Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Canale phono muto
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Canale phono muto

hempirista
hempirista
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.02.20

Canale phono muto Empty Canale phono muto

Messaggio Da hempirista Lun Feb 17 2020, 16:33

Ciao a tutti,
qualche tempo fa ho acquistato nell'usato un Cyrus Two con relativa PSX.
L'idea era quella di usarlo con un giradischi, ma alla prova pratica (che feci colpevolmente qualche mese dopo l'acquisto, mi sono fidato, e il venditore non aveva il gira per fare la prova) risultò che uno dei due canali (non ricordo se dx o sx) era muto. Questo succede in posizione MM (l'ampli ha un selettore che permette di passare da MM a MC). In posizione MC non ho fatto prove, in mancanza di testine MC. Il giradischi e la testina non hanno problemi, perché su altro impianto si sentono entrambi i canali. Dunque, il Cyrus funziona perfettamente su entrambi canali in tutte le posizioni disponibili (tuner, cd, tape), eccetto phono.

Io abito in provincia di Milano e vorrei portarlo in assistenza. Sapreste consigliarmi qualche centro o tecnico valido in zona?

Ho già provato a risolvere con spray contatti, ma purtroppo senza esito. Preferirei non tentare altro da solo, perché non sono assolutamente all'altezza della situazione.

Grazie per eventuali consigli, anche via pm se preferite.
ogiad
ogiad
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 226
Data d'iscrizione : 12.05.10

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da ogiad Lun Feb 17 2020, 17:22

io a Milano mie ero trovato bene qua:

http://www.audiosynthesis.it/

Gli avevo portato un Galactron ma fanno un po' tutte le marche hi-fi


_________________
Casse: Sonus Faber Liuto Tower Amplificatore: Advance Paris A7 Giradischi: Thorens td 150 + Audio Technica OC9XEB MC Cavi di potenza: Sommer Cable Elephant, connettori WireWorld Cavi di segnale:  Sommer Cable Spirit, connettori Monster Cable Cavi elettrici: Schermati autocostruiti
Daniele Casalati
Daniele Casalati
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 06.10.19
Età : 38
Località : AIRTECHLANDIA

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da Daniele Casalati Lun Feb 17 2020, 17:50

di solito è un problema del selettore...


_________________
audentes fortuna iuvat:15:
Canale phono muto Aaaaaa11
AIRTECH LAB via XX settembre 12, San Giuliano terme Pisa (PI)
Tel.050818821 cel.3926666463 dal lunedì al sabato 9:30-19
Mail. dcasalati@gmail.com
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7910
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da RockOnlyRare Mar Feb 18 2020, 12:48

@hempirista ha scritto:Ciao a tutti,
qualche tempo fa ho acquistato nell'usato un Cyrus Two con relativa PSX.
L'idea era quella di usarlo con un giradischi, ma alla prova pratica (che feci colpevolmente qualche mese dopo l'acquisto, mi sono fidato, e il venditore non aveva il gira per fare la prova) risultò che uno dei due canali (non ricordo se dx o sx) era muto. Questo succede in posizione MM (l'ampli ha un selettore che permette di passare da MM a MC). In posizione MC non ho fatto prove, in mancanza di testine MC. Il giradischi e la testina non hanno problemi, perché su altro impianto si sentono entrambi i canali. Dunque, il Cyrus funziona perfettamente su entrambi canali in tutte le posizioni disponibili (tuner, cd, tape), eccetto phono.

Io abito in provincia di Milano e vorrei portarlo in assistenza. Sapreste consigliarmi qualche centro o tecnico valido in zona?

Ho già provato a risolvere con spray contatti, ma purtroppo senza esito. Preferirei non tentare altro da solo, perché non sono assolutamente all'altezza della situazione.

Grazie per eventuali consigli, anche via pm se preferite.
Le cause del problema possono essere parecchie, da un cavo staccato, ad un canale del pre phono, al selettore etc etc. 
Se il canale non funziona per niente difficile sia un falso contatto.
Alla peggio, se proprio il problema non si risolve, o il preventivo è elevato, puoi optare per un pre phono esterno , ad es il pro-ject per sole MM costa relativamente poco (sotto i 100 Euro) ed è quasi sicuramente superiore al pre phono interno.
Personalmente se la riparazione superasse i 50 Euro opterei per il pre phono esterno nuovo a poche decine di Euro in più

Per l'assistenza ti consiglio Sound-machine, il centro assistenza è ottimo, zona Città Studi - Staz Centrale. 
https://www.sound-machine.it/
Tra l'altro Sound-machine tratta tra gli altri anche il marchio pro-ject. 

Oppure, se sei più comodo, da Audiograffiti (Pandino).

In bocca al lupo.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.
zulele
zulele
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1465
Data d'iscrizione : 08.07.14

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da zulele Mar Feb 18 2020, 14:19

Sound Machine tratta anche Cyrus.
credo che Audio Graffiti per le riparazioni si appoggi a Balconi, che ha il laboratorio a Lodi, sempre non lontano da Milano: a quel punto forse potresti rivolgerti direttamente a lui.
anche Audiosynthesis secondo me potrebbe non essere male.


_________________
Naim CDX2+XP5XS - analogico: Rega RP8 con RB808 + Lyra Delos / Denon DP1200 + Ortofon Vivo Blue/Audio Technica AT-F7/Nagaoka MP110 - prephono Rega IOS e iFi iPhono 2 - Bluesound Node 2i - Accuphase E-360 - diffusori ProAc Response 1.5 - cavetteria: Accuphase, Tellurium, S&M
hempirista
hempirista
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.02.20

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da hempirista Mer Feb 19 2020, 16:27

Grazie dei consigli!
Scusate il ritardo.
Il problema comunque è sicuramente l'ampli (la manopola di selezione LISTEN tra cd, tuner, tape e, appunto, phono: l'unica posizione che crea problemi), non il gira. Su indicazioni altro forum, tentato un "giro sul tape loop": in questo modo il canale muto si sente, ma sembra comunque più basso e non convince. E spostando la manopola durante l'ascolto il segnale è comunque ballerino su quel canale.
Lì mi hanno consigliato fai da te con prodotti disossidanti come Philips azzurro e rosso (introvabili) o r-10. Previa spruzzata di aria compressa. Sui selettori listen e record e sul potenziometro del volume.
Io non ho esperienza di queste cose, l'ampli so aprirlo e le spruzzate sarei anche in grado di darle.
Voi che dite? Provo e se non risolvo lo porto in assistenza? O meglio portarlo subito?
martin logan
martin logan
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 701
Data d'iscrizione : 18.11.17
Località : Pavia

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da martin logan Mer Feb 19 2020, 16:57

Ho usato più di una volta il normale WD-40 che trovi in qualsiasi ferramenta / Self / Brico.
Meglio quello con la cannuccia lunga attaccata all'erogatore, così arrivi (quasi) ovunque.
Una spruzzata non vuol dire "innaffiare", stacca la corrente, asciuga con del cotton fioc l'eccesso che cola,
aspetta che agisca a fondo e ruota più volte il selettore su cui intervieni.
hempirista
hempirista
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.02.20

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da hempirista Mer Feb 19 2020, 17:18

Là mi han detto wd-40 mai nella vita, peggio della carta moschicida. Vedo che la "matematica" nell'hifi è un'opinione... :)
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1241
Data d'iscrizione : 02.02.18

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da Alta Fedeltà Mer Feb 19 2020, 18:48

prendi il CRC contact cleaner si trova abbastanza facilmente
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1241
Data d'iscrizione : 02.02.18

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da Alta Fedeltà Mer Feb 19 2020, 19:01

Canale phono muto 21311810
Daniele Casalati
Daniele Casalati
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 06.10.19
Età : 38
Località : AIRTECHLANDIA

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da Daniele Casalati Gio Feb 20 2020, 08:16

Non ho mai amato gli antiossidanti o affini.
Pulire un contatto che ha già ormai degli anni non è una soluzione efficace secondo me.
Proverei a sostituirlo o al massimo lo smonterei e controllerei se i contatti striscianti siano usurati o quantomeno se sia possibile pulirli con della carta vetrata fina


_________________
audentes fortuna iuvat:15:
Canale phono muto Aaaaaa11
AIRTECH LAB via XX settembre 12, San Giuliano terme Pisa (PI)
Tel.050818821 cel.3926666463 dal lunedì al sabato 9:30-19
Mail. dcasalati@gmail.com
hempirista
hempirista
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.02.20

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da hempirista Gio Feb 20 2020, 12:16

Risolto semplicemente smanettando il selettore d'ascolto un bel po' di volte, avanti e indietro in tutte le posizioni, senza usare liquidi. Ho fatto un tentativo ieri sera e magicamente il canale è tornato in vita. (In realtà la prima volta che ho provato il canale muto era diventato udibile e viceversa. E lì è stata subito lampadina! Ho spento tutto, fatto qualche altro giro avanti e indietro. Riacceso: entrambi i canali in funzione.)

A questo punto voi che fareste? Lo lascio così o vale comunque la pena fargli dare una controllata?
matley
matley
Pulcioso
Pulcioso

Numero di messaggi : 17769
Data d'iscrizione : 21.12.08
Età : 61
Località : Colle Val D'Elsa

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da matley Gio Feb 20 2020, 12:56

Bene..sai che hai un problema..e lo hai risolto felicemente..quando si rappresenterà (se) allora opererai.. angel angel


_________________
Non seguire una strada...."CREALA!
                        
……….Canale phono muto R4kie410 …………Canale phono muto Zzbugg10
                            
"ma se i Cavi non ce-l'hai 'ndo vai..." ?





Spoiler:
https://i.servimg.com/u/f68/13/38/17/01/pre_cj11.jpg
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1241
Data d'iscrizione : 02.02.18

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da Alta Fedeltà Gio Feb 20 2020, 12:58

@hempirista ha scritto:Risolto semplicemente smanettando il selettore d'ascolto un bel po' di volte, avanti e indietro in tutte le posizioni, senza usare liquidi. Ho fatto un tentativo ieri sera e magicamente il canale è tornato in vita. (In realtà la prima volta che ho provato il canale muto era diventato udibile e viceversa. E lì è stata subito lampadina! Ho spento tutto, fatto qualche altro giro avanti e indietro. Riacceso: entrambi i canali in funzione.)

A questo punto voi che fareste? Lo lascio così o vale comunque la pena fargli dare una controllata?
Se hai risolto sfregando il contatto significa che era ossidato quindi una spruzzatina di pulisci contatti la darei.
Daniele Casalati
Daniele Casalati
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 06.10.19
Età : 38
Località : AIRTECHLANDIA

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da Daniele Casalati Gio Feb 20 2020, 14:50

non voglio essere puntiglioso ma quando un contatto non è sufficientemente efficiente aumenta la resistenza di conduzione.
puo sembrare infinitesimale mia cosi non è.
se provaste differenti selettori di qualità diverse vi rendereste conto di quanto un semplice selettore abbia influenza sul suono creando una sorta di roll-off sulle alte frequenze figuriamoci con un contatto ossidato.
le superfici ossidate notoriamente diventano porose a causa dell'erosione dei metalli data dall'ossidazione stessa e questo ne mina la conducibilità .
faccio una metafora che forse rende a pennello.
tutte queste considerazioni sono facilmente visibili con un semplice oscilloscopio e un generatore d'onda.
voi vi chiederete ma quelle differenze sono realmente udibili?
la risposta è applicabile facendo un esempio con tutte quelle persone che dicono di stare benissimo e non hanno bisogno delle analisi del sangue poi un bel giorno disgraziatamente fanno un controllo e scoprono che hanno il colesterolo a 400 e la glicemia alle stelle.
cosa voglio dire con questo, che ci si abitua anche a sentire male e spesso pecchiamo di presunzione nel pensare che sia tutto super efficiente basandoci solamente all'intuito del nostro udito.
serve anche quello ma l'analisi migliore si fa con l'udito e il laboratorio.Embarassed
e soprattutto ricordatevi che le elettroniche non sono eterne anzi si usurano con il tempo e vanno revisionate.


_________________
audentes fortuna iuvat:15:
Canale phono muto Aaaaaa11
AIRTECH LAB via XX settembre 12, San Giuliano terme Pisa (PI)
Tel.050818821 cel.3926666463 dal lunedì al sabato 9:30-19
Mail. dcasalati@gmail.com
hempirista
hempirista
Member
Member

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.02.20

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da hempirista Gio Feb 20 2020, 15:41

Grazie a tutti per i vostri contributi.
Daniele, mi stai dicendo che tu lo faresti revisionare?
Io in effetti sono contento di aver risolto, ma anche conscio che qualcosa non va.
Daniele Casalati
Daniele Casalati
Suonologo
Suonologo

Numero di messaggi : 167
Data d'iscrizione : 06.10.19
Età : 38
Località : AIRTECHLANDIA

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da Daniele Casalati Gio Feb 20 2020, 15:56

beh un Cyrus two ha almeno 25 anni una controllata la darei


_________________
audentes fortuna iuvat:15:
Canale phono muto Aaaaaa11
AIRTECH LAB via XX settembre 12, San Giuliano terme Pisa (PI)
Tel.050818821 cel.3926666463 dal lunedì al sabato 9:30-19
Mail. dcasalati@gmail.com
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11134
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da Edmond Gio Feb 20 2020, 16:50

Se il suono ti convince e ti prende, fallo controllare e vedi cosa ti dicono. Se ti lascia indifferente, lascialo così e dagli una spruzzatina di disossidante...


_________________
Giorgio


Canale phono muto Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
RockOnlyRare
RockOnlyRare
Rockzebo Expert

Numero di messaggi : 7910
Data d'iscrizione : 18.05.12
Età : 66
Località : Milano

Canale phono muto Empty Re: Canale phono muto

Messaggio Da RockOnlyRare Gio Feb 20 2020, 17:49

@hempirista ha scritto:Grazie a tutti per i vostri contributi.
Daniele, mi stai dicendo che tu lo faresti revisionare?
Io in effetti sono contento di aver risolto, ma anche conscio che qualcosa non va.

Sai quale è il problema con i "contatti ossidati" ? Che è facilissimo che si il problema si ripresenti di nuovo, spesso bastano pochi giorni di non utilizzo perché il difetto si ripresenti. 

Ho un pre che ha una quarantina di anni, lo accendo spesso, lo uso anche per l'audio della TV, per cui problemi non me ne da, a meno che ad esempio vada in vacanza per una quindicina di gg. In quel caso è frequente che ci voglia un po' perché si puliscano i contatti.

Per cui se c'è la possibilità di controllarli è sempre meglio farlo.


_________________
http://basta-con-i-tagli-alle-pensioni.over-blog.it/article-le-bugie-sull-aspettativa-di-vita-84948824.html

https://www.indexmundi.com/facts/indicators/SP.DYN.LE00.IN/compare#country=it

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - I quarantenni di oggi, coloro che hanno iniziato a lavorare dopo il 1996 e ricadono nel contributivo puro, rischiano di non andare in pensione prima dei 73 anni. È questa la sorte secondo la Cgil che spetta a chi ha avuto un lavoro saltuario e scarsamente remunerato, specie se part time. Nel 2035, spiega il sindacato, per andare prima dei 70 anni, precisamente a 69, saranno necessari almeno 20 anni di contributi e una pensione di importo sopra gli attuali 687 euro.

    La data/ora di oggi è Mar Apr 13 2021, 10:01