ci mancherebbe.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da Poonie Gio Feb 20 2020, 21:43

@RockOnlyRare ha scritto:Sinceramente ho provato a digitalizzare i vinili, non è complicato ma noioso, in primis nel settare correttamente il livello di ingresso, in quanto non sempre hai il livello di ingresso come si aveva nelle piastre di registrazione.
E poi con la liquida, IMHO ha senso digitalizzare il vinile solo se è molto raro e si vuole preservare e non è reperibile digitalmente.

Se poi uno vuole risultati "professionali" ci vogliono attrezzature di qualità, come uno "studer" digitale professionale.
Probabilmente hai ragione, ho inoltrato il suggerimento per recuperare la musica dalla ventina di dischi ma onestamente, anche se so che è stato fatto, io non mi sono mai cimentato anche perchè avevo in previsione di ripristinare il mio analogico e non ho mai approfondito la procedura di digitalizzazione.
Tra l'altro gliel'avevo consigliato ma occorreva il giradischi, ciccando di fatto il suggerimento. Embarassed

Però il tuo discorso sulla liquida un poco mi fa pensare, e di fondo le domande che mi pongo sono due: è davvero lo stesso il risultato sonico ottenibile?
E poi, quello che a me continua a non convincere della liquida è la reperibilità, da qui, siamo sicuri che lui troverebbe i file equivalenti ai suoi dischi senza penare?

Ad onor del vero non sono ferrato sulle piattaforme che offrono liquida, le rare volte che ho fatto una ricerca, di fronte alla musica più "comune" mi sono visto ripondere picche.
Sinfonica, operistica e jazz molto meglio.
Sono io niubbo o è come dico?
Confesso che mi piacerebbe uno sviluppo del panorama del formato piuttosto completo, per ora non ne sento il bisogno, ma un domani chissà.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7910
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 67
Località : Milano

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da RockOnlyRare Ven Feb 21 2020, 09:14

@Poonie ha scritto:
Probabilmente hai ragione, ho inoltrato il suggerimento per recuperare la musica dalla ventina di dischi ma onestamente, anche se so che è stato fatto, io non mi sono mai cimentato anche perchè avevo in previsione di ripristinare il mio analogico e non ho mai approfondito la procedura di digitalizzazione.
Tra l'altro gliel'avevo consigliato ma occorreva il giradischi, ciccando di fatto il suggerimento. Embarassed

Però il tuo discorso sulla liquida un poco mi fa pensare, e di fondo le domande che mi pongo sono due: è davvero lo stesso il risultato sonico ottenibile?
E poi, quello che a me continua a non convincere della liquida è la reperibilità, da qui, siamo sicuri che lui troverebbe i file equivalenti ai suoi dischi senza penare?

Ad onor del vero non sono ferrato sulle piattaforme che offrono liquida, le rare volte che ho fatto una ricerca, di fronte alla musica più "comune" mi sono visto ripondere picche.
Sinfonica, operistica e jazz molto meglio.
Sono io niubbo o è come dico?
Confesso che mi piacerebbe uno sviluppo del panorama del formato piuttosto completo, per ora non ne sento il bisogno, ma un domani chissà.

Il discorso è complesso e qui non si può affrontare. Secondo me in formato liquido si trova quasi tutta la produzione mondiale di musica senza problemi.
Siti come ad esempio qobuz hanno "discoteche" sterminate.

C'è poi il canale "underground", 
CHE IO MAI MI SOGNAREI DI USARE come il 99,999999% di noi del resto  affraid affraid affraid affraid affraid affraid ,
se mi si permette il termine che permette di reperire gratis praticamente quasi tutto quello che esiste.

Poi ci sono i canali alternativi, il mio preferito e Bandcamp che ha in flac ed a poco prezzo un numero enorme di artisti emergenti alcuni davvero splendidi (vedere mio post recente).

Sul discorso qualitativo del se è meglio un rip da vinile ad un file di liquida, il discorso come detto è lunghissimo. Posso riassumerlo

1) Vinile e file provengono da stesso master -->  il rip è del tutto inutile, meglio il file liquido, a conti fatti digitalizzi in modo "artigianale" un file analogico che molto probabilmente proviene già da un master digitale.  

2) Il vinile è "originale", proviene cioè dalla prima incisione analogica della lacca. Se il vinile è perfetto ed il procedimento di rip professionale, in questo caso l'operazione ha il suo significato.
In questo caso l'importanza aumenta quanto più il master è stato "modificato nel tempo", esempio banale il periodo della famigerata loudness war... che ha sicuramente colpito molti più il settore del rock e della leggera che di jazz classica blues etc....

3) il vinile è un importante oggetto da collezione, ad esempio mai uscito in cd, edizione limitata e via dicendo.
Anche in questo caso l'importanza è evidente, anche banalmente per ascoltare l'album senza consumare troppo il vinile.

4) in tutti gli altri casi "intermedi" diciamo che dipende da caso a caso. IMHO il gioco non vale la candela a meno di avere tanto tempo e passione a disposizione.
I pochi tentativi che ho fatto sono stati tutti del tipo "3", vinili che non sono mai usciti in cd (per quel che mi risulta).


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

consiglio upgrade Empty Re: consiglio upgrade

Messaggio Da Poonie Ven Feb 21 2020, 10:43

Ho dato un'occhiata a Qobuz, rimango perplesso.
Per diversi motivi che, come dicevi, qui non è possibile sviscerare.
Comunque si, sulla varietà della liquida disponibile ero rimasto indietro.....e niubbo.
Per curiosità, quale sarebbe il canale undergound ripudiato? (se si può dire) consiglio upgrade 285880


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]

    La data/ora di oggi è Lun Ago 02 2021, 07:13