Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD


That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da That Man On A Pedal Ven Mar 13 2020, 13:36

@JacksonPollock ha scritto:Le meccaniche di questi lettori tra i 100 e 500 Euro (e forse anche sopra) sono tutte economie di scala dal mercato informatico. Altrettanto probabile è che condividano la stessa meccanica... Se usi la coassiale è facile che il NAD e il Sony suonino identici.

La differenza la fanno gli stadi di uscita analogici a questo livello (ma anche superiori).
emmm...qualità dell'oggetto a parte, la sola meccanica di lettura, escluso il DAC, non dovrebbe suonare sempre uguale?
So che sto facendo una domanda estremamente impopolare...cheers
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da JacksonPollock Ven Mar 13 2020, 14:08

aleanimazione1 ha scritto:
emmm...qualità dell'oggetto a parte, la sola meccanica di lettura, escluso il DAC, non dovrebbe suonare sempre uguale?
So che sto facendo una domanda estremamente impopolare...cheers

No. Un lettore CD è "assimilabile" ad un giradischi, sgrossando: c'è una componente meccanica che apre il carrello, un motore che fa ruotare il disco, una che muove l'ottica e poi l'elettronica che è adibita alla conversione del segnale. Più sali di livello con la meccanica (e l'ottica nel caso del CD) più godi di una lettura stabile, maggiore silenziosità, assenza di vibrazioni ecc...

Ci sono meccaniche stupende, tipo i VRDS di Teac o le meccaniche a cinghia di CEC.

A parità di meccanica e ottica comunque il grosso del suono lo fanno l'accoppiata DAC - stadio di uscita.
Semplificando, un po' come testina e prephono...

I dac in questa fascia di prezzo grossomodo si equivalgono tutti oggi, poi ogni casa fa le sue scelte e i suoi tweak.
Se salti il dac interno bisognerebbe anche vedere come vengono implementate le uscite digitali.
I lettori di fascia alta per esempio hanno due alimentazioni separate per uscite RCA e uscite digitali.

Diciamo che tante di queste cose sono apprezzabili salendo di livello con tutta la catena.
Poi oltre un certo limite si sconfina nell'esoterismo...
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da That Man On A Pedal Ven Mar 13 2020, 14:14

@JacksonPollock ha scritto:

No. Un lettore CD è "assimilabile" ad un giradischi, sgrossando: c'è una componente meccanica che apre il carrello, un motore che fa ruotare il disco, una che muove l'ottica e poi l'elettronica che è adibita alla conversione del segnale. Più sali di livello con la meccanica (e l'ottica nel caso del CD) più godi di una lettura stabile, maggiore silenziosità, assenza di vibrazioni ecc...

Ci sono meccaniche stupende, tipo i VRDS di Teac o le meccaniche a cinghia di CEC.

A parità di meccanica e ottica comunque il grosso del suono lo fanno l'accoppiata DAC - stadio di uscita.
Semplificando, un po' come testina e prephono...

I dac in questa fascia di prezzo grossomodo si equivalgono tutti oggi, poi ogni casa fa le sue scelte e i suoi tweak.
Se salti il dac interno bisognerebbe anche vedere come vengono implementate le uscite digitali.
I lettori di fascia alta per esempio hanno due alimentazioni separate per uscite RCA e uscite digitali.

Diciamo che tante di queste cose sono apprezzabili salendo di livello con tutta la catena.
Poi oltre un certo limite si sconfina nell'esoterismo...

Hai una meccanica di lettura (anche solo meccanica) che consiglieresti in un range di prezzo "accettabile"?


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11146
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da Edmond Ven Mar 13 2020, 14:20

Cambridge Audio CX-C, senza dubbio (solo meccanica).


_________________
Giorgio


RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da JacksonPollock Ven Mar 13 2020, 14:24

Ho abbandonato i CD da tantissimo tempo per svariati motivi...

Una meccanica che ho ascoltato e per prezzo/qualità m'è sembrata molto onesta è la CXC di Cambridge Audio... Fa solo da meccanica... Silenziosa... Certo... Non è un CEC.

Anche ProJect ha meccaniche da affiancare al tuo DAC ma non so come vanno...
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da That Man On A Pedal Ven Mar 13 2020, 14:31

@JacksonPollock ha scritto:Ho abbandonato i CD da tantissimo tempo per svariati motivi...

Una meccanica che ho ascoltato e per prezzo/qualità m'è sembrata molto onesta è la CXC di Cambridge Audio... Fa solo da meccanica... Silenziosa... Certo... Non è un CEC.

Anche ProJect ha meccaniche da affiancare al tuo DAC ma non so come vanno...

Provata, gli preferii il NAD. Ma con Pro-ject è così, capita il pezzo buono ogni tanto, come il mio DAC, ovviamente rivalvolate le uscite, generalmente marchio scadente. Il pezzo che provai poi aveva evidentemente manomessi i piedini inferiori, lasciamo stare...

Perché hai mollato i cd?


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da JacksonPollock Ven Mar 13 2020, 14:45

Perché hai mollato i cd?

Diciamo che sono pigro, se devo alzarmi per andare a cambiare disco, preferisco farlo per un vinile... RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 775355

Ancora ne ho un 200 circa, ma molti li ho scambiati proprio con dei vinili tra fine anni '90 e primi del 2000.
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da That Man On A Pedal Ven Mar 13 2020, 15:37

@JacksonPollock ha scritto:

Diciamo che sono pigro, se devo alzarmi per andare a cambiare disco, preferisco farlo per un vinile... RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 775355

Ancora ne ho un 200 circa, ma molti li ho scambiati proprio con dei vinili tra fine anni '90 e primi del 2000.
Altra domandona: un vinile che è stato registrato in banco digitale suona da vinile?


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x
briciola
briciola
JuniorMember
JuniorMember

Numero di messaggi : 238
Data d'iscrizione : 21.08.12
Località : Firenze

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da briciola Ven Mar 13 2020, 16:02

aleanimazione1 ha scritto:
Altra domandona: un vinile che è stato registrato in banco digitale suona da vinile?
il vinile rispetto al cd ha dei limiti tecnici precisi che si possono riassumere in una ridotta risposta in frequenza e forti limitazioni nel riprodurre gli estemi di banda audio, quindi suona da vinile appunto per i suoi limiti intrinseci
That Man On A Pedal
That Man On A Pedal
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1081
Data d'iscrizione : 10.09.17
Età : 35
Località : Bergamo

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da That Man On A Pedal Ven Mar 13 2020, 16:10

@briciola ha scritto:
il vinile rispetto al cd ha dei limiti tecnici precisi che si possono riassumere in una ridotta risposta in frequenza e forti limitazioni nel riprodurre gli estemi di banda audio, quindi suona da vinile appunto per i suoi limiti intrinseci

Però mi domandavo che senso ha avere una parte percorso digitale. 
Se snaturasse...


_________________
Alessandro
MacBook Air, Musica, BitPerfect, Apogee Element 24, Cyrus ONE, QED XT25, KEF Q350, Audio-Technica ATH-M60x
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da JacksonPollock Ven Mar 13 2020, 16:49

Con il vinile è tutto più difficile, se vuoi metterti a fare i paragoni allora non ne esci... 
Le incisioni analogiche suonano meglio dei rispettivi CD e le incisioni che provengono da rip di CD suonano peggio dei CD. 

Le stampe digitali fatte bene suonano comunque bene, le limitazioni ci sono ma per quello che ho appreso a mie spese sono relative al conto in banca e alla pazienza.

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 775355

Ma credo siamo abbondantemente OT con la discussione...
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da JacksonPollock Ven Mar 13 2020, 16:51

@Purus ha scritto:
Certo che suonerebbe da vinile, vanificando tutto il buono di cui un master digitale è capace di offrire,
Hanno ragione i vinilisti a lamentarsi di questa operazione puramente di marketing, un vinile deve nascere analogico, ed un digitale deve nascere digitale, un po' come i primi CD che nascevano da master analogici ed erano uno schifo, AAD, niente di peggio si poteva ascoltare.
Lo stesso accade oggi al contrario, comprimere una registrazione HD per stare su un vinile è assurdo, il vinile è sconfitto, il patetico colpo di reni dell'industria discografica è destinato a sparire nel giro di poco, certo il marketing ha leggi ferree, soddisfare la domanda e se la domanda è per padelloni neri, stamperemo padelloni neri, quando smetteranno di comprarli, smetteranno di stamparli e finchè si è potuto fare profitto si è fatto, cosa vi stupisce di tutto questo ?

In realtà una registrazione digitale campionata in alta risoluzione sta in un Vinile... Non sta in un CD...RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 625723
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da JacksonPollock Ven Mar 13 2020, 17:27

@Purus ha scritto:
 come no RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 650957

Non c'è discussione su questo.
Il vinile è un supporto fisico, la forma d'onda che muove il fonoincisore genera la traccia.

Se (con le dovute tolleranze) è in grado di incidere un segnale analogico puro proveniente da un nastro (quindi continuo) a maggior ragione sarà in grado di incidere la sua "approssimazione" campionata su un file (quindi discreta). Se aumenti il campionamento, quell'approssimazione sarà più fedele... 
La traccia che sta in un CD deve sempre essere portata a 44/16 tanto che provenga da analogico quanto dal digitale.
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da JacksonPollock Ven Mar 13 2020, 18:03

Possiamo discutere se ancora oggi ha senso riportare quel file su un supporto fisico, oppure se non è più sensato e ragionevole ascoltarlo direttamente.

Che il vinile sia edonismo... Mi pare lapalissiano... RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 625723
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da JacksonPollock Dom Mar 15 2020, 10:10

@Purus ha scritto:

Ben detto, anzi direi che anche su questo c'è poco da discutere. RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 625723


Appunto, ergo dicci la tua sulle meccaniche...
Hai qualche suggerimento?
Edmond
Edmond
Sordologo

Numero di messaggi : 11146
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Brescia

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da Edmond Dom Mar 15 2020, 10:39

aleanimazione1 ha scritto:Provata, gli preferii il NAD
Posso chiedere come hai condotto il confronto fra lettore CD e meccanica CD?


_________________
Giorgio


RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Firma12


Non fateci caso... sono sordo!!! E pure GURU!!! affraid
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
Poonie
Poonie
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1509
Data d'iscrizione : 18.09.12

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da Poonie Dom Mar 15 2020, 13:14

Io col giradischi ci sto armeggiando giusto in questo periodo, e confermo che si parla di grande precisione, da quel che ho capito.
Anzi, sarebbe fondamentale per una riproduzione corretta.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3472
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 100
Località : Località

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da JacksonPollock Dom Mar 15 2020, 13:37

La famigerata meccanica di precisione degli ingranaggi in plastica dei LiteOn...
L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio
lalosna
lalosna
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 2768
Data d'iscrizione : 19.08.12
Età : 59
Località : Cit Türin

RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD - Pagina 2 Empty Re: RUMORI MOLESTI DEL TERZO TIPO DAL LETTORE CD

Messaggio Da lalosna Dom Mar 15 2020, 13:40

@Purus ha scritto:
sull'analogico, OMG, niente è mai stato più approssimativo, qualcuno che armeggia con il giradischi, ha idea di cos'è la precisione in meccanica ???

Guardando la tolleranza dei pivots del mio braccio EPA direi di sí.

Per aiutare la situazione finanziaria in questi tempi di crisi bisognerebbe veramente mettere un accisa sugli sparatori seriali di baggianate...


_________________
Cerèa...

    La data/ora di oggi è Mar Lug 27 2021, 01:32