Pls select your own language, using the translator in the left-hand corner
Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3
Il Gazebo Audiofilo

The Italian Forum for HI-FI, Music, DAC, Headphones And Cables

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"


calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1619
Data d'iscrizione : 13.05.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da calibro il Lun 13 Apr 2020, 13:40

@matbala ha scritto:Su un noto sito di vendita usato avevo trovato un finale Rotel 1562 da 100+100 Watt RMS a 380€ e ci avevo fatto un pensierino prima di scrivere nel forum. Mi sembrava un buon prezzo e un primo passo. Non mi è chiarissimo peró come fare quello che dici.

La multi amplificazione passiva puoi provarla (per vedere se ti aggrada) tramite lo schema sotto.
Può applicarsi solo con casse dotate di biwiring e se non ti aggrada usi solo le uscite casse del finale, magari usando i doppi cavi x collegarlo in biwiring alle casse.
Direi 2,5 mmq per i medio alti e 4 mmq per i bassi.
Te la ho descritta perché il Rotel in tuo possesso la consente.

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 E1d80810
matbala
matbala
Member
Member

Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 26.08.19
Età : 35
Località : Padova

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da matbala il Lun 13 Apr 2020, 13:49

Chiarissimo ora grazie! 😁
calibro
calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1619
Data d'iscrizione : 13.05.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da calibro il Lun 13 Apr 2020, 14:20

@matbala ha scritto:Approccio diverso in ordine di intervento. Per il discorso cavo anzichè bluetooth mi avete convinto totalmente. Se dovessi fare abbonamento a Tidal HiFi e collegare iPhone col cavo la resa sarebbe buona comunque anche non prendendo subito uno streamer? Cavo particolari da prendere? Grazie mi state dando molti spunti interessanti!

Nel caso utilizzi l’IPhone devi usare il suo cavo del caricabatterie, collegandolo alla porta USB dell’integrato, che si occuperà anche della conversione D/A. Costo zero.

Poi individui lo streamer col tuo negoziante e lo provi a confronto della tua iniziale configurazione per valutarne l’acquisto: è ragionevole ritenere che sentirai un miglioramento a parità di file “suonato”, come già detto.

Circa il differente approccio nel settore vi sono molte possibilità, spesso in antitesi fra di loro ma egualmente valide se ti appagano all’ascolto.
Ci sono audiofili che ripartiscono il budget in maniera decrescente verso le casse, in ossequio al fatto che ciò che “nasce” male non può esser corretto a valle.
Ci sono invece altri che tendono a privilegiare le casse e l’ambiente in quanto sono quelli che impattano più profondamente sulla risposta, in ossequio al fatto che è inutile avere un DAC da 20000 Euro collegato a casse con “woofer” da 10 cm da 1500 Euro in 60 mq, messe a tre centimetri dalla vetrinetta della mamma...per ascoltare MP3.

Tu hai un bel l’ambiente ampio, possiedi già della roba e ti sei prefissato un budget. Puoi partire da lì e fare delle prove in casa per cercare la tua strada. In tal caso la disponibilità del negoziante è fondamentale e va remunerata.

Circa i componenti separati (streamer, DAC, pre phono, preamllificatore, amplificatore finale, ecc...) in linea di principio il vantaggio può essere in primis quello di avere delle alimentazioni (trasformatori e circuiti) separate per ognuno, cosa che ha un impatto mediamente positivo sul suono. 
Ovviamente i costi di alzano e diventa lecito porsi la domanda: meglio 5 componenti da 1000 Euro oppure meglio uno solo da 5000 Euro??
A questo servono le prove, sicuramente dal punto di vista logistico (cavi alimentazione, cavi segnale e mensole) l’unico componente ti facilita la vita a parità di soldi spesi.

Argomento costo: non sempre c’è correlazione fra il prezzo di vendita e la qualità dei componenti e non sempre siamo capaci di apprezzare i miglioramenti (per esperienza ed esigenze personali diverse): ascolta con le tue orecchie!!!!! ;-)


_________________
A casa: 
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 18.09.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da Poonie il Mar 14 Apr 2020, 09:14

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 704751  Puro Vangelo.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3141
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da JacksonPollock il Mar 14 Apr 2020, 12:47

Cambierei le casse... Sono quelle che fanno di più la differenza nell'ascolto domestico.

Con 1200/1500 Euro ci puoi arrivare a prendere anche delle ottime occasioni nell'usato, o ex demo.
Secondo step la sorgente... Cambierei la Carbon del Rega con qualcosa di più congruo. 
E anche li con poca spesa puoi fare il salto.
matbala
matbala
Member
Member

Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 26.08.19
Età : 35
Località : Padova

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da matbala il Mar 14 Apr 2020, 15:22

Per quanto riguarda il Rega ho fatto una verifica e al tempo l'avevo preso con Performance Pack che includeva la testina MM Bias 2 ma non ho idea di come sia e comunque da ignorante non pensavo che la testina avesse un impatto così immediato sull'ascolto.
calibro
calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1619
Data d'iscrizione : 13.05.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da calibro il Mar 14 Apr 2020, 15:25

@matbala ha scritto:Per quanto riguarda il Rega ho fatto una verifica e al tempo l'avevo preso con Performance Pack che includeva la testina MM Bias 2 ma non ho idea di come sia e comunque da ignorante non pensavo che la testina avesse un impatto così immediato sull'ascolto.

Che ne pensi di cambiare le casse??? 

C'e' qualcosa che ti ispira fra quelle citate nel 3d oppure qualcos'altro??? ;-)


_________________
A casa: 
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
matbala
matbala
Member
Member

Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 26.08.19
Età : 35
Località : Padova

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da matbala il Mar 14 Apr 2020, 15:40

@calibro ha scritto:

Che ne pensi di cambiare le casse??? 

C'e' qualcosa che ti ispira fra quelle citate nel 3d oppure qualcos'altro??? ;-)
Inizialmente era l'ultima cosa che volevo toccare per vari motivi, ma in tanti mi avete dato questo consiglio e quindi lo sto valutando seriamente. 
Intanto ho messo in vendita le mie e poi mi piacerebbe girare un po' per ascoltarne alcune (appena possibile). Diciamo che mi piacerebbe iniziare a spendere i soldi per qualcosa che mi duri per un bel po', quindi se dovessi trovare qualcosa che mi aggrada magari ci posso spendere anche qualche centinaio di euro in più, eventualmente anche per ex demo e usato. Poi scusate se dico una bestemmia ma c'è pure il fattore estetico...non sono il solo in casa e diciamo che hanno un impatto forte sull'ambiente. Tra quelle che mi hai consigliato preferisco le Magnat alle Cervin. Personalmente mi piacciono molto le Kilipsch e le B&W esteticamente ma non ne ho sentite suonare molte e non saprei su cosa andare.
calibro
calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1619
Data d'iscrizione : 13.05.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da calibro il Mar 14 Apr 2020, 16:34

Indipendentemente dalle casse che sceglierai tieni presente che potranno suonare benissimo o malissimo rispetto a come sono posizionate nella stanza. Inizia a fare delle prove con le tue casse e "registra" mentalmente cosa rilevi.

La distanze dalle pareti determinano le frequenze alle quali si verificano picchi e buchi nella risposta in frequenza. Ciò è normale ma da tenere presente.

Dietro al divano il cerchio indica una colonna?

Inoltre il maggiore o minore arredo della stanza ne varia le caratteristiche, anche in termini di tempo di decadimento delle onde sonore. Diciamo che una stanza completamente spoglia non è il massimo.

Oltre ai pannelli specifici, tieni presente che si possono combinare ad esempio tappeti e tende più spesse (raddoppiando le calate con tessuti più pesanti), quadri magari a tempera, senza vetro davanti la tela e con fonoassorbente nascosto nello spessore del telaio, librerie a giorno, piante, ecc... posizionandole in punti strategici.

Conviene avere la massima simmetria possibile fra lato destro e sinistro.


Ultima modifica di calibro il Mar 14 Apr 2020, 16:42, modificato 1 volta


_________________
A casa: 
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
matbala
matbala
Member
Member

Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 26.08.19
Età : 35
Località : Padova

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da matbala il Mar 14 Apr 2020, 16:38

@calibro ha scritto:Indipendentemente dalle casse che sceglierai tieni presente che potranno suonare benissimo o malissimo rispetto a come sono posizionate nella stanza.

La distanze dalle pareti determinano le frequenze alle quali si verificano picchi e buchi nella risposta in frequenza. Ciò è normale ma da tenere presente.

Dietro al divano il cerchio indica una colonna?

Inoltre il maggiore o minore arredo della stanza ne varia le caratteristiche, anche in termini di tempo di decadimento delle onde sonore. Diciamo che una stanza completamente spoglia non è il massimo.

Oltre ai pannelli specifici, tieni presente che si possono combinare ad esempio tappeti e tende più spesse (raddoppiando le calate con tessuti più pesanti), quadri magari a tempera, senza vetro davanti la tela e con fonoassorbente nascosto nello spessore del telaio, librerie a giorno, piante, ecc... posizionandole in punti strategici.

Conviene avere la massima simmetria possibile fra lato destro e sinistro.
Si si tratta di una colonna e dietro c'è un tavolo con sedie. Da quello che mi dici un grosso problema può essere la vetrata del lato sinistro che è di circa 4 metri...
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3141
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da JacksonPollock il Mar 14 Apr 2020, 16:40

Ti consiglio di dare un occhio anche alle Elac Carina.
Ho ascoltato la scorsa estate le loro sorelle maggiori (le Elac Vela, speaker da 4000 Euro) e queste sono essenzialmente un buon 80% di quel progetto come impronta.

Le Klipsch con i Rotel le eviterei...
Rotel ha un'impronta piuttosto analitica e decisamente puntuta sulle alte frequenze, che a mio avviso si sposa male con i tweeter a tromba.
matbala
matbala
Member
Member

Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 26.08.19
Età : 35
Località : Padova

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da matbala il Mar 14 Apr 2020, 16:50

@JacksonPollock ha scritto:Ti consiglio di dare un occhio anche alle Elac Carina.
Ho ascoltato la scorsa estate le loro sorelle maggiori (le Elac Vela, speaker da 4000 Euro) e queste sono essenzialmente un buon 80% di quel progetto come impronta.

Le Klipsch con i Rotel le eviterei...
Rotel ha un'impronta piuttosto analitica e decisamente puntuta sulle alte frequenze, che a mio avviso si sposa male con i tweeter a tromba.
Giusto per capire a "leggere" le caratteristiche...è un così rilevante salto rispetto alle mie B&W? Leggo 87db di sensibilità (come le B&W) e un picco di 120W (150W mi pare le B&W). Grazie
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3141
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da JacksonPollock il Mar 14 Apr 2020, 17:00

@matbala ha scritto:
Giusto per capire a "leggere" le caratteristiche...è un così rilevante salto rispetto alle mie B&W? Leggo 87db di sensibilità (come le B&W) e un picco di 120W (150W mi pare le B&W). Grazie

I numeri dicono veramente poco (se non nulla in certi casi) e soprattutto non ti parlano in termini qualitativi.
L'unica informazione che potrebbe darti indicazione valida (per mia esperienza) è l'impedenza minima (che non è quella di targa) adatta a capire se il tuo Rotel ce la fa.
Rispetto alle tue B&W le Elac che menzionavo fanno una fila di case, soprattutto agli estremi di banda e non dovrebbero scendere mai sotto i 4Ohm.
calibro
calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1619
Data d'iscrizione : 13.05.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da calibro il Mar 14 Apr 2020, 17:18

@matbala ha scritto:
Si si tratta di una colonna e dietro c'è un tavolo con sedie. Da quello che mi dici un grosso problema può essere la vetrata del lato sinistro che è di circa 4 metri...
La vetrata può essere “mitigata” dalla tenda, come scrivevo sopra.
Per quanto mi riguarda trovo importanti le prime riflessioni, nelle pareti posteriore e laterali alle casse.
I punti di prima riflessione si trovano facilmente, con un aiutante che faccia scorrere un piccolo specchio lungo la parete all,altezza del medio alto della cassa. Quando dal punto d’ascolto vedrai nello specchio il tweeter della cassa avrai individuato il punto. Nell’intorno di quel punto metti un pannello assorbente (in rosso nel disegno).
Ad esempio se la cassa è alta 1 metro puoi mettere un pannello alto un metro dal pavimento.
Il disegno dovrebbe chiarire il concetto. 
Se individui dei pannelli autosostenenti (ossia che non flettono, con una cornice od un supporto posteriore), potresti metterli anche lato vetrata (dietro la tenda se molto leggerà) poggiandoli solo in caso di “ascolti impegnati”.

Stessa procedura sulla parete dietro le casse, sostituendo i pannelli assorbenti con pannelli diffondenti.
NB Tutto ciò NON cura i bassi.

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Dcd77110


Ultima modifica di calibro il Mar 14 Apr 2020, 17:20, modificato 2 volte


_________________
A casa: 
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 02.02.18

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da Alta Fedeltà il Mar 14 Apr 2020, 17:19

Se sono queste:
https://www.elac.com/series/carina/bs243-4/
io leggo 85dB di sensibilità.
Se vuoi mantenere il tuo ampli da 40W ti consiglio di non scendere sotto i 90 dB di sensibilità con diffusori da pavimento.


_________________
La musica è come un origami: se la spieghi diventa un foglio.
matbala
matbala
Member
Member

Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 26.08.19
Età : 35
Località : Padova

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da matbala il Mar 14 Apr 2020, 17:25

@Alta Fedeltà ha scritto:Se sono queste:
https://www.elac.com/series/carina/bs243-4/
io leggo 85dB di sensibilità.
Se vuoi mantenere il tuo ampli da 40W ti consiglio di non scendere sotto i 90 dB di sensibilità con diffusori da pavimento
io ho trovato anche il modello da pavimento che dice 87db. Sottolineavo questa cosa per quanto avevate scritto nelle prime pagine del thread.
Sicuramente andrò a sostituire anche il Rotel ma a questo punto successivamente.
calibro
calibro
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 1619
Data d'iscrizione : 13.05.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da calibro il Mar 14 Apr 2020, 17:25

@JacksonPollock ha scritto:...
Le Klipsch con i Rotel le eviterei...
Rotel ha un'impronta piuttosto analitica e decisamente puntuta sulle alte frequenze, che a mio avviso si sposa male con i tweeter a tromba.

Quando scrivevo che i Rotel generalmente non mi facevano impazzire, mi riferivo proprio a questo, sebbene non abbia mail ascoltato questa linea in classe AB.

Detto questo personalmente non trovo particolarmente pungenti le trombe delle Klipsch quando opportunamente installate in ambiente, ma trovo corretta la tua segnalazione. ;-)

D’altra parte non ho suggerito la sostituzione immediata del Rotel per problemi di budget. D’altra parte quale amplificazione offre potenza e qualità (al tempo stesso) nella fascia economica (mantenendo la versatilità del Rotel che il nostro amico adopera)???


Ultima modifica di calibro il Mar 14 Apr 2020, 17:33, modificato 1 volta


_________________
A casa: 
LG Plasma 50" HD, SKYHD optical out > DRC Behringer DEQ2496 > DAC Keces Aurion Audio DA131 >>
Oppo Aurion Audio BD-83 SE > Musical Fidelity Aurion Audio A1 > Crites Klipsch Cornscala III
In "cuffia"...a poco più di un metro..."la discarica": Sony DVP-SR100 > Dayton DTA-1 > Acoustical Nota Amadeus
In aereo: Iphone 6S + Tidal Hi-Fi > iem YXWin bluetooth + custom tips
In giro: IPad + Tidal Hi-Fi > Cipher > Audeze Isine 10
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3141
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da JacksonPollock il Mar 14 Apr 2020, 17:31

@Alta Fedeltà ha scritto:Se sono queste:
https://www.elac.com/series/carina/bs243-4/
io leggo 85dB di sensibilità.
Se vuoi mantenere il tuo ampli da 40W ti consiglio di non scendere sotto i 90 dB di sensibilità con diffusori da pavimento.

No, sono queste
https://www.elac.com/series/carina/fs247-4/

Andavano con il mio Luxman da 20W.
Sala d'ascolto da Di Prinzio.
Alta Fedeltà
Alta Fedeltà
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 02.02.18

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da Alta Fedeltà il Mar 14 Apr 2020, 17:34

20W in classe A?
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3141
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da JacksonPollock il Mar 14 Apr 2020, 17:41

@calibro ha scritto:

Quando scrivevo che i Rotel generalmente non mi facevano impazzire, mi riferivo proprio a questo, sebbene non abbia mail ascoltato questa linea in classe AB.

Detto questo personalmente non trovo particolarmente pungenti le trombe delle Klipsch quando opportunamente installate in ambiente, ma trovo corretta la tua segnalazione. ;-)

Se abbinate alla giusta timbrica i tweeter caricati a tromba vanno alla grande.
Secondo me Rotel non è un un buon abbinamento perché le rende troppo affilate, ma poi dipende dai gusti personali...
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 18.09.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da Poonie il Mer 15 Apr 2020, 11:47

@matbala ha scritto:Per quanto riguarda il Rega ho fatto una verifica e al tempo l'avevo preso con Performance Pack che includeva la testina MM Bias 2 ma non ho idea di come sia e comunque da ignorante non pensavo che la testina avesse un impatto così immediato sull'ascolto.
Se consideri di cambiare giradischi io aspetterei ad acquistare un'altra testina.
Almeno la prendo con caratteristiche che si sposino bene con gira e braccio nuovi anzichè con quelli che saranno destituiti.
Magari andranno bene uguale ma dopo forse scelgo più a cuor leggero.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 18.09.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da Poonie il Mer 15 Apr 2020, 11:49

@matbala ha scritto:
Inizialmente era l'ultima cosa che volevo toccare per vari motivi, ma in tanti mi avete dato questo consiglio e quindi lo sto valutando seriamente. 
Intanto ho messo in vendita le mie e poi mi piacerebbe girare un po' per ascoltarne alcune (appena possibile). Diciamo che mi piacerebbe iniziare a spendere i soldi per qualcosa che mi duri per un bel po', quindi se dovessi trovare qualcosa che mi aggrada magari ci posso spendere anche qualche centinaio di euro in più, eventualmente anche per ex demo e usato. Poi scusate se dico una bestemmia ma c'è pure il fattore estetico...non sono il solo in casa e diciamo che hanno un impatto forte sull'ambiente. Tra quelle che mi hai consigliato preferisco le Magnat alle Cervin. Personalmente mi piacciono molto le Kilipsch e le B&W esteticamente ma non ne ho sentite suonare molte e non saprei su cosa andare.
Rimane il fatto che ti appresti a silurare delle casse che non hai ancora sfruttato a dovere..


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
matbala
matbala
Member
Member

Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 26.08.19
Età : 35
Località : Padova

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da matbala il Mer 15 Apr 2020, 11:59

@Poonie ha scritto:
Rimane il fatto che ti appresti a silurare delle casse che non hai ancora sfruttato a dovere..
Cosa intendi?
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 18.09.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da Poonie il Mer 15 Apr 2020, 12:06

@JacksonPollock ha scritto:Ti consiglio di dare un occhio anche alle Elac Carina.
Ho ascoltato la scorsa estate le loro sorelle maggiori (le Elac Vela, speaker da 4000 Euro) e queste sono essenzialmente un buon 80% di quel progetto come impronta.

Le Klipsch con i Rotel le eviterei...
Rotel ha un'impronta piuttosto analitica e decisamente puntuta sulle alte frequenze, che a mio avviso si sposa male con i tweeter a tromba.
Da possessore di Rotel RC980BX + RB980BX posso dire che le alte frequenze non sono aspre o puntute ma direi piuttosto musicali.
Naturalmente dipende da tutto il setup, dai gusti personali e dall'orecchio di ognuno, ma se c'è una cosa che personalmente non digerisco sono acuti in evidenza, iperestensione in alto o asprezza delle alte frequenze.

Nell'ascolto pre-acquisto (nel lontano vecchio millennio) la mia accoppiata l'ho preferita al prescelto integrato harman kardon di cui non ricordo il modello (80-100 watt/ch. probabilmente), marchio da me fra i più stimati per l'impostazione timbrica proprio distaccante dalla fatica d'ascolto.
Le serie Rotel antecedenti la produzione combinata con collaborazione britannica (della quale fanno parte i miei componenti) si, quelle effettivamente erano recensite con riserve sulle frequenze superiori e la poca armonicità generale.
Ma andiamo molto indietro, anni '80 o anche prima mi sa.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
Poonie
Poonie
Senior Member
Senior Member

Numero di messaggi : 985
Data d'iscrizione : 18.09.12

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da Poonie il Mer 15 Apr 2020, 12:12

@matbala ha scritto:
Cosa intendi?
Intendo il fatto che come ben segnalato da Alta Fedeltà il tuo amplificatore integrato eroga una potenza probabilmente insufficiente per la sensibilità dei tuoi diffusori e il tutto rapportato alla cubatura del tuo ambiente di ascolto.
E' anche vero che io stesso preferisco coni di diametro maggiore dei tuoi 130 mm per il giusto impatto, non è che il suggerimento del cambio casse sia sbagliato, però occhio alla sensibilità anche di quelle che andresti a scegliere.


_________________
**************************************************************************************

-- God bless Vintage --                                                                 -[i]- Avatar: Altec Lansing 600B -- [/i]
JacksonPollock
JacksonPollock
Vip Member
Vip Member

Numero di messaggi : 3141
Data d'iscrizione : 25.08.17
Età : 99
Località : Località

Upgrade Impianto "Beginner Low Budget" - Pagina 3 Empty Re: Upgrade Impianto "Beginner Low Budget"

Messaggio Da JacksonPollock il Mer 15 Apr 2020, 12:22

@Poonie ha scritto:
Da possessore di Rotel RC980BX + RB980BX posso dire che le alte frequenze non sono aspre o puntute ma direi piuttosto musicali.
Naturalmente dipende da tutto il setup, dai gusti personali e dall'orecchio di ognuno, ma se c'è una cosa che personalmente non digerisco sono acuti in evidenza, iperestensione in alto o asprezza delle alte frequenze.

Nell'ascolto pre-acquisto (nel lontano vecchio millennio) la mia accoppiata l'ho preferita al prescelto integrato harman kardon di cui non ricordo il modello (80-100 watt/ch. probabilmente), marchio da me fra i più stimati per l'impostazione timbrica proprio distaccante dalla fatica d'ascolto.
Le serie Rotel antecedenti la produzione combinata con collaborazione britannica (della quale fanno parte i miei componenti) si, quelle effettivamente erano recensite con riserve sulle frequenze superiori e la poca armonicità generale.
Ma andiamo molto indietro, anni '80 o anche prima mi sa.

Io mi riferisco ai Rotel contemporanei.
L'abbinamento fatto dal nostro amico sopra è invece per me azzeccato, le sue B&W sono molto più docili di quanto i numeri possano dire, e lo "sprint" che la serie RA offre si sposa bene con quella serie.
B&W stessa consiglia questo abbinamento.




    La data/ora di oggi è Gio 21 Gen 2021, 11:47